Petrachi si difende dalle accuse: “Il mio era solo un lapsus”

Petrachi si difende dalle accuse: “Il mio era solo un lapsus”

La situazione / Ecco le dichiarazioni rilasciate ai microfoni di di Sky

di Redazione Toro News

Torna a parlare Gianluca Petrachi ai microfoni di Sky in occasione del match della Roma contro il Wolfsberger in Europa League, difendendosi dalle accuse secondo cui a maggio, ancora sotto contratto con il Torino, il ds avesse già incontrato l’Inter per parlare di Dzeko in qualità di dirigente della Roma: “Dopo la conferenza stampa su Mkhitaryan non ho fatto smentite, pensando che fosse lampante e palese il fatto che avessi commesso un lapsus, dicendo maggio per giugno. Quando io, la prima a volta a maggio, ho incontrato l’Inter ho posto il mio prezzo. Credo che l’unico giornale che l’abbia riportato sia stato Tuttosport, che non mi ha mai amato in 10 anni di Torino, lo dico perché non ho scheletri nell’armadio“. Continua poi l’ex ds granata: “Non ho problemi, nessuno mi ha chiamato. Se lo faranno, risponderò senza problemi. Ci si ferma su cose inutili quando ci sono problemi molto più seri nel calcio per cui si fa ben poco. Sono sereno da questo punto di vista, la mia carriera parla chiaro. Sono 30 anni nel calcio, nessuno ha mai avuto da obiettare nulla sulla mia carriera”.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rock y Toro - 3 settimane fa

    Lapsus è un giocatore che petrachi seguiva da tempo a fari spenti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. FVCG69 - 3 settimane fa

    basta parlare di questo C….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BACIGALUPO1967 - 3 settimane fa

    Lapsus?? E da quando conosce il latino?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Toronelcuore74 - 3 settimane fa

    Con i suoi lapsus Freud si sta rigirando nella tomba

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. portapila41 - 3 settimane fa

    Si certo e poi crediamo pure alla Befana che viaggia sulla scopa ed a Babbo Natale con tanto di slitta e renne. Esiste una persona seria nel mondo del calcio che abbia il coraggio di dire : volevo andare assolutamente alla Roma e volevo scapparmene prima possibile dal Toro ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. TavernelloStregato - 3 settimane fa

    E’ gia tanto che non abbia dichiarato ai microfoni d Sky di aver commesso un “lapis” di lingue……..!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. lcaroggi_920 - 3 settimane fa

    Oppure basta chiedere al procuratore di Fonseca o allo stesso Fonseca. Il 4 Giugno Petrachi era a Madrid presumibilmente per concludere l’accordo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. lcaroggi_920 - 3 settimane fa

    Basta fare una telefonata all’Inter e chiedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. maxx72 - 3 settimane fa

    Poverino, purtroppo per lui è fatto così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. TavernelloStregato - 3 settimane fa

    Quando lo senti parlare è un vero spasso: la negazione dell’italiano e la sgrammaticatura assoluta.

    “In realtà, veramente col sorriso sulle labbra, purtroppo io dopo la conferenza stampa di presentazione di Mkhitaryan non ho fatto nessuna smentita perché credevo che fosse lampante e palese il fatto che avessi avuto un lapsus di lingue”.

    …lapsus di lingue…che fenomeno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13967438 - 3 settimane fa

    Hahahahaha…
    La miglior risposta a costui è quella data da Les Grossman (interpretato da Tom Cruise) al bagaglio indocino portavoce dei Flaming Dragon.
    Mi auguro che per decenza non si presenti a Torino o che, quanto meno da società ospitante, si eviti di fare la figura di quelli che hanno l’anello al naso gli si neghi l’accredito di ingresso quel giorno.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. toro52anni - 3 settimane fa

    Ma ci hai preso per fessi o ci credi davvero fessi ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. GlennGould - 3 settimane fa

    Patetico e un po’ penoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy