Oggi compie gli anni Kamil Glik, per anni capitano del Toro

Figurine / Il gigante polacco ed ex capitano granata Kamil Glik compie 33 anni

di Redazione Toro News

Trentatre anni fa nasceva a Jastrzębie-Zdrój Kamil Glik, primo calciatore polacco a vestire la maglia del Toro. Sbarca sotto la Mole nel luglio del 2012 e ci resterà per cinque bellissime stagioni. Dalla vittoria della serie B nel 2012 all’ approdo in Europa League tre anni dopo. Capitano della squadra dalla stagione 2013-2014 dopo la partenza di Rolando Bianchi. Indimenticabile la stagione 2014-2015 dove il gigante polacco realizza il record personale di reti, sette. Una stagione che gli valse anche un coro decisamente particolare. Ogni calcio d’angolo tutto lo stadio urlava a squarciagola “Glik, Glik, Glik, Glik” a ripetizione. Nel Luglio del 2016 approda a Monaco lasciandosi alle spalle 171 presenze e 13 gol con la maglia granata, ma soprattutto saluta una piazza che l’ha amato profondamente e quell’amore è sempre stato corrisposto dal polacco, che quando poteva è sempre tornato allo stadio a salutare i suoi vecchi tifosi.

Tanti auguri Kamil.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. abatta68 - 3 settimane fa

    Tanti auguri capitano!!! Hai fatto piu oal tu che zaza! Uno dei pochi che ci hanno messo anima e ha capito come si deve stare on campo per essere considerati da toro. In un altra vita qui ci saresti rimasto almeno 10 anni. Glikglikglik!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pips1961 - 3 settimane fa

    Quando giocavi da Noi io ho ricevuto un bellissimo cucciolo di gatto color cipria ed in tuo onore l’ho chiamato Kamil. Tu mi ha dato tante gioie sportive, lui continua a darmi tante gioie affettive Auguri di cuore Kamil

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mp63 - 3 settimane fa

    Auguri. Al Toro ha sempre onorato la maglia. Dell’ultima polemica sull’esultanza del gol non me ne frega niente. Mi sono incavolato subito ma poi ho pensato quanto ha fatto per il toro. Poi quando lo hanno annullato la questione si è chiusa. Voleva tornare ma Cairo aveva altre idee. Vendere Nkoulou no è stato possibile, e ha dato una mano a farci perdere alcune partite è stata la mossa azzeccata. Grazie Kamil e ti auguro di proseguire ancora bene in carriera. Te lo meriti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. paulinStantun - 3 settimane fa

    Auguri!!
    Qualche bel momento me lo hai regalato, quindi te li meriti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy