Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

LE VOCI

Torino, parola ai club: “Il rientro di Belotti ci porterà in alto”

Belotti Torino-Cremonese Coppa Italia foto Nderim Kaceli

Tre domande sulla situazione in casa granata, dall’altra parte del microfono tre presidenti di Toro Club in giro per l’Italia

Redazione Toro News

Tre domande, tre pareri e un dibattito sulla situazione in casa granata. Torna “Parola ai Club”: il format pensato da Toro News per dare voce ai Club granata sulla prima e più importante testata giornalistica online dedicata al Torino FC. Tre diversi presidenti di tre Toro Club sparsi in giro per l’Italia sono i protagonisti di questo format. Per questa puntata parola a Bruno Bonacini (Toro Club Premosello Chiovenda), Romano Delmastro (Toro Club Castelnuovo Don Bosco) e Gianluca Giamello (Toro Club Valcerrina Granata).

Arriva la sosta di ottobre ed è tempo di primi bilanci: come giudicate l’avvio dell’era Juric?

Bonacini -"Juric è un buon allenatore e spero che cominci un ciclo di quattro o cinque anni con tanti giovani".

Delmastro -"Il primo bilancio è assolutamente positivo, finalmente si vede un'idea di gioco. Se Juric avesse avuto la rosa completa già ad inizio ritiro, ora saremmo in una posizione di classifica anche migliore".

Giamello - “Sono molto soddisfatto dell’arrivo di Juric. La squadra ha decisamente un altro piglio, corre molto più degli ultimi due anni e fa un gioco propositivo”.

 VENEZIA, ITALY - SEPTEMBER 27: Ivan Juric head coach of Torino gestures during the Serie A match between Venezia FC and Torino FC at Stadio Pierluigi Penzo on September 27, 2021 in Venezia, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

Dopo quattro risultati utili consecutivi è arrivata la sconfitta nel derby: a freddo come valutate la prova contro la Juve?

Bonacini -"Se sabato Juric avesse avuto tutti i giocatori sarebbe stato un altro derby".

Delmastro -"Il derby è stato perso per la mancanza di cambi. Forse sarebbe bastato convocare una punta della Primavera, è stato improponibile giocare l'ultimo quarto d'ora senza una punta di ruolo".

Giamello - “Mi è piaciuto l’impegno e nel primo tempo ho visto un bel Toro. Ma col gioco che fa Juric i cinque cambi sono importanti e in panchina c’erano quelli che c’erano. Mi sarebbe piaciuto giocarmela con gli infortunati, anche solo a mezzo servizio per subentrare. Potevamo fare meglio, poi con la Juve becchiamo sempre gol alla fine. Comunque ho visto una Juve che non è niente di che…”.

Quanto potrà essere decisivo il rientro di Belotti?

Bonacini -"Il Gallo quando rientra farà la differenza perché è forte e con i suoi goal ci porterà in alto".

Delmastro -"Il rientro di Belotti sarà importante, ma speriamo soprattutto che torni con lo spirito giusto e senza distrazioni di mercato".

Giamello - “Belotti può essere decisivo se ha voglia di giocare. L’ultimo anno non l’ho visto bene, ma se ha voglia e se torna il vecchio Gallo può essere decisivo. Anche perché Sanabria non ce la fa più e ha bisogno di un cambio”.

tutte le notizie di