Torino, verso il derby è rebus difesa. Senza Moretti, ecco Bremer o De Silvestri

Torino, verso il derby è rebus difesa. Senza Moretti, ecco Bremer o De Silvestri

Il tema / Bremer o De Silvestri le due opzioni principali per sostituire il veterano: senza Djidji è emergenza

di Redazione Toro News

Il Torino si avvicina al derby in casa della Juventus con la coperta corta in difesa. All’Allianz Stadium non ci sarà Emiliano Moretti, che – diffidato – contro il Milan ha raccolto il quinto cartellino giallo stagionale. La situazione è complicata, come noto, dall’assenza di Koffi Djidji, operato al menisco la scorsa settimana. Walter Mazzarri, nel delicatissimo derby della Mole, dovrà quindi sperimentare per forza di cose una soluzione inedita nella sua difesa a tre, scegliendo chi affiancare agli intoccabili Armando Izzo e Nicolas Nkoulou.

BREMER SPERA – L’attuale circostanza porta a due il numero dei candidati a prendere il posto di Moretti. Il primo è ovviamente Gleison Bremer, l’unico difensore rimasto in rosa eccezion fatta per i giovani Singo e Ferigra. Il giovane brasiliano è tornato ieri a calcare il campo, anche se per pochi secondi, nel finale di Torino-Milan. E’ stata appena la sua terza presenza stagionale, la seconda in campionato: per trovare l’altra bisogna andare fino alla prima giornata di campionato, quando giocò uno spezzone in Torino-Roma. Bremer ha poi raccolto un’altra presenza in Coppa Italia, contro la formazione del Sudtirol.

C’E’ ANCHE LOLLO “Bremer è un candidato autorevole, ma quel ruolo lo può fare anche De Silvestri”, ha detto ieri Mazzarri in sala stampa dopo la vittoria sul Milan. Se non se la sentisse di affidarsi al giovane brasiliano contro i campioni d’Italia nel loro stadio, ecco che correrebbe in suo soccorso il laterale romano. De Silvestri, con la maglia del Torino, ha già giocato da difensore centrale, nello schieramento a quattro di Sinisa Mihajlovic in un Roma-Torino del 2017. Può ripetersi contro la Juventus, lui si è già messo a disposizione: “Quel ruolo lo posso fare”, ha detto ieri in zona mista. Mancano cinque giorni al derby, Mazzarri troverà una soluzione.

 

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. luna - 4 mesi fa

    De Silvestri come marcatore al posto di Moretti non ce lo vedo, contro la Juve poi per la sua scarsa velocità rappresenterebbe una falla costante, anche perché si troverebbe dal lato sbagliato.
    La formazione non deve essere rivoluzionata rispetto a quella vista contro il Milan, il posto di Moretti può essere coperto da Aina Forte, veloce e poco falloso.
    Aina potrebbe essere il jolly in caso di utilizzo di Bremer, Izzo non deve muoversi, rischiamo di cambiare troppo in poco tempo, perdendo certezze ed equilibri, potrebbero generare dubbi e insicurezza.
    Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14010470 - 4 mesi fa

    Far giocare Bremer in una partita così importante come il derby è un grossissimo azzardo,meglio Lollo,Rincon deve stare dove è altrimenti spostiamo troppi giocatori e poi è un nano e non è veloce sul primo passo andrebbe in difficoltà,un altro dubbio è Baselli che nelle ultime partite ha fatto bene ma anche Lukic non mi è dispiaciuto comunque x fortuna deciderà Mazzarri che ultimamente sbaglia poco.
    E speriamo che i gobbi facciano i cugini e non i…….penso che sua un bene x Torino avere 2 squadre in coppa speruma bin Roby

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. tafazzi - 4 mesi fa

    Bremer quel poco che si è visto sembrava un buon giocatore, poi lo vedi palleggiare e un’idea per cui non vede mai il campo te la fai.
    Nonostante tutto spero gli venga data un’opportunità, lascerei Desi nel suo ruolo naturale. Non credo Mazzarri la pensi allo stesso modo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13719128 - 4 mesi fa

    De Silvestri ha già giocato da centrale, con scarsi risultati perché tende a spostarsi sulla fascia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. patricio.hernandez - 4 mesi fa

    de silvestri basso a destra izzo basso a sinistra n’koulou in mezzo dentro aina sperando non faccia cagate……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Pulster - 4 mesi fa

    Izzo deve stare su quel lato perché è la posizione che più gli si confa’, poi spesso e volentieri Ronaldo calca quella zona, quindi a parer mio va bene lì, Bremer non è stato più chiamato un causa perché non si fida e a questo punto penso venga posizionato o Ansaldi o De silvestri, non lo rischia con la Juventus.
    Lukic ha giocato un ottima partita, quindi riconfermerei tutti quelli con il Milan e in difesa l’unica variazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. avvopal_14171626 - 4 mesi fa

    Incontriamo le merde in un momento positivo per noi e inutile per loro…praticamente come l’ultima volta che li abbiamo battuti…non avevano ancora vinto lo scudetto ma ormai era fatta….insomma, abbiamo un’occasione unica anche se non è detto che vincerle tutte e 4 possa bastare..ovviamente parlo di CL….Io credo farà giocare Lollo in difesa, Aina a sinistra e spero Berenguer e Baselli in appoggio al Gallo con Meitè e Rincon in mezzo al centrocampo…Il calcio è fatto di stimoli, poco da fare….e quindi ne abbiamo un’infinità di più noi…ergo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. prawn - 4 mesi fa

    Grossa emergenza, il fatto che abbia fatto entrare Bremer alla fine secondo me indica che giochera’ lui.
    C’e’ da cagarsi sotto, in ogni caso, difendono in 11, quindi i compagni al centrocampo aiuteranno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. One plastic - 4 mesi fa

    Mi piacerebbe una difesa a 4 ma non penso prenderà mai questa decisione.
    Bremer o de Silvestri mi mettono paura entrambi.
    grazie alla rosa ristretta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. patricio.hernandez - 4 mesi fa

      si l’ideale sarebbe difesa a 4…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Madama_granata - 4 mesi fa

    Non mi spiacerebbe l’idea di user..758, con Rincon in difesa: solo che gli mancano almeno 30 cm. in altezza!
    E poi lo butterebbero fuori dopo 2 minuti, al primo “tocco” con un avversario!
    De Sivestri è sempre una garanzia.
    Bremer non ha mai giocato, e non lo farei esordire proprio nel Derby.
    Dal Sudtirol alla Juve ne passa, con tutto il rispetto x gli altoatesini!
    “Uno x tutti, tutti x uno”: se continuano così i nostri giocatori daranno a se stessi, e ci daranno, belle soddisfazioni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13965011 - 4 mesi fa

    Perché non mettere Ansaldo al posto di Moretti con Aina sulla fascia?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 4 mesi fa

      E toglierci uno dei pochi che crea gioco?
      Ansaldi sta bene dov’è secondo me.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13963758 - 4 mesi fa

    io metterei Rincon per Moretti e basta. sirigu – izzo nkoulou rincon – desi lukic baselli meitè ansaldi – falquè belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Simone - 4 mesi fa

    Bremer ha giocato 10′ alla prima giornata di campionato dopodiché solo panchina.
    Lo abbiamo potuto vedere solo in qualche amichevole.
    Piuttosto che far giocare lui prendiamo qualcuno dalla primavera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Cecio - 4 mesi fa

    Entrambe le ipotesi mi fanno molta paura…anche perché, come diceva qualcuno, in ogni caso bisognerà che Izzo si sposti a sinistra dove non è completamente a suo agio.
    Io proverei comunque a tenere Izzo a dx e mettere Bremer a sx per avere un solo “punto debole” e non stravolgere più di tanto di meccanismi difensivi.
    Aggiungo anche (e mi stupisco di me stesso mentre lo scrivo) che non toglierei Desilvestri dalla fascia dx, perché con Aina si corre il rischio di buchi difensivi a cui purtroppo ci ha abituato.
    Insomma, cambierei il meno possibile, quindi Bremer a sx al posto di Moretti e per il resto tutto confermato con il rientro di Baselli al posto di Lukic.
    Iago dalla panca, pronto ad entrare e Zaza come mossa dell’eventuale disperazione.
    Dispiace solo non avere Millico in piena forma da poter sfruttare come mossa a sorpresa a partita in corso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. GlennGould - 4 mesi fa

    Bremer è, o quanto meno appare, un caso un po’ anomalo. Le poche volte in cui ha giocato non ha fatto sfracelli ma neanche ha sfigurato tuttavia, ad un certo punto, Mazzarri ha smesso di considerarlo. Per questo mi pare strano che lo faccia giocare nel derby, più logico pensare a Lollo centrale. Curioso di vedere che scelte farà il mister.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata78 - 4 mesi fa

      Sia Lollo che Bremer giocherebbero però sul centro destra, il che significa che in entrambi i casi Izzo andrebbe a sinistra dove non ha brillato in passato…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. eurotoro - 4 mesi fa

    poco importa chi sostituira’ monumento MORETTI…questo TORO non e’ una squadra di individualisti ma un gruppo compatto dove tutti si aiutano…i giocatori tutti hanno sposato il progetto MAZZARRI…anche io come tifoso mi sto ricredendo…chissene frega del gioco spumeggiante offensivo e dei tridenti ( vedere la fine della SAMPDORIA E FIORENTINA)….finalmente con Mazzarri abbiamo qualcosa che come non mai si avvicina molto al TORO ed al tremendismo granata che fu’!…nulla vieta che in futuro possano arrivare i nuovi SCIFO E MARTIN VAZQUEZ ma ad oggi basta e avanza questa mentalita’ ritrovata…questa compattezza di squadra…finalmente e’ tornato il TORO tosto che non vedevo dai tempi di MONDONICO

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy