La Gazzetta dello Sport: “Qualità al centro: Toro è caccia grossa”

La Gazzetta dello Sport: “Qualità al centro: Toro è caccia grossa”

Rassegna Stampa / Le principali notizie sul mondo granata nei quotidiani odierni

di Redazione Toro News

Il centrocampo come cuore della rivoluzione del Torino. La Gazzetta dello Sport parte da quest’aspetto nella sua analisi. Si legge: “E allora, eccola l’agenda dei desideri. Con quattro nomi su tutti evidenziati con la matita blu. Il punto di partenza è quel Lucas Biglia di cui ormai si parla da tempo. Giampaolo lo ha già avuto nella sua parentesi al Milan, circostanza che rappresenta senza dubbio un punto a favore di questa storia. Vagnati può scegliere tra un’ampia gamma di opportunità. Tra questi c’è in prima fila il nome di Antonin Barak, centrocampista universale, di lotta e di governo,che può essere negli schemi di Giampaolo sia un play quanto una mezzala. Torino e Udinese stanno valutando la fattibilità di un’operazione per un trasferimento a titolo definitivo. E lo stesso discorso vale per Krunic. Ultimo, ma non certo per importanza, è Lucas Torreira, un autentico pupillo di Giampaolo”. 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mont67 - 1 mese fa

    PERSONALMENTE LINETTY LO COMPREREI A 6 ML PER 10 ML CI SONO GIOCATORI MIGLIORI……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bastone e Carota - 1 mese fa

    Beh, tra tutti questi avreste dubbi su chi scegliere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy