Russia-Serbia 3-1: solo panchina per Lukic, la Nations League non inizia bene

Russia-Serbia 3-1: solo panchina per Lukic, la Nations League non inizia bene

Il match / A Mosca vincono i russi con super Dzyuba, inutile la rete di Mitrovic

di Redazione Toro News

Inizia con una sconfitta la Nations League della Serbia, che ha perso 3-1 a Mosca contro la Russia che passa così al comando del gruppo 3 della Lega B. Determinante la doppietta di Artem Dzyuba, 32enne centravanti dello Zenit San Pietroburgo, a rete per due volte al 48′ su calcio di rigore e all’81’. In mezzo la rete di Karavaev (69′) e il gol del serbo Mitrovic (78′) che ha riaperto la partita solo per tre minuti.

Quattro “italiani” in campo per la Serbia dal primo minuto: N. Maksimovic, Milenkovic, Lazovic e Milinkovic-Savic. E’ entrato nei minuti finali la vecchia conoscenza del Torino Ljajic. Solo panchina invece per il centrocampista granata Sasa Lukic, a cui sono stati preferiti Gudelj del Siviglia e Nemanja Maksimovic del Getafe. Il 24enne cercherà ora di riproporsi in vista del prossimo match della Serbia, domenica contro la Turchia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy