Tuttosport: “Con Nicola è il Toro delle rimonte”

Rassegna Stampa / Le pagine in edicola quest’oggi dedicate al Torino

di Redazione Toro News

Con Davide Nicola sulla panchina granata, in tre partite, sono tre i punti guadagnati dopo che il Torino era passato in svantaggio almeno di un gol. Al contrario, con Marco Giampaolo, sono stati ventitré i punti persi. Queste le parole che si leggono in apertura tra le colonne di Tuttosport: “Nell’inversione di tendenza che sta attraversando il Toro, non guardando a una classifica che vede i granata di un punto sopra la soglia critica, ma verificando la capacità di reazione della squadra nelle ultime tre gare, si leggono tanti fattori. A partire dalle ragioni tattiche che si mischiano a spinte motivazionali”. Infatti, al terzo gol della Dea firmato Luis Muriel, Davide Nicola non si è seduto in panchina rassegnato, ma il tecnico granata “ha alzato la voce, moltiplicato le indicazioni e spinto i granata alla immediata reazione”. Tra le pagine del quotidiano, spazio anche a Simone Verdi. Il trequartista granata ha inciso sulle reti del pari messe a segno contro la Fiorentina e l’Atalanta: “nella prima circostanza, il traversone
in area su cui si è lanciato il Gallo riequilibrando la sfida contro i viola; sabato pomeriggio, la punizione che ha trovato la testa di Bonazzoli per il 3-3 al Gewiss Stadium”. Il Torino di Davide Nicola ha iniziato a preparare la prossima sfida di campionato in programma sabato pomeriggio contro il Genoa all’Olimpico Grande Torino per ritrovare quella vittoria casalinga che manca dal 16 luglio scorso proprio contro il Grifone.

Maggiori dettagli nell’edizione odierna del quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy