Serie A: apre il Napoli con l’Atalanta, Fiorentina-Torino l’ultimo posticipo

24° giornata / Match di fuoco tra Roma e Inter domenica sera, Zeman tenta l’impresa con il Chievo al Bentegodi

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Nella giornata di domani comincerà una nuova giornata di campionato di Serie A, che si prospetta ancora una volta ricco di appuntamenti cruciali per le squadre italiane, che cercano di tenere il mirino puntato sugli obiettivi stagionali: la nuova giornata si apre allo stadio San Paolo di Napoli alle ore 18, con la squadra di mister Maurizio Sari che sfida la sorpresa dell’anno, l’Atalanta di Gasperini. I nerazzurri tentano l’impresa per mantenere vivo il sogno di Europa, mentre i partenopei non vogliono perdere la coppia di testa. La capolista del campionato chiude il sabato con il match contro l’Empoli alle ore 20:45.

Genoa CFC v Cagliari Calcio - Serie A

Il consueto Lunch Match di domenica sarà interpretato da Palermo e Sampdoria in casa siciliana, con i blucerchiati che provano a dare continuità ai loro risultati per affacciarsi sempre di più alla parte sinistra della classifica. Alle 15 di domenica ci saranno 5 match da seguire: Zeman e il suo Pescara saranno impegnati sul diffcile campo del Chievo, in cerca di riscatto dopo la sconfitta contro il Napoli. Le due neopromosse Cagliari e Crotone si scontreranno in casa degli uomini di Nicola, mentre il Genoa di Mandorlini prova a partire subito bene con la nuova gestione tecnica afrrontando un Bologna in difficoltà. La Lazio cerca di inseguire le dirette rivali, Inter e Atalanta, sfidando l’Udinese in casa, mentre il Milan se la vedrà contro l’ostico Sassuolo, per non spegnere le ultime speranze di Europa. Chiuderà la domenica un infuocato match tra Roma e Inter, un classico italiano che riserva sempre uno spettacolo speciale per gli amanti del calcio.

AS Roma v FC Torino - Serie A

La giornata numero 26 verrà chiusa proprio dal Torino, che andrà in trasferta a Firenze e sfiderà la squadra di Paulo Sousa, reduce dalla dolorosa sconfitta in Europa League contro il Borussia Mönchengladbach per 2-4, che li esclude dalla competizione europea ai sedicesimi.

[opta widget=”temporeale” season=”2016″ match_day=”26″]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy