La Stampa: “Nel segno di Zaza”

Rassegna Stampa / Le pagine dei giornali in edicola dedicate al Torino

di Redazione Toro News

Il giorno successivo alla partita, è giorno di commenti e pagelle per La Stampa. Si legge: “Il Toro non vince a Benevento, ma il modo con il quale i granata si sono risollevati fino a rimettere in equilibrio la gara regala una scarica di adrenalina destinata a rompere gli schemi”. Per ciò che riguarda le pagelle, il quotidiano concede la palma di migliore in campo a Zaza (“7,5: disfa e fa. Sbaglia ma crea: una notte in altalena che finisce in gloria. La rete, la prima è d’astuzia. La seconda anche”), mentre considera Sirigu il peggiore (4, una partita da dimenticare. La più brutta in granata). Voto alto anche per Singo (6,5), mentre sono ben sotto la sufficienza Linetty (4,5), Lyanco e Lukic (5 a entrambi).

Ulteriori dettagli nell’edizione odierna del quotidiano.

 

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mp63 - 1 mese fa

    Giornale dei gobbi. Per 2 anni questa testa di zazzo non ha fatto niente. Si è mangiato dei goal solo davanti al portiere. Adesso che ha sentito puzza di trasferimento si è svegliato? Per me un piciù è sempre un piciù.
    Grazie a Cairo di aver regalato i 2 gioielli del toro, Zaza e Verdi. La prima partita dopo che finisce il mercato ritornerà lo stesso Zaza di prima. Con la testa nelle nuvole o così furbo da mettere in difficolta la squadra e Belotti. Io credo che provi per Belotti un’invidia enorme. Belotti ha il granata nel cuore. Temperamento, grinta, dedizione e sacrificio, ma sempre corretto e buono come uomo. Per uno come Zaza il sacrificio secondo me finisce quando l’arbitro fischia l’inizio. Zaza impara dal gallo e cerca di essere un pò meno stronzo. Ieri ti ha dato un pallone che pochi ti avrebbero dato. Cerca di fare anche Tu qualche volta lo stesso. Belotti se lo merita. E fai un favore a tutti quelli che la pensano come me. Prendi Verdi, Sirugu, Nkoulou e andate a chiedere la cessione ad altra squadra. Ricordati e fai capire anche ai tuoi soci della fronda che il campionato non dura solo prima del mercato ma tutto l’anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy