Zaccagno punta l’Olanda, Parigini la Russia. In Serie C cerca conferme Segre

Italia Granata / Il centrocampista del Piacenza è in fiducia. Occhi aperti su Under 20 e Under 21 azzurre, ma anche sulla Serbia di Lukic…

di Redazione Toro News

SERIE C

Primavera, Juventus-Torino, Segre

GIRONE A – La Pistoiese, dicevamo, non avrà Zaccagno a difendere i propri pali, e dovrà vedersela con la Viterbese di Federico Zenuni, vogliosa di rifarsi dopo il pesante 3-0 subito dal Livorno: dopo la panchina di tre giorni fa, cerca riscatto l’esterno offensivo di proprietà granata. Vuole trovare spazio Carissoni, che dopo essere rimasto 75′ seduto nell’infrasettimanale, scalpita per scendere in campo col suo Monza contro il Livorno. Scontro fra giovani granata, invece, a Piacenza: dopo il grande gol di due giorni fa che però non è bastato ai biancorossi per vincere, Jacopo Segre ha ottime possibilità di partire titolare contro la Carrarese di Benedetti – che vorrebbe ritagliarsi maggiore spazio nella difesa toscana. Infine, sono arrivati nell’infrasettimanale contro l’Olbia i primi 5′ in Serie C per Rossetti – che ha dunque finalmente esordito tra i professionisti: l’Alessandria è in fiducia dopo il 4-0 contro i sardi, e contro la Lucchese potrebbe esserci spazio per lui a gara in corso.

LEGGI: Dal Comune: “Filadelfia, lievi criticità: accesso momentaneamente impedito”

GIRONE B – Dopo la gara da titolare contro la Triestina, Giovanni Graziano cerca ancora spazio nel suo Teramo contro il Gubbio: il centrocampista potrebbe essere nuovamente titolare. Non ha giocato nell’infrasettimanale il Bassano di Abou Diop a causa di un rinvio, ma questo fine settimana i giallorossi scenderanno in campo per davvero contro il FeralpiSalò, e l’attaccante è in lizza per una maglia dal 1′. Sta trovando continuità – dopo un inizio in sordina – Giraudo col suo Vicenza: il terzino sarà titolare nel match contro il Santarcangelo. Possibile chance a gara in corso, invece, per Piccoli nel suo Ravenna: i romagnoli han bisogno di punti contro la Sambenedettese.

GIRONE C -Con la Reggina che riposa, sono davvero pochi i giovani granata impegnati nel Girone C. Il fanalino di coda Akragas cerca il colpaccio contro il Francavilla e Ador Gjuci freme per essere della partita. Spera questa volta di rientrare tra i convocati, invece, Filippo Berardi – per aiutare la sua Juve Stabia contro l’abbordabile Cosenza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy