Calciomercato Torino, Bonifazi alla Spal: raggiunto l’accordo

In uscita / Il difensore in direzione Ferrara, questa volta a titolo definitivo

di Marco De Rito, @marcoderito

Kevin Bonifazi alla Spal, l’accordo è stato raggiunto tra le parti per un trasferimento in prestito con obbligo di riscatto. Il difensore in uscita dal Torino ritornerà a Ferrara per giocare tra le fila della Spal. Il classe 1996 era ritornato all’ombra della Mole dopo aver convinto con la maglia degli estensi, in questa prima parte di stagione ha trovato poco spazio tra le fila dei granata e così è ritornato sul mercato con l’obiettivo di trovare più spazio. La sua ex squadra ha fatto di tutto per riaverlo, dopo due trasferimento a titolo temporaneo. Questa volta, invece, dopo il prestito scatta l’obbligo per gli emiliani per acquistare interamente il giocatore. Si è atteso qualche giorno, perché i biancazzurri volevano inserire anche Iago Faque nell’accordo ma, per il momento, l’operazione appare slegata. L’attaccante spagnolo non ha ancora sciolto le riserve e, per il momento, rimane in granata.

79 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rogozin - 1 anno fa

    Un onesto mestierante, questo è Bonifazi, ceduto all’unica società che l’ha effettivamente chiesto, che è anche tra le ultime in classifica. Vogliamo fare i sentimentali ricordando che è un pregiatissimo prodotto del vivaio? In realtà ha giocato una stagione nella primavera e, leggo su Wikipedia, ben nove ( 9 ) presenze in prima squadra ( in questa squadra: una corazzata! ). Volendo continuare coi sentimentalismi, ricordo gli “apprezzamenti” che gli sono stati riservati quest’estate, da molti che oggi si strappano i capelli per la sua partenza, per aver goduto delle ferie fino all’ultimo secondo mentre il resto della squadra sgobbava per i preliminari ( il talento, prodotto del vivaio, il cuore granata ). A molti qui, basta lanciargli qualche nocciolina che iniziano a strillare ed agitarsi com se gli avessero sparato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi2 - 1 anno fa

    A me sembra, visto, quanto è oculato, come commercialista, che cairo stia pensando di Raccattare e risparmiare ( con l’ingaggio di jago, ) il possibile, ora, senza pensare al futuro. Come già detto sta facendo valutare tutte le sue società, perché tra poco ci sarà la sentenza black stone

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maxx72 - 1 anno fa

    Questa cosa non la capisco, ma perché proprio Bonifazi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 anno fa

      perche’ tra i brocchi che abbiamo e’ il meno peggio… e come tale a noi non serve

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. garibb_307 - 1 anno fa

    Che tristezza vedere un figlio del toro essere venduto.. e a chi!!!… me ne frego dei soldi perchè sicuramente Kevin farà molta strada..ci posso scommettere.

    Questa dirigenza non vuole bene al Toro.. la contestazione dovrebbe crescere e farsi più sentire.

    Ma quali sono i programmi???…dove si vuole arrivare con questa dirigenza????… dove ci vogliono portare.

    CAIRO VATTENE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. pupi - 1 anno fa

    Non so nulla di ufficiale ma qui a Ferrara si vocifera che pure Iago abbia già accettato di andare alla Spal. Sono voci, quindi nulla di certo. Mi spiacerebbe, l’unico giocatore con grande talento assieme ad Ansaldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 anno fa

      ..si radiosportiva hanno detto che c’è il si di jago..che Mazzarri si faccia la sua rosa corta..ma che si faccia prendere chi gli serve x fare una squadra da europa league. ..se non si va in europa niente rinnovo..!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 1 anno fa

      ma come? secondo il ragionamento piu’ sotto: lo compra la spal, quindi e’ un bidone, quindi meglio vada via. no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gud_74 - 1 anno fa

    Vendere una riserva che ha visto pochissimo il campo a 12 mln non è affatto un brutto colpo.

    quello su cui si può discutere è il fatto che fosse o meno una riserva. Però se alla fine l’unica che si è fatta davvero avanti per il giocatore è una squadra che lotta per non retrocedere evidentemente non solo per il Toro era una riserva.

    Prima di sparare sempre sentenze senza appello magari aspettiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 anno fa

      C’era anche l’Atalanta e cmq semplici l’ha già allenato, mi sembra ovvio che lo rivolesse se gli è piaciuto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Il Giaguaro - 1 anno fa

      Concordo con te, oltre il fatto che sono 6 giocatori (7 se consideri Singo) per tre posti. Piuttosto che un rooster imbottito di centrali di difesa e di pseudofantasisti (giocano uno/due e tre stanno in panca) un paio di centrocampisti, visto che se si infortuna uno non ci sono riserve, al secondo infortunato/squalificato gioca un fuori ruolo… E’ dai tempi di Ventura che abbiamo carenze a centrocampo ma (almeno a lui ne bastavano solo due col 4-2-4)….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. andre_football - 1 anno fa

    In bocca al lupo Kevin.
    Ti auguro in grandissimo futuro, sicuramente a Ferrara troverai un ambiente che crede in te e che ti darà la possibilità di esprimere il tuo talento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. garibb_307 - 1 anno fa

    Cairo venditi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ToroMeite - 1 anno fa

    L’ennesima “perla” da aggiungere a questa gestione mediocre-fallimentare degli ultimi 15 anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. FuriaGRANATA - 1 anno fa

    Grande acquisto per la spal.cairo e bava i due fenomeni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ardi2 - 1 anno fa

    Avevo letto 8milioni, in ogni caso, non ha senso, ne sportivamente, ne economicamente. Tra un paio di anni, giocando, varrà minimo il doppio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Aca Toro - 1 anno fa

    Mi dispiace molto …avrei ceduto al suo posto bremer o jj

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Antoniogranata76 - 1 anno fa

    Io avevo letto su un sito 8 milioni, 12 sono un’altra cosa anche se mi spiace per Bonifazi, il problema vero è che non compreranno nessuno,la situazione è triste

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aletoro - 1 anno fa

      Bravo questo é il punto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. granata196_449 - 1 anno fa

    Dzemaili ha chiesto alla società del Bologna di essere ceduto: prendiamo almeno lui per piacere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. gianni bui - 1 anno fa

    Spal, è fatta per il ritorno di Bonifazi
    Il difensore arriva dal Torino in prestito con obbligo di riscatto.L’accordo con la società granata si è chiuso sulla base di un prestito con obbligo di riscatto a fine stagione fissato a 12 milioni di euro. Bonifazi firmerà con la Spal un contratto di 5 anni.
    Fonte Sky

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antoniogranata76 - 1 anno fa

      Io avevo letto su un sito 8 milioni, 12 sono un’altra cosa anche se mi spiace per Bonifazi, il problema vero è che non compreranno nessuno,la situazione è triste

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Granataforever - 1 anno fa

    È l ultimo che avrei ceduto….
    Ma era la plusvalenza più alta che si potesse fare…
    FoRzA ToRo Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. 1947 - 1 anno fa

    E adesso prepariamoci ad un grosso colpo….Sentito il rumore?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Stufodellamediocrita' - 1 anno fa

    Per me solo un’ulteriore conferma che Mazzarri ha già il contratto rinnovato in tasca..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 1 anno fa

      Ecco, bravo, mettimi in testa ste cose, così stanotte non dormo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Pesce - 1 anno fa

    Sono proprio curioso di sapere la cifra per il riscatto, giusto così per metterla a confronto con quella del nostro controriscatto della scorsa estate e capire quindi quanto ci abbiamo guadagnato o perso. No perché se fosse inferiore oltre ad una perdita tecnica (dal mio punto di vista perlomeno), registreremo anche quella economica da parte del grande affarista Cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 anno fa

      Scusa ma tralasciando il valore tecnico soggettivo, il valore economico è difficilmente negativo se non impossibile. Preso a zero dal fallimento Siena. Qualche mese in primavera e poi prestiti. Il Toro ha speso 1 mln€ per il contro riscatto quindi per perderci dovrebbe regalarlo. O no ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 anno fa

        Fratello Granata, sembra che il tuo metodo abbia funzionato GRAZIE! lo so che ero OT…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 1 anno fa

          Figurati. Saluti a te ed al tronista 😉

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pesce - 1 anno fa

      Non è proprio così semplice, al momento il giocatore è iscritto a bilancio per un valore di 11 milioni (valore del controriscatto). Questi sono i giochetti delle plusvalenze che ogni tanto ti si ritorcono contro. Perché il giocatore è ceduto a meno di 11, contabilmente rileva una minusvalenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. user-13797744 - 1 anno fa

    dal Milan nn prendiamo nessuno ?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. UNICAFEDE - 1 anno fa

    Sbaglio colossale! Giocatore giovane, con ampi margini di miglioramento. Altri difensori della rosa non sono certamente meglio di lui. Cairo, Mazzarri, Bava, state facendo danni!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. ElettoreReazionario - 1 anno fa

    Un sentito plauso a Bava, l’esecutore silente della follia manageriale perpetrata a tutto vantaggio del più preciso consolidatore di bilanci che imprenditoria mondiale abbia mai visto sulla scena.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. granata63 - 1 anno fa

    Ce l’hai fatta Mazzarri. Cosa c’è, non ti leccava il culo abbastanza? Sei veramente uno dei peggiori che ho visto al Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Andreas - 1 anno fa

    Mi dispiace! Oggettivamente eravamo in troppi in quel ruolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi2 - 1 anno fa

      Quindi meglio lui che djidji o bremen ( parlando del bene della squadra e pure della società, che a livello economico guadagna, ma a livello finanziario perderà molto. Solo io ho l’impressione che si tenti di risparmiare (falque) e svendere come non ci fosse futuro. Forse per il caso black stone

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Athletic - 1 anno fa

    Ljajic non piaceva, mandato via. Soriano e Zaza non li voleva, del primo se ne è liberato dopo qualche mese perché era in prestito, il secondo non lo fa praticamente giocare e quindi si svaluta. Ha però voluto Verdi a tutti i costi, a quanto mi risulta, e infatti lo fa giocare sempre, peccato che poi siamo senza centrocampisti e con venticinque milioni buttati nel cesso, tanto che adesso per recuperare è stato ceduto Bonifazi, pure lui praticamente senza giocare. In sostanza abbiamo trovato l’anti Ventura. Tutto quel che tocca si svaluta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 1 anno fa

      A onor del vero fratello, Ljiajic voleva tre milioni per rimanere…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. ghiry7 - 1 anno fa

    Non è un fenomeno, non ha neanche sfigurato troppo però quando impiegato..qualsiasi altra societá avrebbe giá trovato un sostituto migliore in mercato ma con i nostri dirigenti c’è da aspettarsi di tutto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Follefra Granata - 1 anno fa

    Abbiamo dato via un nostro canterano. E non gli abbiamo nemmeno dato le stesse possibilità che hanno avuto tanti altri. Se penso a Giugno, quando sognavamo 2 o 3 innesti per il salto di qualità, e invece ci troviamo ora a commentare un’operazione scellerata che evidenzia la nullità del progetto. Una domanda :Bava fa il DS o l’esecutore fallimentare? Complimenti a Cairo ed al suo estintore di entusiasmo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 anno fa

      Diamo via i canterani e prendiamo i canteri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. lucapecc_908 - 1 anno fa

    Il concetto è sempre il solito, questa estate pensavamo di avere una superdifesa con sei potenziali titolari: Izzo, Nkolou, Bremer, Ndjdj, Lyanco e Bonifazi.
    Invece siamo stati la banda del buco subendo 28 gol in 20 partite, nessuno è esente da colpe e fenomeni non ne ho visti.
    Se i soldi presi per Bonifazi o per Iago verranno riutilizzati per l’acquisto di un centrocampista (vero, però, non una mezzapunta) saranno ben accetti, se vanno in tasca e basta mi gireranno le balle, ma flagellarmi per Bonifazi mi sembra eccessivo, anche se spero diventi un campione.
    Parlate sempre di Atalanta, guardate quanti giocatori giovani, bravi e italiani hanno venduto negli anni facendo una marea di plusvalenze, eppure non mi sembra che siano messi male. L’importante è come li sostituisci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 anno fa

      Il problema, infatti, è che noi prendiamo i Bremer, i Meite, i Djidji e gli Ola Aina. E mi fermo qua che è meglio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Héctor Belascoarán - 1 anno fa

      A proposito di giovani e Atalanta: se io fossi il Ds del Toro investirei forte su Jacopo Da Riva un play classe 2000 (già campione d’Italia lo scorso anno) che, sono certo, avrà un grandissimo futuro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. GlennGould - 1 anno fa

    I talenti sono altri, non certo Bonifazi. Tuttavia, non capisco il senso di controriscattarlo in estate per poi venderlo a gennaio, tra l’altro a cifre inferiori.
    Unica spiegazione, voglia matta di plusvalenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 anno fa

      Stasera si tirerà una pippa davanti ai libri contabili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 anno fa

        Ahahah buona questa.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Marchese del Grillo - 1 anno fa

    Ora possiamo procedere con Parigini e Falque, già disposto il rientro di Singo dal Ferguson delle Langhe per rimpiazzare Kevin, e….
    …e basta. Direi bene, siamo a posto così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Il_Principe_della_Zolla - 1 anno fa

    Quintessenza del cairismo. Operazione che ha un solo ed unico scopo: incassare una plusvalenza. Ogni altra considerazione, di qualunque natura, non ha luogo di essere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. al_aksa_831 - 1 anno fa

    Concordo con la maggioranza.
    Non ha avuto nessun senso controriscattarlo in estate.
    Bah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. spiritolibero - 1 anno fa

    Fosse già un campione non l ‘avrebbe comperato l’ultima in classifica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 1 anno fa

      Impossibile darti torto….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 1 anno fa

      Ancora con questo paragone che non significa una ceppa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. pupi - 1 anno fa

    Beh, talento. L’ho visto dal vivo minimo 40 volte e posso dire che è un buon difensore a difesa coperta, se gioca alto va in crisi facilmente e non passa partita in cui le sue uscite palla al piede non si trasformino in pericoli perché ha la mania di uscire palla al piede manco fosse Beckenbauer e spesso la perde. Cosa per altro successa anche in coppa Italia a 2 dalla fine su cui ha salvato Bremer. Non un fenomeno, infatti va alla Spal. Detto questo è una vendita non per migliorarci ma esclusivamente per fare plusvalenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Non ho parole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. prawn - 1 anno fa

    Che depre, vergognatevi, vendere un talento cosi’ vergogna!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toro52anni - 1 anno fa

      con questi talenti spiegami dove arriveremmo in classifica.
      Mica è scarso ,per carità , ma chiamarlo talento proprio no altrimenti significa che non ho capito niente di calcio ed è meglio che mi appassioni ad altri sport.
      Ragazzi lo compra la SPAL e non il Barcellona , con tutto il massimo rispetto della Spal, s’intende.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. dattero - 1 anno fa

    chiariamo che il mister è solo un esecutore d’ordini,il proprietario fa tutti e non si deve discutere.
    che poi il genio incompreso panchinaro,faccia altri danni si,ma sul mercato silenzio e pedalare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. serginho - 1 anno fa

    Tanti auguri di una bella carriera Kevin, ma a me la sua partenza me le fa girare vorticosamente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Madama_granata - 1 anno fa

    Ho letto altrove che l’operazione si aggira tra gli 8 ed i 10 milioni…
    Evviva!!
    Oltre ad aver perso un ottimo giocatore, giovane ed italiano, la Società ci perderà anche dei bei soldi!!
    (Controriscatto anno scorso e valutazione del calciatore: 11.000.000).
    Ma come fa Cairo a dare ancora ascolto a questo “allenatore”?
    Gli ha fatto comprare Meité x 10.000.000 e gli fa vendere Bonifazi per un paio di milioni in meno!!
    Non riesco a capacitarmene!
    Auguri, tanti e di cuore, a Bonifazi x una carriera soddisfacente e brillante, sperando di vederlo presto anche con la maglia azzurra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 anno fa

      Tipica operazione fatta da chi ha l’acqua alla gola. Sono certo che non passerà molto tempo prima di vedere Bonifazi venduto dalla Spal a ben altre cifre che non questa elemosina che ci serve, probabilmente, solo per pagare qualche prestito oneroso. Le acque sono sempre più torbide, a quanto pare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. r.ponzon_13686323 - 1 anno fa

      Per quanto sia stato sempre sul mercato, nessuna richiesta tranne quella della Spal, ultima in classifica….
      Direi che se ambiamo a stare almeno a metà classifica di Bonifazi possiamo farne decisamente a meno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 1 anno fa

        Ti sbagli, lo voleva anche l’Atalanta come scritto su TN

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Simone - 1 anno fa

        Visto che sei così informato ci puoi dire chi vuole Bremer o Meite?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Gallochecanta - 1 anno fa

      Gentile signora, un conto sono le operazioni carta contro carta (finto riscatto e finto controriscatto, ti dò la figurina di Barreca che vale 9 per quella di Meite che vale 10) e un altro conto è tirare fuori il grano per davvero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Simone - 1 anno fa

      Sulla stampa parlano di 12mln

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. granata-veneto - 1 anno fa

      Almeno che sotto non ci sia un pre-accordo per Petagna per il mercato estivo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Nero77 - 1 anno fa

    Adesso hanno i soldini per cercare le opportunità sul mercato..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 anno fa

      Come no! Messi in arrivo a Caselle.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Roland78 - 1 anno fa

    Ma se retrocede, l’obbligo decade?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianni bui - 1 anno fa

      Se la Spal fallisce….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Roland78 - 1 anno fa

        No, era una domanda seria. Se la Spal fallisce, l’obbligo non viene esercitato?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Karmagranata - 1 anno fa

    Il fenomeno di San Vincenzo ha creato un altro capolavoro. Auguro a Kevin ogni bene. SSFT!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. spiritolibero - 1 anno fa

      Solo il tempo dirà se è stata un’operazione giusta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. SiculoGranataSempre - 1 anno fa

    Adesso comprare centrocampista già pronto per la serie A!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 anno fa

      certo! 12-15 anni, svincolato. sperando che qualche squadra di serie B inglese o C italiana non sia interessata…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. fabrizio - 1 anno fa

    bene. il primo “rinforzo” e’ andato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 anno fa

      Esatto, questa estate si tessevano le lodi della società x averlo fatto rientrare.
      Ora ce ne si libera xké tanto abbiamo il grande Bremer…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy