Il Torino sul Giorno della Memoria: “Le cose che si dimenticano, possono ritornare”

Social / La frase di Mario Rigoni Stern per non dimenticare ciò che è stato

di Redazione Toro News

Sul proprio account Twitter, il Torino ha voluto ricordare la Giornata della Memoria citando una frase di Mario Rigoni Stern, veterano della seconda guerra mondiale e scrittore del romanzo “Il sergente della neve”.

Si legge:“La memoria è necessaria, dobbiamo ricordare perché le cose che si dimenticano possono ritornare”.

Di seguito il tweet completo:

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. tric - 1 mese fa

    La mia personale opinione è che l’esito del giorno della memoria, così come il martellamento anti razzista siano iniziative controproducenti: si sa che l’uomo, soprattutto il giovane, tende ad essere trasgressivo e non tutta la popolazione è dotata di buon senso e di freni inibitori funzionanti. Basta un’infima minoranza per combinare guai e contagiare un’area limitrofa più vasta, con conseguenze deplorevoli.
    Credo che sarebbe molto più opportuno stendere un pietoso velo su certe orribili nefandezze ed istituire i più rilassanti “giorni dell’oblio”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy