Calciomercato Torino, cercasi mezzali: da Vecino a Krunic, i profili seguiti

Calciomercato Torino, cercasi mezzali: da Vecino a Krunic, i profili seguiti

In entrata / Giampaolo richiede dei mediani per il 4-3-1-2, il Toro cerca di coniugare qualità e prezzo

di Marco De Rito, @marcoderito

Mezzali

calciomercato

Impegnato nella ricerca di una o due mezzali per Marco Giampaolo, Davide Vagnati sta lavorando su più tavoli di trattativa per capire quale può essere il profilo più adatto per il Toro. Il direttore tecnico si deve attenere a dei parametri dettati da Marco Giampaolo che riguardano le caratteristiche dei giocatori che dovranno ricoprire il ruolo nel 4-3-1-2 e anche economici dettati dal budget che ha per il calciomercato. Vediamo i profili che ad oggi sono emersi, certamente appuntati sul taccuino dell’uomo-mercato granata: Vecino, Linetty, Krunic, Valoti e Petriccione.

41 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tor zone - 1 mese fa

    Meglio Biglia che vecino.
    Uno tra Krunic e Lynetti.
    Petriccione non è meglio di Meite o di Lukic (che credo possa avere mercato, anche per il suo bene)
    Ci può stare anche un Valoti.
    Avremmo un parco di centrocampisti rinforzato.
    Biglia alzerebbe il tasso di intelligenza calcistica, è uno che sa leggere e dettare i tempi di gioco e non perde o butta via il pallone.
    Magari venisse! Credo sia buon elemento anche per lo spogliatoio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bischero - 1 mese fa

    Un po’ mi viene da ridere. Essere poveri e avere pochi milioni da investire(ma vi ricordo che ad oggi ci sono 11 milioni in cassa di Bonifazi meno I 3 di Rodriguez ma almeno 35 milioni fra izzo nkoulou e Sirigu. più altri 8 se il Genoa riscatta iago.) non é un crimine o una colpa. Il vero crimine é non avere idee.glik 1.5 milioni. Darmian 2.benassi a 0 in cambio di d Ambrosio in svincoko con conguaglio a nostro favore. 11 milioni baselli più zappa osta.moretti 0. Belotti 8.sirigu nkoulou 0.ansaldi 1. Maksimovic 3.5 milioni. Devo andare avanti? Servono idee. E per farlo la macchina la deve guidare vagnati. Non Cairo che gli dice gira a destra, frena. Vai piano. Meditate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. pupi - 1 mese fa

    Torreira purtroppo ce lo sogniamo. Costa troppo e non tanto per l’ingaggio visto che con il decreto crescita per esempio, un ingaggio da 10 milioni lordi corrisponde oggi a 7,5 milioni netti mentre prima un ingaggio da 10 milioni lordi corrispondeva a 5,5 milioni netti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 1 mese fa

      Forse hai fatto confusione, come fa a costare MENO se dici che ADESSO 10Lordi sono 7,5Netti mentre PRIMA 10Lordi erano 5Netti? Detto così mi pare che ADESSO costi DI PIU’ anziché DI MENO.. Comunque il punto è: se Belotti prende 2MilioniNetti, e prende così, allora Torreira PERCHE’ deve prendere 5MilioniNetti, cioè DI MENO di Belotti? Ti pare che così facendo si crei “armonia” nello spogliatoio o che comunque si “incentivi” Belotti a restare al Toro, come Capitano oltretutto?
      A me pare tante che a forza di fare gli ANTI-CAIRO a tutti i costi perdiate un pochino di lucidità, l’obiettività quella è già andata da tempo!
      Torreira è FUORI.MERCATO per un sacco di motivi:
      A) Cartellino 30Milioni=sono bastati, credo, i vari NIANG/ZAZA/VERDI per dire anche no, grazie, poi che facciamo se diventano un Flop? Non sempre si trova un Rennes che se li prende
      B) Ingaggio fuori mercato: non accetterebbe MAI di prendere la metà, abbiamo visto con Ljajic che è andato in Turchia pur di prendere 3MIlioni anziché 1,5 che prendeva da noi, e gioca allo stesso modo, quando gli pare se gli pare…
      C) significherebbe puntare TUTTO su uno solo, e Vagnati, gustamente, credo voglia “spalmare” il budget su più giocatori e non tutto su uno solo che, magari per sfiga (che a noi, come Toro, non dice MAI di no, ‘sta …..), si potrebbe pure infortunare, e poi? Cerino in mano??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bloodyhell - 1 mese fa

    è un mercato non facile per tutti, infatti ancora di operazioni se ne sono viste pochissime. il problema è che sui nomi che circolano per il toro c’è da immalinconirsi parecchio. siamo ad ipotesi di bassissimo profilo. cairo non ha nè la voglia, nè probabilmente i mezzi, per fare un mercato diverso, non dico di pronta qualità ma almeno di incoraggiante prospettiva. se i nomi sono quelli che circolano, molti dubbi mi vengono pure sulle presunte abilità di vagnati, che non è che alla spal abbia fatto intravedere chissà cosa. temo ci attendano giorni abbastanza deprimenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      E allora che si tolga dai coglioni. Mica glielo ha scritto il medico di fate il presidente del Toro a vita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. SiculoGranataSempre - 1 mese fa

    ahahahaha, refusi Mazzarriani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-13797744 - 1 mese fa

    Chi si assumerà la responsabilità della vendita di Belotti ?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. miele - 1 mese fa

    Sono trascorsi una decina di giorni dall’assunzione di Giampaolo e dall’inizio delle operazioni di mercato e siamo a meno di 96 ore dal raduno per cui si può tentare di fare qualche considerazione su quanto potrà accadere, alla luce di ciò che è successo sinora. Cairo ha dato precise disposizioni a Vagnati: dovrà essere um mercato a saldo positivo, “umile”. Il primo esempio è stato l’acquisto di Rodriguez a 3 M.ni, abbandonando tutte le altre ipotesi più onerose. Questa è la falsariga che sarà seguita d’ora in poi, quindi si lasceranno le trattative più onerose, virando su profili a bassissimo costo. Allora, per il centrocampo le ipotesi più probabili saranno Biglia e Petriccione, tenendo conto che rientrerà Segre e che da gennaio ci sarà nuovamente Baselli. Qui, addirittura si potrà cercare di piazzare altrove Rincon e Lukich.. In porta,se partirà Sirigu, quello che costa meno è Radu, mentre per il laterale destro sono pronti Singo ed Aina . Per la difesa, se Cairo riuscirà a trovare acquirenti per Lyanco, Izzo e Nkoulou, ci sono Bremer e Djidji, con qualche giovane di rincalzo. I soldi eventualmente incassati dalle cessioni, non saranno reinvestiti, ma serviranno a coprire le sciagurate uscite dello scorso anno per Verdi e Aina. In avanti, salvo cessione di Belotti, non cambierà nulla. Chi vivrà vedrà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Incominciare a veder lo stadio vuoto post coronavirus potrebbe essere un segnale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. SiculoGranataSempre - 1 mese fa

    Certo c’è (stato) il Covid19 e il valore di tutti i calciatori è sceso. Certo la nostra annata disastrosa ha per forza di cosa abbassato l’appetibilità e il valore dei nostri giocatori. Detto ciò però voglio solo fornire dei dati (fonte Tranfermarkt) e lasciare a ciascuno le proprie riflessioni e conclusioni. Il valore del nostro centrocampo nel 2019 e oggi:
    Rincon: 8m (2019) – 5,5m(oggi)
    Baselli: 10m (2019) – 7,5m (oggi)
    Meitè: 13m (2019 – 7m (oggi)
    Lukic: 4m (2019) – 3,5m (pggi)
    Dunque a parte Vecino che è solo suggestione e Linetty (quotato 11milioni) per il resto gli altri profili di cui si parla riguardano calciatori con valori molto inferiori o simili (Krunic) a quelli di cui disponiamo.
    In generali mi sembra che il mercato per il centrocampo del toro visto oggi sia al ribasso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      Alcuni giocatori della lista sopra li abbiamo strapagati rispetto a quello che era il loro curriculum e quello che avevano dimostrato.
      Se poi andiamo a metterci i soldi spesi per Niang e Verdi
      Ah quanto manca una struttura di osservatori e ds.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SiculoGranataSempre - 1 mese fa

        E’vero che sono stati forse pagati troppo (Meitè in particolare) ma la quotazione Transfermarkt si basa anche sul valore di mercato e non solo su quello di acquisto. Infatti il valore di Meitè è cresciuto sino a 13m dopo la positiva stagione 2019-2020.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

          Meite è stato scambiato alla pari con Barreca.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. SiculoGranataSempre - 1 mese fa

            hai ragione lo so, con una valutazione di circa 10milioni se non ricordo male. Un numero da mettere in bilancio ci vuole, anche se è uno scambio. Penso che alla fine è stato uno scambio vantaggioso ma resta il fatto che l’anno scorso valeva 13m ed oggi ancora 7. Più o meno quanto Krunic e più di Valoti, Petriccione e Biglia messi insieme… La sostanza non cambia. Poi forse Meitè Giampaolo lo vuole tenere, chissà.

            Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 1 mese fa

        I soldi di niang se li è ripresi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iugen - 1 mese fa

      Nessuno di loro è stato strapagato: Baselli era costato 6 milioni, Lukic 1.7 milioni, Meite è arrivato al posto di Barreca (e ci diedero pure 2 milioni), che adesso vale anche meno di lui. L’unico un po’ caro Rincon a 9 milioni, ma non è strapagato, anche perché l’anno scorso ha fatto una stagione ottima.
      Semplicemente si è sempre scelto di non spendere per il centrocampo, inspiegabilmente, andando invece a buttare soldi per i vari Niang, Zaza, Verdi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

    Valdifiori non è male… È un ex spal tiene allegro lo spogliatoio, conosce l’ambiente, costa poco dai è il profilo giusto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      Soprattutto ha un profilo importante

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Kieft - 1 mese fa

    Frattesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SiculoGranataSempre - 1 mese fa

      d’accordo. Solo che è del Sassuolo che mica è fesso e sa gestire i giovani. Forse in prestito lo cederebbe

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 1 mese fa

        Anche belotti era del Palermo …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. bertu62 - 1 mese fa

    Al di là delle solite litanie “Mio Dio, Cairo è braccino, non vuole spendere, a Lui non interessa investire veramente sul Toro..” e bla bla bla, si devono comunque considerare le volontà (o gli interessi, chiamateli come Vi pare..) dei giocatori: c’è chi preferisce essere un punto fermo di riferimento per i tifosi, i compagni di squadra, i giovani che hanno anche bisogno di uno così nello spogliatoio, BELOTTI tanto per fare un nome che conosciamo TUTTI (e che è con noi da 5 anni, mica da ieri, e che potrebbe andare a guadagnare MOLTO MOLTO di più se solo volesse, MA NON VUOLE….), e poi c’è chi invece preferisce altro, i soldi soprattutto (tipo Ljajic ad esempio, ma anche Cerci, anche Izzo e N’Koulou, e tanti altri anche di alte squadre, mi viene in mente al volo un Higuain che lasciò Napoli ed il Napoli per i Gobbi, come fece Bernardeschi con Firenze e la Viola….) oppure le opportunità di giocare le Coppe Europee (e mettersi in mostra e “spuntare” un ingaggio migliore, siamo sempre ai soldi quindi 🙂 …) oppure chi si contenta anche solo di stare in panchina fra le riserve e prendere lo stesso i soldi dell’ingaggio….
    Sono rari, MOLTO MOLTO rari quelli “alla Belotti” che fanno delle scelte “diverse” e che magari vanno “al contrario” della logica del mercato/mondo-pallonaro: Totti ad esempio rifiutò il Real Madrid, Cassano invece NO (ahahah, per i dolori di Capello…ahahah), lo stesso Tevez lasciò i Gobbi ed un ricco ingaggio per tornare in Argentina al Boca, salvo poi “cedere” nuovamente ai soldi ed andare in Cina un annetto…), quindi…Quindi ridurre tutto a “Cairetto è un tirchio che non vuole spendere” è riduttivo ed anche offensivo per chi ragiona con il cervello e non con la pancia: esistono situazioni diverse, condizioni diverse e giocatori diversi, sta alla bravura del DS di turno cogliere le migliori tenendo conto delle richieste “tecniche” dell’allenatore di turno…
    Nel passato recente del Toro questa “combinazione” di cose l’abbiamo vissuta (per poco, TROPPO POCO purtroppo..) con GPV in panchina: era Lui stesso che “suggeriva” al Petrachi della situazione i giocatori da prendere, BELOTTI COMPRESO, ed era poi Lui stesso che li metteva in campo nelle migliori condizioni affinché dessero il Loro meglio, poi però Cairo lo liberò perché tentato dalla Nazionale (ma lì si scontrò con i poteri forti, i giocatori della Nazionali li scelgono i Club anzi IL CLUB, quello b/n, ed i vari presidenti della FIGC e della LEGA, così si ritrovò a dover gestire quelli che gli remavano contro…)…
    Adesso abbiamo un DS sembrerebbe “con le p**e” ed un allenatore sembrerebbe “con le idee chiare” su come giocare e su CHI far giocare e COME farli giocare: tempo al tempo e giudizio almeno rimandato alla visione delle prime partite, inutile ADESSO sparare a zero su di Loro! Adesso calma, NESSUNO ha chiuso già il proprio mercato, ANZI, tutti quanti aspettano gli sviluppi: anche ieri sera abbiamo visto come le cose possono cambiare, il Barça che prende 8 gol in una sola partita IO, personalmente, NON LO AVEVO MAI VISTO, e questo lascia più di una porta aperta a tanti futuri spostamenti di mercato, certo non per noi ma, in cascata, quelli che per alcuni possono essere “scarti” perché può arrivare un certo MESSI per altri invece sono benissimo TITOLARI inamovibili 🙂 …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

      Ds con le palle?
      Allenatore con le idee chiare?
      Mi sa che non hai mica tanto compreso quali siano le reali problematiche del Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granada de saudade - 1 mese fa

        La solita marea di “bertuate” da tastiera.

        Mi sa che prima di postare si fa una canna.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. TOROPERDUTO - 1 mese fa

    Cercasi regista no eh?
    Anzi registi perché uno non basta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. iugen - 1 mese fa

    Krunic o Linetty vanno bene, e non sono neanche troppo costosi, a 8 e 10 milioni rispettivamente si chiude,ma ovviamente Cairo dovrà trattare all’infinito per pochi spicci, col rischio di perderli. Sì sbrigasse, almeno una mezz’ala titolare ci sarebbe per l’inizio del ritiro.
    L’altra potrebbe essere Baselli, ma non ci sarà fino a gennaio, quindi bisogna vedere che fare nel frattempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 mese fa

      Gente che non fa fare salto di qualità, non serve.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Ardi - 1 mese fa

    Sono preoccupato per le mancate cessioni. Il budget sappiamo essere basso, l’unica cosa che potrebbe salvarci sarebbe vendere sei sette giocatori, o perché scarsi, o perché non hanno più voglia di stare al Toro. Per ora non ho letto un articolo che parli di possibile vendita di qualcuno di questi giocatori a qualche squadra, salvo per berenguer, che comunque è ancora con noi. Il rischio di rimanere con giocatori scontenti o scarsi è alto. Speriamo, come ormai si dice, che stiano agendo a fari spenti, ma ho molti dubbi a riguardo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 1 mese fa

      Cederà vedrai quanti ne cederà e soprattutto quali cederà.
      Vedrai li sarà molto celere..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Vecino non viene, per motivi di ingaggio ed e’un giocatore che punta a giocare le coppe..gli altri sono tutti più o meno accessibili nel senso forse Linetty valutato 12 dai gobhi di mare non so fino a che punto puoi arrivare a togliere da quella cifra.. se dovessi decidere io ( tra questi perché questo e’ il budget granata ainoi)prenderei Kunic che all Empoli era un buon giocatore e Valoti perché e’ bravo a inserirsi in zona gol..poi però manca sempre il regista basso da qui far partire il gioco e li non so..Petriccione non mi pare quel ruolo e non lo conosco molto quindi non giudico..Biglia era buono 5/6 anno fa adesso e’ una scomessa in troppe cose..eta’ condizione fisica, motivazioe..e che in quel ruolo non si può sbagliare..Giampaolo fa il fulcro del suo gioco proprio da li..dovrebbe vendere esuberi e puntare un giocatore che faccia veramente la differenza..come ha fatto la viola con Ambarabat un Pulgar del bologna Veloso del Verona..giocatori buoni.Tanto inutile pensare a Torrreira non credo che Cairo si spunga fino a li pourtropoo perché lui sarebbe il giocatore giusto.ma costa ci vogliono soldi e li sappiamo tutti che Cairo non vuole spendere .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. magnetic00 - 1 mese fa

    È ancora in circolazione gustafson?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Rimbaud - 1 mese fa

    Mi piacerebbe capire chi Giampaolo considera arruolabile per il nuovo progetto e cosa ne sarà di Meite lukic baselli rincon… Certo che il mercato in uscita al momento davvero latita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 mese fa

      ..baselli consideralo come un rinforzo di gennaio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. loik55 - 1 mese fa

        Passi gennaio, ma parlare di rinforzo accostato a baselli è quasi un’offesa, era buono solo se venduto, ma nessuno lo vuole e in più si è rotto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Il Vittoria - 1 mese fa

      Giusta osservazione.
      Credo li valuterà con attenzione in ritiro. Secondo me sono potenzialmente tutti “arruolabili”, bisogna vedere con che motivazione e con che spirito siano disposti a mettersi in gioco e a cambiare radicalmente il modo di stare in campo.
      Dei quattro, penso che Lukic possa essere un buon centro basso e Baselli una buona mezz’ala. Ho qualche perplessità in più sull’adattabilità di Rincon (più abituato a marcare l’uomo e non la palla o la linea di passaggio) e di Meité (mi da l’impressione di giocare sempre in modo abbastanza istintivo e poco… strutturato…).
      Detto questo ben venga Linetty. Torreira penso sia una suggestione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 1 mese fa

        Torreira toglilo proprio dalla lista dei “possibili” in quanto:
        A) L’Arsenal non lo regalerà certo dopo che ha speso 30Milioni per prenderlo..
        B) Lui ha un ingaggio di 3Mio/Anno, e da noi Belotti arriva a 2, quindi O Torreira sceglie di prendere MOLTO meno (cosa IMPOSSIBILE) O si decide di portare anche Belotti a 2 (cosa altrettanto IMPOSSIBILE perché sennò vorrebbe dire portare TUTTI al conseguente ritocco/rialzo)
        —-
        Stessa cosa che, RAZIONALMENTE, accadrebbe con ogni nome di i vari Di Marzio/Pedullà possono “estrarre dal cilindro” per fare “acchiappa-click”: bei nomi ma NON CREDIBILI..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Rimbaud - 1 mese fa

          L’unica opzione percorribile con torreira credo sia un prestito qualora l’arsenal nn lo riesca a piazzare altrove per una cifra che ritengono congrua.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ferdinandocontardi - 1 mese fa

          bertu… facciamo un gioco… almen o ci facciamo 4 risate x un minuto…. il toro viene finalmente ceduto a cinesi o arabi facoltosi…. primo passo: ricostruire una dirigenza credibile con una rete di osservatori seria (e non comprando i giocatori su suggerimenti di prucuratori o con un paio di videocassette). secondo passo: ricostruire il vivaio. terzo passo: richiedere il nostro meritatissimo scudetto del ’27. quarto passo. costruire uno stadio nuovo da 65.000 posti ampliabile all’occorrenza(non chiedetemi in che zona che non sto a Torino e non saprei dove fosse possibile), comprarsi l’olimpico per farci giocare la primavera e il filadelfia per farci un museo e farci giocare le giovanili inferiori. quinto passo: fare una squadra top con gente giovane, forte ma di prospettiva: sirigu, fiordaliso (magari scopriamo di avere alexander arnold in casa), mancini, luiz felipe (ma anche ruben dias del benfica), luca pellegrini (purtroppo giù dei gobbi ma può venire bene), tonali, sensi (ha problemi fisici e l’inter è in dubbio se riscattarlo, ma quel poco che ha giocato ha dimostrato di valere), segre, chiesa, orsolini, belotti… poi aggiungiamoci un pò di riserve tipo castorvilli, milenkovic, domignuez del bologna, ferro dello benfica luiz felipe…. e poi svegliamoci….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ferdinandocontardi - 1 mese fa

            il non mi piace deve essere di qualcuno a cui piace questa situazione e questo torello di mentecatti…

            Mi piace Non mi piace
      2. ddavide69 - 1 mese fa

        Praticamente giochiamo con gli stessi di quest anno dive abbiamo fatto cagare. Ottimo!

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy