Calciomercato, Zapata ha già la testa al Torino

Calciomercato, Zapata ha già la testa al Torino

Calciomercato / I granata fanno passi in avanti nella trattativa che porta al colombiano. E la differenza tra domanda e offerta si assottiglia…

20 commenti

Dopo un periodo di calma apparente, ecco rientrare nel vivo la trattativa tra Torino e Napoli per Duvan Zapata. Potremmo essere vicini a una svolta: il giocatore nella giornata di ieri ha saltato l’allenamento pomeridiano a Dimaro, allenandosi da solo e – secondo quanto riportato dalla società azzurra – “ha usufruito di un permesso”. Un segnale al Toro? Forse. Ciò che ad oggi è certo è che il colombiano non rientra più nei piani tecnici di Sarri e il patron De Laurentiis vorrebbe incassare il più possibile dalla sua cessione per investire poi parte del ricavato in altri ruoli. Il Napoli infatti ha sovrabbondanza in attacco: con Milik, Mertens, Insigne, Callejon e il neo-arrivo Ounas, non sembrerebbe esserci spazio per Zapata, che ora spinge per la cessione.

La trattativa, che pareva essere giunta a un muro contro muro, sembrerebbe ora essere vicina a una svolta. Il Napoli, infatti, avrebbe abbassato la richiesta iniziale di 25 milioni e, tenendo conto della volontà del giocatore che spinge per approdare in granata, starebbe prendendo in considerazione la proposta del Torino. Per ora, l’offerta formulata da Petrachi sarebbe quella di un prestito oneroso con un diritto di riscatto fissato a 15 milioni. I partenopei però, ne vorrebbero almeno 20 con l’obbligo di riscatto, aggiungendo magari una percentuale sulla futura cessione del giocatore. Ipotesi (al momento) scartata dalla società di  Via Arcivescovado che mira ora a limare la distanza tra domanda e offerta.

La sensazione è che ci siano buoni margini per chiudere la trattativa e accontentare così tutte le parti, con Zapata che si sente estromesso dai piani tecnico-tattici del Napoli. La differenza tra domanda e offerta si è assottigliata: la trattativa entra nel vivo. Il giocatore potrà arrivare al Toro già per il ritiro di Bormio?

20 commenti

20 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Calogero - 2 settimane fa

    Zapata sembra migliorato molto a Udine, se dovesse arrivare può essere considerato un buon acquisto, ma a mio modo di vedere non è assolutamente da comprare al prezzo di 20 milioni. Se prima aveva una quotazione da circa 6 – 8 milioni ora con la buona parentesi con Del Neri, lo ha portato a 10 – 12, chiederne 20 è un vero furto e io a De Laurentis questa soddisfazione non la concederei. Se è vero che il Toro ha già proposto 15 è stato più che onesto, ma nemmeno un centesimo in più. Per 20 milioni ci sono sicuramente profili più interessanti sul mercato. Allora in proporzione per Baselli quanto dovrebbe chiedere Cairo 50 milioni?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 2 settimane fa

    Pedulla’ che di solito non si spreca a scrivere del toro se non e’ una notizia quasi certa conferma Zapata in arrivo la settimana prossima.

    Oddio, mi piace, ma il Gallo resta?

    E poi tutti questi nomi per l’attacco e le ali, mi pare un’altra sessione di mercato alla Miha: tanta attenzione la davanti e poi raffazzoniamo il resto?

    Pare che Cerci non verra’, ok, ci sta.

    Paletta forse era piu’ un’altro dei tanti nomi sparati, mentre Acerbi dal sassuolo puo’ essere vero se e’ vero che magari Benassi finisce li (e piuttosto che far panchina tutto l’anno… ok addio..)

    Donsah pure sembra in arrivo e secondo me con Acquah e’ un centrocampo muscoloso e polmoni a volonta’.

    Non si e’ piu’ sentito niente del rinnovo di Baselli e per gli altri giocaori granata che non sono parte del progetto mi sa che bisognera’ aspettare fine Agosto: Ajeti, Lopez, Obi: chi li vuole?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. @lupostyle - 2 settimane fa

    Zapata al toro per 20mln. Alla fine, a bilancio risulterà uno scambio di cartellini alla pari più o meno con macksimovic. Duvan, è un Ottimo attaccante. Fisico, grinta e tanta volontà. Se il gallo saluta, la società incasserà una grande somma. Se il gallo resta, avremmo due ottimi attaccanti in rosa. Per i “maicuntent” …..e buttare un po’ meno sfiga addosso per favore!!!! Tanto la società, da qualche anno a questa parte, ha trovato la sua quadratura. E visto che in termini di economia, il mercato è pazzo….. Dal mio e specifico “Mio” punto di vista, le società che hanno un giocatore in rosa, che con la sua eventuale cessione, ci costruiscono 10 squadre…. Fanno solo bene a vendere!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 2 settimane fa

      Certo ma poi leggo che oltre a Zapata prendiamo pure Niang.

      A me pare che il calcio mercato quest’anno sia figlio di Miha (come l’anno scorso) tanta attenzione all’attacco e il resto chi se ne frega.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. miele - 2 settimane fa

      Se Belotti se ne va, si dovrà anche trovare qualcuno che segni qualche gol, visto che Zapata, sempre che arrivi, non è un grande realizzatore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. @lupostyle - 2 settimane fa

        Fino al 31 agosto, qualcosa prenderanno. Mihajlovic lo conosciamo. Proverà a vedere che combinano i difensori in rosa, soprattutto lyanco e Bonifazi… E poi vedranno di strappare un Tonelli a prezzo ragionevole al Napoli magari.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. prawn - 2 settimane fa

    E” forte ma non quanto il Gallo e ha senso solo se il Gallo se ne va.

    Soprattutto visto le lacune in squadra in altri reparti..

    Boh vediamo/speriamo, tanto che contano i nostri pareri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. rocket man - 2 settimane fa

    L’acquisto di Zapata ha senso se la formula è quella del prestito oneroso con un diritto di riscatto fissato a 15 milioni (come vorrebbe il Torino). In questa maniera si disporrebbe ancora della maggior parte del “tesoretto” da impiegare, presumibilmente, per difesa e centrocampo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 2 settimane fa

      Sono d’accordo, obbligo di riscatto a 20 sarebbe da pazzi, mentre oneroso a 15 è l’ideale, oltretutto adesso c’è la volontà del giocatore, che è un punto a nostro favore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Torogranata - 2 settimane fa

      Esatto,con la rimanenza dei soldi e magari col ricavato di altre cessioni mi butterei su Acerbi e Imbula.
      Tutto questo dando per scontato che rimanga il Gallo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. contegranata - 2 settimane fa

    Zapata sarebbe un ottimo colpo per il reparto avanzato del Torino.
    Secondo me, a 15 milioni di € si può chiudere la trattativa.
    Magari non subito per Bormio, ma dopo 3/5 giorni di ritiro, sono fiducioso che vedremo Zapata con la casacca del Torino!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. CUORE GRANATA 44 - 2 settimane fa

    FORZA PRES.IN QUESTO CASO NON TERGIVERSI CON UNA SFIBRANTE TRATTATIVA DA SUK ARABO IL GIOCATORE E’ NECESSARIO SIA CHE RESTI O PARTA IL GALLO VUOLE PRESENTARSI AL RADUNO A MANI PRESSOCHE’ VUOTE?COME PUO’ PENSARE CHE IN QUESTO STALLO DESOLANTE VENGANO ACQUISTATI GLI ABBONAMENTI?.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fabio - 2 settimane fa

      Si tutto bene, ma un occhio alla qualità/prezzo io la farei. Altrimenti va a finire che compriamo questo qui e basta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. MPJoy - 2 settimane fa

    Mi è sempre piaciuto Zapata me rispetto ad altri attaccanti in lizza come Falcinelli o simeone è in forte sovrapposizione di ruolo e modo di giocare con Bekorri. Cosa significhi il suo arrivo lo vedremo. Per ore campagna insufficiente X alzare asticella

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 settimane fa

    Un esborso così per un attaccante quando servirebbe di più spenderli per centrocsmpo e difesa mi fa pensare che Belotti andrà via.
    Diversamente avremmo di nuovo una squadra forte in attacco e fragile negli altri reparti .
    Vedremo che succede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. UG1969 - 2 settimane fa

      A me invece un esborso così, almeno per il momento, fa pensare che la Società voglia investire e crescere.
      Inizierò a pensare che vogliano vendere Belotti quando faranno o diranno qualcosa che possa farmelo pensare.
      Al momento penso soltanto che, visto che Maxi Lopez è ormai in fase calante, vogliano degnamente sostituirlo.
      Ma tutto quersto è quello che penso io e mi scuso con tutti i ‘maicontenti’ se non critico la Società a priori!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. paracarro73 - 2 settimane fa

        Anch’io spero sia così anche se con ADL non ci credo finché non fa le visite a Torino. Con un attacco a 2 secondo me sarebbero una gran cosa. Certo che in difesa siamo ancora messi male, ma vedo che la maggior parte delle squadre non stia facendo chissà che, di tempo ce ne, ma prima arrivano e meglio è.
        FORZA TORO

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 settimane fa

        Io non critico a priori, resto dubbioso perché 12 anni di Cairo mi hanno dimostrato che le ambizioni sono da medio piccola squadra. Se poi quest’anno ha deciso di cambiar marcia ben venga il nuovo Cairo 2.0
        Zapata mi piace, ma ho molti dubbi che senza cessioni illustri spenderemo gli stessi soldi per centrocampo e difesa.
        Se poi sarò smentito sarò il primo a rallegrarmene

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. maraton - 2 settimane fa

        quello che faranno lo sanno solo loro. a noi comuni mortali non resta che sperare in un attacco con Ljajić, Zapata, Belotti. sinceramente non ne vedo altri molto più forti tolte le 3/5 solite squadre. se poi metti il “nuovo” Baselli in mezzo a due cagnacci di centrocampo e un paletta che può insegnare il “mestiere” all’enfat prodige Bonifazi forse avremmo una squadra finalmente completa e forte in tutti i reparti. senza dimenticare i vari Falque, Boyè, Benassi, Obi (buono come riserva). dimenticavo….Lyanco è un gran bel giocatore…bisogna solo vedere quanto ci metterà ad adeguarsi ad un campionato tattico come il nostro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 settimane fa

          Vediamo i due cagnacci ma resto dubbioso resti Belotti. Ci spero, come tutti ma senza illudermi

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy