Toro, Cairo contestato a Milano: un camion vela gira per la città

L’iniziativa / Nuova forma di protesta nei confronti del presidente granata

di Redazione Toro News

Continuano le forme di dissenso nei confronti del presidente granata Urbano Cairo. Questa volta i membri del gruppo Facebook “Resistenti Granata 1906”, che nei giorni scorsi avevano comprato inserzioni sui giornali per sottoporre il Torino all’attenzione di industriali e imprenditori, hanno cambiato lo strumento per contestare il patron del Torino. Un camion vela con un messaggio ha girato per la città facendosi vedere anche sotto la sede di RCS: “Penso che un sogno così non ritorni mai più. (Ma vogliamo davvero tornare a sognare). Per questo chiediamo: ridateci il Toro!”

30 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bertu62 - 1 settimana fa

    Buonasera a tutti…
    Alcune considerazioni in ordine sparso ma attinente al contesto:
    —— Argomento CAIRO – credo anzi SONO CERTO che si sia già detto tutto ciò che poteva essere detto, ed in alcuni casi si è andati persino oltre parlando ed augurando morti e malattie varie a Lui e familiari, e questo purtroppo è un segno dei tempi, un segno che 2da tempo si è passati il segno” per fare un gioco di parole, parole che il segno appunto lo lasciano ed addirittura mette anche radici, genera pensieri pericolosi che poi danno origine ad azioni vergognose che magari sfociano ANCHE in casi di razzismo oltre che violenza vera e propria (vedi bombe carta negli stadi e motorini giù dagli spalti)…molto molto molto meglio iniziative come queste, però….Però hanno ragione coloro che dicono che alla fine anche queste iniziative o non porteranno a niente o alla peggio verranno addirittura usate da Cairo per sottolineare come LUI sia LA VITTIMA, LUI che ha “salvato il Toro dal fallimento” sia osteggiato da “una parte” di tifosi “invidiosi” e “rancorosi” oltre che “ingrati”…
    Cairo NON E’ eterno, non rimarrà alla presidenza del Toro per sempre mentre noi invece saremo SEMPRE tifosi Granata, quindi cosa fare? Aspettare ed avere pazienza, sediamoci sulla riva del fiume ed aspettiamo di vederlo passare, nulla dura in eterno, manco i Gobbi che vincono scudetti farlocchi uno dopo l’altro….
    ——- Argomento Campionato – Anche questo campionato è un campionato-farsa come anzi PEGGIO di quello passato: ci sono squadre che giocano ogni 3/4 giorni, ci sono partite di ritorno che si giocano PRIMA delle partite d’andata, ci sono regole che valgono per alcuni MA NON PER TUTTI e ci sono regolamenti che definire “pieni di buchi” è fare un torto al formaggio Groviera, ed in tutto questo il nostro BOARD Istituzionale fra Federazione e Lega Calcio di cosa si preoccupa? dei soldi, tanto per cambiare! Di come fare a spartirseli e di QUANTI potranno mai essere! E NON illudiamoci che ci sono Presidenti o Dirigenti vari che sono “immuni” dal LORO richiamo: sono tutti quanti degli “Zio Paperone” attirati dal tintinnio delle monete, TUTTI, nessuno escluso, chi non ha (ancora) le mani su una fetta della Torta è solo perché non è ancora riuscito a mettercele, NON perché non la gradisce!
    ——Argomento Allenatori – Continuo a leggere sui vari Social di come Nicola sia riuscito laddove altri allenatori che si sono avvicendati ultimamente sulla panchina del Toro abbiano fallito…Beh, innanzitutto dico SUBITO che STIMO Nicola, sia come uomo che come giocatore che come allenatore, però per onestà devo dire che una grossa mano a fare gli ultimi risultati glie l’hanno data i giocatori stessi che hanno deciso di rimettersi a fare quello che ci hanno dimostrato in un recentissimo passato di saper fare, cioè giocare al pallone, dopo che per mesi avevano smesso per ripicca verso la Società….. Sempre per onestà si deve riconoscere che alla fin fine sono gli stessi giocatori di Mazzarri, gli stessi di Longo, gli stessi di Giampaolo (a proposito: il 3/4rtista dov’è? il play basso dov’é? la mezzala che fa coppia con Linetty dov’è? la punta da affiancare al Gallo dov’é? erano poi questi in fondo i giocatori che sarebbero serviti a Giampaolo per fare il Suo gioco, e che non sono MAI arrivati..), gli stessi che ha adesso a disposizione Nicola e che, guarda caso, sta facendo giocare COME MAZZARRI in un 3-5-2 a partire da Sirigu Izzo N’Koulou e Bremer! Sapete cos’è cambiato rispetto a prima oltre ad esserci Nicola sulla panchina (che ripeto STIMO TANTISSIMO)?
    E’ cambiato che ADESSO parecchi sanno di poter andar via, cosa che invece PRIMA non hanno potuto fare e per la quale si sono sentiti autorizzati a giocare AL DI SOTTO di un minimo accettabile! Certo, poi il COVID-19 ha contribuito a mischiare le carte ed a complicare i giochi ma quale squadra non ha problemi in tal senso? Guardate il Napoli, battuto 4-2 dall’Atalanta ieri, quanti giocatori titolari aveva fuori fra infortuni e COVID? Certo, detto prima, è un campionato-farsa, si gioca perché sennò le TV non pagano (ed infatti Sky continua a non pagare il pregresso, fa ridere che gli abbiano dato una multa: e se non la paga che fanno? gli pignorano i satelliti oppure finisce a tarallucci e vino?), però se davvero vuoi “contestare” l’operato di chi ti paga, e anche bene, allora per prima cosa non devi più prendere i Suoi soldi, poi Ti devi accertare che il Tuo comportamento non danneggi gli altri né coinvolga altri che non condividono le Tue azioni ma soprattutto non Ti puoi permettere di rovinare il lavoro degli altri, e se sei in un Team (o “squadra”) sai bene che basta un solo “elemento disallineato” per compromettere il lavoro di tutti, ed è questo che non accetto né sono disposto a giustificarLi….
    Buona notte…
    FV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nemo - 1 settimana fa

      Bertu, sono 25 anni che siamo seduti sulla riva del fiume. Mo basta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 1 settimana fa

    Questa è una forma di contestazione fatta con stile. Penso siano d’accordo tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paul67 - 1 settimana fa

    La cairesefc è al capolinea da tempo, urbanetto e i suoi complici ( quelli del: a cairo quale alternativa..) la stanno tenendo in vita. Nn c ‘è futuro con il giornalaio, vedrete che squadrone farà il prossimo anno.
    Tutte le contestazioni civili contro il Cavaliere del NULLA sono benvenute.
    GAME OVER.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mirafiori64 - 1 settimana fa

    Cairo i soldi li spende, siamo l’ottava o la settima, non ricordo per monte ingaggi, ma li spende male che e peggio di non spendere, dove cairo delude non e tanto negli investimenti sulla squadra, ma la delusione dei tifosi nasce dalla totale mancanza di investimenti sulla societa, ad esempio giochiamo in uno stadio anonimo, grigio, mi chiedo quanto costa sostituire i seggiolini, quanto costa colorare di granata lo stadio, quanto costa mettere il nostro logo sulla torre della tribuna, se non fosse per la suzuki nello stadio non c’e traccia del FC Torino.
    Non ha saputo creare quelle sinergie dove ad esempio le merde sono maestri, e non diamo sempre la colpa agli amministratori, le merde, e vero che davanti a loro sono tutti muti ciechi e sordi ma partono e mettono i soldi non stanno ad elemosinare,vedi robaldo iter infinito, vedi filadelfia,quanto costa finire questo stadio, portare il museo, avere la mensa, una sede degna di una societa di serie A, mezzo giocatore di A.
    Non ha saputo creare una struttura societaria degna, si e sempre circondato di mezze figure, o giovani e inesperti o di secondo piano. Si potrebbe andare avanti come un fiume in piena.
    Basta cairo, non ci sono alternative? Finche non lo mette in vendita ad un prezzo giusto non lo sapremo mai, una vena di pessimismo ce l’ho anche io, la storia ci insegna che i nostri presidenti sono stati quasi sempre scelti da altri e quando non e stato cosi sono stati distrutti, non ci resta che provare un emiro o un magnate cinese, ma con la sfiga che abbiami ci arriverebbe l’unico emiro con le pezze al culo o l’unico magnate cinese fallito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Torino Calcio 1906 - 1 settimana fa

    Cairo personali, non sanno ciò che dicono

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Guevara2019 - 1 settimana fa

    Mi sa che al Toro toccherà valutare forme di azionariato popolare come all’Union Berlin in bundesliga,o come stanno tentando a Livorno,in questo caso per non sparire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. user-15014553 - 1 settimana fa

    Nn mi pare che la proprietà dell Atalanta sia così ricca rispetto ad un n cairo …la differenza sta nella volontà e nell’essersi affidati a gente di calcio seria …da noi c’è solo il signor presidente e 3/4 uomini di facciata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. oscarfc - 1 settimana fa

      Percassi ha giocato in Serie A, non qualche partita ma quasi un centinaio più altre decine di partite in serie B.
      Di calcio ne capisce assai.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. paulinStantun - 1 settimana fa

      Percassi gestisce la società in maniera che a lui costi niente, dato che ogni spesa è abbondantemente ripagata da cessioni che gli sono consentite grazie proprio alla professionalità con cui viene gestita. Ed è così che dovrebbe funzionare!!!
      Quindi alla fine probabilmente Cairo ha tirato fuori più soldi dell’atalantino, per ottenere risultati “leggermente” differenti.

      Però non paragoniamo i soldi di Percassi con quelli di Cairo: un ordine di grandezza diverso (per intenderci Percassi compare nella lista dei bilionair di Forbes, Cairo direi che è piuttosto distante dall’entrarci…)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. come un pugno chiuso - 1 settimana fa

        soprattutto non paragoniamo il modo di gestire le strutture…
        uno si è costruito il proprio stadio l’altro deve ancora togliere le erbacce al Robaldo ed aprire una mensa al Fila … più che nella lista di Forbes Cairo potrebbe entrare in quella Cortes (braccines), probabilmente al posto d’onore

        se poi estendiamo il paragone a staff dirigenziale e tecnico, possiamo tranquillamente (ri)affermare che Percassi sta a Urbanetto come Hamilton ad un neopatentato (spilorcio e pezzente)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Nikx70 - 1 settimana fa

    Mi auguro ci sia una regia dietro ciò (con intenzioni serie e disponibilità importanti) e non soltanto un buontempone con qualche euro da buttare ma né dubito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 1 settimana fa

      Ma tu pensi veramente che ci sia anche una minima possibilità che un imprenditore serio che voglia comprare il Toro faccia andare in giro un camioncino con un invito a vendere per convincere Cairo a cedere la società???
      Su dai, cerchiamo di crescere…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. dattero - 1 settimana fa

    rispondo a granata 54..si,x me un effetto c’è,eccome. guarda caso,dopo ogni iniziativa di questo tipo,lui si rimette a parlare a manetti nei 4 angoli del mondo,i suoi giornali,tramite pennivendoli,lo incensano,vedi obbrobrioso art di ieri di tale pagliara su La rosea,secondo me gli brucia come peperoncino nel….e mi fermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 1 settimana fa

      sei addirittura riuscito a collezionare 4 meno, vuol dire molto……
      cairo incapace vattene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. CUORE GRANATA 44 - 1 settimana fa

    Per smuovere Urbano purtroppo occorrerebbe ben altro,tuttavia è un segnale concreto.Penso che il messaggio da recapitare tutto sommato sia:Urbano puoi anche ostinarti a rimanere, sappi però che ormai sei insopportabile ed inviso ai più.Com’è sempre avvenuto nelle “dittature” prima\poi arriverà il giorno della “liberazione”.Valuti il come\quando.Sempre FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Nero77 - 1 settimana fa

    Perché non fare questo tipo di pubblicità anche sui giornali di Urbanetto?!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. plexy67 - 1 settimana fa

    Esatto!Le alternative non esistono,almeno fino ad’oggi.Purtroppo questa situazione è triste da accettare…Non sempre i Presidenti delle società di calcio vogliono investire per fare una squadra competitiva,io non sono un esperto di finanza e imprendotoria,ma credo che a cairo convenga fare come sta facendo in questi ultimi anni.Non ha mai perso soldi,si ha fatto acquisti dementi,ma non è uno che ci perde….Se fossimo ad alti livelli,dovrebbe cacciare fuori tanto denaro e non è detto che si riuscirebbe a a grantire l’Europa.A lui va bene così,peccato che deve fare i conti con una tifoseria.Agevolato anche dal Lokdaown e quindi dagli stadi chiusi,ha disfatto quel poco che si salvava del Toro…E quest’anno siamo caduti veramente in basso.Tutti ci auguriamo che arrivi qualcuno che possa mettere denaro e rilevare la società,ma non è facile e meno in qusto periodo di crisi economica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 1 settimana fa

      TIENITI IL PRESINIENTE INCAPACE, ANZI MANDAGLI UN CURRICULUM CHE MAGARI TI TROVA UN POSTICINO PER PORTARE I TRAMEZZINI A COMI

      CAIRO INCAPACE VATTENE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toroperduto - 1 settimana fa

      E quindi stiamo zitti?
      Ovvio è la mentalità italiana ormai stiamo zitti su tutto.
      Per stare zitto allora votavo una dittatura o una monarchia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. nicodeimos8_13775722 - 1 settimana fa

        Lotito caccia fuori tanto denaro? Percassi?? La Mapei??? Come mai peró Lazio e Atalanta SONO SEMPRE IN EUROPA LO STESSO e il Sassuolo o É NELLE PRIME 10, IN EUROPA SUL CAMPO ALMENO UNA VOLTA CI É ANDATO, O AL MINIMO SI SALVA TRANQUILLISSIMAMENTE OGNI CAMPIONATO???? Come mai il toretto invece IN QUINDICI STAGIONI CAVALIER CAIRESCHE SI É SALVATO PER IL ROTTO DELLA CUFFIA IN BEN 4 CAMPIONATI (E QUEST’ANNO STÁ FORSE ARRIVANDO IL 5° SPERIAMO), É PURE RETROCESSO E RIMASTO NELLA FOGNA DELLA B TRE ANNI CONSECUTIVI, IN EUROPA SUL CAMPO MAI E POI MAI, ED É PRESIEDUTO DA UN PRESINIENTE CHE SI DÀ UN BEL 7 IN PAGELLA PER 2 SETTIMI POSTI E 2 NONI NONOSTANTE SIA A CAPO DELLA QUINTA TRADIZIONE SPORTIVA ITALIANA E DI UNA DELLE SQUADRE PIÚ LEGGENDARIE DELLA STORIA DEL CALCIO MONDIALE????? Veramente ragazzi, non mi capacito di quanto in basso sia caduto il torino e la sua gente

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Donato - 1 settimana fa

    Carina come forma di protesta, decisamente un bel passo avanti rispetto ad altre occasioni.
    Ma la domanda resta sempre la stessa: dov’è un’alternativa a Cairo???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BogaBoga - 1 settimana fa

      Mi permetto di risponderti con una domanda.
      Perché non dovrebbe esserci un’alternativa a cairo?
      Resterà presidente a vita?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. OldBull - 1 settimana fa

        Bravo! Perchè NON dovrebbe esserci un’alternativa a Cairo?
        L’immobilismo non ha mai portato a niente, mugugnare su TN non porta a niente, eppure c’è ancora gente che oltre a qualche borbottio non sa andare.
        Bella iniziativa, elegante, non volgare e non offensiva.
        Meno male che c’è qualcuno intelligente qua fuori…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Donato - 1 settimana fa

        Ciao. Allo stato attuale non c’è. Se poi improvvisamente arriva qualche magnate e compra il Toro a me sta bene. Ma se quel giorno non è oggi, io mi tengo Cairo piuttosto nulla. Questo era il concetto.
        Nessuno è Presidente a vita, o quasi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toroperduto - 1 settimana fa

      Scusa ma quale è il problema ? Fammi capire.
      Se lavori male ti dico che lavori male alternativa o non alternativa, non è difficile è la legge della vita.
      Spiegami la logica del siccome non c’è un’alternativa allora taccio.
      Illumina noi comuni deficienti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Donato - 1 settimana fa

        Intanto non ti ho dato del deficiente. Dissentire non equivale a dare del deficiente; semmai spesso ho letto il contrario su questo forum. E poi nessuno ha detto di tacere. Uno è libero di contestare e l’altro libero di dissentire. Non vedo il problema

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. paulinStantun - 1 settimana fa

        Non è Donato abbia bisogno di un difensore, ma proprio non capisco quello che scrivi.
        Lui a detto bene della protesta, ha soltanto espresso il dubbio che in questo momento ci sia qualcuno che vuole comprare la squadra.
        Chi ha detto che non si deve protestare???

        Forse dovreste (uso il plurare perchè non sei soltanto tu ma tanti su questo forum) capire che una frase più complicata di “Cairo vattene”, “mandrogno di m…” etc non è per forza una difesa dell’attuale dirigenza…

        Se arriva un Percassi (non tanto come soldi ma come capacità di gestione della squadra) pensi veramente che qualcuno qui si metterebbe a difendere Cairo??? Ma ci credi davvero???
        Certo che se l’alternativa è il tipo del Barcanova (che un mercoledì di 3 mesi fa doveva presentare uno dei contribuenti e la guida di Moggi per comprare il Toro) allora anche io preferisco tenere Cairo, perchè la filosofia del tanto peggio tanto meglio ti porta a sguazzare nella merda, non a grandi successi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Tarzan - 1 settimana fa

    Vi adoro. Intelligenti ed efficaci. Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Granata54 - 1 settimana fa

    La creatività non manca, sarebbe interessante capire se iniziative come questa e quella degli annunci sulla stampa delle scorse settimane stanno ottenendo dei risultati. Si muove qualcosa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy