Calciomercato Torino, il punto: Aina-Fulham ufficiale, la pista Torreira tiene banco

Il punto / Le principali trattative e operazioni in entrata e in uscita tra le mura granata

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

IZZO

REGGIO NELL’EMILIA, ITALY – JANUARY 18: Armando Izzo of Torino FC competes for the ball with Hamed Junior Traore of US Sassuolo during the Serie A match between US Sassuolo and Torino FC at Mapei Stadium – Città  del Tricolore on January 18, 2020 in Reggio nell’Emilia, Italy (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

L’avventura granata di Armando Izzo sembra giunta al capolinea. Con grandi probabilità, il difensore napoletano saluterà Torino in questa sessione di mercato, ma lo farà alle condizioni della società. Il numero 5 potrebbe avere un ruolo di primo piano nel calcio di Marco Giampaolo, ma le pretendenti sono tante e la partenza non è da escludere. Il presidente Cairo ha parlato della situazione in questi termini: “Izzo è un giocatore molto importante che ha una serie di pretendenti ma non lo lasciamo andare via a cuor leggero“. La società non farà troppi sconti all’eventuale acquirente. Il Toro, che aspetta ancora un’offerta ufficiale, valuta il cartellino del difensore tra i 20 e i 25 milioni, ma nel mercato post Covid le cifre potrebbero essere riviste.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy