Torino, chi è Bonazzoli: il “Golden Boy” lanciato da Mazzarri a 16 anni

Focus / Nel post lockdown è esploso, segnando in rovesciata all’Udinese e mettendo a segno una doppietta al Cagliari

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Il Torino ha chiuso l’accordo per Federico Bonazzoli,attaccante classe 1997 della Sampdoria. La punta doriana è esplosa nel post lockdown trovando cinque reti (uno a Bologna, Udinese e Parma più una doppietta al Cagliari) e contribuendo alla salvezza anticipata della squadra di Ranieri. Un finale di campionato che ha portato il tecnico blucerchiato a puntare su di lui anche in avvio di questa stagione: contro il Benevento, Bonazzoli ha infatti messo a segno anche il suo primo assist stagionale.

PARMA, ITALY – JULY 19: Federico Bonazzoli of UC Sampdoria celebrates after scoring his team third goal during the Serie A match between Parma Calcio and UC Sampdoria at Stadio Ennio Tardini on July 19, 2020 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

ESORDIO – Prima della sua esplosione, però, il suo percorso è stato lungo e tortuoso. Tutto iniziò sette anni fa. Federico giocava nelle giovanili dell’Inter e la prima squadra era allenata da una vecchia conoscenza del Torino: Walter Mazzarri. Il tecnico toscano decise di lanciarlo tra i professionisti e Bonazzoli divenne uno degli esordienti più giovani nella storia del club nerazzurro. A coronare il momento d’oro poi ci fu la vittoria del Torneo di Viareggio con l’Inter e la premiazione a Golden Boy. Poi, in estate, il passaggio alla Sampdoria per 4.5 milioni e un lungo girovagare. Appena sette presenze e nessun gol con la Doria nel 2015 fino a gennaio. Allora la decisione di andare in prestito a Lanciano in Serie B, dove trova il primo gol tra i professionisti prima di assistere al fallimento del club abruzzese. Due reti in 25 gare con il Brescia, 12 partite e nessuna gioia con la Spal. Infine Padova, dove colleziona un’altra retrocessione ma dove, finalmente, trova spazio. Gioca 35 volte e segna otto gol.

PARMA, ITALY – JULY 19: Federico Bonazzoli of UC Sampdoria celebrates after scoring his team third goal during the Serie A match between Parma Calcio and UC Sampdoria at Stadio Ennio Tardini on July 19, 2020 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

CRESCITA – In Veneto Bonazzoli matura definitivamente e in estate torna a Genova. In blucerchiato è appena cominciato il ciclo Di Francesco, che lo apprezza e decide di puntare su di lui. Alla seconda occasione Bonazzoli trova anche la rete contro la Fiorentina. Poi l’esonero dell’ex tecnico del Sassuolo il nulla fino al lockdown. Il ragazzo inizialmente non trova fiducia anche quando sulla panchina si siede Ranieri. Poi l’esplosione dopo il lockdown. Prima il gol al Bologna, poi la meravigliosa rovesciata contro l’Udinese e infine la doppietta al Cagliari. Contro i sardi celebra il gol con due persone per lui speciali: la prima rete – arrivata su assist di Linetty – con Quagliarella (suo idolo quando era ancora un giovane aspirante calciatore) e la seconda con Seculin, suo grande amico. Ma soprattutto queste reti hanno avuto una dedica speciale: suo nonno, vittima del Covid-19.

PARMA, ITALY – JULY 19: Federico Bonazzoli of UC Sampdoria celebrates after scoring his team third goal during the Serie A match between Parma Calcio and UC Sampdoria at Stadio Ennio Tardini on July 19, 2020 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

IDENTIKIT – Alto 1 metro e 82, Bonazzoli è una prima punta molto dinamica e non a caso tra i suoi idoli ci sono attaccanti che non sono vere e proprie prime punte: Messi e Ronaldo “il fenomeno”. Chiaro, chi è che non impazzisce per loro? E allora tra gli idoli più “normali” del classe 1997 c’è anche Robin Van Persie, mancino come lui e che di gol in acrobazia ne ha fatti vari in vita sua. Anche Bonazzoli l’anno scorso di gol belli ne ha fatti due: la rovesciata contro l’Udinese e quello in acrobazia contro il Cagliari.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Fede Granata - 4 settimane fa

    Con il covid alle porte che non si sa come andrà a me va bene così..Non sarà il massimo ma praticamente abbiamo due squadre. Gennaio non è lontano si vedrà. Bonazzoli Va bene e il ragazzo della Dinamo non deve essere male.Forza Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granataLondinese - 4 settimane fa

    Nominate Mazzarri mi tocco gli zebedei però

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. valex - 4 settimane fa

    Se non altro non è un ultra trentenne…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Toro71 - 4 settimane fa

    Finalmente un giovane….era ora!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. LeoJunior - 4 settimane fa

    Ma scusate, è per caso parente di Emiliano Bonazzoli che giocava alla Samp, Reggio, etc.?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 4 settimane fa

      Mi pare siano due fratelli e una sorella, tutti che giocano a calcio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Gianluca - 4 settimane fa

    Ho sempre avuto un debole per Bonazzoli. Arriva al Toro con la stessa età di Immobile se non erro e con un anno in più di Belotti. Ha trascorsi giovanili superiori a entrambi, ma rispetto a Immobile gli manca l’anno positivo in Serie B, mentre Belotti aveva numeri simili. Con qualcosina in più – dico il Gallo – in Nazionale U21, ma Bonazzoli è in azzurro dall’Under 15. Insomma, avrebbe bisogno di un allenatore che gli desse la chiave per svoltare. Come fecero Ciro e Belotti con GPV e lui ha iniziato a fare con Ranieri dopo anni di flop. Speriamo. Può diventare uno importante, perché la base è superiore a quella di Belotti e Ciro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Grizzly - 4 settimane fa

      Con il Padova in B aveva fatto piuttosto bene con dei bei gol… nelle giovanili dell’Inter sembrava un fenomeno, secondo me potrebbe fare molto bene e come dici giustamente tu speriamo che Giampaolo riesca a farlo esplodere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. byfolko - 4 settimane fa

      In che senso la base è superiore a Belotti ed Immobile?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

    GIOVANE SUPER TOP …. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. rolandinho9 - 4 settimane fa

    Sassuolo prepara la porta che quando vieni qua ti fanno una rovesciata per tempo il gallo e Federico quest anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. TOROPERDUTO - 4 settimane fa

    Richiamiamo Mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy