Roma, Petrachi si presenta: “Grazie al popolo granata, ora comincia una nuova avventura”

Roma, Petrachi si presenta: “Grazie al popolo granata, ora comincia una nuova avventura”

Le parole / Le prime parole di Gianluca Petrachi da neo ds giallorosso

di Nicolò Muggianu

Gianluca Petrachi parla per la prima volta da nuovo direttore sportivo della Roma. L’ex ds del Torino si è presentato così ai media presenti nella Capitale per alla conferenza stampa di presentazione: “Sono molto felice di essere qui alla Roma, è un onore. Credo che qualsiasi ds e mio collega faccia questo lavoro penso che ambisca di essere in una società così prestigiosa. Sono onorato di essere alla Roma. Faccio questa premessa: vorrei ringraziare tutto il popolo granata che mi ha sostenuto in questi anni di lavoro. Non l’ho fatto prima perché per varie ragioni non ho fatto dichiarazioni ufficiali. Ma ci tenevo, per me oggi parte una nuova sfida con l’ambizione di far bene”.

Poi ancora: “Il centro sportivo lo conoscevo già, perché feci Cerci quando ero ds del Pisa e ci sono tornato quando ho preso Iago Falque e Ljajic. Ora si sta rifacendo il look ed è ancora più bello. L’aspetto di Trigoria dà la parvenza dell’importanza di questa società.”

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. albe_58 - 4 mesi fa

    Premesso che non mi è mai stato simpatico (difficile dimenticare lo “scambio” con Bobo Vieri) e che esteticamente trovo orrenda la sua coppola, non possiamo non ringraziarlo per quanto fatto in questi anni.
    Certo lo stile non è merce che si può acquistare.. a Roma si troverà bene. 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dattero - 4 mesi fa

    Ho scritto un commento durissimo sul soggetto in questione,ed è stato cancellato.
    di questa figura che mi provoca disgusto,non diro’ piu’ nulla,spero l’avvolga l’oblio che merita,credo nel rapporto causa effetto.
    la cosa pero che veramente mi fa sganasciare è leggere i commenti di coloro i quali s’indignavano quando si facevano gia’ notare sue macroscopiche mancanze.
    frasi tipo “come ti permetti d’insultare i dirigenti del Toro” ecc..
    ebbene,questi paggetti son i primi a vomitare insulti.
    per 10 anni han tenuto la mortadella sulle pupille,poi tardivo risveglio.
    proprio vero,cuor contento il ciel l’aiuta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 4 mesi fa

      Tu dattero hai ragione…anche io l’ho sempre difeso ma a me ha disgustato la maniera con la quale se ne è andato. Per quello l’attacato .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 4 mesi fa

        L’ho attaccato…correttore!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ProfondoGranata - 4 mesi fa

    Parlando di Barella ha detto che non ci si può inchinare al dio denaro…
    Ma vi rendete conto che faccia d’tola?! Parla lui che ci ha mollato di nascosto per qualche spicciolo in più… mah
    Pessima uscita…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Como Granata - 4 mesi fa

    Contento del ringraziamento a noi tifosi.
    Comunque di prestigioso….la Roma???
    A parte una finale di “Coppa”,persa… tra l’altro in casa e ai rigori…beh , tra coppe e scudetti e “RECORD” storici…sono lontano anni luce dal nostro blasone!!!
    Forse sarebbe stato meglio x il nostro ormai “EX” D.S., comprarsi qualche libro sul “PRESTIGIO” della nostra storia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Rock y Toro - 4 mesi fa

    Prestigiosa?? MA PERCHÉ, IL TORO NON LO È??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Granata - 4 mesi fa

    Gianluca, non ti smentisci mai. Il professionista viene sempre dopo l’uomo. Se lo fossi stato , uomo, avresti avuto ragione ma il tuo orgoglio ti ha condizionato. Non ti auguro il male ma, attenzione, Roma non è Torino e Pallotta non è Cairo. Guarda come hanno trattato Totti e ricorda come Cairo ha trattato Moretti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Fede Granata - 4 mesi fa

    Se ci salutavi come ci aspettavamo anche tu avresti avuto alla fine i nostri applausi.. Beato te che pensi e hai l’illusione di essere andato in una grande Societa’.Si solo sportivamente parlando ti mando il mio saluto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Numero7 - 4 mesi fa

    Si è vero ai giorni d’oggi la Roma è una società prestigiosa perché come cantava una famosa canzone…..la storia siamo noi. Sportivamente scrivendo, buona fortuna Gianluca Petrachi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. BACIGALUPO1967 - 4 mesi fa

    A mai più analfabeta!!!
    Ti auguro gli stessi allori collezionati nel tiro, ma da lì ti sbatteranno fuori prima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mimmo75 - 4 mesi fa

    Grazie a te. Sei stato un grande DS. Chi prende il Toro allo sbando e lo lascia in Europa (per la seconda volta) con un bilancio florido e una rosa di alto valore economico e morale entra di diritto nella lista di chi ha fatto il bene di questa gloriosa società. Peccato per come te ne sei andato: avresti meritato una standing ovation e invece ti dico solo “grazie e in bocca al lupo”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 4 mesi fa

      Parole Sante. Applausi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. lucagranata - 4 mesi fa

    nemmeno un ragazzino al suo primo stage avrebbe gestito la cosa come hai fatto te, caro ex, poco mi interessa quello che hai fatto da noi dal punto di vista di acquisti e vendite, la professionalità non rimane fuori dall’uscio quando si tratta di rapporti con l’azienda che ti stipendia.
    Poi, a volte, ci si chiede perchè le società si comportano in determinati modi con i propri giocatori, dirigenti etc….tutto il mondo è paese, io personalmente ti auguro di tornare al Pisa quanto prima…..sono tifoso e mi posso permettere di essere vendicativo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Albi1958 - 4 mesi fa

    Siamo una volta tanto sinceri, Petrachi era, è, e rimarrà ANTIPATICO, ovvero contento che se ne sia andato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. barbutun - 4 mesi fa

    “Il centro sportivo lo conoscevo già, perché feci Cerci quando ero ds del Pisa”. Feci Cerci????
    Peccato non abbia parlato prima per congedarsi, avremmo avuto modo di ascoltare altre perle d’italiano simili 🙂
    Chiedo scusa preventivamente a tutti quelli che potrebbero sentirsi offesi per l’infimo livello del mio post :-))

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gio - 4 mesi fa

      Anche il centro che dà “la parvenza” dell’importanza non è male

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. barbutun - 4 mesi fa

        Ehe giusto, bravo Gio 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. eurotoro - 4 mesi fa

    grazie anche a te!…dopo tutto hai fatto un buon lavoro qui da noi…pero’ un giorno avevi detto “prima vinco e poi me ne vado!…” vabbe’ vinceremo noi anche x te…grazie anche ai bei giocatori che ci hai lasciato…di cui qualcuno stai provando a prendercelo!..questo non te lo perdonerei….in bocca al lupo direttore..ma sempre la roma 1 posto sotto il TORO…vi daremo filo da torcere ci puoi scommettere

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy