Torino-Udinese 1-0, Longo: “Contento, la squadra meritava questa vittoria”

Torino-Udinese 1-0, Longo: “Contento, la squadra meritava questa vittoria”

Le voci / Le dichiarazioni del tecnico del Torino al termine del match contro l’Udinese

di Redazione Toro News

LE PAROLE

Finisce 1-0 tra Torino e Udinese all’Olimpico Grande Torino. Nel post partita ha commentato il match il mister granata Moreno Longo, di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Al tecnico granata vengono chieste le sue emozioni alla sua prima vittoria sulla panchina del Toro: “Sono contento di questa vittoria esclusivamente per la squadra, perché la squadra prima di questo lockdown arrivava da 7 sconfitte. Dovevamo ritrovare spirito, sacrificio e orgoglio: oggi l’unica cosa che mi interessa è aver visto una squadra che ha lottato dal primo all’ultimo minuto. La strada è ancora lunga ma oggi ho visto il primo passo per centrare un obiettivo fondamentale con una squadra che rispecchia il DNA di questa società. Ho visto un’inversione di tendenza notevole rispetto all’ultimo periodo”.

Longo poi è intervenuto anche ai microfoni di Torino Channel: “Innanzitutto condivido il fatto che siano tre punti molto importanti raggiunti con grandissimo spirito di squadra e orgoglio. Con la capacità di lottare da squadra fino al novantesimo. Penso che in queste due partite i quattro punti siano giusti. I due punti persi con il Parma ce li siamo ripresi oggi. Ripeto, penso che lo spirito di sacrificio sia quello che ha contraddistinto questa squadra nelle prime due partite. Non siamo ancora usciti dalla zona calda. In questo campionato non bisognerà mollare finché la salvezza non sarà matematica“.

42 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. granatadellabassa - 2 mesi fa

    La squadra sembra rigenerata nello spirito. Risveglio spontaneo dei giocatori o mano di Longo? Boh! Di sicuro mi piace l’idea di gioco che sta cercando di dare il mister.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gattojoyce - 2 mesi fa

    Provo a fare due considerazioni anch’io. O meglio, a dire come vedo la situazione io.

    Allora: Cairo è rimasto spiazzato dalla fuga verso la Capitale di mr. Infame
    (che si è portato via anche un po’ di materiale di studio su prospetti visionati e seguiti); non ha potuto sostituirlo con qualcuno all’altezza. O forse non ha voluto, ricadendo nel vecchio errore di valutazione di essere in grado di gestire tutto da solo o quasi, mettendo una figurina come Bava a rappresentare; Bava molto bravo nel settore giovanile, ma il mondo dei grandi non è ancora posto suo (ma poi gli interessa davvero?). Peccato che oltre a non essere in grado di far tutto da solo, Cairetto ha molti più ca**i a cui pensare, non ultimi i suoi problemi legali.

    Mazzarri, ormai ex allenatore (se mai lo è stato…) ed ormai alla deriva.

    I giocatori si sono resi conto che non c’era un ds, non c’era un allenatore, non c’era un progetto.

    E si sono lasciati andare, cercando di non farsi male in modo da essere integri per il mercato ed aspettando la fine della stagione per cambiare aria.

    Poi….COVID.

    Si è fermato tutto. Nel frattempo Cairo aveva già cambiato allenatore mettendo Longo con l’idea di fargli fare da traghettatore o al massimo l’allenatore in B.

    Poi…poi…poi…

    Ha preso un DS giovane e probabilmente ambizioso (speriamo anche capace…), probabilmente trattandolo nell’affaire Bonifazi, ha dato poteri ad un monumento come il Mitico Moretti…

    Probabilmente la squadra ha snasato un possibile progetto in questi indizi, si è resa conto che Longo ha delle qualità e, anche grazie alla preparazione atletica impostata da Mr. Longo e mai fatta prima nella stagione, ha deciso che potrebbe esserci un futuro più o meno accettabile qui e sta ricominciando a giocare….

    …secondo voi quante str***ate ho scritto in questo mio post?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabio.tesei6_13657766 - 2 mesi fa

    Non credo che Zaza sia inutile, secondo me serve a togliere un po di pressione a Belotti. Quando giocavamo solo con il gallo le carezze dei difensori erano tutte x lui. Poi a fine stagione in società faranno le loro scelte. Ma per ora…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. michelebrillada@gmail.com - 2 mesi fa

    moreno, sono contento anche per te oltre che per il risultato ,l’unica nota stonata molto stonata è zaza inguerdabile fuori da ogni logica non metterlo piu in campo fer favore fammi vedere millico al fianco di belotti grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Fede Granata - 2 mesi fa

    Longo deve recuperare i giocatori uno ad uno dal baratro in cui erano caduti. Grazie Moreno questa vittoria la meriti anche tu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Nero77 - 2 mesi fa

    Finalmente una squadra che gioca a calcio,peccato per la rosa striminzita,Moreno ha ridato fiducia ai giocatori.Avanti cosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. berga72 - 2 mesi fa

    ZAZA INGUARDABILE GIOCATORE DA ECCELLENZA FORSE (ERRORI DI TASTIERA)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. berga72 - 2 mesi fa

    ZAZA INGURDABILE GIOCATORE DA ECCELENZA FORSE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Madama_granata - 2 mesi fa

    Longo:
    “Contento, la squadra meritava questa vittoria”.
    – Anche e soprattutto Longo meritava questa vittoria:
    a lui il merito di aver fatto risorgere una squadra che non si poteva più definire tale, e di averla ricompattata, dandole un’identità ed un’anima.
    – Anche i tifosi granata meritavano questa vittoria.
    In questo anno disgraziato, prima della “cura Longo” solo delusioni, umiliazioni, sofferenze.
    Ora, pare, un po’ di speranza, pur se sofferta, e si torna a rialzare la testa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Rimbaud - 2 mesi fa

    credo che il grande merito di longo, aiutato dalla pausa, sia aver recuperato la forma fisica e mentale di una squadra allo sbando. Lui stesso insiste nel miglioramento della gestione del pallone ad ogni intervista da quando è arrivato. Ma gli interpreti sono quelli…come siamo passati da ljaic falque a berenguer zaza rimane un mistero. Positivo devo dire l’impatto di Vagnati, la presenza della società ora è tangibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. NEss - 2 mesi fa

      cos’ha Berenguer che non va? controllo di palla ottimo e giocate mai banali

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 2 mesi fa

        niente per carità e concordo che sta facendo bene però con gli altri due davanti era un’altra cosa, magari solo esperienza, però erano su un altro lviello.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. christian85 - 2 mesi fa

      ciao poeta Rimbaud!! dov’eri finito ?? 🙂

      Hai ragione, come sia stato possibile dare via Ljajic e Iago rimane mistero, però l’importante adesso è rimanere uniti.

      L’arrivo di Vagnati pare dare i suoi frutti non solo a livello caratteriale ma anche in contesto di disciplina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 2 mesi fa

        da nessuna parte, però non giocando il Toro, non avevo nulla da scrivere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. bertu62 - 2 mesi fa

    Facciamo tutti un passo indietro, ed andiamo a Gennaio, fine Gennaio: mercato chiuso, 4 cessioni, 0 arrivi, Mazzarri lascia la panchina quando si rende conto che la squadra oramai gli gioca contro, Longo al Suo posto: ha la bacchetta magica di Harry Potter? NO. E’ Longo stesso un mago? NO. Quindi COME POTREBBE “CAMBIARE” LA QUALITA’ DI ALCUNI GIOCATORI? Risposta: NON PUO’!
    Longo sta facendo quello che umanamente ci si aspettava (e credo di poter dire anche “in cui Cairo sperava”..): trasmettere un po’ di “Tremendismo Granata” nello spirito e nei cuori dei giocatori! In alcuni oramai abbiamo capito che è inutile, chi nasce tondo non può morire quadrato, ed un paio dei nostri sono nati “zappatori” e così restano, tutto fuorché giocatori di calcio, però su molti altri invece si comincia a vedere “L’EFFETTO MORENO LONGO”, e di questo non posso che essere felice! Molti addirittura sostengono che andrà via, io invece sono convinto che non sarà così, perché comunque resteremo in A, e perché sarà solo merito Suo, visto che è riuscito a “far tornare squadra” un’accozzaglia di gentaglia mercenaria che invece si era votata al suicidio calcistico trascinando tutti quanti giù….
    E’ stata una partita giocata sul filo dei nervi, tesi, con la sensazione che si potessero portare a casa questi maledetti/benedetti 3 punti ed infatti all’inizio così è stato poi, il “braccino” tennistico e l’arbitraggio (spiace dirlo perché potrebbe sembrare che si tiri sempre in ballo l’arbitro ma anche questa volta è sotto gli occhi di tutti quello che ha combinato, cercando di “instradare” la partita per i bianconeri (quelli sbagliati però, caro Maresca…) prima negando un gol VALIDISSIMO a Edera (il VAR è andato bene a Bologna per i Gobbi ma per noi MAI, NON DEVE ESSERE NEPPURE USATO..) e poi lasciando che martellassero come i peggio fabbri del Far West le caviglie dei nostri (chiedere a Belotti)…
    Ci sta che ci si chiuda e che si sbaglino ripartenze e possessi palla, hai la tensione, la paura che ti rimontino e la rabbia per un arbitro che ti gioca contro, il tutto senza contare che non c’è né un Dybala con un sinistro FATATO, né un Betacour lì in mezzo né un compagno/spalla degno per Belotti che gli porti via i difensori….
    Sirigu però c’è, e gioca con noi, assieme al ritrovato N’Koulou originale E NON LA BRUTTA COPIA del girone d’andata, assieme a Izzo e ad un Bremer che sta giocando sempre meglio ad ogni partita, quindi 16 calci d’angolo dei Friulani ma porta inviolata, CLEAN SHEET per IL NOSTRO SALVATORE SIRIGU!!
    FV♥G! SEMPRE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 2 mesi fa

      Mi spiace ma nell’azione di Edera che segna dopo il fischio , il bar, non poteva intervenire per regolamento proprio perché ha fischiato. Se non lo avesse fatto, allora si sarebbe intervenuto di sicuro. Questo è il regolamento. Nessun complotto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 2 mesi fa

        Correttore malefico, il Var non il bar, ovviamente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 2 mesi fa

          Buongiorno, Granata!
          Il regolamento, come afferma lei, è syayo.tispettato, certame te!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 2 mesi fa

            Sono in movimento e non riesco a scrivere: chiedo scusa!
            Mi sono pure data (-1): senza volerlo ho sfiorato quel tasto!
            Dicevo: ha ragione lei, regolamento applicato correttamente. Il Var non poteva intervenire.
            Quello che molti tifosi, me compresa,
            sottolineano è la distrazione madornale (facciamo finta che non sia malafede) dell’arbitro nell’aver fischiato “prima” che l’azione in area di rigore terminasse!
            Al solito ribadisco: io sono profana, lei esperto e del meztiere,

            Mi piace Non mi piace
          2. Madama_granata - 2 mesi fa

            Che agonia, il mio messaggio!
            Dicevo: non è un po’troppo “buono” nel giudicare quel fischio anticipato dell’arbitro?
            Non avrebbe dovuto
            ” mr. fischietto”aspettare che l’azione terminasse, prima di “fischiare”?
            Grazie, saluti!

            Mi piace Non mi piace
        2. Granata - 2 mesi fa

          @Madama, rispondo solo ora perché non avevo letto. Si avrebbe dovuto aspettare a fischiare. Perché non lo ha fatto ? Troppa sicurezza e poca umiltà. Buonasera a lei.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Rimbaud - 2 mesi fa

        Il complotto è fischiare prima che l’azione si concluda, per come funziona bar o var non fa molta differenza

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

          NO, NO, col Bar ci sono anche panini e gelati… la differenza c’è eccome! 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granata - 2 mesi fa

            All’ingresso sala var ci sono le hostess 😉

            Mi piace Non mi piace
  12. Luxometro - 2 mesi fa

    non mettono 3 passaggi insieme che hanno perso palla,è una sofferenza vedere il toro giocare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Luxometro - 2 mesi fa

    Bravi tutti?
    se questa squadra non trova gioco fa una brutta fine,non ci sono centrocampisti di qualità ha dovuto far giocare Edera come regista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. christian85 - 2 mesi fa

      Luxometro, d’accordissimo.. ma cerchiamo di non essere pesanti e lagnosi. Soprattutto in questo momento.

      GRAZIE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. maxx72 - 2 mesi fa

    Bravo Moreno, va bene così. La squadra doveva entrare in una mentalità nuova: quella della lotta per non retrocedere.
    Mi sembra che tu ci stia riuscendo considerato che anche con il Parma meritavamo e basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Sanjorio - 2 mesi fa

    In questo momento serviva giocare come chi lotta per salvarsi. Contano solo i punti e fino a fine stagione va benissimo così. Bravo Moreno a metterlo in testa ai giocatori e a far soffrire la squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Bela Bartok - 2 mesi fa

    Fisicamente li ha rimessi in sesto, abbiamo giocato con la stessa squadra di tre giorni fa e l’Udinese riposata non sembrava molto più in forma di noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Rimbaud - 2 mesi fa

    grande Longo, uno di noi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Toro75 - 2 mesi fa

    Bravi tutti …
    Pero la prossima volta Zaza non metterlo piu in campo
    Altrimenti prima o dopo paghiamo le sue solite minchiate ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rimbaud - 2 mesi fa

      chi dovrebbe mettere? non so se te ne sei accorto , ma non riusciamo a finire le 3 sostituzioni, figuriamoci 5..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rimbaud - 2 mesi fa

      anche se è palese meriti la panca

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Granata - 2 mesi fa

    Bravo Moreno, per migliorare sensibilmente basterebbe aumentare la quantità dei passaggi riusciti e passare dal 72% di stasera ad almeno 82%. Troppi errori in uscita. Serve più lucidità e meno frenesia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. NEss - 2 mesi fa

      In realta’ non mi sembravano neanche frenetici, e’ proprio che in uscita non c’era nessuno libero e in contropiede e’ tutta la stagione che sbagliano passaggi anche facili.

      Un bello scambio sulla fascia sinistra nel finale, cosi’ come un paio di buoni scambi col Parma, e per il resto buio pesto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Rimbaud - 2 mesi fa

        non hai torto, però dovresti pensare a ciò che eravamo prima della pausa, i miglioramenti sono notevoli direi, perlomeno siamo una squadra, a centrocampo la qualità manca

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. NEss - 2 mesi fa

          Assolutamente d’accordo, adesso giocano. In difesa la differenza e’ enorme.

          Non so cosa sia successo ma non vogliono far andare il Toro in B. Prima… non so, alcune prestazioni sono state sconcertanti

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. oscarfc - 2 mesi fa

            Prima erano fuori forma, WM ha sbagliato completamente la preparazione estiva, cosa che succede spesso alle squadre che fanno i preliminari di Europa Legue. Quando vai in debito di ossigeno anche le cose semplici diventano complicate.

            Mi piace Non mi piace
    2. christian85 - 2 mesi fa

      sarei banale, ma gli sarebbero bastati 2 acquisti mirati e di peso per migliorare ancora di più.
      Non 10.. solo 2, ma magari chiediamo troppo al panzone seduto in presidenza !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 2 mesi fa

        Ma Comi è diventato presidente?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 2 mesi fa

          Maxx72 malefico come puoi associare un panzone a Comi?

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy