Roma-Torino, Vagnati: “Usciremo dai problemi con Giampaolo. Mercato? Qualcosa dobbiamo fare”

Le parole / Il responsabile dell’area tecnica granata ha commentato il momento attuale della squadra a pochi minuti dal fischio d’inizio di Roma-Torino

di Redazione Toro News

Ai microfoni di SkySport è intervenuto Davide Vagnati, responsabile dell’area tecnica del Torino. Il dirigente granata ha parlato del momento attuale della squadra. Prima domanda sulle scelte di Giampaolo: “Si parla sempre di gruppo e ne abbiamo parlato spesso in questi giorni. Si è sempre detto che nei momenti di difficoltà deve uscire la compattezza. In più abbiamo tante partite e quindi devono essere tutti pronti. Oggi Giampaolo ha fatto queste scelte. Speriamo che questi ragazzi, che si impegnano tutti i giorni, ci diano delle soddisfazioni“.

VAGNATI – Poi su Giampaolo: “Il momento lo sta vivendo con grande dispiacere. C’è rispetto per quello che abbiamo fatto, se abbiamo questi punti evidentemente li meritiamo. Dobbiamo cambiare passo ed essere determinati nel farlo. Sono convinto che ne usciremo insieme a lui“. Vagnati continua: “Il confronto con Marco è quotidiano. Ho una grande stima nei suoi confronti. Lo ritengo un grande uomo, un grande allenatore e un grande conoscitore di calcio. Giustamente la formazione la deve fare lui, altrimenti no sarebbe corretto e significherebbe non avere fiducia se dovessi intervenire io. Veramente c’è grande fiducia e coesione. Non a caso sono sicuro che ne usciremo insieme a lui“.

CALCIOMERCATO – Il tema si sposta sulla situazione di Sirigu: “Lui come qualcun altro stasera non gioca. Non sta succedendo niente, è una scelta tecnica dell’allenatore. È una scelta che Giampaolo ha deciso di fare. Ha deciso di far giocare Milinkovic-Savic che ha gran potenziale e speriamo ci dia una mano. Nei momenti di difficoltà serve il gruppo“. Sul mercato: “Non voglio soffermarmi troppo a parlare di Salvatore che poi sembra un caso che non è. Salvatore è un ragazzo che ci tiene al Torino. Al di là di ogni interprete, uno deve rimanere in maglia granata se vuole rimanere e vuole costruire qualcosa in futuro. La parole d’ordine è costruire qualcosa di duraturo nel termine“.

LA PARTITA – Sul ritiro: “Evidentemente c’era qualcosa da fare. Se siamo a 6 punti e con 27 gol subiti qualcosa andava fatto. Io ai ritiri non ci credo e quando ero a Ferrara non facevamo neanche i ritiri prepartita. Però ci sono momenti in cui ci si deve responsabilizzare“. Davanti alla difesa chi giocherà?: “Io metterei Meité, ma magari mi sbaglio“.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabrizio - 1 mese fa

    si ci servono: un presidente, un team manager ed un DS bravo. poi 10-12 giocatori di calcio.
    Ma “siamo a posto cosi'”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marione - 1 mese fa

    direi bene. Bisogna dare il tempo al maestro di calcio di insegnare il gioco, al regista di imparare a giocare, a Comi di mettersi a dieta… insomma darei un bel 10 al mercato, magari se vendiamo il Gallo 10 e lode

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ddavide69 - 1 mese fa

    Vagnati cairo e giampaolo. Le 3 scimmiette sagge. Non vedo , non sento e non parlo. In quest ordine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ddavide69 - 1 mese fa

    Ecco …si fate qualcosa . Prendetevi a braccetto tu e il tuo padrone e LEVATEVI DAI COGLIONI!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. olivia - 1 mese fa

    Vagnati d’ un imbecille deve essere preso a calci in culo.Sta contribuendo a rovinare il Toro.Lui co Giampaolo deve essere cacciati non sono degni di neanche pulire i cessi dello spogliatoio granata.Sono incompetenti e calcisticamente ignoranti presi da un Presidente che dovrebbe vergognarsi di stare al mondo.La madre grande persona dovrebbe scendere da lassù e prenderlo a calci in culo.Una follia spendere 10 milioni di euro per prendere quella sfigata nullità di Giampaolo.Acora contro la Roma ha messo in campo i giocatori nelle posizioni sbagliate.Una colossale testa di cazzo Buongiorno e’ un centrale non un esterno.Lyanco e’ un destro.Ansaldi non deve essere rischiato con i muscoli che si ritrova. Vojvoda e’ già ‘ scarso di destro figuriamoci a sinistra.Meite’ d’ un ciucco perso da ammazzare.Giampaoloe’ inoltre SFIGATO.NON parliamo poi dell arbitraggio stasera.Unaccosa vergognosa schifosa.Arbitro degno di essere fatto saltare in aria.CAIRO SPARATI IN TESTA faresti contenti tutti i tifosi granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ddavide69 - 1 mese fa

    QUALCOSAAAA?????? Ma vai afff

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. come un pugno chiuso - 1 mese fa

    qualcosa dobbiamo fare ? dovete fare MOOOLTO più di qualcosa !
    e te ne accorgi solo adesso ? Rincon non va più bene come play ?

    ma che DS coi fiocchi !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. fabrizio - 1 mese fa

    un DS scarso, con un CV i tutto rispetto (la spal dello scorso anno) ma la colpa non e’ nemmeno tutta sua. E’ di chii lo ha voluto a torino..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. DNAbul - 1 mese fa

    Caro DS ti ricordo la Spal…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. leo67 - 1 mese fa

    Servo del giornalaio clown approfittatore e niente di più . Andatevene tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Giampaolo o Gasperini - 1 mese fa

    Bel acquisto Gojak

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Lux67 - 1 mese fa

    Con Gianpirla ? Non rimaniamo nemmeno agganciati al Crotone ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Pavl73 - 1 mese fa

    Ma vai a farei N’koulou!!!!
    A chiare lettere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Simone - 1 mese fa

    Vagnati, mavaff….o!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Il_Principe_della_Zolla - 1 mese fa

    Questo proprio non mi piace, ma neanche un po’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. granata63 - 1 mese fa

    Che sfascio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Bischero - 1 mese fa

    Tassello dopo tassello anche i protagonisti interni parlano e gira che ti rigira dicono quello di cui parlo da anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Paul67 - 1 mese fa

    Visto l’intervista, solo “chiacchere e distintivo”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 1 mese fa

      Quello con “chiacchiere e distintivo”incastrò Al Capone.Questo è solo chiacchiere e fuffa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy