Belkheir-gol con la Sanjoanense, in Italia tanta panchina per i giovani granata

Italia Granata / Sempre più giocatori ai margini: tantissime esclusioni tra i giocatori del Toro in prestito

di Alberto Giulini, @albigiulini

SERIE A

IAGO FALQUE (Genoa): Brillante vittoria per il Genoa, che supera 3-0 il Bologna. Non prende parte all’incontro Iago Falque, nemmeno convocato per la gara. Le condizioni dello spagnolo, evidentemente, non sono ancora delle migliori.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. renato (quello vero) - 8 mesi fa

    Mi domando (da sempre, non da oggi) a che cosa serva mandare i giovani in prestito.
    Mi dicono che dovrebbe servir loro per farli giocare, ma se fanno panchina anche in serie B o C forse sarebbe più utile se facessero panchina da noi anzichè in giro per l’Italia.
    Se poi queste panchine (non lo so, è soltanto un’ipotesi) volessero dire che non sono giocatori validi allora sarebbe più conveniente venderli e non pensarci più, non vi pare?
    In questo modo non si fa un servizio utile nè al Toro nè ai giocatori stessi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. enrico - 8 mesi fa

      …e ammettere definitivamente che sono scarsi no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. renato (quello vero) - 8 mesi fa

        Più o meno è quello che volevo dire nella seconda parte del mio commento…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. enrico - 8 mesi fa

          hai ragione!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bischero - 8 mesi fa

    Che desolazione. Il lavoro in un settore giovanile si valuta positivo o negativo in base ai trofei o in base a quanti calciatori vengono formati per il professionismo??? Ognuno si dia una risposta. 15 anni di Cairo e abbiamo tirato fuori gomis Bonifazi edera parigini barreca segre e millico che per ora non si può nemmeno giudicare.ad oggi 2/3 giocatori da massima serie.un po’ pochino direi. Con la retorica non si va lontano. Servono fatti concreti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SiculoGranataSempre - 8 mesi fa

      Direi che quelli citati sono da serie a, non certo da top club alcuni ma buoni giocatori per squadra da medio bassa classifica ma buoni per la seie A. Gomis a Parte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Forzatoro - 8 mesi fa

      Dimentichi quello che ha fatto la carriera migliore: Ogbonna.
      Comunque concordo: sono troppo pochi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 8 mesi fa

        Ogbonna faceva ancora parte del vecchio toro. Se non sbaglio fu uno dei pochi a rimanere

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy