L’Unione Club Granata “esonera” Cairo: “Non rappresenta i valori Toro”

Mondo Toro / Il comunicato scritto dell’Unione Club Granata

di Redazione Toro News

Il rapporto tra Cairo e tifosi è ai minimi storici. In questi anni di presidenza l’attuale patron granata non ha mai convinto del tutto una larga parte della tifoseria granata. L’Unione Club Granata ha espresso la propria insoddisfazione in un comunicato stampa, nel quale richiedono a gran voce “l’esonero” del presidente. DI SEGUITO IL COMUNICATO STAMPA:

“L’Unione Club Granata vuole il bene del TORO e si stringe forte con il suo neo allenatore, vero cuore granata, confidando che sappia infondere nei giocatori quel senso di appartenenza ed impegno, unici requisiti richiesti!
In merito agli aspetti societari…. UCG comunica l’avvenuto “esonero” di Urbano Cairo da Presidente del TORO.
I tifosi Granata hanno preso atto della sua incapacità di rappresentare anche uno solo dei VALORI del TORO, la sua incapacità di creare un modello di Società funzionale, la sua incapacità di programmare un progetto sportivo, la sua incapacità comunicativa e, in ultimo, la sua incapacità ad un progetto economico e finanziario sostenibile. I tifosi Granata hanno preso atto della sua sola ed unica capacità, manifestata in questi 16
anni di presidenza: arricchire il suo smisurato ego e perseguire esclusivamente i suoi
interessi personali.
L’Unione Club Granata ringrazia Urbano Cairo per….. no, non si riesce a trovare un solo motivo per ringraziarlo!
#cairononseilmiopresidente #unicoresponsabile”

LEGGI ANCHE: LA PRESENTAZIONE DI NICOLA, CAIRO: “IO IL PRIMO RESPONSABILE. RINNOVO BELOTTI? STIAMO PARLANDO”

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mimmo75 #prexit - 1 mese fa

    Sarebbe bello e importante se a catena seguissero anche altre realtà del tifo organizzato. Per quanto mi riguarda l’ho esonerato da tempo. Al suo posto? Va benissimo il nulla…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fabio.tesei6_13657766 - 1 mese fa

    Perché la proprietà dell’Inter rappresenta quelli dell’inter,o quelli della Roma o quelli del Milan? Cairo per lo meno ha un volto, per lo meno lo vedi allo stadio anche in trasferta. Almeno lo puoi mandare a quel paese. Non so se possiamo trovare meglio, ma sono sicuro che con l’entrata di queste multinazionali il tifoso conta solo per i soldi che spende.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roland78 - 1 mese fa

      Invece con Cairo siamo tifosi coccolati e amati, non un mero mezzo di sfruttamento economico. Ogni opinione è rispettabile, per carità, ma se dopo 16 anni c’è ancora chi difende il nostro aguzzino, rimango basito. Sindrome di Stoccolma pura.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabio.tesei6_13657766 - 1 mese fa

        Ma io non lo difendo, anzi gli rimprovero molte scelte, soprattutto per quanto riguarda gli allenatori, volevo solo dire che dalle altre parti è la stessa cosa,forse anche peggio. Ormai è solo commercio e non è più calcio. Poi se arriva un Novo un Pianelli un Rossi tanto meglio. Ma se arriva un fondo non farà più neanche la commemorazione di Superga, però magari vinci lo scudetto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 1 mese fa

      Neanche gli auguri di natale ci ha fatto quest anno.per tutto quello che riguarda la società Torino fc a 360 gradi caliamo un velo pietoso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabrizio - 1 mese fa

    finalmente qualcuno si e’ svegliato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 mese fa

      a parte i mononeuroni del meno. good night

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. gm - 1 mese fa

    E quindi? Dopo questa azione, cosa succederà?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. stanislaobozzi - 1 mese fa

      non succederà nulla… in realtà si certifica che la gente granata si è riunita finalmente contro cairo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 1 mese fa

      purtroppo nulla. ma almeno la palude si smuove un po’

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy