Cairo verso il derby: “Toro, usa la testa e occhio ai cartellini. Resta una partita di calcio”

L’intervento / Il patron granata a Radio24: “La squadra sta bene, dopo lo scivolone col Parma si è ripresa”

di Redazione Toro News

L’APPROCCIO

Torino FC v Frosinone Calcio - Serie A

Sulle parole di Pasquale Bruno, che in un’intervista suggerisce di marcare a uomo Ronaldo e intimidirlo: “Lui era un difensore con quelle caratteristiche ed è ovvio che ripercorra quel che ha fatto, ma noi dobbiamo badare a non caricare troppo la sfida. Ricordo le espulsioni di Glik, Baselli e Acquah. Quindi dobbiamo usare molto agonismo, ma poi stare attenti perchè giustamente gli arbitri usano i cartellini e nei derby con noi li hanno usati parecchio. Ripeto, l’importante è che ci sia sportività, sul campo come negli spalti. Sicuramente i nostri tifosi non sono di recente stati meno sportivi di altri, anche se non voglio fare classifiche. Nel tifo esistono amicizie e rivalità, a noi spetta sempre stemperare un po’; bene gli sfottò e la rivalità, ma poi non si deve andare assolutamente oltre”.

Come approcciare quindi la partita? “Prepariamola bene; ma poi sarà necessario mantenere calma e lucidità, usare la testa, pur nel furore agonistico. Quando si riesce a fare questo si ottengono sempre risultati migliori rispetto a quando ci si fa prendere dall’emotività; che capisco ci sia, ma deve essere controllata da chi va in campo, da chi decide le partite; servono interventi importanti badando però i cartellini. Quindi quel che serve è contenere le emozioni nel momento in cui vanno alle stelle”.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Maroso - 2 anni fa

    Cairo invita alla prudenza, a non farsi espellere.Questo capita a chi vuol strafare. Chi è sicuro dei propri mezzi non cede alla tentazione. Io penso che i nostro siano consapevoli del loro valore ed abbiano una testa per pensare da uomini oltre che da atleti. I derby sono partite di calcio, ma hanno un’altra valenza,quella della rivalsa dei più deboli sui più forti. Dai ragazzi, mettetecela tutte, senza farci giocare in 10 però!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vanni - 2 anni fa

    La musichetta? Dai Cairo se arriveremo parte sx è grasso che cola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BIRILLO - 2 anni fa

      Perchè sei sempre così disfattista ? Li abbiamo patiti tutti come te 13 anni di poco o niente. Provaci una volta volgarmente a fottertene che non vinciamo derby da 3 anni e scudetti da 40. Quest’anno siamo ancora in gioco, a 4 partite dalla fine dell’andata. Domani si gioca e se farà male ci sara bile e dolore, poi si giocherà ancora con squadre più aia nostri livelli. Ancora non è detto oltretutto.
      Critichiamo Cairo e Walter quando è ora, ma la squadra vorrebbe supporto almeno se siamo ancora in corsa per obiettivi che da tempo non erano così reali e alla ns portata. Poi fai come credi, che è giusto, ma prova almeno per un attimo a pensare che essere del Toro è così, difficile e doloroso, dal gusto amaro spesso, ma niente ci rende più differenti da tutti, e già appartenere e tifare per questa leggenda, aldilà della sconfitta, dovrebbe renderci onorati e intrisi di benessere. Fanculo alla gobba e FVCG, ma dobbiamo vivere l’attimo e crederci fino alla fine.
      Scusa per lo sfogo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Vanni - 2 anni fa

        Sono realista non pessimista. Anch’io spererei di vincere 2 a 0, ma e’ solo una speranza. C’e’ troppa differenza di valori, poi certo il pallone rotola, a volte si vedono goal che nemmeno alla Play. Pero’, mentre anni fa ci se la giocava, come valori, oggi non ce n’e’.
        Per quanto riguarda il nostro valore, secondo me, non siamo da sesto posto, anche se e’ forse il campionato piu’ squallido che ho visto.
        Siamo li’ solo perche’ altri fanno kakare. Io dico che alla fine faremo il solito piazzamento. Spero di sbagliarmi.
        Ma questo che parla di musichetta, non si puo’ sentire. Almeno dicesse che sarebbe troppo per il valore del Toro attuale, sarebbe piu’ onesto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BIRILLO - 2 anni fa

          Apprezzo, vorrei positività ma capisco che se si è vissuto negativamente la storia del Toro è difficile. Anche io spesso sbraco e mando affa Cairo e altri, eppure col beneficio del dubbio, stavolta si potrebbe fare, parlo di arrivare in zone nobili, del derby ho paura e molta. Domani Spacchiamo il C ai gobbi o almeno gridiamo molto forte chi siamo ! Dai forza TORO !

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BIRILLO - 2 anni fa

            Ho commentato malissimo Cairo quando si è esibito tipo cabaret il 30 novembre e sono stato giustamente ( a volte non si può sentire..) criticato, pazienza. Nessuno ha la sfera di cristallo, eppure sembrerebbe un buon anno per NOI.. Proviamo a non sfiduciare almeno la squadra, WM farà quel che può. Si può fare… Saluti !

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy