Torino Primavera, con la Lazio è già sfida salvezza: i granata puntano sul fattore Fila

Torino Primavera, con la Lazio è già sfida salvezza: i granata puntano sul fattore Fila

Giovanili / Al momento i ragazzi di Sesia hanno due punti in meno dei laziali, che nell’ultima giornata hanno vinto il derby

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto
L'esultanza del Torino Primavera contro il Bologna

Nel 2015 Torino e Lazio si giocarono, arrivando fino ai rigori, lo scudetto Primavera (poi vinto dai granata). Pochi mesi dopo – in panchina c’erano Moreno Longo da una parte e Simone Inzaghi dall’altra – ci fu il duello valido per la Supercoppa Primavera, vinta nuovamente dai granata. Lo scenario ora è diverso, perché sabato pomeriggio le due compagini si sfideranno al Filadelfia in un match che ha già l’aria di uno scontro salvezza. Con la vittoria contro la Roma nel derby la scorsa giornata, la Lazio ha superato in classifica proprio il Torino, ma entrambe le squadre sono invischiate nelle zone basse e devono cercare di vincere per risollevare le proprie sorti. Sia i granata che i laziali hanno lanciato segnali incoraggianti nell’ultima partita.

Torino Primavera, finalmente Adopo: il mediano francese è uscito fuori dal tunnel

MOMENTO ATTUALE – Non solo i risultati ottenuti sono stati positivi, ma anche le prestazioni sono state di livello. I biancocelesti sono stati in grado di annullare la Roma per larghi tratti della partita, pur partendo da sfavoriti visto il buon momento dei giallorossi. Il Torino, invece, non aveva ancora fatto punti in trasferta in questo campionato Primavera e contro l’Inter sono stati addirittura vicini alla vittoria grazie a un primo tempo per larghi tratti dominato. Insomma, nell’ultima partita sia i granata che i biancocelesti hanno saputo mettersi alle spalle le rispettive difficoltà affrontate in questo avvio di stagione contro due grandi squadre. Motivo per cui è attesa una partita complicata per entrambe.

SESTO SAN GIOVANNI, ITALY – NOVEMBER 23: Christian Celesia of Torino FC competes for the ball with Jacopo Giannelli of FC Internazionale during the Primavera 1 match between FC Internazionale U19 and Torino FC U19 at Stadio Breda on November 23, 2019 in Sesto San Giovanni, Italy. (Photo by Marco Luzzani – Inter/Inter via Getty Images)

FILADELFIA – Il Torino dalla sua ha il fattore campo. Ritrovata quella coesione vista a inizio stagione, i granata tornano nella propria casa. Per ora al Filadelfia Onisa e compagni hanno disputato una sola partita (le prime partite casalinghe stagionali sono sempre state giocate a Vinovo sul campo del Chisola per svariati problemi logistici). Quel match finì 5-1 per i granata contro il Bologna, in quella che è sicuramente la partita meno sofferta dall’inizio della stagione. Con la Lazio il Torino deve confermare la tesi: al Filadelfia la Primavera si trasforma.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. al_aksa_831 - 2 mesi fa

    Aspettiamo a parlare di ripresa. Al Breda non si poteva giocare al pallone e gli strisciati di Milano tecnicamente erano superiori, quindi sono stati più svantaggiati.
    Aspettiamo a parlare di fattore Fila, perchè si è vinta una partita: vi ricordo che l’esordio fu una sconfitta, ci perdemmo pure un derby al Fila e in genere il bilancio è scarso.
    Non create false aspettative, soprattutto su questa squadra e questo tecnico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. wally - 2 mesi fa

    certo che se all’interno dell’articolo ci fosse anche scritto in che giorno e a che ora sarà la partita..sarebbe stato carino..no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. alexku65 - 2 mesi fa

    La Primavera quest’anno si aggiunge come punto “d’onore” all’ottimo lavoro dirigenziale svolto . Dalle stelle alle stalle .. non per niente al super presidente piacciono solo i lacchè… dalla squadra maggiore alle giovanili e perché no anche tra quelli della cd carta stampata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Athletic - 2 mesi fa

    Ormai si lotta per la salvezza, Petrachi si starà ribaltando dalle risate, e lo capisco, adesso è chiaro a tutti chi era l’imbecille tra i due.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. jimmy - 2 mesi fa

    Quest’anno tutte sfide salvezza, complimenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy