Le operazioni di mercato del Torino: tre riflessioni su Diego Laxalt

Le operazioni di mercato del Torino: tre riflessioni su Diego Laxalt

Riflessioni / L’esterno uruguagio arriva in prestito con diritto di riscatto dal Milan: alcune considerazioni sul nuovo acquisto del Toro

di Silvio Luciani, @silvioluciani_
Laxalt

FUNZIONALE

È Diego Laxalt il primo acquisto del calciomercato estivo del Toro: l’esterno sinistro è arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Milan. Tra le considerazioni da fare sull’operazione c’è sicuramente la funzionalità del giocatore rispetto al progetto tecnico di Mazzarri. Laxalt è un giocatore già pronto per integrarsi negli schemi dell’allenatore del Toro. In primo luogo perché nel Genoa ha già dimostrato di essere un giocatore ideale per giocare a tutta fascia. In secondo luogo perché Mazzarri ne conosce bene le caratteristiche avendolo allenato nella sua prima esperienza italiana all’Inter. Per questo, Laxalt non dovrebbe faticare nell’inserimento in granata e sarà già pronto per sostituire l’infortunato Ansaldi.

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marcogol - 2 settimane fa

    Alla fine ce l’ha fatta a mantenere la sua promessa, ha mantenuto giocatori e rinforzato dove necessario, 20 giocatori nuovi per le giovanili… Un grande imprenditore fatto a modo suo ma che sa il fatto suo, abbiamo Filadelfia + Robaldo. Sono davvero contento che il Toro sia nelle sue mani e in quelle di Mazzarri. Grazie presidente.
    E adesso ragazzi correte e incornate chiunque vi troviate di fronte! Forza Granata!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13741357 - 2 settimane fa

    C’è tempo… c’è tempo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. FORZA TORO - 2 settimane fa

    12 milioni per riscattarlo e avrà 27 anni,Verdi ne ha 27 e ce ne volevano a sentir dire 25 di milioni, non mi pare una cifra spropositata se farà il suo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-14003131 - 2 settimane fa

      E’ vero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. sylber68 - 2 settimane fa

    Vendiamo Nkoulou e acquistiamo Kamil Glic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13958142 - 2 settimane fa

    L’unica riflessione positiva che posso fare in un mercato pessimo è che la squadra per quanto a livelli infinitamente piccoli sia stata rafforzata, sperando di ricucire con Nkoulu abbiamo Bonifazi, Lyanco e Laxalt in più che sicuramente non fanno male e se arriverà un esterno d’attacco sarà un ulteriore passettino, siamo, di pochissimo, migliorati rispetto a una squadra che era già buona

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 settimane fa

      il guaio è appunto N Koulou,per il resto in teoria hai ragione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 2 settimane fa

      Era talmente buona che siamo arrivati settimi e in Europa non siamo entrati neppure ai gironi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 2 settimane fa

        I 21 meno vivono in un mondo fatato. Per loro siamo arrivati secondi e abbiamo passato il turno di EL.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawn - 2 settimane fa

    Ansaldi (quando sano) e’ piu’ forte e forse anche Aina (quando ha voglia di giocare), mi piace come acquisto, ma WM lo dovra’ rigenerare…

    Rimango cmq basito che non si intervenga a destra, il fatto che sia Ansaldi che Aina possano giocare di la sono attenuanti…

    Gente in ruolo, due per ogni posizione in campo… Uno che tira le punizioni e fa i cross…

    Non ci siamo ancora “MA C’E’ TEMPO”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 2 settimane fa

      Aina di ruolo è esterno destro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PignaL - 2 settimane fa

        E anche De Silvestri 🙂
        prawn, forse intendevi a sinistra?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. palmiro - 2 settimane fa

    “Le operazioni di mercato del Torino”.
    Mamma mia cosa mi sono perso!? E quante sono “Le operazioni di mercato del Torino”!?…
    Anche la redazione di TN vuole andare a Zelig.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. palmiro - 2 settimane fa

      Ah, ho capito, sono le operazioni di mercato del 2018 e “fà ch’ it n’ abie”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-14287754 - 2 settimane fa

    mado grella lo avevo resettato hahaha grande che memoria FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. RFgranata - 2 settimane fa

    Comunque oggi visto che sono indovino prevedo calma piatta sul mercato fino a domani verso le 16. In fin dei conti la fretta è una cattiva consigliera ahahahah FVCG io amo il TORO ma qui se ne sta approfittando

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. wborg_516 - 2 settimane fa

    Dopotutto quanti di noi prima di quel famoso 2 Settembre 2005, conoscevano Urbano C.

    Il Toro è stato per lui la rampa di lancio per la sua escalation editoriale…a costo praticamente zero.

    Uno dei pochi presidenti che è riuscito e riesce ancora a guadagnare dei bei soldoni con il mondo del calcio.
    Sempre e solo plusvalenze..
    CIRCA 174 MILIONI, si avete capito bene… Centosettantaquattro milioni di plusvalenze rivestendo sul mercato una irrisoria piccolissima parte.

    Alcuni esempi andando a memoria
    Zappacosta 28 milioni
    Maksimovic 25 milioni
    Glik 10 milioni
    Darmian. 18+2 milioni
    Ogbonna 13 milioni
    D’Ambrosio 2 milioni
    Grella. 5 milioni
    Peres. 12+1 milioni
    Cerci 16+3 milioni
    Benassi. 15 milioni
    Immobile 10 milioni
    Sereni 1.5 milioni
    Dzemaili. 8 milioni
    Rosina 8.5 milioni

    Ho dimenticato sicuramente qualche altra operazione.

    Senza ombra di dubbio i costi del nostro Toro sono cristallini e invidiabili. Ma a livello sportivo???
    Sempre e solo promesse e parole.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PignaL - 2 settimane fa

      Dai, siamo seri. Si può certo imputare a Cairo di far troppo poco, di non metterci passione, di non investire di tasca sua etc.
      Ma il tuo post è degno di un politico italiano che ti parla solo di un argomento trascurando tutto il resto. Io non ho le competenze e conoscenze ma mi sembra un modo un po’ disonesto di ragionare. Dove sono le spese per gli acquisti, gli stipendi, trasferte, affitto stadio etc, e le entrate per i diritti televisivi, sponsor? Io non lo so, ma vengono pagate anche delle tasse, spero?
      Se riportassi anche queste informazioni saresti più credibile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. wborg_516 - 2 settimane fa

        Appunto tutto quello che dici tu come spese viene assorbito dai diritti TV e sponsor.
        Io, se leggessi bene, ho parlato di plusvalenze e non dei conti della società!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PignaL - 2 settimane fa

          Scusami, ma se io devo calcolare di quanti soldi ho bisogno per arrivare a fine mese ho bisogno di considerare tutto: affitto, spesa, bollette, auto, assicurazioni. Non ha per me nessun senso considerare solo un elemento.
          Per quanto ne so io può essere che i diritti TV e sponsor NON sono (o non sono stati) sufficienti a mantenere il baraccone con tutte le sue spese. Io vorrei sinceramente saperne di più per farmi un’idea più obiettiva. Non sono credente, quindi ho bisogno di essere convinto dai numeri e da un ragionamento

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. frasto - 2 settimane fa

            E’ così anche per un credente. Vedi Pascal.

            Mi piace Non mi piace
          2. wborg_516 - 2 settimane fa

            Non facendo il commercialista non saprei calcolarti il peso costi delle tasse e affitto stadio al comune ;ma puoi trovare a seguito alcune info che ti potranno essere utili:

            Eta’ media rosa :25.8
            Valore rosa : 208,3 mln

            Monte ingaggi lordo : 42 mln
            Diritti tv serie A : 57 mln

            Spazi pubblicitari e sponsor : 9 mln

            Mi piace Non mi piace
    2. FORZA TORO - 2 settimane fa

      rispondo qui al tuo ultimo commento,fai i conti che vuoi,l’ultimo bilancio segna -12,li ci sono spese e utili e quest’anno presumo che a spanne saremo li,ma io capisco nulla,i miei sono conti della serva

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 settimane fa

        Mancano sempre i 47 milioni a patrimonio netto, ossia crediti da giocatori degli anni passati e quant altro che si tende a dimenticare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PignaL - 2 settimane fa

          E sul patrimonio si pagano tasse?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. wborg_516 - 2 settimane fa

            Non si dovrebbe su quello sportivo

            Mi piace Non mi piace
        2. FORZA TORO - 2 settimane fa

          non si dimenticano,ma mi pare se ne sia discusso a lungo sull’uso che se ne può fare e non intendo ritornare a parlarne

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. wborg_516 - 2 settimane fa

        Eeeeeh opinioni… e il solito gioco delle tre carte…che ti/ci rifila o
        Hai detto bene ultimo bilancio anno solare…
        Prova a fare il mix dei bilanci grazie..
        Vediamo se è positivo o negativo.
        ORA però non mi chiedere di tirarti fuori tutti i bilanci dell era Cairo…
        MA ti assicuro che non comparirà un segno meno.
        Altrimenti braccino sarebbe ancora qui?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. FORZA TORO - 2 settimane fa

          nessun gioco la somma dei bilanci è + 47,se ne è discusso a lungo e @ granatiere ha spiegato bene il funzionamento

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. wborg_516 - 2 settimane fa

            Appunto…!!!!

            Mi piace Non mi piace
        2. FORZA TORO - 2 settimane fa

          vrog appunto fatti spiegare da chi ne capisce

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy