Sorrentino dalla scrivania al campo: sarà l’attaccante dell’F.C. Torinese

Ritorno / Tre mesi fa l’incarico da direttore tecnico, oggi l’annuncio del ritorno in campo

di Andrea Calderoni
Sorrentino

Stefano Sorrentino non riesce proprio a stare lontano dal campo. Qualche mese fa aveva annunciato il ritiro e la sua seconda vita da dirigente, ora però ci ripensa e decide di tornare a giocare, non più come portiere ma come attaccante. Resterà nella società Torinese dove era stato scelto nel ruolo di direttore tecnico. Il richiamo degli scarpini era troppo grande per resistervi e così Sorrentino è pronto per rimettersi a sgomitare in mezzo al campo. Dopo aver lasciato la Serie A, aveva già avuto un’esperienza da attaccante in Seconda Categoria con il Cervo in Liguria. Per l’ex estremo difensore granata, dunque, la vita dirigenziale deve ancora aspettare.

LEGGI ANCHE: Sorrentino: “Mi sono proposto solo al Toro. Vi racconto la mia vita adesso”

COMUNICATO STAMPA F.C. TORINESE: 

“Il Football Club Torinese è lieto di comunicare l’ingaggio di Stefano Sorrentino, che è quindi da oggi un nuovo giocatore oronero.
Dopo la breve ed iniziale esperienza come direttore tecnico, Stefano ha deciso infatti di voler tornare in campo e sposare la causa oronera, stavolta nelle vesti di attaccante”. 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

    Se non ricordo male c’è un precedente simile. Tullio Gritti giocò con noi come attaccante in coppia con Polster ma in origine era un portiere….Almeno così mi sembra di ricordare..Correggetemi se sbaglio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granataLondinese - 1 mese fa

    Attaccante? Hahaha
    Che personaggio, peccato non sia tornato al toro, poteva fare da secondo al gallo, meglio di Zaza si fa in fretta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Robs - 1 mese fa

      Ahahaha hah mi hai rubato il commento ahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BiriLLo - 1 mese fa

    Fc Torinese.
    Sarà difficile superare il Cenisia.. I prossimi derby eccoli.
    Cairo non andartene velocemente, ancora 15 anni che i cotifosi non patiscono la tua assenza tutta assieme.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy