Inter-Torino, Ventura: “La vittoria di oggi conferma che questo campionato è stato strano per noi”

Inter-Torino, Ventura: “La vittoria di oggi conferma che questo campionato è stato strano per noi”

Post partita / Il tecnico granata commenta il posticipo a San Siro: “La vittoria di oggi non cancella ciò che è successo in questi quattro mesi ma mostra che non siamo riusciti ad esprimere le nostre qualità. Belotti in Nazionale? Se non sucedesse sarebbe un mio fallimento…”.

51 commenti
Ventura

Al termine del posticipo tra Inter e Torino, il tecnico granata Ventura incontra i giornalisti presenti per commentare la sfida appena disputata “Queste vittorie servono particolarmente per il nostro morale. Abbiamo vissuto tre mesi allucinanti per mille motivi. La vittoria di oggi conferma che, per noi, è stato un campionato anomalo perché non avremo fatto ciò che abbiamo fatto ad inizio campionato ed oggi. La vittoria di oggi non cancella ciò che è successo in questi quattro mesi ma comunque esalta il fatto che abbiamo qualità ma che non siamo riusciti ad esprimerle. Questa sera notiamo ancora una volta come la squadra spesso vada in difficoltà. Nel primo tempo non abbiamo giocato, nella ripresa invece abbiamo fatto quello che sapevamo fare. Quando giochiamo a calcio, possiamo mettere in difficoltà parecchie squadre, questi sono tre punti importanti per la classifica e per i giocatori e per il club. Ma soprattutto per i nostri tifosi”.

Le pagelle di Inter-Torino Il commento: San Siro di nuovo granata

L’allenatore del Torino poi parla di Belotti: “Io ho sempre creduto in lui e come dicevo di Cerci, Ogbonna e Immobile, sono convinto che anche lui andrà in Nazionale. Se questo non dovesse succedere, sarebbe un mio fallimento personale”.

Su Baselli: “Quando prendi tanti giovani, che già giocano in Serie A, questi devono capire quale sia la strada per fare davvero il salto di qualità. A fine primo tempo ho detto alla squadra che se non giochiamo a calcio, allora non saremo mai competitivi. Baselli ha sfiorato un gol da cineteca, ma non è questo che conta. É la prestazione che conta, lui sta capendo quale sia la strada giusta per ritagliarsi un posto da protagonista assoluto nel mondo del calcio. Sono contento per lui, ma serve tempo. Il tutto e subito non funziona”.

Sugli episodi e sulla moviola in campo: “Ho già detto che se non porta via troppo tempo al gioco, sono pienamente favorevole. Si eviterebbero diverse polemiche. Mi spiace che si discuta anche questa sera, mi dicono che era rigore su Moretti ma penso che il braccio non ce lo si possa tagliare. Mi dicono che si può discutere su quello di Belotti, ma dal campo e a velocità normale sembrava rigore netto. Nel Derby mi scuso per la reazione avuta nel post partita, ma la rabbia era troppa”.

Su Maxi Lopez: “Quando lo scorso anno lo abbiamo preso, tutti ci hanno dato contro. Abbiamo lavorato molto su di lui e lui sta lavorando ancora tanto. Ma non è una grande partita che cambia il giudizio. Lui sa cosa deve fare e cosa può fare per tornare ad essere sempre protagonista”.

Il tecnico , conclude, parlando del suo futuro: “Io in Nazionale? Si parla molto del mio futuro e del mio sostituto ma io ho ancora due anni di contratto qua…”.

51 commenti

51 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Nick - 12 mesi fa

    Ragazzi leggo commenti di molti e vedo molte critiche. Ok la squadra e l’annata sono quelle che abbiamo visto. Sappiamo quali sono i problemi. Ma insomma, vogliamo vedere sto bicchiere mezzo pieno almeno oggi??? Dico, abbiamo vinto a Milano quando tutti ci davano per spacciati. Ero all’olimpico per Roma Inter e ieri avrei firmato per un pareggio vedendo come i nerazzurri hanno giocato. Molti di noi erano giustamente pessimisti sull’esito della partita…e invece… Allora godiamoci sto momento e poi si vedrà. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Frank Toro - 12 mesi fa

    Io insisto che se non c’erano 2 invenzione di Maxy Lopez questa era l ennesima partita di non gioco di Ventura.
    Baselli in panchina per vedere Obi gambe di cristallo titolare in una partita decisiva …
    Se al 95 Eder la buttava dentro sul calcio d’angolo eravamo a scrivere del solito allenatore che se le va a cercare… Queste partite in superiorità di 2 giocatori vanno chiuse in attacco e con ben altri risultati. Tenere la palla in difesa incoraggia l avversario che deve far meno kilometri a pressarti. Questo allenatore rimane modesto e se schiera un centrocampo a San Siro con Obi Vives e Benassi è evidente la sua filosofia passiva…
    L’inter di ieri era imbarazzante come il suo allenatore per cui a parte i tre punti d’oro nulla di nuovo con sto allenatore ormai superato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. alfredoscuder_269 - 12 mesi fa

    Egregio sig Ventura
    mi permetto di farle osservare come la partita di oggi non ha messo in evidenza i valori di sportivita’ del Torino ma ben altro.I fallacci di Perez le provocazioni di Maxi lopez e la falsita dello pseudo attaccante tuffatore che non nomino per rispetto allo sport del calcio ,, mostrano dicevo lamnti sportivita deltorino ,, che con la complicita dell arbitro vi hanno permesso di rubare il risultato.detto questo stimo la persona ama mi piace pero dire che tutte le dichiarazioni fatte a caldo a sky sport credo adesso con la moviola possano essere ampiamente ridiscusse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Frank Toro - 12 mesi fa

      Sei il tifoso specchio del tuo allenatore perennemente perdente (nonostante si faccia fare la squadra nuova ogni 6 mesi). Un tifoso che non vede che la propria squadra fa pena e si attacca agli errori arbitrali dopo aver ricevuto in regalo un rigore vergognoso e degno di Mancini Thoir e Moratti cioè di 3 ricchi incompetenti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 12 mesi fa

      Immagino che sei dell’Inter….
      Non parlarmi di sportività,
      Peres picchiatore? Tu che hai tifato Materazzi mi parli di picchiatori,
      Maxi non è sportivo? Ma che c’entra chi viene in casa tua e ti tromba la moglie con lo sport,
      In fondo anche voi ti ricordo siete stati PRESCRITTI!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. MAgo - 12 mesi fa

      E’ vero,siamo arroganti,presuntuosi e rubiamo le partite ! Per il fallo di mano VOLONTARIO di Moretti avreste meritato 3 rigori,non 1. I nostri wrestlers picchiatori seriali (quel gigante di Peres ad esempio) dovrebbero essere squalificati a vita. Gli arbitri sono pagati da noi da una vita e ci agevolano in ogni partita. VOI siete dei fenomeni,giocate da Dio,siete modesti e sportivi. E tu vivi su Marte !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. ddavide69 - 12 mesi fa

      Fatti furbo , almeno sii onesto intellettualmete , anche il primo rigore non c’era e poi con le 4 vacche che avete in mezzo al campo se non vi chiamaste inter giochereste in 8 tutte le partite !!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Scott - 12 mesi fa

      Peggio di voi ci sono solo gli strisciati piemontesi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granata - 12 mesi fa

    Credo che si debba sempre avere i piedi per terra, altrimenti non si riuscirà mai a costruire niente di più di un campionato da salvezza. Questa sera il Torino ha disputato un primo tempo penoso, ma di fronte aveva un’ Inter di poco migliore. Nella ripresa l’ ingresso di Baselli al posto di Obi ha migliorato la nostra manovra e le invenzioni di Maxi Lopez hanno fatto la differenza. Poi abbiamo sofferto in 11 contro 9. Belotti? Generoso, caparbio, ma sotto porta dovrebbe essere meno precipitoso. Ha buone qualità, ma deve essere meno irruente e cadere un po’ meno: è il secondo rigore dubbio che si guadagna, fra un po’ gli arbitri non fischieranno più nemmeno se lo travolge un treno in corsa. Questo per onestà dobbiamo dircelo. Ventura? Ha sbagliato il centrocampo e infatti ha cambiato tutte e tre i mediani (Obi, Vives e Benassi). Continuo a scrivere che Baselli deve essere un punto fermo ,ma da playmaker al posto di un modestissimo Vives (anche questa sera) e, infatti, entrato lui, gli attaccanti hanno avuto dei palloni giocabili. Per quanto riguarda Maxi Lopez, ha dimostrato che in coppia con Quagliarella (anche oggi pericolosissimo contro la Fiorentina) per noi sarebbe stato un lusso. Purtroppo non era in attacco che dovevamo intervenire a gennaio (per carità, niente da dire su Immobile), la priorità era il centrocampo, dove manca gente di qualità (escluso Baselli) e peniamo tantissimo. Comunque godiamoci questi 3 punti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Atanor - 12 mesi fa

      Condivisibile :)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Veyser - 12 mesi fa

      Fantastico leggere commenti di questo tipo,per il tono e per concetti espressi… Senza offendere nessuno… Solo su una cosa non sono d’accordo ed è sulla posizione di Baselli in regia perché non è il suo ruolo e non vuole giocare li ma da mezzala… Condivido che oltre all’attacco (Quagliarella non poteva più restare a To) io avrei provato a rinforzare il centrocampo… Per il futuro credo che dobbiamo nuovamente investire in 3-4 giovani interessanti, trattenere Immobile, dare la maglia da titolare in porta a GOMIS e far rientrare BARRECA, via qualche vecchietto e personalmente fiducia a Ventura che secondo me può continuare ad insegnare calcio ai giovani…. P.S. Tra Peres e Maksimovic savrificherei con meno dolore il secondo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Belfagor - 12 mesi fa

        La cosa fantastica è veder pubblicare e dover leggere i tuoi commenti, gobbo di merda, specialmente quando ti permetti di criticare sarcasticamente quelli altrui….”ma senza offendere nessuno”, maturalmente.

        Vai a ragliare sul sito della seconda squadra di Venaria, assieme ai tuoi “adepti a strisce zebrate”.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Veyser - 12 mesi fa

          Tu hai dei seri problemi, vivi di copia e incolla e dai del gobbo di Merda a chi la pensa diversamente da te… Curati se è possibile altrimenti veramente la redazione dovrebbe impedirti di offendere

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Belfagor - 12 mesi fa

            I problemi di schizofrenia paranoica bianconera ti appartengono totalmente, gobbo di merda.

            Invece di continuare a buttare sterco sui commenti che non ti aggradano, torna nella tua stanzetta insonorizzata ed aumenta le dosi di torazina.

            Mi piace Non mi piace
      2. granata - 12 mesi fa

        Ti ringrazio per il commento, ma voglio solo aggiungere che proprio Toro news, quando il Torino acquistò Baselli, scrisse che era (cito testualmente) “un regista di sicuro talento” viste le sue prestazioni nell’ Atalanta. D’ altronde, ha piedi ottimi e buona visione di gioco, perchè non provarlo in quel ruolo? Per noi sarebbe una vera fortuna trovare un regista: tutti gli anni diciamo che ci manca e che è una carenza cui rimediare, poi schieriamo Vives che è lento e non ha il lancio lungo e preciso. Buona notte.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Veyser - 12 mesi fa

          Non ricordo il commento di Toronews ma mi fido ci mancherebbe… Io sto a quello che ho letto in più occasioni in cui sul sito si è scritto della sua volontà a giocare da mezzala tutto qua… Dopodiché sono d’accordo con te sulla sua visione di gioco e sui piedi buoni di Baselli…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 12 mesi fa

      Non saprei cos’altro aggiungere : concordo in pieno, spero che ventura si ricordi nuovamente di baselli in quella posizione .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Atanor - 12 mesi fa

    Redazione: censurate le risate? Va beh..
    Complimentoni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Belfagor - 12 mesi fa

    ….e tu torna a scrivere per la seconda squadra di Venaria, la tua vera squadra….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Atanor - 12 mesi fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Atanor - 12 mesi fa

        Grazie per le risate di gusto che mi fai fare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Belfagor - 12 mesi fa

          ….figurati….!!

          Gli imbecilli juventini come te non ridono, ragliano….!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 12 mesi fa

            Non penso che Atanor sia juventino , dài siamo tutti del TORO ,
            calmiamoci !

            Mi piace Non mi piace
  7. crocian_786 - 12 mesi fa

    Tutti conoscono il gioco di Ventura ma questa sera Handanovic e se li è trovati davanti tre o quattro volte come mai? forse il gioco c’è ed il giocatore pure …basta che lo vogliono contemporaneamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Belfagor - 12 mesi fa

    Quando si è in 11 contro 9 e la squadra aversaria si suicida con le sue stesse mani, la partita VA CHIUSA E ARCHIVIATA.

    Invece quel cagasotto di (S)ventura ha subito arretrato il baricentro, rimediando due ammonizioni assurde e incredibili, consentendo poi all’Inter di continuare a spingere pericolosamente, malgrado fossero in 9 e rischiando addirittura il gol del pareggio con Eder, praticamente all’ultima azione della partita.

    Ventura tornatene a Genova e restaci, farabutto…!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Atanor - 12 mesi fa

      Ma fumati una cannetta e fatti due risate

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Belfagor - 12 mesi fa

        ….e tu torna a scrivere per la seconda squadra di Venaria, la tua vera squadra….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Atanor - 12 mesi fa

    Ragazzi, e divertiamoci una volta :)) abbiamo fatto una signora partita.. e il merito è anche di Ventura. Diamo a Cesare quel che è di Cesare. A proposito, Ciao Cesare (Maldini)! Spero che la maratona itinerante lo abbia onorato come si deve :) FORZA TORO!!!! UNITI SI VINCE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Simone - 12 mesi fa

    Se Molinaro nn azzeccava quel tiro col destro che usa solo x camminare nn sono convinto avremmo riaperto la partita.
    Miranda ci ha spianato la strada, nagatomo l’ha chiusa x noi.
    Nn ho visto grandi meriti nostri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Catlina - 12 mesi fa

      Ma piantla li paiasu.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. prawda - 12 mesi fa

    Non so come si faccia a fare certe affermazioni; abbiamo fatto un primo tempo penoso, senza fare un tiro in porta, poi Maxi Lopez ha giocato venti minuti come e’ nelle sue potenzialita’ e l’Inter si e’ suicidata da sola restando prima in dieci e poi in nove. Quello che ‘ paradossale e’ che anche in nove l’Inter teneva il campo e riusciva a rendersi pericolosa, mentre noi invece di dilagare come sarebbe stato logico, stavamo indietro e giocavamo di rimessa. Infine su Belotti, non mi e’ sembrata quella di questa sera una prestazione da ricordare, ha sbagliato una occasione clamorosa solo davanti al portiere, ha mostrato la solita generosita’ ma di tecnica si continua a vederne poca, ha calciato bene il rigore ma mi pare sia poco per vederlo in nazionale, anche come quinto attaccante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 12 mesi fa

      Non è facile giocare con lo stato d’animo dei nostri. Gli eventi negativi si sono susseguiti. ..abbiamo sbagliato anche due rigori con gli uomini piu qualificati. Ora spero riprendano fiducia e tranquillità. Noi dobbiamo aiutarli. Per il bene del nostro toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Atanor - 12 mesi fa

      Bellotti ha ventuno anni ventuno. Questo è un grande giocatore. Sosteniamolo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prawda - 12 mesi fa

        Un consiglio impari a leggere quello che gli altri scrivono e poi se proprio non puo’ farne a meno risponda.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Atanor - 12 mesi fa

          La ringrazio :)) professor?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. RDS- toromaremmano - 12 mesi fa

        Ne ha 23 di anni.
        Comunque stasera si è mangiato due gol clamorosi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. RDS- toromaremmano - 12 mesi fa

        A questo punto sono convinto che Ventura sia prevenuto nei confronti di Maxi Lopez, cosa significa lui sa cosa deve e può fare d per diventare sempre protagonista, una partita non cambia il giudizio.
        Ma perché

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 12 mesi fa

      Sono sulle tue posizioni : con ventura … la squadra ha un po’ paura … nel primo tempo in effetti c’è stato poco Toro , pero’ c’è da dire che quando il vate si è accorto che se non si fosse osato non avremmo cavato il solito ragno da buco cambiando di fatto il centrocampo per un po’ si è giocato bene.

      Poi questa paura atavica ha ripreso il sopravvento , forse è figlia di questo allenatore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. granata70 - 12 mesi fa

    Il rigore di moretti solo a noi potevano darlo. Oggi è andata bene dopo un periodo veramente sfortunato. Ci serve il risultato perché troppe delusioni ci hanno massacrato. Forza toro!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. ziocane66 - 12 mesi fa

    Stasera contentino figc per il derby (il rigore non c’era) però ho visto una difesa meno distratta. Contro l’atalanta verifichiamo meglio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 12 mesi fa

      Il loro rigore non c’era!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. emy - 12 mesi fa

    11 contro 9 abbiamo rischiato 2 a 2. Mister VATTENE!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Atanor - 12 mesi fa

      Hahaha sei un grande intenditore di calcio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. pingo - 12 mesi fa

    20 minuti con due uomini in più, Molinaro ammonito perché non trova uno libero da rimessa laterale e a momenti pareggiano all’ ultimo minuto. QUESTE PARTIRE VANNO CHIUSE!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. LoviR - 12 mesi fa

    Sei tu che sei strano! Primo tempo…ti dice niente? 0 tiri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 12 mesi fa

      E l’inter quanti tiri oltreal rigore assurdo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Daniele abbiamo perso l'anima - 12 mesi fa

    Mister…con due uomini in meno spingevi i tuoi all’indietro. Un altro allenatore l’avrebbe vinta 4 a 1.
    Lasciamo perdere le potenzialita’.. la squadra forse le aveva, ma tu sei da provinciale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LoviR - 12 mesi fa

      CONDIVIDO AL 200%!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. uassing - 12 mesi fa

      E noi chi siamo? Una provinciale, quindi…abbiamo l’allenatore che ci compete!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Veyser - 12 mesi fa

      Ma anche 4 a 1 sempre 3 punti ci davano in classifica… Quello che forse sfugge a molti e che in questo momento specifico nonostante i due uomini in più i nostri hanno avuto paura di non farcela… e nonostante questo il palo di Baselli ed almeno un paio di contropiedi buttati al vento da chi era in campo non da Ventura… Dai per favore con i toni giusti almeno stasera non critichiamo solo per il gusto di farlo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Daniele abbiamo perso l'anima - 12 mesi fa

        Non Voglio criticare ad ogni costo ma in 11 contro 9 non puoi rischiare come abbiamo fatto noi. È una vittoria importante ma non dimentichiamoci i mesi di non gioco e lo stesso squallido primo tempo di stasera. Ti dirò di più : abbiamo giocato così male il primo tempo che poi abbiamo vinto perché l Inter era ormai convinta di passeggiare …

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy