Niente Mondiali per Acquah: ma che furto in Uganda-Ghana!

L’assistente sventola inspiegabilmente un fuorigioco inesistente, annullando un gol all’ultimissimo secondo

Non c’era Afryie Acquah, che deve ancora recuperare dal proprio infortunio, e il suo Ghana ha fallito la partita decisiva contro l’Uganda. A sancire l’eliminazione delle Stelle Nere, però, è stato soprattutto la terna arbitrale, rea di aver annullato un gol regolarissimo all’ultimo secondo che avrebbe tenuto aperto il discorso per la qualificazione.

Torna la bufera sugli arbitri africani, dunque, dopo che il ghanese Lamptey poche settimane fa era stato radiato per aver condizionato a fini personali il risultato di Sudafrica-Senegal.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Granata1950 - 3 anni fa

    Noi del toro di questi torti ne abbiamo le Pa..e piene vedere ultime ingiustizie Bologna-Verona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mazede70 - 3 anni fa

    ma siamo seri dai !! Come ha fatto ad alzare quella bandierina??? Un crampo? Assurdo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy