Coronavirus: niente via libera alla Bundesliga, decisione rinviata al 6 maggio

Le autorità calcistiche in Germania speravano di riprendere il campionato, senza tifosi, già dal 9 maggio ma non arriva il via libera di Angela Merkel

di Marco De Rito, @marcoderito

Le autorità calcistiche in Germania speravano di riprendere il campionato, senza tifosi, già dal 9 maggio ma non arriva il via libera di Angela Merkel. La Bundesliga è stata sospesa il 13 marzo con nove round rimanenti. Una decisione sulla ripresa del campionato tedesco è stata presa al 6 maggio.

Ligue 1: campionato finito per l’emergenza Coronavirus, Psg campione

La cancelliera tedesca ha incontrato i 16 governatori statali del paese e ha avvertito che esiste ancora il pericolo che un numero di infezioni da COVID-19 possa aumentare se le misure di contenimento rigorose vengono allentate troppo presto.

“Dobbiamo fare tutto il possibile per garantire che non vi sia regressione”, ha affermato Angela Merkel che ha confermato il divieto a tutti i i grandi raduni fino alla fine di agosto.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy