Under 17 / Torino-Sampdoria 4-1, la top 3 granata: il tridente d’attacco è inarrestabile

Giovanili / Ecco i giocatori che si sono distinti nel match odierno contro i blucerchiati: Rauti, Millico e Gonella

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Oggi pomeriggio, allo stadio di Grugliasco, è andata in scena la partita valevole per la giornata numero 20 del campionato Under 17. Ecco quali sono stati i giocatori, in maglia granata, ad essersi distinti durante la sfida contro i blucerchiati, vinta dagli uomini di Sesia per 4-1:

Millico 7: il Torino per ripartire fa affidamento sul numero 11, che corre, salta l’uomo e fa vede di meritare la maglia della Nazionale, come il compagno Rauti. Sforna un assist per il gol del 2-1, non si stanca mai e in area di rigore è un pericolo costante. Potrebbe anche segnare, ma non arriva lucido davanti alla porta avversaria. Su di lui ci sarebbe anche un penalty piuttosto evidente, che però l’arbitro non concede. Mastino.

Rauti 8: oltre alla doppietta, che di per sé sarebbe già da premiare, c’è molto altro. Il ragazzo si propone, pressa il portatore di palla per quasi tutto il match e si fa trovare pronto quando è il momento di finalizzare e portare il Toro a vincere. Si conquista anche un rigore (solare), diventando l’incubo dei difensori doriani, che raddoppiano sempre su di lui. Per poco non si porta a casa il pallone, ma alza troppo la palla che finisce fuori. Finalizzatore.

Gonella 6,5: il gol del vantaggio granata è suo, grazie ad un grande lavoro di Millico che gli offre un cioccolatino che lui scarta con grande precisione. Mancino e palla che si infila nell’angolino, un gol davvero di bella fattura. Il ragazzo è il meno incisivo del reparto offensivo granata, ma quando parte un contropiede si fa sempre vedere sulla destra, dimostrando di essere molto pericoloso. Duttile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy