Torino-Genoa 0-0, Nicola: “Bene Nkoulou e Sirigu: fase di non possesso ok”

Le voci / Le parole del tecnico granata in seguito alla partita Toro-Genoa terminata con un deludente pareggio

di Redazione Toro News

L’ANALISI

TURIN, ITALY – FEBRUARY 13: Davide Nicola, Head Coach of Torino FC gives their team instructions during the Serie A match between Torino FC and Genoa CFC at Stadio Olimpico di Torino on February 13, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Davide Nicola, allenatore del Torino, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky nel post partita: “E’ stata una partita molto combattuta, lottata fino in fondo da parte di due squadre che si sono annullate a vicenda e si vede nelle occasioni prodotte. Per noi era importante trovare equilibrio nella fase di non possesso e da questo punto di vista sono soddisfatto. Mi è piaciuta l’interpretazione di Nkoulou e quella di Sirigu, che ultimamente poteva essere ritenuto non al meglio, ma ha dimostrato che è sulla strada giusta. Dando continuità alle prestazioni arriveranno anche i risultati”.

Manca qualità al Torino? “No, oggi abbiamo giocato contro la squadra più in forma del campionato, che sta subendo pochissimi gol. Riuscire a fare risultato è importante, non è un mistero che noi dobbiamo salvarci e dunque dobbiamo fare punti con chiunque. E’ chiaro che noi dobbiamo puntare a farne il più possibile, ma al momento dobbiamo percepire che siamo una squadra che deve salvarsi. Sanabria? Crediamo in lui ma non mi soffermo sulle assenze, altri giocatori possono essere determinanti. Oggi è stata una gara combattuta, alcune situazioni potevamo sfruttarle meglio ma i giocatori non devono essere schiavi del risultato, bensì maturare nelle proprie convinzioni”.

164 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. eurotoro - 2 settimane fa

    Bravo Davide mettiamoci a posto in difesa…la fase difensiva alla base di tutto..poi il resto verrà da sé!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Aca Toro - 2 settimane fa

    la buona notizia è che Sirigu per la prima volta in questo campionato non è stato violato. L’altra buona notizia è il recupero di Nkulò che rimane insieme ad izzo e bremer la migliore soluzione possibile.
    I miracoli non li fa nessuno sopratutto quando il predecessore fa disastri di proporzioni bibliche.
    Punto su punto ci salveremo? non lo so forse sì… quel forse sì 5 giornate fa era sicuramente un no. Venerdì siamo costretti a vincere senza se e senza ma. FORZA NICOLA FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

      Sirigu per la prima volta in questo campionato CON NICOLA IN PANCHINA non è stato violato.

      Le altre volte che è successo ne abbiamo scritto di tutti colori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

    La verità è che abbiamo cambiato la “testa” per non cambiare nient’altro, e infatti la squadra è la stessa, schierata nello stesso modo con lo stesso atteggiamento e gli stessi limiti. Chi vede dei miglioramenti costanti si è scordato di vedere le partite con Lazio, Sassuolo, Napoli e anche altre dove meritavamo di più provando a giocare ma abbiamo raccolto poco perchè incassavamo 2 gol ogni 3 tiri. Oggi i 3 tiri li abbiamo respinti, in compenso abbiamo totalmente rinunciato a giocare producendo soltanto palle lunghe con il risultato di zero pericolosità e sostanzialmente la stessa media punti da retrocessione di prima. Mandragora è certamente meglio di Rincon in quella delicata posizione ma resta, anche lui, una mezzala adattata e la costruzione del gioco rimane una chimera…
    Guardo alle altre del campionato e vedo che persino il Crotone produce gioco, forse solo il Parma e veramente impacciato come noi, il Cagliari è un capitolo a parte perchè ha almeno un paio di giocatori che se si svegliano per noi è finita, e non mi riferisco solo all’importantissimo scontro diretto di settimana prossima, poi le altre sono lassù a 5/7 punti, squadre che provano a vincere sempre.
    Col Genoa bisognava vincere anche rischiando di perdere ma si è preferito, forse scientemente, pareggiare. Sento dire bene perchè si soffrirà fino alla fine punto per punto… ma con i risultati che abbiamo maturato sino adesso la fine potrebbe arrivare già settimana prossima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Mix_1 - 2 settimane fa

    per chi dice che il pareggio di ieri con la squadra più in forma del momento è una buona cosa sbaglia alla grande. non per il pareggio in se ma perché ieri a mio parere è stato fatto un errore, non voglio parlare di biscotto, spero non sia così, ma di certo ieri si è giocato per non perdere, e certe cose le paghi. il karma è bastardo.
    venerdì vedremo se mi sbaglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. leggendagranata - 2 settimane fa

    “Oggi abbiamo giocato contro la squadra più in forma del campionato, che sta subendo pochissimi gol”. Questa frase spiega la prestazione del Toro: l’ atteggiamento rinunciatario, il tremore nelle gambe, la lentezza esasperante della manovra, l’ abbandono al loro destino delle punte avulse dal resto della squadra, la paura di prendere un golletto, i cambi che a qualsiasi tifoso del Tororaziocinante hanno fatto venire il voltastomaco: Lynetti, Murru, Verdi trequartista che se ne va a spasso per il campo. Caro Nicola, ma quando hai accettato di allenare il Toro avevi mai visto qualche partita di questa squadra? Ti eri domandato come mai ci trovavamo con 13 punti dopo 18 giornate? No, mi spiace ieri il Toro è tornato quello di Mazzarri, Longo e Giampaolo, lentissimo, impreciso nei lanci lunghi a scavalcare il centrocampo e, a un certo punto, con il solo Belotti lasciato là davanti a vedersela con due-tre uomini della difesa avversaria. Eppure nelle tre partite precedenti la squadra qualche segno di risveglio finale l’ aveva dato, aveva recuperato svantaggi anche pesanti, perhcè non pensare che non si potesse farlo anche ieri? Già, il Genoa ti incuteva terrore, il terrore che hai passato alla squadra. Di pareggite non si campa da quando la vittoria vale 3 punti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Emilianozapata - 2 settimane fa

    E invece proprio queste dichiarazioni di Nicola mi danno la certezza che abbiamo un allenatore adatto per quello che aspetta, ovvero una durissima lotta sino all’ultima giormata per rimanere in A. Lui sa benissimo che un punto contro il Genoa in questo momento è importante, poiché sarebbe più facile spuntarla contro squadre forse più in alto in classifica ma meno in forma. Il Genoa veniva da tre vittorie. Piantiamola con ‘sta spocchia, con definizioni dipo “il Real Genoa” o altro. E predniamo coscienza che dovermo sputare l’anima sino all’ultimo secondo dei minuti di recupero dell’ultima giornata. Nicola queste cose le sa. E la consapevolezzaè indispensabile e magari vincente, ben più che il sarcasmo o il calar le brache nascondendosi dietro l’ironia. Il Toro oggi è questo e chi lo ama deve accettarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toroperduto - 2 settimane fa

      Scusa per carità ma Giampaolo è stato massacrato per aver pareggiato contro lo Spezia che è la rivelazione del campionato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Emilianozapata - 2 settimane fa

        Totalmente d’accordo. Sono convinto che crocifiggere Giampaolo non sia servito a nulla prima e non serva a niente ora. Certe rimonte al contrario sono state allucinanti e questo non gli ha certo giovato. Il fatto è che ora non c’è neanche più tempo per i rimpianti e le imprecazioni. Bisogna solo sperare di fare punti. Anche con i gobbi va bene 🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. becy1982 - 2 settimane fa

    Caro mister, ti apprezzo ma non condivido la storia degli equilibri. Gli equilibri vengono spostati in primis da una giocata del campione, i nostri campioni non ci stupiranno mai con una punizione all’incrocio al 93 esimo. Questo ci manca a noi. La giocata del campione. Il povero Bellotti da solo non può fare niente. Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mazz - 2 settimane fa

      Per il semplice motivo che noi il campione non lo abbiamo. Per questo Nicola insiste con il gruppo e il migliorare di squadra. Rassegnamoci, sarà lotta di trincea fino alla fine, altro che giocate. Purtroppo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. becy1982 - 2 settimane fa

        Il nostro campione in teoria dovrebbe essere mister 24 milioni…per i soldi spesi Deve essere il nostro campione..invece non ho mai visto una punizione dentro. Altro che destro e sinistro…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. michelebrillada@gmail.com - 2 settimane fa

    bene uno stopper (centrale che gioca a due all’ora )e un portiere che si è trovato sui piedi e addosso due occasioni del genova ,ma stiamo scherzando? bene si fa per dire due giocatori su undici e il mister dice bene ma allora noi parliamo di un’altro sport questo non è giocare a calcio nessun gioco nessun schema mandragola il tanto atteso regista ha toccato 4 palloni e dopo 35 minuti non si sapeva se era in campo rincon non fa un passaggio giusto nemmeno a dieci metri ma dove vuoi andare con una squadra così BENE ma per favore nicola basta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. paulinStantun - 2 settimane fa

      Non dico tanto, ma almeno scrivere il nome giusto dei nostri giocatori… sarebbe il minimo (oltretutto neanche un nome straniero complicatissimo…)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. vincenziluca7_14052178 - 2 settimane fa

    Comunque,oggi Singo, ha fatto schifo…. Bene metti su Vojvoda e verdi sulle ali, passi a quattro in difesa,Baselli al posto di rincon, bonazzoli al posto di Zaza e probabilmente si era un po’ più pericolosi…… Chi non rosica non rosica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Benzorogranata - 2 settimane fa

    Ragazzi qua c è gente che festeggerà la serie B del TORO : COMPLIMENTI BORDEIX E C !!!!! ….. veri tifosi di M ….. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bordeauxgranata - 2 settimane fa

      Prendi le medicine e vai a nanna piciu

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Benzorogranata - 2 settimane fa

        Mi Fate tanta pena , chissà che vita di M che fate : scrivere qua dentro che gioirete se il Toro andra in B : “vi aspettiamo a Maggio” CIT ….. ma v….o k…..e …… FT

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bordeauxgranata - 2 settimane fa

          A te ti aspetto personalmente qui a Maggio per farti capire quanto non capisci una fava di pallone, difendendo l indifendibile.
          Poi piccola precisazione, faccio talmente una vita di merda, che potrei comprarti e usarti come fermaporta.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Benzorogranata - 2 settimane fa

            Sogna Sogna k…..e : che pena che fai qua dentro ….. non hai i soldi neanche per comprare il mio chalet ….. FT

            Mi piace Non mi piace
        2. bordeauxgranata - 2 settimane fa

          Tu al massimo dormi allo chalet del valentino

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Benzorogranata - 2 settimane fa

            Vienimi a trovare nella casa al mare domattina un Costa S che ti offro bollicine k…..e
            ….. FT

            Mi piace Non mi piace
        3. bordeauxgranata - 2 settimane fa

          Costaminchia

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Benzorogranata - 2 settimane fa

            Che pena che mi fate : gioire per il Toro in B e volete fare i fenomeni qua dentro ….. pù che schifezza ….. FT

            Mi piace Non mi piace
  11. bordeauxgranata - 2 settimane fa

    SPEZIA MILAN 2-0
    E qui i decerebrati praticano autoerotismo per un pareggio contro il Bayern Genoa.
    Mediocri come il vostro padrone,anzi siete peggio, siete complici di questa stagione terrificante.
    Ma tranquilli, vinciamo la prossima…con 7 punti di ritardo su quelli davanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

      Senza contare che se si sveglia il Cagliari son cazzi amari per davvero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 2 settimane fa

        Venerdi sera sapremo di che morte morire… ormai sarà un testa a testa con il cagliari, che oltretutto ci ha battuto all andata. Non è un buon segno

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. bordeauxgranata - 2 settimane fa

        Vedo solo il Crotone sotto di noi a fine campionato. Il calcio é giusto, se non giochi retrocedi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GiulioFVCG - 2 settimane fa

      Io non ho padrone, voglio bene al Toro. Tu pure? Non credo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bordeauxgranata - 2 settimane fa

        Fantastici, continuate a vivere nel vostro mondo immaginario. Siate coerenti, fate una scommessa sul Genoa in Champions, date che ci avete sbracato il Ca*zo tutto il pomeriggio sulla qualità eccelsa dei rossoblù.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Toroperduto - 2 settimane fa

      Ma lascia stare non vedi che sono mitomani?
      Che usano i risultati a loro piacimento come gli fa più comodo e sfidano pure la matematica e si autodefiniscono addetti ai lavori.
      Mi fanno troppo ridere e c’è pure gente che li riverisce e chiede pareri, è gente che ha bisogno di crearsi un personaggio per addormentarsi realizzato la sera.
      Lascia fare.

      Purtroppo la realtà è che come era ampiamente preventivabile se ti salvi ti salverai le ultime giornate.
      Le parole di Sirigu in tal senso sono inquietanti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. granata69 - 2 settimane fa

    Lo spezia mi preoccupa, sta’ facendo una gran partita col Milan

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Fede_granata - 2 settimane fa

    Spero di vedere al più presto Sanabria spalla del gallo al posto di Zaza che proprio non posso vedere. Mi irrita solo nominarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Malco160576 - 2 settimane fa

    L’arrivo di Nicola assomiglia sempre di più a quello del Prof. Scoglio nel 1995. All’inizio sempre buoni pareggi (almeno 4 consecutivi anche all’ora), poi quando terminarono i pareggi iniziarono le sconfitte. Inutile ricordare come finì quella stagione. Scoglio non finì la stagione e fu serie B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 2 settimane fa

      No Scoglio almeno la prima partita la vinse, 4-2 con il Piacenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Benzorogranata - 2 settimane fa

    Dico ultima per finire qua oggi, a tutti i cazzari che scrivono “non vinciamo quindi facciamo cagare e andiamo in B” : VOI NON AVENDO MAI GIOCATO NON CAPITE I MOMENTI PSICOLOGICI DI CHI va in CAMPO …… SEMBRA FACILE MA NON LO È ed oggi vs i genoani a mille non era affatro semplice : rammento che la matematica non è un opinione e che ci sono molte partite per fare 23 punti …. LA SQUADRA SI È RISVEGLIATA ED È VIVA per chi lo capisce e fa SPORT E SI VEDE rispetto a prima …. del S Valentino non gli frega un cazzo a nessuno, del TORO SI …. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 2 settimane fa

      Oggi abbiamo cercato di non prenderle, contento te…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Benzorogranata - 2 settimane fa

        Oggi abbiamo GIOCATO vs una squadra che 6g fa ha battuto il Napoli che oggi ha battuto i gobbi : fai te …. perchè CONTA ANCHE QND LE INCONTRI LE SQUADRE È …… FT

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 2 settimane fa

          Dall’alto della tua ENORME esperienza mi spieghi x quale ragione a BERGAMO sotto 3-2 ha inserito la terza punta più Gojak ed oggi invece siamo sempre stati con 2 punte senza nessun trequartista?
          Ti supplico, illuminaci con il tuo “sapere”

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Benzorogranata - 2 settimane fa

            Piuttosto semplice : vs Atalanta più forte sotto di punteggio non hai NULLA DA PERDERE mentre oggi DEVI DARE CONTINUITÀ DI RISULTATI ed incontri una squadra in forma che gioca libera senza nulla da perdere …. è l opposto ed è molto reale per coloro che hanno praticato e capiscono SPORT ….. FT

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 2 settimane fa

            Anche noi non avevamo nulla da perdere xké 1 o 0 punti, considerata la classifica, NON CI CAMBIA UNA FAVA.
            Secondo il tuo ragionamento della continuità meglio 4 pareggi che 2v e 2p.
            Andremo in B ma salvaguardando la “continuità”.
            Chapeau

            Mi piace Non mi piace
          3. Simone - 2 settimane fa

            Non so se stai vedendo lo Spezia con quanti uomini attacca contro LA PRIMA in classifica.
            Ah no aspetta, loro non hanno nulla da perdere (cit.)

            Mi piace Non mi piace
          4. Benzorogranata - 2 settimane fa

            Insisti con i tuoi punti e la classifica di oggi NON CAPENDO COME SI VA IN CAMPO in una competizione sportiva lunga : il fattore psicologico è fondamentale per il PROSEGUIMENTO DEL CAMPIONATO …… però vedo che è inutile spiegare se dall’altra parte si scrive solo per sentito dire …. FT

            Mi piace Non mi piace
          5. Simone - 2 settimane fa

            Dato che, sino a prova contraria, non sei nello spogliatoio del Toro, la tua affermazione che stiamo superando un momento “psicologico” avverso vale quanto l’opinione di CHIUNQUE scriva sul forum.

            Mi piace Non mi piace
          6. Benzorogranata - 2 settimane fa

            Lo so che NON CAPISCI stai solo in tastiera …. FT

            Mi piace Non mi piace
          7. Simone - 2 settimane fa

            Ti attendiamo in campo accanto a Nicola.
            Mi raccomando, tienici aggiornati sullo stato “psicologico”

            Mi piace Non mi piace
          8. Benzorogranata - 2 settimane fa

            CVD : scrivi pure quello che vuoi fenomeno tastierologo …. FT

            Mi piace Non mi piace
          9. Simone - 2 settimane fa

            Vai a vedere chi ha scritto più messaggi tra te e me e magicamente scoprirai chi è il fenomeno da tastiera.
            Chissà…

            Mi piace Non mi piace
          10. Benzorogranata - 2 settimane fa

            Si intende scrivere senza conoscere, NON QUANTI MESSAGGI !!!…..ok alzo bandiera bianca : ho capito che non ce la fai …. FT

            Mi piace Non mi piace
    2. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

      Scusami un attimo, Sacchi in sedicesimo, ma a te chi te lo ha detto che NOI non abbiamo mai giocato? E poi, TU, potresti dirci a quali eccelse vette di calcio giocato sei arrivato? Glisso sui “momenti psicologici” perché sparerei sulla Croce Rossa, ma vorrei ricordarti che se la matematica non è un’opinione il Torino FC ha 17 punti, 0 (zero) vittorie casalinghe, 41 gol subiti, e indici di riferimento che indicano una sola cosa: serie B. Contento tu.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Benzorogranata - 2 settimane fa

        Da questo tuo commento si evince che non hai mai disputato un campionato di nessuno sport : perchè se glissi sul momento psicologico e spari su un indice che conosci solo tu per la serie B è evidente che la tua cultura sportiva è veramente da tastiera ….. i 17 punti fino a qui sono stati ottenuti in 18 partite con un altro allenatore e con un altra struttura psicofisica MENTRE CON QUESTO ALLENATORE È MOLTO DIVERSO TUTTO …….. chi vieta di fare punti qnd all andata si è perso spesso ? ma se devo spiegare ste cose si nota qual è il livello di voi commentatori da tastiera …. FT

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

          Col Genoa si è vinto però… all’andata.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. bordeauxgranata - 2 settimane fa

        Principe..li aspettiamo tutti al varco a Maggio quando saranno nudi davanti alla realtà dei fatti…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Benzorogranata - 2 settimane fa

          TU QUINDI STAI DICENDO QUI DENTRO CHE FESTEGGERAI SE ANDREMO IN B ?!!!!! …… COMPLIMENTI : PER ME NON ESISTI COME TIFOSO …. FT

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. bordeauxgranata - 2 settimane fa

            Tu non esisti da sempre, ogni tuo commento é una stronzata dopo l altra, mentite sapendo di mentire.
            Come il padrone alessandrino.

            Mi piace Non mi piace
          2. Benzorogranata - 2 settimane fa

            Fenomeno tu che festeggierai la B : PENOSO cambia forum gobbo …. FT

            Mi piace Non mi piace
          3. bordeauxgranata - 2 settimane fa

            Prendi le tue medicine e vai a dormire che per oggi ne hai già sparate abbastanza

            Mi piace Non mi piace
    3. Mimmo75 #prexit - 2 settimane fa

      Hai cambiato nik per la vergogna ma non hai imparato la lezione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Benzorogranata - 2 settimane fa

        Ue mimmuzzo anche tu : non sei ancora guarito vedo !!!!!! …. mollami dai k…..e e dormi sereno : sennò Robertina ti da addosso è ….. FT

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. fabry - 2 settimane fa

      Sono d’accordissimo con te e non sai quanta pena mi fanno quelli che sperano che andiamo in b manco li cani…li schifo proprio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. GiulioFVCG - 2 settimane fa

    Dai Mister, concordo in tutto. Ci hai ridato una dignità, il gioco inizia ad avere continuità, i ritmi di gara stanno salendo, bene in difesa. Sono con te, ce la farai. Sono sicuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

      Potresti spiegare il concetto di “dignità” ritrovata?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GiulioFVCG - 2 settimane fa

        Beh sicuramente c e qualcosa di diverso, vedi gara a Bergamo. Non dico che i problemi sono risolti, non sarà affatto facile, però si nota che la squadra ha cambiato nettamente atteggiamento.
        Perché solo ora è merito di Nicola.
        Per lui la sfida è doppia, deve fare i conti con una situazione psico-fisica fino a ieri disarmante e con i nuovi arrivi che devono ancora calarsi nel gruppo.
        Non guardiamo gli 0a0 di oggi.
        Sarà dura lotta sino alla fine. Rimaniamo uniti. Cairo prima o poi andrà via. Il Toro rimane, SEMPRE.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

          “la squadra ha cambiato nettamente atteggiamento”

          Non abbiamo fatto un tiro in porta! A me sembra di aver già visto questo “atteggiamento” altre volte, e non mi riferisco solo a quest’anno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. otto88 - 2 settimane fa

    E’ sicuramente un altro Toro rispetto a prima …lotta ….fa un pressing diverso e soprattutto si vedono meno passaggi all’indietro rispetto a prima ……manca qualità nell’ultimo passaggio. …. mi ha stupito Nicola quando ha sostituito Ansaldi….mi sembra uno dei pochi che ha la qualità che ci serve e stava giocando bene…..Vorrei vedere Baselli dall’inizio….altro giocatore che ha qualità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. gra67 - 2 settimane fa

    Io sto con Davide Nicola
    Io sto cn il Toro
    SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. fabry - 2 settimane fa

    Ogni partita fa storia a sé leggo commenti che tirano fuori i ceci mangiati a Natale ….oggi ennesimo pareggio si con una squadra che viene da una vittoria col Napoli che oggi ha battuto la Juve…e chi dice che non serve a nulla non capisce niente compresi giornalisti che scrivono qui vediamo cosa faranno Crotone Parma e Cagliari intanto poi ne riparliamo ….forza Toro forza Nicola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. tric - 2 settimane fa

    Caro Nicola, riguardati la cassetta della partita ed ascolta quel che dicono i commentatori (Marchegiani è bravo) quando fai i cambi. Stavolta: ma perchè ha tolto Ansaldi? A titolo personale: non metterei mai Verdi, piuttosto Rodriguez che sa tirare le punizioni. E prova Bonazzoli al posto di Zaza e dà un po’ di spazio a Gojak: vediamolo qualche volta, che nella sua nazionale gioca bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Ardi - 2 settimane fa

    Per chi ancora fa le pulci a Belotti, che ha il merito di aver fatto o provocato il53% dei nostri gol, senza contare assist fatti ad asini che non hanno finalizzato e dunque l’assist non è contato, che ha nel girone di andata la miglior media punti di tutta la serie a sommando tutte le testate sportive, che è solo a farsi gli assist e solo in attacco, sempre spalle alla porta, oltre al fatto che alza la squadra, fa prendere gialli ed è il giocatore europeo con più falli contro, dico, che è bene che vada via. Già è stato con noi quando il 99% dei giocatori della sua portata sarebbe andato via da tempo. Mettiamo poi in questo Torino football cairo, che so zapata ( ah già nonostante giochi nell Atalanta ha segnato otto reti e fatto meno assist del Gallo), o altri e vedrete quanto meglio farebbero. A questo punto non vedo l’ora di vederlo giocare con una squadra da Champions, servito da centrocampo trequartista e ali a fare gol ed alzare coppe.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Toroperduto - 2 settimane fa

    Leggo di tutti gli espertoni di calcio, quelli che sanno, quelli che hanno giocato, quelli che capiscono di calcio, che ci sono le differenze, che la strada è giusta, che i risultati arriveranno.

    Bene ne dico io una facendomi portavoce di tutti quelli che potranno non essere del settore ma che del calcio sanno una cosa sola probabilmente l’unica che conti veramente….

    …se non vinci mai ti attacchi al cazzo.

    E con questo buon San Valentino a tutte le prime donne!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

      Quoto al 100%.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. bordeauxgranata - 2 settimane fa

      Bravo Toroperduto, qui siamo nella mia più folle concezione di calcio in piano stile Giampaolo: contano le prestazioni, chissenefrega del risultato, anzi dobbiamo ritenerci soddisfatti dei pareggi perché vuol dire che non perdiamo.
      Questi pensano di fare bottino pieno a Roma con la Lazio o nel derby, quando non hanno capito che le vittorie si dovevano fare con Benevento,Spezia e oggi….
      Ah già il Genoa é diventato una big del nostro calcio ahahaha

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Messere Granata - 2 settimane fa

    Domanda. Se oggi fosse stata una partita-spareggio per la B, come in effetti era, Nicola parlerebbe di possesso palla? Nicola sta facendo “filosofia” per farsi apprezzare come tecnico e non solo come motivatore. Vorrebbe salvarci col bel gioco e altre pugnette assortite. Io ero contento del suo arrivo perché speravo in un indomito Gladiatore e invece ci ritroviamo con un novello Pitagora aspirante “Omero” di seconda mano. Attento Davide, se ordinando del vino si presenta l’oste in guanti bianchi portando un bicchiere d’acqua o una tisana, i clienti cambieranno locale. Torna alle origini. Bello cazzuto e realista. Di Einstein ne abbiamo già avuto uno. E non ce ne servono altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Schiffer - 2 settimane fa

    Chissà se riusciremo a vincerne una in casa o se sarà l’ennesimo record del nostro meraviglioso, stupendo, fantastico, insuperabile miglior presiniente degli ultimi millemila anni …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Mix_1 - 2 settimane fa

    come ipotizzato da qualcuno qui, spero solo che non sia stato davvero confezionato un biscotto. certi atteggiamenti non fanno bene alla mente dei giocatori e portano sfiga nera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mix_1 - 2 settimane fa

      il pollice verso forse da chi ama i biscotti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. taurus - 2 settimane fa

    Nicola non stai facendo male,quelli siamo…ma credo che bisogna provare un 4-3-1-2 se vuoi osare di piu’ ,io piazzerei a centrocampo rincon- mandragora- baselli( ansaldi) e Lukic dietro le punte(Sanabria e Gallo),dietro izzo,nkolou(lyanco),bremer,buongiorno.Poi magari Singo dentro alla disperara se va male….mi spiace per lui ,ha talento,ma sto 3-5-2 con giro palla legnoso non funziona…..andava benino per un tempo con Mazzarri che sapeva farlo alla catenacciara ,ma ora siamo prevedibili e lenti,cross a vanvera per il gallo solo contro tre difensori.Giochiamo a terra in profondita’ e difendiamo in 4 che e’ meglio e tu Nicola lo sai fare e lo preferisci come a Crotone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

      ….sono “belle” le ultime parole…: “Come a Crotone”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. taurus - 2 settimane fa

        E’ stato chiamato per quello.in questo momento siamo come peggio di quel Crotone che vinse con Juve,Milan e Lazio e poi si salvo’,si vede il cerchio che tanto prendi per il culo a qualcosa serviva

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

          Peccato che il cerchio non serva a una beneamata

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. taurus - 2 settimane fa

            Hai ragione era la meglio la carica che dava il maestrino c con il suo pupillo Linetty

            Mi piace Non mi piace
  27. Tommydado - 2 settimane fa

    Partita difficile loro molto chiusi in difesa e non hanno sbagliato nulla dietro noi direi bene non abbiamo mai rischiato difesa finalmente senza errori centrocampo io preferisco con baselli sinceramente alla fine avrei inserito anche bonazzoli gli ultimi 15 minuti zaza era ormai troppo stanco …dico che contro il cagliari avremo sicuramente impossibilità di vincere ..speruma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tommydado - 2 settimane fa

      Più possibilità di vincere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

      Abbiamo rischiato, e non poco, almeno tre volte. Tiro di Czyborra e parata di piedi di Sirigu, palo pieno di Zappacosta a Sirigu battuto, Pjaca che batte di testa solo in area e la spedisce in braccio a Sirigu.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. tric - 2 settimane fa

        Infatti! Ci è andata di lusso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Fenicegranata26 - 2 settimane fa

    Personalmente ho visto un netto miglioramento, ma da ora bisogna cominciare a vincere. Zaza ormai non mi stupisce più, ha un pessimo primo tocco e un tempismo quasi inesistente, oltre che una voglia di correre pari a zero… Non chiedo Berbatov lì davanti, ma proverei con Sanabria o Bonazzoli, che magari riuscirebbero a dare qualcosa in più da un punto di vista fisico e tecnico. Per le partite più arrembanti io comincerei a provare un 3-4-3 che permetterebbe una maggiore linearità dell’azione, dato che il 3-5-2 richiede una tecnica di verticalizzazione che noi non abbiamo: Ansaldi, Lukic, Mandragora e Singo a centrocampo e Verdi e Baselli dietro a Belotti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Ardi - 2 settimane fa

    Qui Torino football cairo, un punto di non ritorno. Rischiare di mettere ad inizio secondo tempo bonazzoli, era troppo rischioso per il benefattore, avesse segnato nuovamente, oltre ad un gol in meno vicino all’obbligo di riscatto, avrebbe reso difficile tenerlo fuori dal primo minuto nelle prossime partite, volete mica che debba riscattarlo, meglio verdi che dev’essere messo in evidenza per futura vendita, anche se fa più bella figura in panchina. Il resto dei cambi non gli ho comunque capiti, perché togliere ansaldi invece di singo, ad esempio? Per quanto riguardo la grinta, il genoa difende ed attacca sempre con molti giocatori, noi col solo belotti che col lancio lungo, spalle alla porta deve fare da boa ai giocatori genoani, perché quelli Granata sono 15 metri indietro. Niente contro Nicola, anche se ha a disposizione mandragora e baselli in più rispetto a Giampaolo, ma non sono certo iniesta o simili, quindi direi che il problema non è Nicola, non lo era Giampaolo, così come Longo e Mazzarri. Il problema è il Torino football cairo e la tempesta perfetta continua. Ora speriamo nelle disgrazie altrui e di fare sei punti nelle prossime due partite, altrimenti non so proprio come potremo salvarci. Il vero problema è che siamo già morti, finché il benefattore ci terrà prigionieri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. gm - 2 settimane fa

    Merito di Nicola, aver recuperato l’amalgama. Mandragora e Rincon bene.. Lukic così così, Zaza una frana, gli altri sufficienti, il problema è che se fai fuori Zaza adesso te lo metti contro per il resto del campionato, Nicola non si può permettere uno spogliatoio spaccato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

      L’amalgama? Ma ancora con ste menate?!? Ma l’amalgama di cosa? Quindici anime perse a correre in campo, fischia la fine e tutti a correre sotto la doccia. L’amalgama, ma santo cielo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Rimbaud - 2 settimane fa

    In questo momento è necessario che Nicola sia sempre positivo, già la squadra è demoralizzata di suo. Bisogna tenere duro, in ogni caso anche io credo che Zaza e Belotti insieme facciano troppa fatica. Preferire Bonazzoli o Sanabria come spalla del gallo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. FORZA TORO - 2 settimane fa

    forza mister vai dritto per la tua strada SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

      Si la serie B e la fila alla match point a giocarsi l’ X

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tommydado - 2 settimane fa

        Guarda che si capisce che sei un gobbo vatti a vedere la tua squadra che le sta buscando oltretutto e non perdere tempo prezioso a scrivere ste stronzate

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

          Magari fossi gobbo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. AustraliaGranata - 2 settimane fa

            Lo puoi sempre diventare… FVCG!

            Mi piace Non mi piace
  33. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

    Con Giampaolo si vedeva un minimo di gioco anche senza regista. Nicola fuori dai cog****i. Vai a fare cerchi a Luserna San Giovanni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 #prexit - 2 settimane fa

      Tu hai capito proprio tutto, il problema è Nicola, certo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

        Io ho capito che questo allenatore non vale niente. Poteva esser buono come sblocco psicologico ma il bonus è finito con questo ennesimo pareggio inutile. Allenatore senza idee.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Rimbaud - 2 settimane fa

        Colpa di Mazzarri Longo Giampaolo e ora Nicola…cambia tutto per non cambiare nulla. L’unica costante qui è Cairo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. subcomandante - 2 settimane fa

      Minchia e arrivato il genio. Scommetto che quando c’era Gianpaolo tiravi merda e rivolevi Longo. E prima Mazzarri. Hanno rotto i coglioni i tifosi come te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

        Nono a me Giampaolo piaceva, tutti gli altri valgono zero

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

    Ma domani danno il cerchio defaticante ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

    Ma perché non fanno cerchi al Filadelfia a quest’ora ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Messere Granata - 2 settimane fa

    Basta chiacchere. Quando non si fa un tiro in porta e neanche si minaccia di farlo, tutto il resto si azzera. Malissimo. E con queste premesse vorremmo vincere a Cagliari? Siamo già in B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano67 - 2 settimane fa

      Concordo.servono fatti nn chiacchiere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

    Mister Nicola stiamo continuando a giocare X e ad abituarci a giocare al sabato. Mister vali un emerito c***o.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 settimane fa

      cretino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

        Vai anche tu a fare cerchi. Oppure aspetta domani che Rincon o qualche altro piciu scriveranno da qualche parte qualche strinzata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. policano67 - 2 settimane fa

    Caro nicola ma dal bene del non possesso al fare tre punti ce ne passa.se stiamo qua ad elogiare la fase del nn possesso vuol dire che qua mancano le basi per somigliare un po ad una squadra di calcio e stiamo solo perdendo tempo.ai punti il genoa aurebbe vinto e noi stiamo ad elogiare il nn possesso in casa?ma dove li possiamo prendere i punti per salvarci?la rosa e logora e scarsa e il solo mandragora puo fare ben poco con la spazzattura ke abbiamo a centrocampo e per di piu se perso un mese a prenderlo.perche tieni bonaz in panchina che ha piu uoglia di un indegno zaza?verdi e questo e ci perdi solo tempo.la squadra e apatica e senza attributi.bergamo ha ingannato tutti.ma il toro e questo e nn quello di bergamo.abbiamo crocifisso giampaolo ma il trend nn cambia.pareggiando serve a poco.ballardini ha cambiato il genoa e noi sempre uguali.io ero per l esonero di giampaolo.se era lui il problema come mai e cambiato poco o niente?io penso ke la rosa e scarsa per la a e questo grazie a cairo e vagnati.se cosi nn fosse vuol dire che prendiamo allenatori nn all altezza.dove e la uerita?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

    Perché non fare abbastanza cerchi ???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Toroperduto - 2 settimane fa

    Queste parole le avesse pronunciate qualcun altro si sarebbe preso i vaffanculo di tutti.

    Dai per la vittoria sarà la prossima, quando sarà finito il campionato non ci sarà più una prossima partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

    Ci vanno più cerchi. Mister Nicola altri cerchi in allenamento, a casa, cerchi ovunque. Pagliacci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. fandangogranata - 2 settimane fa

    Basta Zaza, Bonazzoli e Sanabria, se dovessero fare bene avremmo un giocatore per il futuro, Zaza ha avuto la sua giornata a Benevento, stop.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

    Più cerchi bisogna fare. Pure i bambini lo capirebbero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. Ayace67 - 2 settimane fa

    6 rinforzi. 1 in campo! È tutto detto!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. mp63 - 2 settimane fa

    Si pensa sempre alla partita futura e non cercare di capire quali siano le lacune di questa squadra. Nicola è troppo buono ma così non si esce dalla crisi. Continuate a far giocare Zaza e vedrete che i risultati verranno, per gli avversari. Poteva far giocare Bonazzoli. Nicola è entrato ormai in questo buco nero che è questa società e squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Ayace67 - 2 settimane fa

    Il riassunto di questa stagione disgraziata sta nel fatto che dei 6 rinforzi 1 solo giocava dall’inizio. E sottolineo Rinforzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Granata - 2 settimane fa

    Il passo avanti, grande dico io, è ben evidente. Chi ha giocato a calcio conosce bene questo tipo di partite. Da Bergamo in poi la squadra gioca per salvarsi. Lotta su tutti i palloni e non sarà facilissimo batterci perché comunque ci sono qualità sufficienti ad assorbire urti. Il problema oggi ? Singo male. Male le due mezz’ali. Mandragora? Bene perché ha sbagliato molto ma ha anche fatto molto. Il suo bilancio è in pari. Gli altri di centrocampo no e di conseguenza ne hanno patito le punte. Teniamoci questo punto e testa a Cagliari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 2 settimane fa

      Hai ragione. Domanda visto che ne capisci. Tu chi avresti comprato a gennaio. Una punta o un altro centrocampista di qualità dalla 3/4 in su?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 2 settimane fa

        Io avrei cercato, a tutti i costi , 2 che avrebbero mandato Rincon e Lukic in panchina. 2 tipo Rebic per farti capire. Nessuna punta. In più un bel terzino di gamba bravo con i piedi da mettere a sn. 27-28 mln€ ma avevi ossatura anche per prossimo anno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Benzorogranata - 2 settimane fa

      Sei sempre il solito : applausi bro …. però se ci fosse qlcn dietro che sa fare un lancio ogni tanto di 50m per i ns due è ….. FT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 2 settimane fa

        Oggi Mandragora era marcato a uomo. Si è dovuto delegare ad altri il compito ma, ripeto, se avessimo avuto a centrocampo gente da Toro, Mandragora si sarebbe decentrato, disorientato Rovella, portandolo a spasso ed il suo posto lo avrebbero preso altri. Ecco i limiti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese Granata - 2 settimane fa

          Perfetto, 10 con lode.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Torino Calcio 1906 - 2 settimane fa

            Glielo lecchi ?

            Mi piace Non mi piace
        2. Benzorogranata - 2 settimane fa

          Si ma se non ce li hai sai anche tu che un bel lancio in verticale 50m per i ns due davanti pesanti fatto bene (Bonucci Koulibaly Acerbi Romagnoli DeVriy LYANCO) si può creare un qlcs e la sblocchi, qnd al centro è cosi bloccato …. FT

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Bischero - 2 settimane fa

        Lanci di 50 metri? E poi? Zaza oggi a 9 metri dalla porta con il difensore alle spalle ha calciato il terreno. Belotti di prepotenza ha fatto 30 metri e poi invece di calciare con il suo piede anticipando il difensore ha fatto 1 metro in più e si é portato la palla sul sinistro facendosi recuperare. Abbiamo 2 punte che non tengono un pallone a morire e sbagliano 8 passaggi su 10 da 3 anni.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 2 settimane fa

          Si vero quello che scrivi. Domanda, chi accorcia la squadra in avanti e fa inserimenti per farli stare più vicini alla porta ?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bischero - 2 settimane fa

            Teoricamente nelle idee di Nicola lukic. Ma lukic per me non ha I piedi per innescarli.é bravo senza palla per entrare nello spazio. Altri giocatori non ne abbiamo se non verdi. Ma centralmente fa fatica. Vuoi per motivi fisici o attitudinali. Come ho già scritto in passato io giocherei 3/4/2/1 con Belotti punta verdi largo a destra a farsi dare la palla e creare la superiorità in quella zona di campo e lukic che entra a rimorchio in area…. Il toro di cerci immobile elkadouri.

            Mi piace Non mi piace
      3. Granata - 2 settimane fa

        @Benzo, hai ragione ma Nicola ha preferito e preferisce recuperare NKoulou.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

      “Passo avanti” è un modo per tenere il punto e guardare avanti alle prossime gare. Te lo concedo. Ma oggi davvero pochino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 2 settimane fa

        @Hector, sii onesto, oggi la squadra ha lottato. Ha giocato annullando Pandev e Destro. Siamo mancati in avanti. Senza carattere l’avremmo persa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

          Abbiamo concesso poco ma qualcosa abbiamo concesso, ma il problema per me non è questo, il problema è che non abbiamo realmente provato a vincerla. Se non proviamo a vincere contro il Genoa mi chiedo dove e quando allora. Questo 0-0 fa il paio esattamente come quello Con il Crotone con Giampaolo in panchina, così come 1-1 di Firenze sta alla partita con lo spezia, e così via… Siamo esattamente quelli di prima con un Mandragora e un Baselli in più che ancora non spostano l’equilibrio della squadra.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

          Lottato? Non abbiamo fatto praticamente niente! E sarebbe ora di finirla di premettere il fatto che “chi ha giocato” e “chi ne sa” prima di dare un giudizio. La pochezza del gioco e delle prestazioni di questa squadra sono sotto gli occhi di tutti. Nicola gioca come giocava Giampaolo, con Mandragora in più. Le chiacchiere hanno fatto il loro tempo.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granata - 2 settimane fa

            Se dici che giochiamo come con Giampaolo finisco di scrivere.

            Mi piace Non mi piace
          2. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

            Vedi tu.

            Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 2 settimane fa

        @Hector, è cambiato che prima nelle palle contese si tirava indietro la gamba, ora ci vanno in due. Per il resto è vero ma i problemi sono innanzitutto in testa e quella sta andando a posto. Speriamo basti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Marchese Granata - 2 settimane fa

    Oggi anche io, ahimè, non posso nascondere la delusione. Inutile evidenziare tutto il male visto e che avete già abbondantemente sottolineato. Servirebbe a poco. Oggi si doveva vincere, senza se e senza ma e non è purtroppo possibile in alcun modo appigliarsi a qualcosa di positivo, da cercare proprio col lanternino, o ad altre scuse di vario genere. Soffriamo il nostro stadio in una maniera indecente, come se ci avessero fatto una macumba, Questa storia ha proprio dell’incredibile, io non riesco a capacitarmi. Resta un’annata maledetta, figlia dell’annata maledetta dello scorso anno. Occorre che Nicola inizi a fare bene i conti con gli uomini che ha a disposizione distinguendo bene chi può realmente determinare, per usare una sua espressione, da chi scende in campo solo per onor di firma. Continuo ad avere fiducia in Nicola e nella salvezza ma oggi, poche chiacchiere, abbiamo sprecato una grossa occasione ed abbiamo una partita in meno sul calendario.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Emilianozapata - 2 settimane fa

      Bisogna prendere atto che oggi come oggi per il Toro un punto in casa contro il Genoa è un punto guadagnato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Bischero - 2 settimane fa

    Premessa. Oggi non era facile. Il genoa é agonisticamente tosto e sono tatticamente sono bravi. Detto questo caro mister se ti vuoi salvare non ha senso a mio avviso continuare a giocare con 3 a centrocampo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

      e anche con 3 in difesa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. blubba - 2 settimane fa

    In effetti una chance a bonazzoli l’avrei data visto che verdi sbaglia tutto quello che puo sbagliare .Poi sta ance il fatto che io un quarto d’ora a voyvoda che crosssa dieci volte meglio di singo lo ricaverei perchè avere il gallo e nn fargli arrivare manco una palla decente è un peccato mortale.Baselli è ancora fuori condizione e nn si puo aspettarlo,serviva un altro centrocampista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Opi - 2 settimane fa

    Tutti commenti tecnici molto interessanti… nessuno che prenda in considerazione la cosa più ovvia,
    Alla fine del primo tempo … nella migliore delle ipotesi , hanno detto … “ va bene così “
    Chi vuole intendere intenda… gli altri in camper!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. natureboy - 2 settimane fa

    Nicola nessuno ti ha detto che per salvarci dovremo anche vincere? Siamo in accozzaglia di disperati: azza che calcia il nulla e si fa male, Nkulo che fa un intervento difensivo nell’area sbagliata, Verdi che calcia e a momenti colpisce la stazione spaziale internazionale. Complimenti a Vagnati e a Cairo. Siete proprio due … completare voi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Gigiotto - 2 settimane fa

    I giocatori sono più contenti di fare il cerchio quando si vince, mi sono perso qualcosa in queste quattro partite?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. MartinVasquez - 2 settimane fa

    Sono assolutamente d’accordo con il mister, sulla “fase di non possesso” siamo ok, penso addirittura i migliori in circolazione: non possediamo una società, non possediamo uno stadio, non possediamo strutture, non possediamo un gioco, non possediamo una rete di scouting, non possediamo una dignità, un fegato e un cuore granata (tranne rare eccezioni), non possediamo un DS, non possediamo una tifoseria (ormai svilita, persa, stanca, annichilita), non possediamo il buffet (se l’è pappato il DG).

    In compenso possediamo un presiniente e, probabilmente ancora per poco, la massima serie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. Fantomen - 2 settimane fa

    Fantastico non un acquisto di agosto utile alla causa ……spesi 20 ml è i titolari sono quelli dell’anno scorso con forse mandragola e forse forse sanabria ma arrivati a gennaio……..Nicola non è un mostro ma è quello che serve è se c’è la farà dovremo fargli un monumento……la vedo sempre più dura ma non voglio neanche pensare a cosa vuol dire andare in B …….sento cazzate del tipo meglio andare giù così si ricomincia oppure andiamo giù così ci comprano ………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. 6USCITOCOLIONE! - 2 settimane fa

    Caro mister, l’unica mossa che dovevi fare oggi è quella di fare giocare Bonazzoli e lasciRe Zaza fuori!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Cuore granata 69 - 2 settimane fa

    Mi spiace caro Nicola ma oggi rispetto alle prime 3, hai fatto passi indietro sulla impostazione partita, sulla gestione dei cambi..mi pare che il pari poteva andarti bene..ma con la sola grinta e un punto alla volta non ne fai tanta di strada..oggi mi aspettavo qualcosa di più..molto di più..poi si può pareggiare perdere ma almeno oggi bisognava provare a vincere…ma poi zaza quasi 70 min senza fare nulla e Bonazzoli neanche preso in considerazione, nonostante il gol di Bergamo che poteva essere carico di motivazioni..mi spiace oggi sei insufficiente non basta il punto Bonazzoli meritava la sua chance e tu non hai avuto il coraggio di dargliela..male! Anche gli altri cambi mah.Gojak??? Mister abbi più caraggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Pago86 - 2 settimane fa

    Mettili in cerchio in piazza statuto, vedi che debriefing gli facciamo !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. abatta68 - 2 settimane fa

    Ma è ovvio che qualsiasi allenatore che viene parta da un ragionamento suo, non di quello o quello che lo hanno preceduto! Qui in un anno e mezzo abbiamo vinto tre partite in croce e per farlo abbiamo dovuto cambiare altrettanti allenatori! È evidente ormai a tutti che stare a sindacare sui moduli, sui cambi o sulle dichiarazioni dopo partita non ha nessun senso. Cairo ha fallito, non zaza verdi o giampaolo! Quello a cui noi assistiamo è una morte lenta e indecorosa di una società che dovrebbe essere tutt’altro! Ma domenica contro il cagliari dobbiamo vincere e dobbiamo sperare che zaza e verdi contribuiscano alla vittoria. Forza toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

      Il problema è continuiamo a cambiare l’allenatore senza cambiare tutto ciò che ci sta attorno, società e giocatori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Follefra Granata - 2 settimane fa

    Incomincia ad arrampicarsi sugli specchi.
    Nicola come fa ad essere soddisfatto?
    Il minimo colore Granata che si era intravisto le scorse gare oggi si è decisamente scolorito.
    Pareggiare 0 a 0, senza TIRARE, da fiducia ai giocatori?
    Coraggio, sono dalla sua parte, ma oggi bisognava rischiare cambi offensivi perché dovevamo VINCERE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. Mimmo75 #prexit - 2 settimane fa

    Sei il quarto allenatore in meno di due anni e come non si poteva chiedere ai tuoi predecessori di trasformare la merda in cioccolata, allo stesso modo non si puo chiederlo a te. Non ti do particolari colpe, hai caratteristiche che mal si sposano con quelle della rosa a disposizione. Cuore, grinta, cattiveria, voglia di emergere, passione, son tutti valori che puoi amplificare in chi ha una predisposizione verso gli stessi. Tolti il Capitano e Rincon, gli altri hanno altre caratteristiche. Hanno valori tecnici e atletici nettamente superiori alla posizione di classifica che abbiamo ma peccano gravemente in tutto il resto. Un mister pugnace come te non ha presa su certi calciatori, anzi. Oggi ti hanno lasciato solo in mezzo al campo alla fine e hai dovuto richiamarli a male parole e urla per fare il cerchio. Le nostre fighette si stancano presto, mister. Mi dispiace ma stai per finire nel tritacarne anche tu e non lo meriti per l’impegno e il cuore che ci metti. Qualche scelta tattica fatico a capirla comunque, una su tutte la palla lunga per le punte, con Mandragora in mezzo puntualmente scavalcato. Che l’abbiamo preso a fare? Spero sia solo una scelta momentanea in attesa di Baselli a tempo pieno e Sanabria in campo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 2 settimane fa

      Ogni pallone giocato dalle punte spalle alla porta é un pallone perso. La squadra sale e becchiamo continue ripartenze.io continuo a trovarlo un non senso giocare con 2 punte povere tecnicamente e 3 centrocampisti centrali. Oggi per me ha sbagliato nel togliere lukic, perché con verdi in campo che indietreggia a prendere palla, é l unico che sa attaccare lo spazio ed andare ad aiutare il gallo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Robertina - 2 settimane fa

      i 2 G.U.F.I.

      vanno sempre in coppia

      perché non andate a seguire la squadra di Giampaolo ????

      ahahahah ahahahah ahahahah ahahahah

      vi iscrivete al club dei giampaoli-ani………..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

    “Oggi è stata una gara combattuta, alcune situazioni potevamo sfruttarle meglio ma i giocatori non devono essere schiavi del risultato, bensì maturare nelle proprie convinzioni”. Ecco, la summa perfetta della fuffa che ci viene propinata.
    Oggi era imperativo vincere, e magari convincere. Una gara combattuta significa una gara volta ad annullare ogni ipotesi di gioco: di gioco non di tiracci in avanti, di corse a vuoto, di assenza di fraseggi? Le convinzioni come maturano, come le nespole nella paglia? Non facendo un tiro nello specchio in 95 minuti?
    Magari alzare un po’ la voce contro il vuoto pneumatico visto in campo, al posto delle solite balle fresche?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bordeauxgranata - 2 settimane fa

      Non ci credo che a Febbraio con 17 punti devo ancora sentire ste panzanate.
      Lo sanno che deve vincere almeno 5/6 partite per salvarsi?! Sempre detto che vivono in un mondo a parte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

        Come si fa a vincere 5/6 partite in serie A con sistematici lanci lunghi a cercare le punte, ovviamente, spalle alla porta?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. miele - 2 settimane fa

    Proprio tanto equivalenti non mi paiono, vista la differenza di 8 punti in classifica e le ultime prestazioni del Genoa in confronto alle nostre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. Messere Granata - 2 settimane fa

    Abbiamo vinto 2 partite su 22. Ma dove vogliamo andare? Oggi non abbiamo fatto un tiro in porta!! Basta tutti!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. Toro71 - 2 settimane fa

    Almeno non abbiamo preso gol…ma in attacco rispetto a Bergamo un passo indietro sicuramente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. user-15014553 - 2 settimane fa

    È veramente dura …sono piuttosto demoralizzato e rassegnato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. bordeauxgranata - 2 settimane fa

    Ma pure a Maggio con un piede e mezzo in B, dovrò sentire che i risultati arriveranno?!?!
    Pare che vincere una partita sia diventato un ostacolo insormontabile, in cui bisogna prepararsi per mesi e mesi…il calcio é una cazzo di palla che va messa nella reta avversaria, non provate a prenderci per dei coglioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. Benzorogranata - 2 settimane fa

    Mister VAI AVANTI E NON TI FARE SCRUPOLI !!!! ….. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy