Le tre sentenze di Torino-Fiorentina 0-2: senza Nkoulou difesa in crisi

Le tre sentenze di Torino-Fiorentina 0-2: senza Nkoulou difesa in crisi

L’analisi / I granata non inquadrano la porta e devono ritrovare Iago Falque che ultimamente non riesce a incidere come è solito fare

di Redazione Toro News

ZERO TIRI IN PORTA

Torino FC v ACF Fiorentina - Coppa Italia

Zero sono i tiri in porta fatti dai granata nella gara di domenica pomeriggio. Un dato abbastanza rilevante che fa capire la poca precisione offensiva del toro sotto porta. Il possesso palla è a favore del Toro (59% contro il 31% dei viola) ma il gioco imposto dalla squadra di Mazzarri non è bastato a vincere la partita. La Fiorentina è stata brava a sfruttare le ripartenze concesse dai granata e Chiesa si è dimostrato molto cinico sotto porta, segnando entrambi le reti che hanno permesso ai viola di passare il turno e approdare ai quarti di finale di Coppa Italia.

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. suoladicane - 6 mesi fa

    come dicevo in altri post,
    occorre cambiare qualcosa davanti, perchè se dietro è questione di concentrazione e di amalgama e di falli tattici e di movimenti ecc…, davanti è più questione di qualità
    ed oggi la qualità latita, soprattutto con questo modulo che snatura tutti gli attaccanti (e forse sarebbe anche ora di lasciare belotti in panca un turno)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. GlennGould - 6 mesi fa

    La sentenza riassuntiva è che la sconfitta ha creato due problemi in uno: certo l’eliminazione dal trofeo, ma anche l’avere reso più pesante il match di Roma; perdere all’Olimpico dopo avere battuto la fiorentina ed ottenuto l’accesso ai quarti, sarebbe stato un conto. Qualora si dovesse tornare dalla capitale con 0 punti, il match in casa con l’Inter diventerebbe decisivo.
    Per Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 6 mesi fa

      beh un po’ di ottimismo: contro le squadre che ci attaccano abbiamo sempre dimostrato di essere tosti, se il mister prova qualcosa di nuovo magari estrae il coniglio dal cilindro; anche perchè occorre veramente cominciare a vincere, un punticino con la Roma secondo me non serve nemmeno per l’autostima.
      Quanto alla posizione di Mazzarri che arrivi o no in Europa la stagione la finisce sicuro, con lo stipendio che ha probabilmente ci tocca sorbirlo pure il prossimo anno
      SFT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mansell80 - 6 mesi fa

    Son d’accordo sui sostituti poco utilizzati, come me puoi pretendere che giochino sicuri e non si sentano sotto esame se giocano 6/7 minuti al mese se va bene?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. robertozanabon_821 - 6 mesi fa

    Ci sono decine e decine di giovani che non giocano perché non sono bravi come Chiesa. Forse il problema è questo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mansell80 - 6 mesi fa

    Belotti è un attaccante che attacca gli spazi ma non abbiamo più nessuno in grado di lanciarlo coi tempi giusti. Ci sarebbe Iago ma è un po’ macchinoso e predilige il cross al passaggio filtrante. Zaza può essere una buona spalla perché sa lanciare di prima in profondità, ma l’intesa è carente. Quanto ai centrocampisti, né Rincon né Baselli han mostrato particolari abilità nell’ultimo passaggio. La verità per me è che il gallo ha mostrato di saper segnare sia quando giocava con El Kaddouri e Immobile, che quando giocava con Iago e Ljajic, giocatori mobili con un tocco di imprevedibilità, che è quello che ci manca. Serve qualcuno che sappia fare un lancio, non fatemi rimpiangere Valdifiori!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. suoladicane - 6 mesi fa

    nkoulu è un ottimo giocatore, però un allenatore previdente avrebbe fatto giocare un po’ di più il suo sostituto naturale per dargli un po’ di ritmo partita, almeno con le piccole, e non lo avrebbe tenuto in campo con la febbre fino a che ha esaurito le energie (grande rischio di infortunio); sinceramente non mi sento di condannare dijdi, non è un fenomeno nemmeno lui, altrimenti non sarebbe al Toro;
    il problema vero è la sterilità dell’attacco, nemmeno un tiro nello specchio in 90 minuti! possiamo dire tutto ed il contrario di tutto sulle qualità dei singoli, però Jago e Belotti sono molto, molto, male utilizzati non erano campioni prima e non sono brocchi adesso;

    cosa aspetta il mister a cambiare schema di gioco, almeno contro le squadre sulla carta più deboli?
    SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il grillo parlante - 6 mesi fa

      posso chiederti senza cattiveria, perche’ un nick cosi’?
      tutte le volte che lo leggo mi viene un sapore cattivo in bocca… perche’ immagine la cucia di un cane ….ehehhe
      E’ vero. Non e’ cattiveria, mi spieghi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. suoladicane - 6 mesi fa

        è semplicemente un vecchio soprannome, datomi da un compagno di virus
        tanti e tanti anni fa(epoca Junior tanto per capirci)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. prawn - 6 mesi fa

    Fatemi riscrivere le tre sentenze:

    e’ inaccettabile che una societa’ di serie A col blasone del torino e con obiettivi di europa (chiari anche se non dichiarati, altrimenti che paghi a fare un pirla in panchina 2M/anno) pensi che la difesa va bene cosi’, con solo tre titolari, bremer: voci di mercato, moretti: in pre-pensionamento; lyanco fondamentalmente ancora un’incognita.
    inoltre se non attacchi mai e difendi e basta prima o poi la palla entra, con o senza santi sirigu e n’kolou

    iago: la colpa e’ solo di WM, ho scritto piu’ volte che sta svalutando, demoralizzando i nostri attaccanti, l’ha fatto con ljacic poi e’ passato a iago facendolo giocare fuori ruolo, spaesato dall’inizio del campionato. SVEGLIATEVI anche voi DI TN. il gallo e’ un’altro fuori ruolo a fare i cross per de silvestri, come dire: gli schemi per far giocare la gente nei ruoli meno consoni (gallo non sa crossare, tira delle fucilate come se tirasse in porta, lollo non la sa mettere dentro, non e’ un attaccante e si fa la fascia avanti e indietro per 90 minuti, chiedergli anche lucidita’ sotto porta e’ davvero troppo)

    zero tiri in porta: sono solo un’ovvia conseguenza degli schemi di WM, piu’ il signore in panchina impartira’ il suo credo di non-calcio meno tiri in porta vedremo

    Io vidi le crepe contro l’udinese, c’era gente qua che elargiva non mi piace e insulti, come se il calcio fosse diventato passaggetti laterali al centrocampo e difesa e nient’altro.

    Assists, tiri in porta, cosa si guardano le partite a fare altrimenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. LeoJunior - 6 mesi fa

    Gallo non è un attaccante che segna 20 goal di rapina o per sue doti tecniche. Li potrebbe fare se avesse una squadra che gioca per lanciarlo in un certo modo. Ha pochi modi per segnare e se non si sfruttano quelli, campa cavallo! Se lo schema (!?!) d’attacco di Mazzarri consiste nel buttare la palla alta per una sua spizzata/sponda, col cavolo che poi segna. Andrebbe creato un gioco con fitti passaggi per poi lanciarlo oppure andando sul fondo (non dalla tre quarti!!) per mettere in mezzo palloni veloci. Ma Mazzarri riesce forse a far funzionare la difesa, aggiustare il centrocampo a contenere e poi basta. Mi sono sempre chiesto perchè nel calcio non si pensi a più allenatori che curino le varie fasi, quando uno non basta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giancarlo - 6 mesi fa

      Ce ne sono di allenatori che curano le tre fasi, purtroppo è da secoli che non frequentano la panca del Toro. E li sta il peccato mortale della società: assenza totale di coraggio, specie se fai lo spilorcio nella campagna acquisti e quelle poche lire le sprechi (Niang su tutti, ma non solo).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-13964747 - 6 mesi fa

    Gli errori in difesa devono essere corretti velocemente perché djidji è almeno la 3 volta che fa sbagli che ci costano cari. La difesa quest’anno ci sarebbe. Se davanti però manco un tiro che cos’altro possiamo inventare? I giovani??? Forse si ma la società deve avere il coraggio di tenere fuori belotti che da quando è stato stravalutato non è più in grado di fare gol con continuità e fallisce sempre nei momenti importanti!!!Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13814870 - 6 mesi fa

    Parigini sappiamo che esiste perché fra un tempo e l’altro dà due calci al pallone. Domenica non si poteva metterlo visto che ci sarebbe piaciuto vincere??? Che delusione Sig. Mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13964747 - 6 mesi fa

    Bisogna essere onesti: il gallo non incide es ormai è un anno che non è più lo stesso!!! Gli errori inndifes

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Madama_granata - 6 mesi fa

    Chiesa non è per caso uno di quei tanti giovani che una squadra italiana ha avuto il coraggio di buttare in campo giovanissimo?
    Così come Cutrone, Donnarumma, e tanti altri ragazzi ora inseriti persino in Nazionale?
    Nkoulou malato, Falque fuori forma (e fuori ruolo), tanti squalificati ed infortunati, e i “giovani del Toro” dove sono? In Primavera o in panchina..
    Sì, perché noi non li vogliamo bruciare, ma nemmeno “lanciare”, buttare nella mischia..
    Noi,al massimo, li mandiamo in prestito..
    Per me non si può essere dipendenti da 3-4 giocatori, anche se validissimi.
    Bisogna avere il coraggio di provare e trovare i cambi necessari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Falcon - 6 mesi fa

      Giustissimo Madama

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Falcon - 6 mesi fa

      Però c’è anche da dire che i pochi che sono stati provati a partita in corso, vedi Lyanco o parigini e altri in passato non hanno fatto finora grandi cose…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. suoladicane - 6 mesi fa

      bisogna avere il coraggio di inserirne un paio a partita dell’inizio e dargli almeno due partite di seguito prima di bocciarli; si perde con il Sassuolo? come dicono a roma “e sti cazzii” e chi se ne frega! serve a qualcosa essere campioni europei di pareggi???
      inizio a pensare che sto mister sia molto, molto sopravvalutato, in funzione poi di quanto guadagna lo è di sicuro
      SFT

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy