La Gazzetta dello Sport: “Il Toro dei capitani”

La Gazzetta dello Sport: “Il Toro dei capitani”

Rassegna / Le pagine dedicata ai granata oggi in edicola

di Marco De Rito, @marcoderito

“Se Andrea Belotti è D’Artagnan, la punta di diamante della squadra, lo spadaccino più efficace e conosciuto, il Toro può contare sulla guida carismatica di altri due Moschettieri: Lollo De Silvestri è l’alter ego di Aramis, giovane di bell’aspetto, colto, e dai modi raffinati. Mentre Tomas Rincon è paragonabile ad Athos, che del gruppetto creato dai celebri romanzieri Alessandro Dumas padre e figlio era il leader: pensiero e azione all’unisono, sprezzo del pericolo e protezione costante dei compagni di avventura”, analizza la Gazzetta dello Sport oggi in edicola.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy