Torino, Cairo sul mercato: “Belotti rimane, Izzo ha molte richieste”

Torino, Cairo sul mercato: “Belotti rimane, Izzo ha molte richieste”

Le parole / Le parole del patron del Torino in un’intervista concessa a La Stampa: “Mazzarri? Sbagliò a portare Chiellini come esempio”

di Redazione Toro News
Cairo

Urbano Cairo parla a tuttotondo e lo fa ai microfoni de La Stampa. Il patron del Torino ha parlato di mercato e non solo, togliendo dal mercato Andrea Belotti: “Belotti lo teniamo, non è in discussione. Non intendo però ricadere nell’errore fatto un anno fa. Che errore? Quell’idea, forse un po’ romantica, di tenere tutti. Mai tenere un giocatore controvoglia”. Il riferimento è ai tanti giocatori granata appetiti sul mercato, tra cui Armando Izzo: “Izzo ha molte richieste – ha rivelato Cairo -. A dirla tutta diversi nostri giocatori sono richiesti: se partirà qualcuno sapremo come sostituirlo”.

I granata intanto sono tra le squadre più attive sul mercato e dopo gli acquisti di Ricardo Rodriguez, Karol Linetty e Mergim Vojvoda, il prossimo obiettivo è il regista: “Stiamo lavorando per l’acquisto in un play davanti alla difesa – ha aggiunto Cairo -. Quale sarà l’obiettivo stagionale? E’ presto per parlarne: certo non la salvezza. Mettiamo Giampaolo nelle condizioni di lavorare al meglio, poi si vedrà”. Poi ancora una smentita per quanto riguarda la cessione del club: “La nostra è una società economicamente sana che ha un appeal importante, ma non è mia intenzione cedere le quote di maggioranza. Meno che mai quando si è reduci da una stagione così sofferta. Ero e resto presidente del Toro”. Infine anche un accenno all’ex tecnico Walter Mazzarri, con Cairo che svela un interessante retroscena: “Con Mazzarri ci siamo lasciati da buoni amici, è un serio e valido professionista, anche se indicare come esempio per furore agonistico Chiellini non è stata una splendida idea. E lo dico da tifoso granata. Longo invece ha ottenuto l’obiettivo minimo: la salvezza. Ha fatto bene, è un grande motivatore, ma abbiamo deciso di voltare pagina”.

94 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 4 settimane fa

    Gl65 , in un articolo dove parla Cairo secondo te di cosa dovremmo parlare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paul67 - 4 settimane fa

    cairesefc GAME OVER
    CAIRO VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ghiry7 - 4 settimane fa

    Sulle parole di Cairo non commento, perché ho deciso di resettare mentalmente e ripartire da 0.
    Dico solo la mia:
    -i nuovi acquisti mi paiono discreti (non fenomeni);
    -a meno di non spostare Verdi più avanti abbiamo bisogno di una punta affidabile (non Zaza per caritá);
    -Torreira è inarrivabile quindi tra Biglia e Vera punterei su quello più giovane;
    -terrei Berenguer (se non ha offerte buone) e lo proverei basso a destra come alternativa a Vojvoda;
    -via Aina, Djidji, Meitè, Lyanco e Edera; Millico in prestito e tra Baselli e Rincon beh, Rincon tutta la vita, non avrá piedi buoni ma ha carattere e grinta che Danielino non ha mai dimostrato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 settimane fa

      Si ma…. berenguer è un’ala, presa in un 343 dove doveva fare quello che fa falque nella fascia opposta. A questo punti mettiamo iago a fare il terzino sinistro! Nella difesa a 4 i terzini fanno i terzini, ma vecchio stile, ovvero sono in marcatura sulle ali avversarie fino alla linea di fondocampo, ma della nostra porta! Nel tiro dello scudetto Mazzini e caporale erano u centrali e santin e salvadori i due terzini, non Claudio sala!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

    Per avere un dimostrazione che qui i “mi piace” e i “non mi piace” sono tutti una finzione gestita (pro-Cairo ovviamente) dalla redazione, fatevi un giro sulla pagina Facebook di Toronews.
    Qui i “mi piace” e i “non mi piace” raccontano all’incirca che l’80% dei “voti” boccia chi critica Cairo contro il 20% di chi apprezza le critiche. Basta guardare gli ultimi due post qui sotto (il mio e quello di Bischero).
    Strano, no?…
    Infatti su Facebook, dove Toronews pubblica LE STESSE NOTIZIE che trovate qui sul sito, i commenti raccontano una realtà completamente diversa, con le percentuali quanto meno invertite, se non peggio.
    …sarà mica perché su Facebook la redazione non può far comparire apprezzamenti o bocciature farlocche e qui invece sì?
    Meravigliosi.
    Credibilità zero.
    M****** sei un grande!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

      P.S.
      …comunque andate a leggervi i commenti su Facebook, specie ai post dove compare Cairo, perché c’è da ridere alla grande…davvero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 4 settimane fa

        In una discussione su linetty ho detto la mia su cairo e la sua campagna acquisti, riportando le cose come secondo me andranno, ottenendo un centinaio di meno… non uno di questi ha lasciato un commento!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 4 settimane fa

          È quello che sto dicendo da 2 anni su sto forum. .

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. gl65 - 4 settimane fa

            ma quando è che la smettete di parlare di Cairo ? che palle…

            Mi piace Non mi piace
    2. r.ponzon_13686323 - 4 settimane fa

      Non so di che cosa tu stia parlando. Io scrivo tutto quello che mi pare, sono un utente qualsiasi e non so neanche chi sia la redazione di Toronews.

      Datti una calmata, davvero; non ci sono complotti, finzioni ecc…; ci sono solo persone – molte – che non la pensano come te.

      Quando vuoi possiamo trovarci per discuterne, magari con un bicchiere in mano che così magari ci rilassiamo anche un pò. In fondo siamo uniti dalla medesima grande passione, il TORO.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 4 settimane fa

        Certo, ma perché non argomentare? Guarda che io, su cairo ad esempio, ho cambiato idea tre volte! Ma ho sempre cercato fi spiegare come la pensavo e perche… altrimenti a che serve un forum, se non a parlarne?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

          Perché il singolo impiegato di redazione che deve riempire di “Mi piace” e di “Non mi piace” i post a seconda delle indicazioni ricevute non può argomentare proprio un bel niente.
          Abatta68, lo so che sei in buona fede e che vorresti un vero forum dove scambiare opinioni in libertà, ma purtroppo questo non è il forum che cerchi tu. Qui le opinioni devono essere pilotate perché il proprietario del sito è sempre Cairo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

    VATTENE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bischero - 4 settimane fa

    VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ardi - 4 settimane fa

    A me sembra, almeno fino ad oggi, che ogniqualvolta si sarebbe potuto fare il famoso salto di qualità, sia saltato tutto. Forse il potere gli impone di non arrivare tra le prime cinque, per gli interessi delle suddette

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 settimane fa

      Basterebbe che se non può per imposizioni o non vuole , mettesse in vendita in maniera seria la società. Mica glielo ha scritto il medico di rimanere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. maxx72 - 4 settimane fa

    Ribadisco il mio pensiero: più fatti e meno pugnette. È vero ha anche detto cose condivisibili e ha fatto mea culpa però bisogna passare ai fatti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Scott - 4 settimane fa

    La svolta vera è mettere un fuoriclasse del ruolo davanti alla difesa. E Torreira lo è.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. massimo.buff_2491189 - 4 settimane fa

    Buongiorno a tutti.
    Vorrei commentare alcuni post qui sotto sul tema cessioni.
    Partendo dal punto fermo lapalissiano che ogni calciatore ha un contratto che lo lega ad un club fino al 20xx, vale la pena ricordare che:
    1) in ogni momento il calciatore può cambiare club; il 99% dei calciatori vengono ceduti infatti con ancora 1 o 2 o + anni di contratto (altrimenti cambierebbero tutti solo a scadenza a parametro 0).
    2) per cambiare club il percorso è uno solo: il calciatore chiede al proprio procuratore di trovare una squadra che risponda alle sue esigenze (ingaggio, obiettivi, titolare,…) e che sia disposta a mettere sul tavolo una cifra congrua al valore di mercato del giocatore stesso;
    3) se il procuratore trova questa soluzione, diventa pressoché impossibile per la società attuale poter trattenere il giocatore (a meno di trattative di ingaggio che vadano bene ad entrambi); diventa un boomerang che ogni presidente conosce (e teme) molto bene;
    4) in caso contrario, se il giocatore capisce allora se ne fa una ragione e continua ad onorare il contratto; altrimenti diventa un capriccio ed un boomerang per lui.
    Dico questo perché faccio molta fatica a capire casi dove “il calciatore viene obbligato a restare contro la sua volontà “, a meno che sia un capriccio o che il procuratore pensi di portarlo via di molto sotto costo. Nel qual caso il Presidente ha tutte le ragioni.
    Mio modesto parere ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. r.ponzon_13686323 - 4 settimane fa

    Rispondo qua a Policano: stai realmente montando su questa campagna d’odio nei confronti di Cairo e di tutti coloro che non la pensano come te per Martinez e Farneroud ?????
    Ma poi, hai uno straccio di prova di quel (poco) che dici ????
    Io vivo in città, ho giocato nelle giovanili del Toro per 8 anni, ma tutto quello che scrivi l’ho sentito per la prima volta da te.
    Ma poi anche fosse, dal nickname che porti potresti essere un sostenitore di Borsano (lui si che ne ha fatto…), mica ti puoi scandalizzare per queste (al confronto) inezie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

      Ma tu invece chi sei?…l’avvocato di Cairo?…pensi che io scriva cose insensate? Allora ignorami.
      Tu compari su questo sito sempre e solo per scrivere difese all’ultimo sangue del tuo amato presiniente.
      Mai visto un tuo intervento che non fosse per difenderlo da critiche o attacchi.
      A te del Toro non frega nulla.
      Non sei un tifoso, sei un difensore d’ufficio.
      O suo cognato.
      Cordialità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

      …bellissimo poi che giustifichi le porcherie extrabilancio di Cairo dicendo che comunque Borsano aveva fatto peggio.
      Esilarante.
      E, per la cronaca, a me di Borsano non frega una mazza. Non sono suo cognato. Io.
      A me piaceva il giocatore Policano.
      Punto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

      Poi, che TU non abbia mai sentito i racconti su Martinez, Farnerud E GLI ALTRI…spiega quanto tu sia informato e/o in buona fede.
      Allora facciamo così: visto che non se ne è mai parlato…iniziamo a parlarne!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

      Comunque su una cosa devo fare mea culpa e correggermi…a proposito della conferenza stampa dei finti pretendenti acquirenti ho scritto che
      “Quei 4 sfigati hanno preso 50 euro a testa da Cairo per fare una sceneggiata e permettere a te e a quelli come te di scrivere i commenti come il tuo.”
      Invece la verità è che hanno preso 50 Euro da dividersi in 3.
      …sai com’è il presiniente, no?…ne aveva promessi 50 a testa, ma poi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. abatta68 - 4 settimane fa

    Se vuoi rilanciare la società, dopo una stagione del genere, fai degli investimenti oppure vendi! Non può essere che la prima cosa con cui te ne esci è “non mi posso permettere di perdere 20 milioni all anno” quando, fino a 2 stagioni fa hai sempre chiuso in attivo, altrimenti non potresti permetterti di dire “siamo una società sana”. Fino a qui sto dicendo cose assurde o di difficile comprensione? Su mazzarri: dopo un campionato in cui si è rischiato di andare in serie B il presidente dice dell allenatore che ha esonerato (perché ovviamente non lo riteneva più in grado di continuare) che il problema è stata quella frase su chiellini?!? Questo sarebbe il chiarimento da dare a tifosi che si sono mangiati il fegato per un anno?!? Sul fatto di tenere tutti: ti sei trovato senza un ds nel corso della stagione? Perche? Questo vogliamo sapere! Hai poi tenuto tutti perché non potevi fare mercato, questo è il punto! Sugli obiettivi: che dire? Le volte che si è sbilanciato a promettere poi ha sempre ritirato la mano! Almeno stavolta ha detto di non volerci mettere un soldo in più di quelli che entreranno dalle cessioni. E stiamo parlando di una squadra arrivata 16esima nell ultimo campionato. Ti credo che non voglia parlare di obiettivi… di fatto, tra 40 e 60 punti di obiettivi non ne esistono!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 4 settimane fa

    Berenguer non salta l’uomo manco avesse una gamba rotta. È un giocatore che sta in campo ma anonimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 4 settimane fa

      se parli così non credo tu abbia mai viso una partita del Toro negli ultimi tre anni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 4 settimane fa

        Infatti guardavo la cairese.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. r.ponzon_13686323 - 4 settimane fa

          Vabbè, impossibile avere un dialogo serio e costruttivo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 4 settimane fa

            Vanni il ciclista.

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 4 settimane fa

            Un altra cosa Vinna: regalaci sto Torreira! Noi stiamo a sopportare ste %^^%&*^^* che scrivi ce lo devi.

            Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

      Vanni secondo quanto scrivi.. È Berenguer (il soggetto della frase) quando ha una gamba rotta a non saltare mai l’uomo.
      Trovami un calciatore in grado di farlo.
      Vai da Petrachi a prendere ripetizioni di italiano ti servono come il pane

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Gianluca - 4 settimane fa

    Leggo di mediana Linetty-Play-Baselli e di soddisfazione. A partela variabile “play” che incide per il 40%, sul nuovo 30% sono soddisfatto, ma su Baselli non so come si faccia ancora a puntare. Davvero ci sono giocatori che vantano credito infinito, mentre vedo accantonare con sufficienza gente come Rincon – non il massimo nell’ultima annata, ma almeno mi ha fatto vedere qualche volta di essereun signor giocatore di calcio. Uno come Rincon dà l’anima alla squadra se sta bene. Potendo, non si vende. Il fatto è che sarà l’unico davvero richiesto. Poi Berenguer che ha segnato mi pare 6 gol. E noi lo daremmo via? Follia! Per me gli esuberi dovrebbero essere quattro della difesa (tutti tranne Bremer), compreso NK. Però diventa dura impostare la stagione senza certezze, visto che si comincia fra tre settimane. In mezzo tutti vendibili tranne Rincon, davanti tutti vendibili tranne Belotti, Berenguer e Iago. I giocatori buoni sono questi. Si può discutere su NK, ma io non l’ho mai apprezzato troppo e lo sacrificherei volentieri, potendo trovare altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Graziano - 4 settimane fa

      Rincon è un mediocre che ha basato tutto su sacrificio e irruenza ma ora a 32 non ne ha più molto e Giampaolo vuole piedi educati a centrocampo. Berenguer è un’ala che non è prevista negli schemi del mister.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 4 settimane fa

        Berenguer è uno che tutti vorrebbero in rosa non tanto per la sua qualità tecnica (comunque molto valida) quanto per la sua capacità di ricoprire più ruoli con profitto, per la professionalità e l’impegno che ci mette. E’ uno sul quale sai di poter contare sempre. Ma alla peggior tifoseria d’Italia quelli così piacciono solo a parole.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. TOROPERDUTO - 4 settimane fa

          Infatti c’era e c’è la fila per prenderlo.
          Quanto alla peggiore tifoseria non essendo di Torino meglio tacere

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Gianluca - 4 settimane fa

        Mediocre per la Juve, forse. per noi è almeno discreto. Suvvia. Avercene lì in mezzo. Poisì, è vecchiotto, questo è vero. Ma Baselli può dare più di lui?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Graziano - 4 settimane fa

          Tecnicamente è sempre stato mediocre, poi con lotta e dinamismo e grinta sopperiva. Baselli è più tecnico e molto più giovane perché è più facile che resti lui, salvo offerte superiori ai 10 milioni.poi ci sono anche meite e lukic e segre.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Mimmo75 - 4 settimane fa

    Se lo scorso anno avessi agito sul mercato con la decisione e la velocità attuali, oggi non saresti qui a dire che fu un errore tenere tutti. L’errore fu tenerli con la forza, con l’imposizione, piuttosto che con validi e allettanti argomenti. Perchè i calciatori, come tutti i professionisti, ambiscono naturalmente a guadagnare di più e a misurarsi a un livello superiore, a nessuno fa piacere cambiare tanto per cambiare. E allora, se la società dimostra di condividere tali ambizioni e agisce nel modo migliore per raggiungerle, nessuno pretenderà di andarsene a tutti i costi, nessuno punterà i piedi, semplicemente perchè percepirà di poter raggiungere le proprie ambizioni restando esattamente dov’è, in un ambiente che conosce e con dei compagni diventati magari buoni amici. Ma se io vedo che il DS ci pianta dall’oggi al domani e viene rimpiazzato con un pupazzo (così è stato trattato il buon Bava), se io sento il mio allenatore chiedere 4 rinforzi e il presidente dirsi d’accordo e aggiungere che li prenderà presto, salvo poi sentirgli dire che invece di 4 saranno 3, anzi 2, magari 1 e forse titolare e alla fine arriva all’ultimo secondo utile di mercato, quando l’Europa è già volata via… se io sono impegnato in una qualificazione per una competizione europea, mi taglio le vacanze e poi mi ritrovo mezza primavera per un appuntamento chiave della stagione… beh, ci sta che la voglia di andarmene aumenti invece di sparire, soprattutto se a monte c’era una promessa. E se il presidente mi risponde che non ne sapeva niente e che pertanto devo restare per forza… beh, di questo presidente posso pensare solo due cose: o è bugiardo o non ha la più pallida idea di cosa combinano i suoi collaboratori, comunque un ulteriore motivo per farmi passare definitivamente la voglia di restare. Questo ha sbagliato Cairo, non a tenere tutti. Se poi vogliamo credere che il problema sia stato il paragone infelice di Mazzarri o Longo che è un motivatore ma ha raggiunto solo “l’obiettivo minimo”… alzo le mani! E quel “minimo” è più offensivo del contratto che propose a Longo, perchè equivale a negare che la squadra fosse allo sbando totale e lascia intendere che Moreno avrebbe dovuto/potuto fare di più. Faccia una cosa presidente: taccia e lasci parlare i fatti. Continui così sul mercato, dia un budget e lasci fare a Vagnati. Impieghi il suo tempo libero nel provare a capire cos’è il Toro davvero, cosa significhi e cosa può fare per curare e coccolare tutti i valori che lo rappresentano, per valorizzarne al massimo la storia. Solo allora potrà dirsi “tifoso”. Al momento, per me, lei è il ragionier Cairo. Mi saluti Filini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Graziano - 4 settimane fa

      Se un calciatore aspira a guadagnare 3/4 milioni all’anno e magari glieli hanno anche offerti altri club, lo tieni contro la sua volontà o lo vendi, non ci sono altre soluzioni. N’koulou lo ha tenuto anche perché l’offerta arrivava dall’odiato petrachi. Ha sbagliato delle cose sul mercato, in primis prendere verdi a quelle somme, ma non si può accusare cairo di mancanza di ambizione, che c’è ma è giustamente tarata sulle risorse economiche della società, che in questo momento è dopo le prime 9. Poi se qualcuno pensa di essere ancora negli anni 70 e che il Toro debba lottare per lo scudetto, sarà sempre scontento, ma è un problema suo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 4 settimane fa

        In squadra nessuno può ambire a guadagnare 4 milioni l’anno, forse il solo Sirigu potrebbe ottenerne 3. Non abbiamo calciatori ambiti dalle superpotenze del calcio ma gente (pochissima) che può sicuramente ambire a un campionato di vertice in Italia (che poi vuol dire lottare per il secondo posto). In ogni caso, quel che intendo dire, è che creare i presupposti per ottenere risultati sempre migliori (e di conseguenza introiti maggiori) riduce sensibilmente la voglia di andarsene da parte di chi ritiene di valere di più, mentre non far seguire alle parole i fatti, promettere e non mantenere, genera l’effetto contrario. Se poi ti costringono pure a restare… Ripeto, ottima l’intenzione di tenere tutti, pessimo i modo in cui lo si è fatto. Oggi, invece, si sta andando nella giusta direzione e magari scopriremo che qualcuno tra quelli che avrebbero voluto andar via magari nel frattempo avrà cambiato. Perchè oggi è evidente che si sta agendo con costrutto e nei giusti tempi, senza lesinare spese o attendere di cedere prima di comprare. Insomma, oggi chi è al Toro percepisce che si sta provando a migliorare, con i fatti e non con le chiacchiere. Essattamente il contrario di quello che è accaduto lo scorso anno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Graziano - 4 settimane fa

          Secondo me sempre cerca di fare meglio ma spesso sbaglia. D’altronde molti tifosi e commentatori l’anno scorso avevano applaudito al mercato del toro. Io avevo detto invece che l’unico mercato buono era stato fatto l’anno in cui vendendo il solo darmian si erano comprati Belotti, Zappacosta,Baselli e Avelar. Quest’anno finalmente mi sembra.che siamo nuovamente indirizzati a fare bene, speriamo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gianluca - 4 settimane fa

      Il tuo discorso è corretto. La domanda specifica da fare a Cairo, credo severa il giusto senza correre il rischio che qualche giovane giornalista sia defenestrato, secondo me è questa: “Signor Cairo, perché secondo lei uno come NK chiede di essere ceduto, mentre Gomez, Ilicic, De Roon, Freuler si sono affezionati a Bergamo dove il monte ingaggi è inferiore?”. Io proporrei questa domanda e voglio vedere cosa risponde Cairo. Magari è un invito a riflettere. Lui è tutto fuorché stupido, ma è troppo supponente (come tutti quelli bravi) e per me non riflette abbastanza. Adotta modelli di azienda “italici” quando invece dovrebbe badare di più al contorno che coinvolge un giocatore. Non vuol dire denaro a tutti i costi, ma un insieme di condizioni che ti fanno stare bene dove sei. Voglio esagerare e dico (magari ne hanno già sette)… metti una playstation al Filadelfia e magari Immobile non se ne va dal Torino, perché trova l’ambiente giusto. Etc… Anche per 100mila euro in meno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 4 settimane fa

        Esattamente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Graziano - 4 settimane fa

        Gomez non ha molto mercato vista l’età. Ilicic è arrivato da 1 solo anno e ora è scappato al suo paese perché depresso. De roon era già stato venduto e poi è tornato. Conti, spinazzola, kessie, gagliardini, caldara ecc.. le cessioni non sono mancate all’Atalanta. E perché, se l’ambiente Toro è così negativo, uno come belotti sono anni che resta e non ha mai puntato i piedi per andarsene?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gianluca - 4 settimane fa

          Bisogna capire cosa vuol dire “Uno come Belotti”. Perché con tutto il rispetto per il Gallo, prima di fare il paragone lui dovrebbe trascinarci nei quarti di Champions come hanno fatto Gomez e Ilicic. Noi giocatori così decisivi e trascinanti non li abbiamo mai avuti negli ultimi 30 anni, poche storie. O forse è l’allenatore, comunque i risultati sono inequivocabili.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Graziano - 4 settimane fa

            Il calcio si gioca in 11 e anche gomez da solo da noi non avrebbe cambiato il volto della squadra. Al Gallo comunque il Milan avrebbe almeno raddoppiato lo stipendio. Sirigu ed nkoulou cosa meritano più di lui?

            Mi piace Non mi piace
    3. cos75 - 4 settimane fa

      Mimmo75 io non so perchè Petrachi sia andato via, sarà colpa di Cairo come dici tu può darsi, so che nonostante abbia lavorato molto bene al Toro si è comportato davvero male.
      Poi quello che dici è vero in parte se un giocatore ha offerte economiche migliori e decide di andare via non è detto che basti un buon progetto a convincerlo a rimanere guadagnando meno.
      Di giocatori con un contratto che da un anno all’altro si mettono in testa (magari grazie ai procuratori) che devono guadagnare di più e puntano i piedi altrimenti vogliono essere ceduti, nonostante il contratto firmato ne è piena la storia.
      Perchè non facciamo anche il contrario se cominci a giocare male anche se hai un contratto firmato l’anno dopo guadagni la metà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Miliu - 4 settimane fa

    Ragazzi, calma!
    I profili acquistati finora sono buoni giocatori, niente di più.
    Non ci dimentichiamo che quando sono arrivati Verdi e Zaza sembrava fossero arrivati i salvatori della Patria, poi abbiamo visto cosa è successo. Sicuramente abbiamo un DS molto attivo, questo è un buon segno.
    Il tecnico è appena arrivato, servirà tempo per vedere se riesce a far digerire il suo calcio, a tenere unito lo spogliatoio ed a creare un clima decente e non da signorine viziate.
    Bisogna vedere quali giocatori partiranno e chi arriverà in sostituzione.
    Noi tifosi granata ci facciamo prendere sempre troppo dall’entusiasmo. Certo, di cacca ne abbiamo mangiata tantissima, e sognamo un pò di risotto. Ci stà.
    Urbano Cairo finalmente non spara frasi ad effetto ma dice una cosa realistica: che l’obiettivo del prossimo anno non è sicuramente la salvezza.
    Infatti, nelle condizioni nelle quali ci troviamo oggi, non trovo così assurdo immaginare che finiremo tra il 9 e l’11°posto. Spero ovviamente di essere positivamente smentito…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 settimane fa

      Verdi e zaza i salvatori della patria?!? Zaza poi…da quando ho sbagliato quel rigore in nazionalecredo nonabbua più giocato calcio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. CUORE GRANATA 44 - 4 settimane fa

    Come sempre “il cairese”và interpretato..Mi limito ad osservare 1 Tifoso granata?Urbano lassa stà…2 Non intendo cedere le quote di maggioranza..lascia presupporre l’ingresso di qualche partner? 3 Dopo una stagione così sofferta…eh sì bye bye 350 mln.Silenzio tombale sulle infrastrutture.Meglio aggiornarsi alla fine della Fiera…FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Cuore granata 69 - 4 settimane fa

    Voltiamo pagina.anzi tante pagine.. a fine mercato e il campo giudicherà quanto fatto..per adesso non voglio ne illudermi ne deprimermi..se resta Belotti per me è già una gran cosa visto lo scorso campionato sembrava che alla fine dovessero andarsene in tanti sooratutto i migliori..per ora sembra e sottolineo sembra che le cose vadano per il verso giusto..vedremo noi facciamo i tifosi sosteniamo..se poi dalle parole non di passerà ai fatti beh il.tempo per contestare ci sarà..per ora sostengo i ragazzi e il.mister sperando di vivere una buona stagione..Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. fabio00ari - 4 settimane fa

    Sirigu Ujkani
    Vojvoda Aina
    Nkolou Singo
    Bremer Djidji
    Rodriguez Ansaldi
    Barak Segre Lukic
    Biglia Vera
    Linetty Baselli
    Ramirez Verdi
    Joao Pedro Iago Falque
    Belotti Zaza

    Cessioni
    Izzo (15) Lyanco (10) Rincon (5) Meite (12) Berenguer (7) = 50M
    Acquisti
    Vojvoda (5,5) Rodriguez (3) Biglia (-) Vera (7) Barak (7 ma paghi 2021) Linetty (7,5) Joao Pedro (18) + Ramirez (7) + 5° difensore centrale = 50M
    Non sarebbe affatto male come rosa, e con un Vagnati così, neanche tanto improbabile averla.
    Che ne pensate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Spliff - 4 settimane fa

      Meitè secondo me nel gioco di Gianpaolo ci potrebbe stare.. Joao sarebbe un gran gran innesto.. In tutta sincerità mi accontenterei di molto meno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marione - 4 settimane fa

      Che 15 di Izzo e 12 di Meitè non li da nessuno. Forse, ma dico forse, la metà. Poi è da vedere chi vendono, a parte quelli che non hanno mercato. La squadra sarebbe pure discreta, se a Biglia ci pensa Padre Pio, ma Zaza che ci fa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabio00ari - 4 settimane fa

        Zaza ci fa che non se l’è preso nessuno e per quanto faccia schifo, resto dell’idea che come Meite merita la chance, prima di mandarlo via, vorrei vedere anche Zaza giocare in una squadra con un giocatore alla Ramirez che ti fa 4/5 verticalizzazioni a partita. Dove non devi essere sempre e per forza tu quello che deve stopparla, proteggerla, dialogarla, tirare e segnare. Zaza x me solo in questo può essere all’altezza della serie A. Taglio suo verticale, palla servita rasoterra e 1vs1 col portiere. Col gioco di Giampaolo, potremmo vederlo. Ma con una buona offerta, arrivederci e grazie

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Faustoro - 4 settimane fa

      Firmo subito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

    Tutto ciò che dice il presiniente non si può sentire perché gli escono solo bugie, interpretazioni falsate e in malafede della realtà e autoproclami su quanto sia bello, figo e bravissimo….ma quel “E lo dico da tifoso granata” è davvero inaccettabile.
    Nano!…non sei mai stato un tifoso granata!…hai sempre tifato Milan e continui a farlo, come ci hai ben ricordato lo scorso anno.
    E da 15 anni lavori per i gobbi per tenerci a bada e distruggere il Toro, come ci hai fatto ben capire la scorsa settimana con le tue uscite alla presentazione di Giampaolo: “qui ho trovato solo macerie”…”ho riportato la squadra alle posizioni che gli competono” (cioè tra 10° posto e lotta salvezza, se non in serie B)…”imprenditori italiani facoltosi che comprino il Torino non ce ne sono”…esattamente gli stessi luoghi comuni che i GOBBI ripetono da anni perché vogliono solo una squadra a Torino e nessuno deve fare ombra.
    Di te ne abbiamo abbastanza.
    CAIRO VATTENE!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 4 settimane fa

      Bene e chi arriva, quei quattro sfigati che non si sono presentati e sono comunque spariti due settimane fa ????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

        Quei 4 sfigati hanno preso 50 euro a testa da Cairo per fare una sceneggiata e permettere a te e a quelli come te di scrivere i commenti come il tuo.
        Detto ciò, se anche non arrivasse nessuno non smetterò mai di dire che Cairo fa schifo e che è qui solo per distruggere quel poco che resta del Toro.
        E su questo non credo che nessuno abbia più dubbi.
        Cordialità.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. r.ponzon_13686323 - 4 settimane fa

          Se hai delle prove di quello che dici, portale; altrimenti meglio tacere che sparare cazzate.
          Per quanto Cairo e il fato che la sua missione sia distruggere il Toro permettimi di dire che io invece dissento, non credo proprio sia sua intenzione farlo.
          Cairo molte volte ha fatto male, alcune volte ha fatto bene: Cairo è questo. Con lui difficilmente vinceremo qualcosa, è vero, ma certamente ci sono molti altri Presidenti peggiori.
          Quindi, o si presenta la famiglia Ferrero (possiamo escluderlo) o la Red Bull (possiamo escluderlo), o tanto vale evitare di sfasciare il nostro giocattolo con contestazioni assurde come quelle dell’anno scorso (pullman preso a sassate al rientro della vittoriosa trasferta a Genova) senza tuttavia rinunciare a vigilare (lecitamente) sull’operato del Presidente in modo da pungolarlo a migliorare sempre.
          In attesa, ovviamente, dei Ferrero, Red Bull, ecc…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. granatasky - 4 settimane fa

            Bravo cairota…!!!

            Ma hai dimenticato la vostra solita tiritera: “Meritereste Goveani,Vidulich, Regis Milano, Calleri, Cimminelli, Romero, Giovannone, Pipicella, ecc. ecc.

            A proposito di bombe carta e di pullman presi a sassate, parlamianche degli “esperimenti sociali” in Curva Primavera, fatti dalmandrogno e dal questore suo complice durante le partite internecontro Napoli e Inter.

            Oppure te li sei dimenticate volutamente ?

            Mi piace Non mi piace
          2. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

            In città lo sanno tutti.
            Come si sa che il nano ha il vizietto di fare la cresta sulle cessioni all’estero e gli acquisti dall’estero di calciatori utilizzando conti off-shore.
            ….ooooops, forse questo non dovevo scriverlo, vero?….dici che rischio di far crollare il mito Cairo ai (pochi) ancora fedelissimi fan?
            Vabbeh, me ne farò una ragione.

            Mi piace Non mi piace
    2. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

      Dimenticavo: al sottoscritto non può fottere di meno dei vostri “non mi piace”…anche perché ormai anche i morti sanno che sono gestiti dalla redazione a piacimento sulla base delle direttive del presiniente.
      …vero, caro M*****?
      Ma, come detto in precedenza, io capisco….tenete famiglia e dovete portare a casa uno stipendio. Ci mancherebbe.
      Nei giorni scorso ho letto utenti che hanno scritto commenti contro il presiniente e ci sono rimasti male perché beccavano un sacco di “non mi piace”…state sereni. E’ tutto finto.
      Come Cairo.
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

        …strano…ho preso dei “non mi piace”…
        Hahahhahah!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Claudio - 4 settimane fa

      Ti sei dimenticato di chiudere con “hasta la victoria siempre” perche’ il tuo post sembra proprio un manifesto politico!
      Posso capire l’antipatia verso Cairo, pero’ nel’ intervista mi sembra abbia detto cose giuste, condivisibili, ha riconosciuto gli errori fatti, ci ha praticamente detto che ci sono tanti rimasti solo per contratto (e spiega la stagione orribile di tanti giocatori, a sto’ punto molto poco professionisti) e non vedo dove sia la malafede, poi riguardo al cuore granata, quello ce lo abbiamo noi, non si puo’ pretendere che chi entra in societa’ improvvisamente diventi tifoso, lo sai vero che praticamente tutti i primavera sono juventini? Pero’ non penso proprio che remino contro, ma tu lavoreresti male per il tuo datore di lavoro per simpatie? e non ti verrebbe in mente che il primo a rimetterci saresti proprio tu? Guarda io non penso nemmeno che ai gobbi dispiacerebbe se fossimo un po’ piu’ competitivi, per mille motivi, sopratutto economici, due squadre in champion ad esempio genererebbero molto piu business intorno a Torino di una sola e la competitivita’ migliora sempre tutti i partecipanti, solo chi ha gli occhi velati dal pregiudizio non vede certe cose.
      Poi pensala come vuoi, ma mi sembra che ad ora ci stiamo muovendo molto bene …. percorso di crescita? speriamo, lento vero pero’ se si sa crescere dagli errori bene, di tempo ce ne vuole, tantissimo, il Liverpool con condizioni economiche enormemente maggiori delle nostre ci ha messo 30 anni per tornare al top dopo il crollo di fine anni 80!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

        Classico stile del pro-Cairo.
        Leggi l’ultima intervista…ignori i 15 ANNI di presidenza e i risultati umilianti ottenuti (retrocessioni, sconfitte 0-7 in casa, 1 derby vinto in 15 anni, ecc. ecc.) ed evidenzi la 3 righe per te positive (anche se sono bugie o finte ammissioni di colpa, perché “ho sbagliato a cercare di imitare il grande Torino” entrerà negli annali come la frase più vergognosa della storia, e se non capisci il perché non vale la pena spiegartelo), sei disposto a passare sopra al fatto che non tifi per il Toro ma per il Milan e anche sulla sua trasformazione del Toro in Cairese.
        E a chi non è disposto a sopportare le umiliazioni come te piuttosto dici che è uno che fa “discorsi politici” o che dice le cose perché odia Cairo…avete rotto i coglioni con questa storia.
        E comunque, sì: odio Cairo. Lo odio per quello che in 15 ha fatto subire al Toro e ai suoi veri tifosi. 15 anni fa speravo in lui.
        Oggi lo odio.
        FVCG

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. r.ponzon_13686323 - 4 settimane fa

          Caro mio,
          sei troppo pieno di rabbia e non sai quello che scrivi.
          Capisco la frustrazione, ma la realtà è molto diversa da quella che ti rappresenti nella tua mente. Metti da parte l’odio nei confronti di Cairo e nei confronti di tutti coloro che non la pensano come te, solo così potrai affrontare serenamente una discussione.
          Fidati

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

            …e tu passa da Torino e nei ritrovi granata e chiedi in giro quanto è stato pagato realmente Martinez quando fu comprato in Svizzera dallo Young Boys e dove siano finiti i soldi usciti dalle casse della società.
            Poi potrai affrontare serenamente una discussione su chi sia Cairo.
            Fidati.

            Mi piace Non mi piace
          2. IlGrandePolicano - 4 settimane fa

            …poi se vuoi parliamo anche di Farnerud che (caso STRANO) era stato comprato un anno prima di Martinez dalla stessa squadra…sempre in Svizzera…sempre lo Young Boys….diciamo che lì si “comparava bene”.
            Sveglia!

            Mi piace Non mi piace
          3. granatasky - 4 settimane fa

            Fidati, del faccendiere Cairo e dalla sua società offshore non conosci proprio nulla, oltre a non capire un kapzo.

            Ma questo fa parte del tuo modo di esistere.

            Mi piace Non mi piace
    4. granata70 - 4 settimane fa

      Di errori ne ha commessi è certo, ma da qui a dire che sta li col fine di non far decollare il toro perché i gobbi temono la nostra concorrenza… mi sembra troppo fuoriluogo e complottista questa tesi alla stregua del 5g e coronavirus o dei terrapiattisti. Avere antipatia per cairo ci può stare e per un tifoso del toro deluso è anche giustificato, ma cerchiamo di restare con i piedi per terra. Per me poteva fare di più per il toro ma meglio non potevamo avere dal dopo fallimento. Ora spero arrivino momenti migliori con qualche gioia in più perché finora ne abbiamo avute davvero poche.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granatasky - 4 settimane fa

        “Sempre nel 2016 il gruppo Fiat Chrysler Automobiles (FCA) decide il disimpegno da RCS. Il 15 aprile l’assemblea dei soci di FCA approva la scissione finalizzata alla distribuzione ai propri azionisti delle azioni di Rcs detenute dal gruppo. La scissione diventa efficace il primo maggio, l’azzeramento delle azioni è terminato il 9 giugno.

        Nel maggio 2016 Cairo Communication, società per azioni presieduta da Urbano Cairo attiva nel settore editoriale, lancia un’offerta pubblica di scambio e acquisto (OPAS) delle azioni RCS. Il 15 luglio Cairo vince con il 48,8% contro la cordata concorrente (International Media Holding, guidata da Andrea Bonomi, che si ferma al 37,7%). Il 3 agosto 2016 Cairo assume le cariche di presidente e amministratore delegato di RCS MediaGroup.”

        Hai capito adesso perchè il mandrogno è venuto a Torino e si è fatto regalare dai lodisti i resti del Torino Calcio ?

        Hai capito adesso il perchè la cairese, da 15 anni a questa parte, è una succursale della famigghia e non conclude un kapzo a livello sportivo ?

        Hai capito adesso chi è il padrone del mandrogno e perchè il mandrogno medesimo non venderà mai la cairese prima di averla prosciugata e annientata ?

        Invece di vivere nel mondo delle fiabe, svegliatevi e guardate in faccia la realtà.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. granataLondinese - 4 settimane fa

    Dai cerchiamo di piazzare Verdi, Berenguer, Iago, Izzo, Meite, Rincon, la lista e’ lunga.

    Stan spendendo perche’ sanno che questi hanno cmq mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 4 settimane fa

      Verdi resta e si riscatterà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. marione - 4 settimane fa

    Le molte richieste sanno bene che lui se ne vuole andare quindi o abbassi il prezzo per bene o lo lasci in tribuna tutto l’anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. spiritolibero - 4 settimane fa

      Il prezzo puoi anche non abbassarlo più di tanto perchè Izzo ha un contratto fino al 2014 Prendere o lasciare Lo si lascia in tribuna 4 anni Lotito lo farebbe

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 4 settimane fa

        Si, Lotito. Quello che ha Tare come ds e che vince le coppe Italia e la Supercoppa. Qui c’è Cairo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. puliciclone - 4 settimane fa

    Basta foto di Linetty con una maglia che non sia granata! FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. loik55 - 4 settimane fa

    Temo sarà dura piazzare Izzo a certe cifre, se proprio vuole andare anche il prestito va considerato. Per Sirigu invece come valore tecnico potrebbe essere più facile, se parte il walzer dei portieri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano67 - 4 settimane fa

      Farei di tt per trattenere sirigu.e un valore aggiunto e da sicurezza.io lo paragono a giuliano terraneo.dovresti ricordarlo.un portiere ke da sicurezza cosi lo si trattiene.poi nn so come finira

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Spliff - 4 settimane fa

      A me il commento di Izzo sa tanto di: “stiamo cercando di venderlo ma ci fosse qualcuno che se lo prende” un bel.. Venghino signori! Per intenderci.. 🙂 Per 15 mln lo porto io dove vuole e lo consegno all’altra squadra pure sanificato

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. policano67 - 4 settimane fa

    ho sempre criticato cairo e lo faro sempre ma stauolta ammetto ke si sta muovende bene con vagnati e penso ke arriveranno altri buoni profili.intravedo una logica di mercato.arrivasse barak e vera(nn lo conosco ammetto)ci puo stare anke biglia.mi stanno piacendo.poi e kiaro sara il campo ma continuando cosi si sta facendo bene e elogio urbanetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 4 settimane fa

      beh visto che cmq ha poco tempo per il toro e che di calcio capisce molto poco si puo’ anche cominciare a pensare che fosse tutta colpa di petrachi prima e dell’assenza di un dt/ds l’anno scorso.

      Su petrachi ci sono almeno stati alti e bassi, diciemo che dopo l’era ventura era ora salutarsi (e’ sceso in basso specialmente con niang/zaza) sul fatto che il toro senza ds ancora un po’ andava in b non c’e’ dubbio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. policano67 - 4 settimane fa

        Petrachi nn mi e mai piaciuto ne da ds ne da calciatore.per un buon acquisto ne ha sbagliati tre.nkulu e sirigu e stato bravo a lavorarci ma nn era certo da scopri il loro valore.ripeto come ds nn lo reputo un granke

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. maxxvigg1968 - 4 settimane fa

    molto bene l’operato di Vagnati sul mercato !!

    molto bene anche l’operato di Urbano – per una volta stiamo vedendo trattative veloci e decise – per una volta non si è arrivati a litigare sul “chi paga l’aereo che porta qui il calciatore”

    manca ancora qualche cosa – figlio dei non-mercati degli ultimi 20 mesi – ma son sicuro che a breve qualcosa sul mercato succede

    visto che sul mercato sembra ci si sia svegliati, sarebbe poi il caso di darsi una svegliata anche su tutto il resto
    servirebbe una società

    manca un DT (comi non lo si può più vedere)
    manca uno staff di mental coach
    manca un centro sportivo completo (tipo sassuolo) – il Filadelfia è un reperto storico che funge da campo allenamento (non ha la mensa, sala relax, sala aggregativa, sala massaggi – spero abbia le doccie calde …)
    manca una sede di proprietà (9 su 10 di noi la metterebbero al Filadelfia)
    manca una sede x il museo
    manca una sede unica dove crescere i vivai granata

    dai urbano ……. ma non sei stufo che tutta italia ti rida dietro ???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lyskam3._226 - 4 settimane fa

      Servirebbe una società.

      Vedrai che adesso esalterà il mercato veloce, mirato, che ha rafforzato la squadra, poi se le cose non andranno come previsto e allora la colpa sarà di Giampaolo altrimenti una frangia minima di tifosi non è mai contenta di nulla e vedrai che il Fila, il Robaldo, la sede in un modo o in un altro saranno accantonati.
      Dimenticavo, la primavera?

      Servirebbe una società.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. fabrizio - 4 settimane fa

    un po’ di anni fa’ girava la pubblicita’ di Berlusconi transformer: operaio, spazzino, dirigente. Questo si adatta anche meglio al ruolo. diventa quello che vuoi a seconda di cosa fa tendenza. Oggi e’ tifoso del toro e amico di mazzarri. E’ pure diventato amico di Mihajilovic…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. AndreaSilenzi - 4 settimane fa

    “Lo dico da tifoso granata”: se quello è un tifoso granata, io sono un marziano!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Pavl73 - 4 settimane fa

    Pres mancano 1 play 1 mediano ed 1 trequartista
    Per la precisione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13958142 - 4 settimane fa

      Perché 1 mediano? Linetty-Play-Baselli non ti piace come centrocampo? Piuttosto manca una seconda punta, Belotti-Zaza non riescono a giocare insieme

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pavl73 - 4 settimane fa

        Numericamente devono essere 6
        Linetty baselli lukic segre il play e un mediano
        Gli altri nn servono

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Pavl73 - 4 settimane fa

        Belotti Zaza?
        Mettiamo dietro un trequartista degno di nome e poi ne riparliamo.
        Il top Joao Pedro.
        Ricopre entrambi i ruoli

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. loik55 - 4 settimane fa

        Baselli anche basta, se proprio lo teniamo spero faccia la riserva.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy