Torino, un weekend positivo per le giovanili: l’Under 18 pareggia a Roma

Giovanili / L’Under 17 torna al successo superando il Livorno

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

UNDER 14

Dopo lo stop in casa contro la Virtus Entella, il Torino di De Martini pareggia con lo Spezia in terra ligure. Partita complicata per i torelli, perché gli spezzini sono bravi nel chiudere le linee di passaggio di Sacco e compagni, che nella prima frazione trovano molte difficoltà. Nel secondo tempo crescono i ragazzi di De Martini che riescono anche a portarsi in vantaggio con Ragusa, salvo subire l’immediato pareggio targato Plaia. Partita che lascia sicuramente un po’ di amaro in bocca ai granata, che non hanno fornito la migliore prestazione dell’anno, ma rimane la consapevolezza di aver giocato contro una buona squadra. La prossima settimana i torelli sfideranno il Gozzano in casa e chiuderanno così la prima parte della stagione. Intanto, nonostante il pareggio, il Torino rimane primo in classifica, complice la sconfitta del Novara.

IL TABELLINO

Spezia-Torino 1-1

Marcatori: 15’st Ragusa (T), 19’st M. Plaia (S).

SPEZIA (4-4-1-1): F. Plaia; M. Plaia, Monteverde, Martera, Foce, Spella (12’st Piazza), Bernabè, Islam (17’st Dumani), Cecchinelli, Tagnoni (25′ Garibotto), Vannucci. A disposizione: Adorni, De Simone, Bertoncini, Salvetti. All. Mariano.

TORINO (4-3-3): Alloy, Muratore, Italiano, Rizzo, Sacco (37’st Chelotti), Casazza, Ragusa (25’st Hinane), Armocida (32’st Salomon), Biliboc, Dimitri (8’st Rota), Scarfiello (25’st Gasti). A disposizione: Ribero, Tridico. All. De Martini.

LA CLASSIFICA

Torino 16 [8], Juventus 16 [8], Sampdoria 15 [7], Novara 15 [8], Gozzano 15 [8], Spezia 13 [7], Genoa 9 [7], Virtus Entella 6 [6], Alessandria 4 [7], Pro Vercelli 0 [8].

Prossima partita: Torino-Gozzano, sabato 14 dicembre.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy