Video – Alberto Barile: “Vogliamo fare crescere il Torino nel mondo”

Multimedia / Le parole del direttore operativo granata a margine della presentazione delle maglie 2019/2020

“Vogliamo fare crescere il Torino nel mondo”. Così il direttore operativo del Torino FC, Alberto Barile, ha parlato ai nostri microfoni a margine della presentazione delle maglie del Torino FC stagione 2019/2020.

 

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. LeoJunior - 4 mesi fa

    Ops!!! Abbiamo un responsabile marketing?! Non l’avrei mai detto. Ma forse si occupa anche di altro o lo fa part time, a tempo perso, hobby? Ma dai. Abbiamo un valore dato dalla ns storia e non l’ho mai dico mai visto sfruttare. Il merchandising è disastroso. Non ci sono iniziative con squadre blasonate vicine alla ns storia (Man U, Benfica, River). Nulla di nulla. Non pervenuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14003131 - 4 mesi fa

    Barile e’ una persona squisita, da contatti personali. Fa quello che può, non sarà un genio ma almeno è onesto. Punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 4 mesi fa

      Anche il mio vicino di casa è una persona squisita, anche mio figlio è tifoso del toro ma nessuno dei due fa il responsabile marketing…. rispetto il lavoro di tutti… ma quando viene fatto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Andrea72 - 4 mesi fa

    fatico a capire questa ostilità verso Barile ,ma forse siete tutti grandi esperti di marketing ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Forzatoro - 4 mesi fa

    Sono ignorante in materia… perché c’è tutto questo astio nei confronti di barile?
    A me sembra simpatico e soprattutto Granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VM8 - 4 mesi fa

      Ti sei risposto da solo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. VM8 - 4 mesi fa

    Quindi è lei a quanto pare responsabile marketing?

    VOTO 4,5 in tutti questi anni!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dattero - 4 mesi fa

    sig.barile,non si offenda,ma lei è inadeguato per fare certe affermazioni,non la prenda come un fatto personale,o tantomeno come sintomo di un sentimento come l’invidia che reputo riprovevole.
    lei è un uomo molto fortunato,molto,nulla piu’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. One plastic - 4 mesi fa

      Dattero penso che il dr. Barile conosca già la nostra opinione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy