Fiordaliso, ottima stagione con il Teramo: il caos societario lo riporta a Torino

Fiordaliso, ottima stagione con il Teramo: il caos societario lo riporta a Torino

Focus / Il giocatore potrebbe partire a Bormio con la prima squadra per la seconda estate consecutiva

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Torna momentaneamente a Torino dopo un’ottima stagione in Serie C Alessandro Fiordaliso, terzino classe ’99 di proprietà dei granata. Torinese doc, il laterale ha percorso tutta la trafila nel settore giovanile granata e si è dimostrato perfettamente a suo agio nella terza categoria italiana, dando prova anzi di poter puntare al salto di categoria nella prossima annata.

TERAMO – In questa stagione Fiordaliso ha vestito la maglia del Teramo, squadra impegnata nel girone B della Serie C. La squadra di mister Maurizi ha concluso il campionato in quattordicesima posizione, e la presenza del ragazzo scuola Toro si è fatta sentire: titolare pressoché inamovibile, nei 2937′ minuti giocati ha collezionato 34 presenze impreziosite da 3 goal. Solo 4 i cartellini gialli per un giocatore che nel corso della stagione ha registrato una crescita costante che l’ha fatto ben figurare in campionato. Fiordaliso può giocare indifferentemente a destra e a sinistra: la giovane età (ha compiuto da poco vent’anni) e la tranquillità mentale con cui si è approcciato alla prima annata nel professionismo fanno di lui un elemento sicuramente molto interessante.

FUTURO – Le buone prestazioni faciliteranno sicuramente la definizione della sua prossima collocazione. Già, perchè Fiordaliso molto probabilmente non resterà a Teramo: il club abruzzese si trova in una situazione molto delicata, tra una cessione societaria molto complicata e il rischio di non riuscire ad iscriversi al prossimo campionato. In attesa di avere un quadro più completo della situazione, il terzino tornerà a Torino, dove potrebbe essere convocato da Mazzarri per il ritiro di Bormio. Come già accaduto nell’estate 2018, il ragazzo potrà andare in ritiro ed essere messo alla prova da Mazzarri, continuando a maturare esperienze spendibili nel prossimo futuro, sia che esso lo porti a Torino, sia che lo porti altrove. Peraltro, la società granata dovrebbe presto esercitare un’opzione di rinnovo sul suo contratto, estendendolo sino al 2021.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14036712 - 3 mesi fa

    Non succede ma se succede che ci ripeschino in Europa League, ecco un ragazzo, Fiordaliso, pronto ad infoltire numericamente la “rosa” dei terzini con la speranza che la scelta sia qualitativa,non solo quantitativa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 3 mesi fa

      No. Deve maturare nella lettura delle situazioni. Tempi di inserimento e quant’altro. È bravo e potrà fare parte del Toro non ora ma fra un po. Da seguire.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13722867 - 3 mesi fa

    terza categoria??????

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy