Bonifazi lascia Bormio. Il difensore a Torino per esami strumentali

Bonifazi lascia Bormio. Il difensore a Torino per esami strumentali

Il caso / Il classe 1996 è alle prese con dei problemi fisici, dei quali non si conosce ancora l’entità

di Marco De Rito, @marcoderito

Non c’è pace per Kevin Bonifazi. Dopo la passata stagione, dove non ha potuto esprimersi per colpa dei guai fisici, anche questo pre-campionato non inizia nei migliori dei modi. Nell’allenamento pomeridiano (leggi qui), Simone Edera e Lucas Boyè erano in campo ed hanno ricominciato a effettuare esercizi con il pallone, dopo gli acciacchi; di Bonifazi neanche l’ombra.

Il giocatore ha lamentato un affaticamento il 10 luglio (leggi qui)  ma non si vede in Valtellina da qualche giorno. Il mistero è stato svelato oggi: in questo momento, il classe 1996 non si trova con i compagni ma ha fatto rientro nel capoluogo piemontese per svolgere esami strumentali. I problemi che lamenta il giocatore non sono stati ancora precisati dal club granata. Nei prossimi giorni si attende la diagnosi, la speranza è che non sia nulla di grave e che il giocatore possa presto riaggregarsi al resto della squadra.

Calciomercato Torino, le entrate non toccano Bonifazi: ad oggi non è in partenza

 

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. iard68 - 5 mesi fa

    Vale un terzo meno dell’anno scorso. Da vendere prima che valga la metà di adesso. Ancora una volta, purtroppo, al Fila non è nata una stella.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rock y Toro - 5 mesi fa

    Se il buongiorno si vede dal mattino… Speriamo in Buongiorno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Rock y Toro - 5 mesi fa

    Se il buongiorno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paul67 - 5 mesi fa

    Spero nn sia niente di grave , lo scorso anno ritenevo che fosse meglio andasse in prestito per fare esperienza anche perché si giocava a 4 dietro e lui per natura e’ lento e quindi poco adatto, ma quest’ anno giocheremo a tre e una chance se la meritava partendo dal ritiro, questo stop rischia di fargli perdere possibilità di rimanere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. morassut.maur_421 - 5 mesi fa

    Dio protegga Moretti, altro che storie!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13746076 - 5 mesi fa

    Speriamo non sia nulla di grave.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Tashunka - 5 mesi fa

    Concordo con oglalalakota, l’anno scorso ha perso 9 partite di campionato e gli ottavi di coppa Italia con 3 stop a novembre a dicembre ed a febbraio. Un po’ come Barreca che l’anno scorso ha perso ben 11 partite per infortunio in 4 periodi diversi. Quando chiediamo alla società di puntare sui nostri giovani del vivaio, dovremmo anche considerare questi aspetti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALEgranataALE - 5 mesi fa

      Ciao , molto spesso non veniva impiegato nemmeno quando era a disposizione, ne il mister precedente ne’ wm hanno contato su di lui , a ciò aggiungerei una scommessa (Bremer), un giocatore forte lyanco ia cui tenuta fisica lascia qualche dubbio . Insomma pare proprio che Moretti sia ancora uno dei capisaldi della difesa . Un più la porta , se sirigu ha la congiuntivite siamo rovinati . Io non vedo sta gran difesa ma spero di sbagliarmi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. oglalalakota - 5 mesi fa

      ti dirò…io penso che Ferigra verrà fuori a breve

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. oglalalakota - 5 mesi fa

    Certo che da quando ha fatto rientro alla base, ne ha sempre una.. mi spiace molto per questo ragazzo.. purtroppo quando hai questi problemi da giovane poi rischi di portarteli avanti per un bel po.. speriamo sia nulla di grave

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy