Roma-Torino 1-1, Coppitelli: “C’è rammarico, ma il pari qui è un gran risultato”

Roma-Torino 1-1, Coppitelli: “C’è rammarico, ma il pari qui è un gran risultato”

Post partita / Il tecnico granata al termine dell’andata con i giallorossi

di Redazione Toro News

Ha parlato al termine di Roma-Torino (qui il nostro commento) Federico Coppitelli, ai microfoni di Torino Channel: “Balza subito il rammarico, credo meritassimo la vittoria. Nel computo penso che abbiamo fatto meglio. Se abbiamo rammarico dopo un pareggio qui vuol dire che siamo diventati una grande squadra. Non me la sento di colpevolizzare nessuno, se fosse entrato il palo di Oukhadda parlavano d’altro. Nel complesso venire qui a fare questa prova ci deve lasciare fiduciosi per il ritorno. Abbiamo testato la loro qualità tecnica. Abbiamo la consapevolezza di meritare la vittoria, c’è la giusta mentalità e dobbiamo averla anche al ritorno”

LEGGI: Le pagelle di Roma-Torino 1-1

Sull’immediato futuro: “Questa è una settimana molto particolare. L’obiettivo primario è quello di reucperare le energie e distribuirle bene nel doppio impegno. Sappiamo che ci giochiamo una bella possibilità mercoledì, e sarei contento se rifacessimo una prova simile. Prepariamo l’Atalanta adesso, che è la più forte del campionato”.
Infine, Coppitelli: “E’ chiaro che rimane il rammarico, tolto quell’errore di Ferigra nel primo tempo faccio fatica a ricordare delle loro occasioni. Il pareggio con gol ci aiuta per il ritorno ma non giocheremo su questo risultato. Sono orgoglioso, queste partite fanno crescere i ragazzi. Se Millico fa gol nell’uno contro uno magari finisce come a Firenze, le partite sono fatte di snodi. Oggi non abbiamo dominato, ma il nostro copione ci stava dando buoni frutti. Il gol che abbiamo preso è imperdonabile, se vuoi arrivare in finale non puoi prendere un gol così. Ma ripeto: uscire da qui con un pareggio con gol è un risultato che avrei accettato con piacere prima della partita”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy