Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Giovanili

Under 14B, Torino-Lucento 6-0: granata di Zaccarelli a punteggio pieno

Under 14B, Torino-Lucento 6-0: granata di Zaccarelli a punteggio pieno

Seconda vittoria su due per il tecnico granata: in due match nel campionato Under 15B 14 gol fatti e uno solo subito

Irene Nicola

Dopo la vittoria contro l'SD Savio Asti, Zaccarelli si ripete e porta a casa tre punti anche contro il Lucento in una partita dominata dall'inizio alla fine e vinta per 6-0. I torelli sono ora in testa a punteggio pieno nel campionato regionale Under 15 seconde squadre, che disputano da sottoleva. In due partite sono ben 14 i gol segnati, a fronte di uno solo subito nella partita d'esordio.

LE SCELTE - Zaccarelli scende in campo con il 4-3-3. A difendere i pali granata c'è Rigaldo, supportato dalla linea a quattro della retroguardia che vede come centrali Naretto e Danieli, come esterni bassi Podio e Cretu. In mezzo al campo capitan Barberis è il play, mezzali Battocchio e Mandrini. Il tridente offensivo è infine formato da Aissous come punta centrale, affiancato sulle corsie esterne da Demori e Ruta.

PRIMO TEMPO - I torelli di Zaccarelli riescono a prendere le misure al Lucento fin dai primi minuti, cercando di andare subito all'attacco. I risultati arrivano all'8', quando arriva l'1-0. I granata riescono a sfruttare una verticalizzazione sulla destra, poi Christian Ruta a due passi dalla linea di porta indirizza la palla in rete. Subito dopo c'è il raddoppio con Ruta ancora protagonista, questa volta con un assist, che Aissous riceve e ribadisce in porta da distanza ravvicinata. Il Toro è padrone del gioco, costringe il Lucento a chiudersi dietro e al 24' va vicinissimo al tris: Ruta sfonda ancora sulla sinistra e riesce a mettere in mezzo una palla velenosa su cui si avventa Battocchio: Tarsitano si allunga e con un gran colpo di reni mette in angolo. Per il 3-0 però basta aspettare 60'', con Riccardo Demori che ha la meglio sulla retroguardia neroverde e imbuca con il destro. Nel finale ci sarebbe ancora spazio per allargare il risultato visto il pressing dei torelli, manca solo lo spunto finale.

SECONDO TEMPO - Nella ripresa il Lucento prova a cambiare passo e a sorprendere il Torino, sfruttando le imbucate del subentrato Notarpietro, Danieli però è attento e riesce a chiuderlo. Anche Zaccarelli fa i primi cambi con gli ingressi di Ortolano e Simone prima; di Cottafava, Caternuolo e Riccio poi. Ed è proprio Mattia Riccio a essere subito protagonista, inventando un pallonetto che supera Tarsitano al 50' e che vale il poker dei suoi. I torelli continuano a gestire il gioco, con i nuovi ingressi – a cui si aggiungono anche Grancagnolo e Pavin – che continuano il lavoro dei titolari. Nel giro di poco arriva anche il 5-0, siglato questa volta da Matteo Simone con un mancino sotto la traversa. Per il Torino ci sono anche però un paio di rischi, con Amuzu che spara alto a due passi da Rigaldo. Due brividi che in ogni modo non arrestano la spinta dei 2008, che coronano la prestazione con la rete di Edoardo Grancagnolo per il 6-0 finale.

IL TABELLINO

TORINO-LUCENTO 6-0

Marcatori: 8' Ruta (T), 10' Aissous (T), 25' Demori (T), 50' Riccio (T), 60' Simone (T), 68' Grancagnolo (T)

TORINO (4-3-3): Rigaldo; Podio (54' Grancagnolo), Naretto, Danieli, Cretu (46' Caternuolo); Battocchio, Barberis (46' Cottafava), Mandrini (46' Riccio); Demori (42' Ortolano), Aissous (42' Simone), Ruta (54' Pavin). A disposizione: Andreotti, Rexho. Allenatore: Zaccarelli

LUCENTO (4-3-3): Tarsitano; Masciovecchio (55' Cutrupi), Scotillo, Lombardo, Tortorici; Pelissero, Bardino, Pepe (55' Zayed); Degui (52' Hassan), Amuzu, Vetrano (36' Notarpietro, 52' Tofani). Allenatore: Dossena