Calciomercato Torino, il punto: ipotesi di scambio Verdi-Joao Pedro. E su Torreira…

I movimenti di giornata / Screzi tra l’Atletico Madrid e l’Arsenal per il regista uruguaiano. E sullo sfondo resta la candidatura di Fausto Vera

di Redazione Toro News

ZACCAGNO E FIORDALISO

Doppia operazione in uscita: Andrea Zaccagno ed Alessandro Fiordaliso si sono trasferiti alla Cremonese a titolo definitivo. Il contratto che legava i due giovani al Toro sarebbe scaduto nel 2021, con la società che ha di conseguenza deciso di monetizzare in questa sessione di mercato per non perdere i giocatori a zero. (Qui i dettagli)

27 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. iard68 - 2 mesi fa

    @bertu62 Finalmente mi trovo a condividere parte del tuo pensiero, tra l’altro bene espresso, e non è poco da queste parti: la cronaca a margine!
    Quando parli di Toro invece, non riesco proprio ad apprezzare il tuoi punti di vista. Mi limito a disquisire su questo passaggio, perché la questione giovani è argomento “sensibile” che viene tirato fuori quasi sempre a sproposito: tu plaudi al ritorno di Bava in primavera, dando dei “soloni” a quanti lo hanno criticato per il “nulla” combinato come ds. l’anno scorso, benissimo. E quanti giovani della primavera di questo genio di Bava giocano titolari nel Toro o in qualsiasi altra squadra di serie A del continente? Cosa ha fatto di così straordinario da meritare fiducia ab limitu? Lo scudetto primavera? Mah… a parer mio non è abbastanza.

    Riguardo Joao Pedro ed il giovanotto in cambio di Verdi e 8/9 mln: considerati i 25 mln spesi per Simone l’anno scorso e l’età di Joao… pare obiettivamente un po’ troppo no? Va bene che dobbiamo cambiare, ma così no…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. microbios - 2 mesi fa

    Sarebbe un’operazione interessante. Ladinetti come scommessa vale Vera.
    Per il regista io spero che Vagnati sia volato a Londra per parlare di Adrien Silva.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Sergio Sergio - 2 mesi fa

    Per colpa della redazione ho già comprato la maglia di Torreira…Ramirez Pereyra Bonaventura Andersen Vecino Joao Vera Petriccione Sepe Defrel Ferrari Fares Strefezza Praet Calabria ….ADESSO BASTA GRAZIE
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 27766fvcg - 2 mesi fa

      E quella di Schelotto?????
      Ahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bacigalupo1967 - 2 mesi fa

      Tutta colpa dei giornalisti che illudono noi tifosi.
      Cairo è il santo loro gli imbonitori.
      Fvcg

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. FORZA TORO - 2 mesi fa

      ahahaha 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Garnet Bull - 2 mesi fa

      E quella di ceppitelli? Secondo me ne hai comunque dimenticato anche qualcun’altra, e in questi giorni ne dovrai comprare altre probabilmente XD

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pavl73 - 2 mesi fa

    Io dico solo che se nn arrivano i giocatori richiesti dal mister è l’ennesimo fallimento di cairo
    Forse pure il peggiore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Maroso - 2 mesi fa

    Se Verdi vuole andare, mi spiace ma lo capisco. Per chi arriverebbe ok per il giovane , per il resto non mi esprimo: non conosco bene.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Tommydado - 2 mesi fa

    Non mi è mai piaciuto joao molto inconcludente mai decisivo nelle fasi importanti delle partite insomma al contrario di verdi che quando gli viene data fiducia ha dimostrato di essere decisivo grazie alla sua tecnica superiore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 2 mesi fa

      Quando ha dimostrato di essere decisivo?A parte il fatto che sono due giocatori completamente diversi,e J.Pedro sarebbe un’ottima spalla per Belotti al posto di Zaza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RockerToro - 2 mesi fa

      Oh sì.. decisivo , rapido e forte.. anche io me lo ricordo.
      Decisivo per gli avversari, però. Fra lui, meite e lyanco ci sono stati molti palloni regalati…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tommydado - 2 mesi fa

        Io dico quello che vedo non sono un addetto ai lavori ma certi colpi che ha dimostrato di avere verdi pultroppo nel toro nessuno li ha …guardati i gol e i suoi assist poi si può dire che non è continuo tante cose negative di lui ma non che non sia tecnicamente forte

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. RockerToro - 2 mesi fa

          Scusa la mia triste ironia, è dovuta alla pura delusione. Vedevo solo che cercava di strafare, immagino sia dovuto alla forte pressione che aveva addosso..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Tommydado - 2 mesi fa

            Si probabilmente è come dici tu …anche lyanco se lo ricordiamo come ha giocato a bologna …poi è ritornato e al toro non ne ha più azzeccata una di partita eppure anche lui giovane sia fisicamente che atleticamente è indiscutibile…e invece…

            Mi piace Non mi piace
  7. bertu62 - 2 mesi fa

    Considerazioni di giornata…
    Innanzitutto, la Primavera: nessuno ne parla più, ovviamente (perché non fa più “notizia” e perché non c’è tanto da poter scrivere contro Cairo, cosa che fa fare meno “clik”..), però il fatto che Bava sia tornato SI VEDE, eccome se si vede! Proprio Lui, che a sentire (leggere) i SOLONI doveva andarsene sbattendo porte e finestre “per com’è stato trattato”, che invece ha rimesso mano alle giovanili, dalle Under fino alla Primavera appunto, gestendo cessioni ed acquisti, sia per rinforzare Loro che per dare anche prospettive future alla prima squadra… Dopodiché veniamo al mercato “dei grandi”: mancano 10gg alla chiusura e siamo ancora fermi sul fronte degli innesti più “delicati”, quelli del play basso e del 3/4rtista, e si continua a leggere che la colpa di questo IMPASSE sarebbe del “cattivone Cairo”, cosa che reputo corretta solo in parte, e più precisamente per il fatto che a differenza di (quasi) tutti gli altri presidenti di club Lui non si espone con le Banche, cosa che gli/ci permetterebbe di avere quella liquidità che di fatto blocca alcune trattative, ma per il resto direi che E’ IL MONDO DEL CALCIO INTERO che “naviga a vista in acque agitatissime”…
    Le prove le abbiamo sotto gli occhi, qualora li volessimo tenere aperti: tanti movimenti con cartellini A ZERO (quindi giocatori svincolati, tendenzialmente “datati”) oppure a prezzo di saldo perché “all’ultima chiamata”, mentre invece anche solo per pagare alcune decine di Milioni si devono per forza aspettare le cessioni come se si trattasse di un gioco ad incastri, cosa che effettivamente sta accadendo, al netto dei “soliti noti” che hanno spalle PIU’ che coperte da Multinazioniali o Sceicchi vari…
    Ed ecco quindi che situazione come quelle di Torreira e dell’Atletico (al di là delle scelte del giocatore, rispettabilissime per carità..) sono sempre più frequenti: si aspetta fino all’ultimo per poter spuntare l’affare più vantaggioso, sia per chi acquista che per chi vende, con la speranza di non rimanere a bocca asciutta…
    Il Torino non è certo l’unico a giocare a questo gioco, e dalla nostra abbiamo il vantaggio di avere un giocatore “avvezzo e navigato” (Cairo) più un player “nuovo ma capace” (Vagnati) che sembrerebbe muoversi con sagacia e destrezza (vedi Londra), vedremo se in questi (ultimi) giorni i fatti daranno Loro ragione…
    Infine una piccola nota di cronaca a margine: in Europa stanno aumentando velocemente i casi di Coronavirus, Spagna Francia e Inghilterra, al momento, registrano situazioni “pericolose”, ed anche qui in Italia ci sono situazioni allarmanti (come la Scuola) oltre che intere regioni (Campania, Liguria) che stanno pensando ad obblighi specifici (come indossare le mascherine anche all’aperto)…In questo scenario mi diventa sempre più difficile credere che i campionati e le coppe Europee si svolgeranno senza problemi/interruzioni, e mi riesce ancora più difficile da credere che si parli di “aprire gli stadi” al pubblico fino al 25% della capienza per “andare incontro alla popolazione”: farebbero meglio a dire, chiaramente, che se lo fanno LO FANNO PER I SOLDI, quelle poche miserabili migliaia di Euro che potrebbero incassare dalla vendita dei biglietti, infischiandosene se poi ci va di mezzo la salute dei poveri disgraziati che si ammasseranno all’entrata ed all’uscita degli impianti, sui mezzi pubblici, nei parcheggi…
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pedro - 2 mesi fa

      Il rancio é buono e abbondante. sembri l’isituto luce

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Madama_granata - 2 mesi fa

      Bertu62:
      Concordo su tutto, ma i commenti “ragionati” non raccolgono consensi, lo sappiamo!!
      Molto meglio il “vogliamo tutto e subito”, “che ce ne frega a noi del bilancio, mica sono soldi nostri”, “basta, sono stufo di mortificazioni (nella mia vita) perciò con il Toro voglio pensare e vivere alla grande”, e cento altre frasi così, espressione di gente scontenta a prescindere, che “grida” solo la sua frustrazione, senza voler ponderare!!
      Anche sul coronavirus temo che lei abbia ragione , purtroppo!
      Correggerei nel suo scritto solo i “poveri disgraziati” in “poveri deficienti”, perché uomini e donne adulti, disposti a giocarsi la salute e la vita loro, e di conseguenza dei loro cari, x “ammassarsi”, come giustamente lei prevede, per andare a vedere una partita di calcio non possono che essere carenti (deficere) in lucidità e consapevolezza!
      Il signor Gravina è dai primi giorni della “chiusura” che martella x rivedere il pubblico ad infettarsi negli stadi, x “ingrassare” gli industriali e ancor più i politici dello sport, che tanto bisogno hanno di danaro fresco..
      Proprio oggi ho letto che
      “gli manca solo un passo, l’ultimo” per finalmente ottenere la sua triste e temo macabra vittoria..
      Cadere nella sua trappola sarebbe disastroso..
      A proposito: che fine ha fatto il comitato
      tecnico-scientifico, composto da medici e studiosi del covid, che fino a poco fa ha “frenato” gli insani slanci di
      chi voleva lucrare sulla vita del pubblico più ingenuo e sprovveduto?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pedro - 2 mesi fa

        “Tutto subito” è da ritiro immediato della patente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Pavl73 - 2 mesi fa

      Ti rispondo in breve
      Nn prendi un allenatore come Giampaolo se hai forti dubbi sul mercato
      Ti tenevi longo e aggiustavi la rosa
      Adesso un gruppo incompleto nelle zone cardini del gioco
      Ti basta?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FORZA TORO - 2 mesi fa

        tutti abbiamo questo pensiero,al dila che comunque la squadra era da aggiustare ma non poco,perchè ci siamo salvati grazie ai punti dell’andata e forse anche grazie al coronavirus,posto che può benissimo essere stato un errore di valutazione,che gente più addentro agli affari della stragrande maggioranza di noi non ci abbia pensato mi pare strano,faccio un’ipotesi forse hanno pensato che Longo non fosse l’uomo giusto per guidare questo Toro,e hanno deciso di anticipare la ricostruzione,dovrebbero spiegarcela loro questa decisione se qualcuno(giornalisti)invece delle solite banali domande glie lo chiedesse invece di fare illazioni non credo sia tutti stipendiati

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Madama_granata - 2 mesi fa

        Pavl73:
        Non so se la risposta è x me o per Bertu62.
        Se mi riguarda, sono pienamente d’accordo!
        Più volte mi sono espressa a favore di Longo: io non lo avrei assolutamente cambiato con questo Giampaolo, che ci ha fatti diventare la Sampdoria/2!
        Per me la scelta è stata almeno strana, singolare, ma tant’è.
        Ora teniamocelo e speriamo sia capace di “fare grande” il Toro!
        Tuttavia impensabile che si possano comprare tutti i giocatori che vuole lui: sia lui ad adattarsi e a fare fuoco con la legna che ha a disposizione.
        In fondo, nonostante la crisi dello scorso anno, alcuni elementi della nostra rosa erano e sono validi.
        Perché cambiarli? Solo perché non si adattano al gioco dell’allenatore, perché non sono tutti suoi “ex”??
        Scontato che i soldi per rivoluzionare la squadra
        non si sarebbero trovati: 4 nuovi acquisti sono già molto per questa Società e per questa stagione “viziata” dallo spauracchio-covid.
        Mercato pressoché fermo.
        Qualche prestito, poche compravendite, poca o nulla possibilità di vendere quelli che “non si addicono” all’allenatore, e quindi di incassare.
        Giampaolo queste cose non le sapeva?
        E come fanno tanti tifosi ad illudersi?
        A parte la scelta, anche i tempi x rivoluzionare tutta la squadra credo siano stati sbagliati.
        Temo che un altro madornale errore possa penalizzarci.
        Vedremo. Ora però tifiamo per quelli che abbiamo e cerchiamo di non perderci di coraggio..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. granataLondinese - 2 mesi fa

    Verdi Joao Pedro scambio utile per entrambe le squadre. Però Cairo ci perde qualche milione.
    Speriamo non sarebbe male.
    Joao Pedro e un regista e siamo apposto dai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. user-15014553 - 2 mesi fa

    Ehhh allora 6 messo male ….corda pronta ??comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. 2cutensili@gmail.com - 2 mesi fa

    Dopo tutto questo stracciamento di coxlioni, se Torreira non arriva mi impicco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rock y Toro - 2 mesi fa

      La corda ce l’hai?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 2cutensili@gmail.com - 2 mesi fa

        Già insaponata

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy