Zanchetta, tecnico Juventus Primavera: “Il Toro? E’ veramente forte!”

Zanchetta, tecnico Juventus Primavera: “Il Toro? E’ veramente forte!”

Il tecnico bianconero dopo la vittoria nel derby contro il Torino: “Siamo soddisfatti, con un po’ di attenzione in più avremmo anche potuto tenerli lontani dall’area”.

di Stefano Rosso

Soddisfatto. Non potrebbe essere altrimenti, Andrea Zanchetta, tecnico della Juventus Primavera, dopo la vittoria che è valsa ai bianconeri l’approdo alle semifinali di Coppa Italia: “Oggi sono veramente soddisfatto. Questa è una vittoria importante, perché venivamo dalla trasferta di Istanbul nella quale non eravamo riusciti a passare il gironcino in Europa. E’ importante continuare a lottare per più obiettivi e la possibilità di giocarci la Coppa Italia è un bel risultato.”

Il tecnico, prosegue, analizzando l’andamento della partita: “Il loro gol è stato frutto di una nostra disattenzione. Quelle palle lì, con un po’ di cattiveria in più, non sarebbero mai arrivate in area di rigore. Il Toro ha cambiato molto nel corso della partita; noi invece abbiamo continuato a giocare come sappiamo. Ci sono stati 20 minuti in cui abbiamo giostrato male il pallone, e da alcune nostre defezioni il Toro si è reso pericoloso.

Un difetto da correggere? Le palle inattive, ma Zanchetta non sembra preoccuparsene più di tanto: “Non sono per me una priorità. Ci arriveremo per gradi. Nel calcio giovanile altre cose sono più importanti.” Un giudizio sul Toro: “Cosa posso dire? Il Toro è proprio forte, di carattere, è sempre pericoloso. Anche oggi ha confermato le proprie qualità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy