Calciomercato, la lista della spesa: tre profili per il Toro di Mazzarri

Calciomercato, la lista della spesa: tre profili per il Toro di Mazzarri

Calciomercato / Un esterno, una mezz’ala/trequartista di inserimento e, se si muovesse Zaza, una seconda punta

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Dopo diverse stagioni di stravolgimenti e novità continue, per la prima volta, il Toro confermerà l’ossatura della squadra lasciando un margine ristretto per i nuovi innesti. In attesa di conoscere il nuovo uomo mercato, possiamo comunque individuare i settori scoperti da colmare in sede di calciomercato. La difesa, a meno di partenze eccellenti, è al completo, così come l’attacco in cui, però, c’è da valutare la situazione di Simone Zaza. I profili che potrebbero essere utili per il Toro di Mazzarri sono: un esterno di centrocampo e una mezz’ala di inserimento in grado di ballare sulla trequarti piuttosto che un centrocampista centrale per rinfoltire la mediana.

Fallito il progetto Soriano, Mazzarri ha il nome del giocatore perfetto per quel ruolo: Roberto Pereyra. Il giocatore ex Samp e Villarreal non ha reso come ci si aspettava e nel 3-4-2-1 hanno dimostrato di poter ricoprire quel ruolo sia Baselli che Sasa Lukic. Il tecnico di San Vincenzo ha bisogno di centrocampisti che, oltre ai tempi di inserimento, sappiano dare equilibrio e giocate di qualità al Toro.

Per completare la batteria di esterni, invece, potrebbe servire un quarto nome. In questo campionato, Mazzarri ha adattato Berenguer e Parigini oltre a sfruttare la duttilità di Ansaldi, De Silvestri e Aina. I laterali del Toro si sono alternati, coprendo reciprocamente le assenze a causa di infortuni e squalifiche. Al Torino è stato accostato Mario Rui: potrebbe essere un profilo simile ad arrivare in granata.

Da valutare poi la situazione che riguarda Simone Zaza: l’attaccante lucano è appena stato riscattato per 14 milioni di euro ma non ha inciso come ci si aspettava ad inizio campionato e qualora arrivasse un’offerta interessante i granata potrebbero decidere di privarsene. Se Zaza andasse via dal Toro, bisognerebbe trovare un’altra spalla per Belotti, una seconda punta in grado di dare sia un’alternativa al Gallo che una variante tattica a Mazzarri.

34 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bischero - 6 mesi fa

    Berardi gioca nella posizione di Iago falque e con tutto il rispetto per il giocatore del Sassuolo, lo spagnolo é di un altro pianeta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Torello_621 - 6 mesi fa

    Leggo che la richiesta per Darmian è di 12 milioni. Molto meglio lui di Lazzari a mio parere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rolandinho9 - 6 mesi fa

    Caprari non sarebbe per niente male, anche se vieni da un infortunio e ce lo farebbero pagare a caro prezzo avendolo loro pagato 15 milioni…così davanti avremmo due piccoli e due grossi.pero prima valutiamo Millico etc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dattero - 6 mesi fa

    un terzino,pox sinistro,scusate se non lo chiamo esterno basso,son all’antica,un centroc che faccia le due fasi,ma con propensione offensiva,ed una seconda punta rapida,il che vuol dire escludere cutrone,no?
    poi non date x scontata la posizione di belotti.
    su berardi pesano un po’ di cose,non calcistiche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bilancio - 6 mesi fa

    Ieri su Sportitalia hanno dato notizia di un possibile scambio Zaza Berardi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 6 mesi fa

      Dove si firma ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. eurotoro - 6 mesi fa

      ..ha un gran bel tiro ed un bel tocco di palla..ma ogni anno colleziona un bel po di cartellini rossi e non e’ molto costante nel rendimento…a mio parere possiamo aspirare a qualcosa di piu’ solido

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bilancio - 6 mesi fa

        Sarebbe perfetto con Belotti.
        Per non parlare delle punizioni e dei rigori.
        In piu, rifiuto la giuve.
        Cattivo ma un talento.
        Fa reparto quasi da solo.
        Naturalmente si parlava di conguaglio favore del Sassuolo.
        E Zaza ritroverebbe un ambiente che conosce.
        Sarebbe perfetto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bischero - 6 mesi fa

    Ardi purtroppo non conti tante altre cose nelle spese. Cmq si. I 47 milioni ci sono. Potrebbe essere anche che in parte vengano usati. Cmq ciò non toglie che per far arrivare giocatori devi vendere giocatori. Non serve a nulla avete una rosa di 30 giocatori. Si tengono i migliori e si lascia andare gli esuberi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi - 6 mesi fa

      Questo sicuramente alcuni vanno venduti, ma non i migliori

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ardi - 6 mesi fa

    Zaza ed aina riscattati coi soldi di niang lijaic ecc. poi ci sono circa 55 milioni di diritti tv, di cui ad oggi 43 andranno usati per ingaggio giocatori, 47 milioni circa di tesoretto e un altra decina da sponsor e stadio. Se quanto scritto da questa testata nei vari articoli è giusto Cairo, facendo un calcolo matematico semplice, al netto degli stipendi dei giocatori avrà 12 milioni di avanzo dai diritti tv più circa 47 di tesoretto più una decina da sponsor e stadio. Direi che ci sono tutti i presupposti per far bene. Sono fiducioso. Poi qualcuno si può anche vendere, ma sirigu nkulu izzo rincon ansaldi falque e belotti sono assolutamente da tenere. La difesa con il ritorno di lyanco potrebbe rimanere la stessa con bremen e djigi ( scusate non so scriverlo) e ferigra come riserve. Lollo da tenere ma comprando un titolare in quel ruolo, rinforzerei il centrocampo e terrei anche lukic. In attacco terrei falque oltre ovviamente al gallo. Mi piacerebbe si vendesse zaza e si prendesse una seconda punta veloce. Non faccio nomi sugli acquisti perché penso che Cairo e Mazzarri abbiamo le idee chiare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bischero - 6 mesi fa

    Con le cessioni di baselli, Berenguer e Bonifazi porteremmo a casa altri 30 milioni per andare a comprare mezzala esterno e punta. Senza queste cessioni non possiamo andare a rinforzarci visto che i soldi che abbiamo incassato dai riscatti dei prestiti sono serviti per zaza e ola aina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi - 6 mesi fa

      Perché esistono solo i soldi dei riscatti, diritti tv in aumento sponsor e tesoretto sono soldi del Monopoli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. eurotoro - 6 mesi fa

      bonifazi lo darei solo x avere lazzari..altrimenti me lo tengo l’under21 …non vorrei perderlo e vederlo poi in nazionale A …gia sono pochi i giovani italiani in serie A…quando ne abbiamo uno buono cerchiamo di tenercelo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bischero - 6 mesi fa

    Caprari(nome fatto ultimamente) ha giocato sia esterno nel 3-4-3 e punta di movimento in un attacco a 2 con un trequartista alle spalle. Mi sembra un ottimo innesto in quanto essendo un piede destro sa giocare in più posizioni e si integrerebbe bene con Iago e Belotti o solo con Belotti. In più batte le punizioni. Per me se andiamo in Europa arriva sicuro lui o un profilo simile(verdi?). Prevedo Sirigu una riserva e rosati. Djidji, lyanco, nkoulou, izzo, bremer, 1 giovane(buongiorno? Ferigra? Sìngo?).Ola Aina, ansaldi, desilvestri, un esterno destro(conti? Lazzari?) rincon, meité, lukic, un centrocampista centrale giovane, una mezzala offensiva(kurtic? Jankto? Pereyra? Traoré?). Belotti, Zaza, Iago, più un giocatore come caprari o verdi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-14058632 - 6 mesi fa

    Io passerei al 3-4-3, come esterno sx prenderei o Laxalt o Lukaku della Lazio in prestito oneroso e diritto di riscatto (fate voi chi è meglio), come ala sx del trio d’attacco prenderei Amin Younes del Napoli che ha fatto bene (12 presenze, 3 gol e 2 assist) in questo fine campionato, in prestito secco vista la concorrenza nel Napoli in attacco e visto che non lo vogliono perdere per magari puntarci in futuro e quindi sarebbero disposti a cederlo. Come punta vice-Belotti o magari da spalla spenderei tutto su Kouamè, 2 gol e 6 assist, mostruoso atleticamente, bravo nel gioco aereo, quindi sarebbe utilissimo per Belotti. Andrei a riscattare tutti tranne Zaza, che come vice-Belotti è sprecato e risparmierei molto. Se poi ci volessimo liberare di Baselli e Berenguer per fare cassa, allora prenderei anche Krunic. Inoltre manderei in prestito Bremer ed Edera, per quanto riguarda il discorso portieri, visto che Ichazo e Rosati sono in scadenza, ci sono M.Savic come secondo e Zaccagno come Terzo. In questo modo Mazzarri può partire con un 3-4-3 e se vuole più fisicità e copertura cambiarlo con un 3-5-1-1 o 3-5-2 togliendo un ala e mettendo un centrocampista, oppure parte contro le squadra più forti direttamente con il 3-5-2. La mia squadra sarebbe: 3-4-3, Sirigu, Izzo-Nkoulou-Lyanco, Ansaldi-Rincon-Lukic-Laxalt/Lukaku (fate voi), Falqué-Belotti-Younes. Ditemi cosa ne pensate e se non foste d’accordo non mi uccidete!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Levriero Granata - 6 mesi fa

      Non mi piace. Io sono per il modulo base di Mazzarri (il 343 può essere una variante a partita in corso) e soprattutto per un maggior equilibrio tra italiani e stranieri e per pochi innesti mirati, semza rivoluzioni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iugen - 6 mesi fa

      A me il 343 non dispiace, ma se non l’ha mai fatto quest’anno che avevamo mille esterni offensivi, non lo farà mai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13946570 - 6 mesi fa

    Sono d’accordo con la tua analisi levriero Granata.. Questi sono secondo me i profili ideali per il rafforzamento della squadra.. Sognavo laxalt anche l’anno scorso poi è andata come è andata.. Lazzari mi piace parecchio così come pereyra.. Cutrone più di caprari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Levriero Granata - 6 mesi fa

    ESTERNI
    Lazzari (prima scelta) o Laxalt

    TREQUARTISTI
    Pereyra (prima scelta) o Krunic

    ATTACCANTE
    Cutrone (prima scelta) o Caprari

    SACRIFICABILI
    Boyè, Berenguer e Zaza, ma ahimè temo che anche Bonifazi potrebbe essere immolato per la causa Lazzari o Laxalt.

    NOTE
    Caprari anche se seconda scelta in attacco ha il vantaggio di poter essere utilizzato come trequartista (con Falque seconda punta). Falque non lo cederei mai perché consente di passare con facilità al 3-4-3 in caso di necessità. In caso di sacrificio di Bonifazi potrebbe arrivare un difensore esperto (per favore Juan Jesus no).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 6 mesi fa

      …io invece passerei al 3 4 3 come modulo definitivo…finalmente sprigionare tutto il potenziale delle ali…jago falque all’ala dx. e’ un top player…ne troverei uno di suo pari livello come ala sx. e le alternative ce le abbiamo gia’: berenguer,parigini,edera e millico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Levriero Granata - 6 mesi fa

        A sinistra può giocare Boyè, che in caso di esplosione sarebbe davvero un gran giocatore. Ma io lascerei le scelte sul cambio di modulo a Mazzarri. Dopo questa stagione merita tutta la nostra fiducia…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. rogozin - 6 mesi fa

          Boye è quello che è ma sperare nella sua esplosione vuol dire volergli un gran male.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. eurotoro - 6 mesi fa

        …iniziare le partite col 3 4 3 dai un bel segnale alla partita…poi se le cose si mettono bene al 70°minuto fai presto a passare al 3 4 2 1…togli le 2 ali e metti 2 mezzeali(lukic,baselli ecc.) ad intasare gli spazi e porti a casa il risultato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. eurotoro - 6 mesi fa

          ..che poi in questo caso togliendo le 2 ali x lukic e baselli diventa un vero 5 4 1…niente di meglio x chiudere le partite senza soffrire troppo…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bischero - 6 mesi fa

    Se giocheremo le coppe la rosa sarà da 24 giocatori portiere compreso. Credo che le punte vere saranno 4 e Zaza rimarrà. Penso che arriveranno 2 titolari e altri 2 o 3 giocatori oltre lyanco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Paul67 - 6 mesi fa

    Quello del centrocampista è una novela, quelli buoni costano e se nn fai almeno l’ EL nn vengono nemmeno se li paghi di più, che poi con il nostro pres…….
    Il centrocampo é il nucleo della squadra, nn esistono buone squadre con centrocampisti di basso livello, il nostro reparto è veramente carente da sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 6 mesi fa

      Esatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. iugen - 6 mesi fa

    Concordo con l’articolo: la priorità è un centrocampista offensivo di qualità, quello che sarebbe dovuto essere Soriano. Poi un esterno di centrocampo, meglio se destro. Discorso Zaza: difficile venderlo a certe cifre, ma potrebbe essere utilizzato in qualche scambio; al suo posto però non servirebbe un’altra spalla di Belotti, quanto piuttosto un suo vice. Nel ruolo di spalla abbiamo già Iago e Berenguer (e Millico, Edera, Parigini, Boyè). A meno che non si voglia vedere anche Iago e prendere una seconda punta coi controc….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. grulp_420 - 6 mesi fa

    Finalmente un mercato dove basterà comprare tre buoni giocatori per essere apposto..
    Laxalt in prestito con diritto di riscatto, Pereyra a centrocampo e una seconda punta/trequartista… Berenguer e Falque ceduti per fare cassa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Wallandbauf - 6 mesi fa

    Se zaza rimane dovrà giocare, 14mln buttati purtroppo, a questo punto bisognerà cercare di valorizzarlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. gantonaz64 - 6 mesi fa

    Lazzari della Spal,Sensi del Sassuolo,Zaza che rimane e cambiare modulo in un 4-3-3.
    Punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. CUORE GRANATA 44 - 6 mesi fa

    Siamo al prologo della telenovela relativa al “mercato”.Inutile,a mio avviso,conferire troppa importanza alla ridda di nomi che volta a volta verranno fatti.Si dice che il ns. Toro sia “in vantaggio”rispetto alla concorrenza avendo mantenuto la guida tecnica…però.Però se non si scioglierà in tempi strettissimi il nodo del DS..Leggo anche che,forse, lo schema tattico continuerà a contemplare una sola punta centrale.Mah! Se saranno rose fioriranno!FVCG!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. user-14143365 - 6 mesi fa

    acquisti di primo ordine! 2 centrocampisti di cui uno trequartista e una punta da affiancare a Belotti! ripeto ma ke siano di primo ordine tale da fare alzare funalmebte la famosa…. asticella..!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy