Bologna-Torino 1-1, Longo: “La mia ultima partita qui. Grazie a tutti”

Bologna-Torino 1-1, Longo: “La mia ultima partita qui. Grazie a tutti”

Le voci / Al termine della gara il tecnico granata ha commentato la sfida con i felsinei

di Redazione Toro News

L’ADDIO

Al termine di Bologna-Torino, Moreno Longo ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Questa è stata secondo me la mia ultima partita qui. Quindi ci tengo ringraziare chi mi ha dato l’opportunità di venire qui a Torino. Grazie anche ai ragazzi e al mio staff, perché insieme abbiamo fatto qualcosa che dev’essere apprezzato e nel tempo lo sarà, quando ci si renderà conto di cosa ha rischiato il Torino quest’anno. Auguro a questa società e a questi tifosi il meglio“. Ancora Longo a Sky: “Ringrazio tutte le persone che mi hanno sostenuto dal primo giorno che sono arrivato a Torino incitandomi continuamente e quelli che, invece, mi esortavano, ogni tanto, a mollare o a dirmi chi me lo aveva fatto fare. Sono nato in questo club e ci sono stato sin da quando ero piccolo, mi hanno insegnato a non mollare mai e di conseguenza ci ho messo la faccia e sono contentissimo di aver raggiunto questo traguardo”. 

Moreno Longo è intervenuto anche ai microfoni di Torino Channel per commentare l’ultima gara di campionato: “Bilancio molto positivo. La situazione non era complicata ma complicatissima. Forse c’è chi non si è reso conto del pericolo che abbiamo corso; dall’interno abbiamo percepito grande preoccupazione per il raggiungimento di un obiettivo che non era certo scontato. Non posso non valorizzare questo risultato che è la salvezza raggiunta, un risultato che permette a questa società di poter riprogrammare il futuro dalla Serie A”.

LEGGI: Le pagelle di Bologna-Torino 1-1: Zaza, la fine del campionato è dolce

98 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. christian85 - 2 mesi fa

    Innanzitutto GRAZIE mister Longo. Grazie per essere uno di noi, grazie per averci già dato a febbraio un’iniezione di fiducia e grazie per esserti esposto a grandissimi rischi.

    Con questa salvezza che non era sicura, hai guadagnato punti sul tuo CV e permesso al Toro di poter ripartire in Serie A, e per me, significa davvero tanto.
    La tua missione (im)possibile l’hai raggiunta, se non a pieni voti, in tempi previsti.

    Detto questo, vorrei far notare una curiosità a tutti :

    noi quest’anno non facciamo testo e abbiamo fatto veramente schifo in tutto e per tutto.. ma il Napoli che è arrivato settimo, ( ma poi ai preliminari ci andrà il Milan e che aveva obiettivi ben diversi da quelli visti), conquistando 62 punti, il Sassuolo è arrivato 8° con una differenza di ben 11 punti sul Napoli.
    Mentre noi (40 punti) dal Sassuolo che è 8° sono esattamente 11 punti, cioè 3 vittorie + 2 pareggi..

    Arrivare ottavi come il Sassuolo o arrivare quint’ultimi come noi, cambia ben poco se non a livello di introiti per posizionamento.

    Cosa voglio dire con questo ? Che appunto, sarebbe bastato che i giocatori fossero stati più professionali dopo il burrascoso addio di WM, e con quelle 3/4 partite in più avremmo potuto tranquillissimamente giocarla per arrivare in EL….

    Invece siamo finiti lì.. per volontà ( o non volontà come preferite ) degli stessi mercenari che sono scesi in campo.
    La differenza come dimostra la classifica non è appunto così tanta.. al cospetto di un campionato decisamente mediocre e che noi avremmo potuto approfittarne.

    E’ andata cosi, pazienza, ma tutto è bene quel che finisce bene….e in questo caso una salvezza con gli spettri della B da considerarsi come una manna dal cielo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Luigi-TR - 2 mesi fa

    grazie mr.Longo, come tecnico non mi hai convinto, ma come uomo, per come ti sei comportato e per come ti sei espresso hai tutta la mia stima e ti auguro il meglio possibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Hastasiempre - 2 mesi fa

    Grazie Mister ……..il minimo indispensabile ma fatto col cuore e i colleoni , psicologicamente non era facile !!!
    BUENA SUERTE HERMANO di virus……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. GranitaGranata - 2 mesi fa

    Hai preso una squadra allo sbando, senza più anima ne orgoglio.
    Hai lavorato sodo, sopratutto sulle loro teste.
    Hai recuperato giocatori come Verdi e Zaza, hai dato spazio ai giovani dimostrando di saper essere con loro anche duro, hai gestito benissimo questa fase di campionato con partite ogni 3 giorni ed una panchina cortissima.
    Credo tu abbia dimostrato tutto il suo valore e la tua serietà. Io credo che ripartire con te sarebbe stato possibile e probabilmente più facile che con chiunque altro.

    Invece ci affideremo probabilmente ad un esperto di fallimenti ed esoneri.

    GRAZIE MORENO, vecchio cuore granata. Una parte del mio tifo ti accompagnerà ovunque andrai ad allenare. Ovunque!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Carlin - 2 mesi fa

    Grazie indiano MORENO. Lo sceriffo ci stava mandando in B,e tu hai dovuto,con quelle poche frecce rimaste,vincere la guerra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. iugen - 2 mesi fa

    Grazie Moreno, ti auguro tutti i successi professionali possibili. Sarebbe stato l’allenatore giusto per ripartire? Difficile dirlo. Con anche solo 3/5 punti in più, fattibili senza grandi sforzi, sarei stato più propenso al sì

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. leggendagranata - 2 mesi fa

    Siamo alle solite: una tifoseria inguaribile nei suoi romanticismi stucchevoli, degli indiani nelle riserve che rimpiangono il tempo in cui si cacciavano i bisonti con le frecce, si viveva da nomadi nelle tende e si raccoglievano gli scalpi dei nemici. Intanto il mondo era andato avanti, tutto era cambiato, lavoro, tecnologia e scienza avevano reso la vita più agevole, le malattie meno mortali, l’ esistenza meno avventurosa e pericolosa. Leggo che Longo è stato “l’ unico ad accettare” di prendere in mano il Toro: ma su che basi qualcuno lo scrive, che conoscenze approfondite ha delle vicende societarie del Toro? Longo ha accettato il Toro perchè nessun altro gli aveva offerto nel frattempo una panchina, perchè guadagnava in pochi mesi 400 mila euro o giù di lì, perchè è un professionista del pallone e vive di quello. Pensate che se si farà avanti la Juventus, la rifiuterà? Smettiamola di vivere di illusioni e rimpianti, di crogiolarci nel “vecchi cuori granata”, negli “angeli del Filadelfia”, nei “cuore Toro”. Longo va valutato per quello che ha fatto: qualche buona cosa, ma anche molte titubanze, incertezze. La squadra ha fatto il minimo sindacale per salvarsi e nulla di più. Ora per favore di volti pagina, il grazie a Longo è doveroso per educazione, ma una sua riconferma sarebbe stato un azzardo. Vorrei sperare in un Torino più competitivo, con un allenatore che gli dia un gioco meno sparagnino, con la speranza di fare un colpaccio in un derby (ricordo che squadre non di primo piano sono riuscite a non perdere contro i bianconeri in questo campionato).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

      Qui nessuno reputa Longo un eroe. Sappiamo bene che in sei mesi ha guadagnato quel che almeno io c guadagno in dieci anni di lavoro.
      Ma non pensi che sarebbe stato rischioso tentare di stravolgere la squadra con schemi nuovi e complessi con così poco tempo per allenare ? Ti ricordo che tra lockdown e le tre partite a settimana aveva tempo solo per preparare le partite e rimettere in sesto i giocatori.
      Per quanto mi riguarda ha agito con saggezza e intelligenza. Ha vinto le tre partite che andavano vinte (Brescia, Genoa e Udinese ) e ha fatto quel che ha potuto nelle altre.
      Continuo a pensare che pochi altri avrebbero fatto meglio al suo posto. E nessuno fra gli allenatori che erano disponibili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 2 mesi fa

        Sono totalmente d’accordo, “Daniele abbiamo perso l’anima”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. eurotoro - 2 mesi fa

      ..hai una conoscienza distorta sulla storia degli indiani e sul progresso della tecnologia e lavoro dell’uomo bianco che in realtà ci sta portando all’autodistruzione…ma non ti preoccupare fai parte del 80% degli ignoranti che camminano mangiano e dormono e credono alle stronzate dei media…che pena mi fate! viva gli indiani!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

      @Madama: Non c’entra molto con quanto scritto , ma grazie anche a te per le volte in cui nei tuoi post dai voce anche alla parte femminile dei tifosi del Toro.
      Ho due figli, un maschio e una femmina. La ragazza è granata, con il maschio invece sto lottando duro…
      Con i figli maschi è difficile non farli diventare juventini/interisti/milanisti.
      Perciò Viva la Girls del Toro. che mandano avanti la tradizione e ci aiutano a non scomparire !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 2 mesi fa

        Grazie! Io porto a mia volta avanti il testimone lasciatomi da mia madre (classe 1918), sicuramente più degna di me di rappresentare le “donne granata”.
        Lei mi ha insegnato tutto ciò che so, lei mi ha mostrato cosa voleva, e vuole dire, essere “veri” tifosi granata.
        E che il Toro è una squadra diversa da tutte le altre..
        E che di conseguenza anche i “tifosi del Toro” devono essete diversi da tutti gli altri..
        Auguri per la sua figliola: facciamone la nostra “mascotte”!
        In quanto ai figli maschi, io ne ho uno più o meno della sua età (82), che svolge un lavoro per il quale ha in parte anche a che fare con il calcio, e per questo odia il calcio, in generale!
        Comunque dice sempre che, se proprio deve scegliere, piuttosto di altra gente, è e sarà granata a vita!
        Io, poi, subdolamente, gli regalo sempre accappatoi, ciabatte, boxers, ecc.. Granata.
        Vedo che li mette con piacere..
        Auguroni ai suoi pargoli: il domani è nelle loro mani!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. LeoJunior - 2 mesi fa

      Non posso che concordare con te e l’ho scritto sotto. Ma lo sport nazionale è dividersi tra pro e contro. Adesso siamo alle crociate pro Longo. Il problema sono le motivazioni. Si può decidere sulla base della riconoscenza? Solo perchè ha accettato di allenare il Toro in una situazione disperata? E quelli che sostengono questo ragionamento sono gli stessi che parlano di programmazione e si scagliano contro Cairo perchè non lo fa. Risposta: prendere un allenatore solo perchè ha fatto 13 punti …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. UNICAFEDE - 2 mesi fa

    Grazie, sei stato GRANDE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Steu68 - 2 mesi fa

    Mai un addio mi ha “rattristato” più di questo. Non so come sia possibile ma sto ragazzo mi è entrato dentro come pochi altri. E’ evidente che allo stato attuale sia il Torino a non meritare te, non certo viceversa. In bocca al lupo Moreno…a presto!!
    D’altro canto mai l’arrivo di un nuovo tecnico mi ha schifato come quello che sta per avvenire. Il Guardiola di Bellinzona è uno dei pochi che non avrei mai voluto vestisse la nostra maglia. Pazzesco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Il_Principe_della_Zolla - 2 mesi fa

    Grazie a te, Moreno. Operazione riuscita, per meriti propri e demeriti altrui. Detto questo, preferisco cambiare pagina, senza offesa. Potessi cambierei il libro intero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Bastone e Carota - 2 mesi fa

    Grazie Moreno, di tutto cuore, per essere riuscito a far fuoco con poca legna e bagnata. A te una carota.
    Ai giocatori, eccezion fatta per 4-5, un sacco di bastonate, come anche al pres, al dg e a molti tifosi. Il danno enorme di quest’anno ha molti padri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Fede Granata - 2 mesi fa

    Grazie mille Moreno x tutto ciò che hai potuto fare x noi. Grazie per aver accettato di portare in porto una nave che già faceva acqua da tutte le parti. HAi lavorato sulle teste dicono e hai dovuto troncare la tua fatica quando si incominciava a intravedere qualcosa, anche se abbiamo sempre perso. Grazie lo stesso Moreno. Ti auguro di trovare una società che ti apprezza dove potrai fare la tua esperienza. Grazie e in bocca al lupo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bloodyhell - 2 mesi fa

      e cosa si stava cominciando a intravedere?il pareggio con la spal, forse? comprendo come la qualità umana della persona,altissima, stia facendo di perdere il punto di vista concreto, che è stato un viaggiare con la media retrocessione, ma a volte qualche dubbio ci si potrebbe anche a far venire. così, giusto perchè nella vita dovrebbero contare anche i fatti e non solo le suggestioni. e basta, per favore,con questi supposti problemi derivanti dal lockdown, perchè il lockdown lo hanno avuto tutte le squadre.tutte le squadre ha giocato con il caldo, tutte le squadre hanno giocato ogni tre giorni,tutte le squadre avevano problemi. o si pensa sul serio che allenare la sampdoria di quest’anno sia stata una passeggiata di salute? magari chi critica longo sbaglia, e personalmente mi auguro di sbagliare perchè non auguro a nessuno il fallimento, ma vedremo in futuro che tipo di carriera farà longo. La realtà vera è che se all’arrivo di longo il toro non avesse avuto 26 punti, saremmo scesi in b.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Nero77 - 2 mesi fa

    Grazie di Cuore Moreno,a presto Mister

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. christian85 - 2 mesi fa

    @Kieft

    Longo ha preso il Toro a 27 punti.
    Era in un momento di sprofondo totale, se vogliamo dire totale sprofondo rosso.

    Sapevamo comunque che in un modo o nell’altro ci salvavamo, con fatica, ma ci salvavamo.
    Gli veniva chiesto di fare 13 punti. E 13 punti furono.

    Non si può però chiedere a Longo cose che non dipendono da lui, ma forse non ti rendi conto che ha dovuto giocare con soli 3 centrocampisti puri 3 partite alla settimana !!!!

    Perchè non lo critichiamo se avesse avuto almeno in rosa ancora Acquah, Vives e Kurtic ??
    E magari anche un’altra valida alternativa a Belotti e Zaza, visto che il primo ieri ha giocato praticamente senza più forze.

    Perchè lo critichiamo se le merde Izzo e N’Koulou hanno tirato giù una polveriera mai vista ?

    Che non sia Guardiola o Mourinho è risaputo, ma sfido un altro allenatore con due palle cosi ad aver accettato di venire sapendo bene a cosa andava incontro, poi vediamo !!

    Ripeto.. ma ti sei dimenticato forse che Longo non ha avuto nemmeno il tempo di allenarali con il Covid di mezzo ?
    Questo fà parte di una competenza tecnica di un allenatore, saper gestire i problemi durante un problema e credimi non è da tutti.

    A mio modo di vedere, se vogliamo essere meritocratici, avrei voluto vedere un Toro costruito da lui con precise indicazioni di mercato e poi a traguardi non raggiunti lo avrei esonerato.

    Ma per me, con le risorse (insufficienti) che ha avuto, è come se avesse conquistato una EL.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 2 mesi fa

      Sono d’accordo “christian85”:
      ottime osservazioni!
      E ancora migliore la conclusione!
      Sul campo Longo ha guadagnato la salvezza, sul campo dovevano dargli la possibilità di dimostrare ciò che sa fare con una squadra sua, scelta e progettata da e per lui.
      Ma noi torniamo al grandi nomi, e temo purtroppo anche ai grandi disastri!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kieft - 2 mesi fa

      Longo ha accettato perché allenare il Torino è un occasione d’oro …..solo pro Vercelli e Frosinone l’hanno cercato come allenatore adesso vogliamo farlo passare come un messia …..vogliamo dargli il toro un altro anno e poi ci lamentiamo se non andiamo in Europa ? Ma che ca*** non ci vai in Europa con giocatori mediocri e allenatore mediocre solo perché dicono di avere il cuore toro …. anch’io sono del toro però non è che se mi mettono la maglia del toro divento un fenomeno….era impossibile non salvarsi perché oltre le ultime tre anche il Genoa sono 4 squadre di morti !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. christian85 - 2 mesi fa

        @ Kieft
        ma lui ha preso in mano una squadra non sua.
        Ha preso in mano non solo una rosa non voluta o scelta da lui, si è dovuto assorbire una rosa che atleticamente era morta.

        3/4 dei giocatori non avevano nemmeno i polmoni per fare 1 metro, renditi conto.

        Lo hanno detto tutti, pure i grandi esperti di atletica che il Toro fisicamente era stato distrutto dalla gestione precedente.

        Ma visto che sono tutti bravi, vorrei vedere un Guardiola allenare il Brescia e salvarlo, voglio proprio vedere.
        Oppure noi in quelle condizioni precarie e con uno spogliatoio che era una polveriera.

        Permetti a Longo di fare una squadra sotto sue indicazioni e suoi metodi di allenamento e poi parliamone.
        A oggi, Longo con una rosa ridotta all’osso ha conquistato una salvezza che a marzo era impensabile, visto che il Toro arrivava da ben 7 sconfitte consecutive !!!!!!!!

        E poi, scusami, ha 42 anni, Vercelli e Frosinone hanno puntato su di lui che era un allenatore giovane ed emergente, cosa c’è di male ?

        Se è venuto da noi è perchè una cosa buona Bava l’ha fatta e ha avuto ragione di chiamare lui in un contesto surreale tra pesanti contestazioni e squadra morta atleticamente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. FVCG80 - 2 mesi fa

    Grazie Moreno. Certi post si commentano da soli, ma tranquilli che adesso arriva Giampaolo, lui si che è un mister coi fiocchi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. LeoJunior - 2 mesi fa

    Ma certo che va ringraziato. Così come va ringraziato il giovane medico che ti salva la vita è ti rianima dopo un grave incidente. Ma non per questo ti fai seguire da lui se poi devi rimetterti in piedi, camminare e se serve farti operare per guarire in modo definitivo.
    Sono due piani diversi. Io faccio una semplice domanda a chi vorrebbe Longo: sei mesi fa avreste scelto lui come allenatore per la ricostruzione? E adesso andrebbe bene per 3 partite vinte con le dirette concorrenti.
    Nella vita le scelte vanno fatte con la testa oltre che con il cuore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

      Si ,LeoJunior, io lo confermerei proprio perchè è l’unico che ha accettato di lavorare con un contratto a termine 6 mesi ,prorogato per covid19, senza possibilità di intervenire sul mercato di gennaio che nel frattempo ,come se non bastasse ,ha ulteriormente impoverito la rosa, entrando in uno spogliatoio che era praticamente alla canna del gas. cos’altro doveva fare ??? Poi scusa , quanti allenatori abbiamo bruciato in questi anni ??? A parte Ventura ,cui alcuni solerti tifosi buttano merda evidentemente dimenticando quello che ha fatto, li abbiamo fatti fuori tutti e stai tranquillo che toccherà la stessa sorte a Giampaolo e a chi subentrerà al suo posto e via avanti così. In tali condizioni forse confermare un tecnico che conosce bene l’ambiente non mi sembrava una cattiva idea, al massimo se andava male avremmo fatto come sempre…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Kieft - 2 mesi fa

    Ci sono allenatori che arrivano da subentranti e cambiano la squadra …vedi pioli con il Milan….Longo non ha cambiato la squadra ! Non è Longo che ci ha salvato …ma il Brescia……massimo affetto per Longo ma se vogliamo essere tra le prime sei dobbiamo prendere uno dei migliori sei allenatori …io apprezzo di Francesco il migliore di quelli nominati ….piuttosto di Longo mi sembra che liverani abbia fatto qualcosa in più, anche se non mi convince del tutto…poi non sono un amante delle minestre riscaldate ma io ventura l’ho amato come anche cerci…..potrà anche non piacere a qualcuno ma loro due al toro prima squadra hanno dato molto più di Longo ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. oscarfc - 2 mesi fa

      Pioli è riuscito a trasformare un attaccante nella controfigura di Ibraimovic, mentre Longo non è riuscito a trasformare Meite nella controfigura di Messi.
      Il Brescia si è impegnato per salvare noi e poi si è dimenticato di salvarsi da solo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kieft - 2 mesi fa

        Il Brescia non è che si è impegnato per salvarci è che assieme a Genoa spal e Lecce fa più cagare di noi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Fantomen - 2 mesi fa

    Grazie grazie e ancora grazie……al cielo ,visto come avevi messo la situazione tattica atletica e gestione del gruppo poteva andare peggio……..per fortuna era la tua ultima partita………sei un cuore granata e sarò felice di vederti in tribuna ma altrettanto felice di non vederti mai più in panchina……..buona fortuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    Mazzarri ha dovuto lasciare inevitabilmente dopo le due batoste con Atalanta e Lecce, magari sarebbe anche giusto ricordare che in due anni al Toro Mazzarri non ha fatto solo quelle due partite.

    E sarebbe anche bene ricordarsi del clima di contestazione continua che ha accompagnato la squadra in tutto il girone di andata, quando il Torino ricordo ha fatto gli stessi punti dell’anno scorso.

    Noi si contesta quando siamo decimi in classifica e si esalta la salvezza conquistata da Longo con 13 punti in 16 partite, delle quali 3 vinte, 4 pareggiate e 9 perse…vabbe’ che chi si contenta gode ma insomma…

    Che ci abbia portato alla salvezza questo non si discute, ma da qui a dire che la sua esperienza sulla panchina del Toro è stata positiva ce ne passa.

    Per quanto riguarda la memoria, io l’89 me lo ricordo benissimo, molto simile al 2020.
    Radice cacciato a furor di popolo perche’ vecchio e rimbambito…Radice, non un pincopallino qualsiasi ma l’allenatore dell’ultimo scudetto e del secondo posto dell’85.

    Al suo posto la piazza pretese Claudio Sala. Motivo? Giovane e cuore Toro, idolo della curva.
    Ora, Sala grandissimo giocatore ma come allenatore una vera schiappa, tanto che dopo aver dato un contributo notevole alla retrocessione del Toro quell’anno non l’ho piu’ visto allenare da nessuna parte.

    Ecco, il 1989 mi ricorda tantissimo il 2020 salvo che l’epilogo è stato meno tragico, stavolta abbiamo salvato le penne.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

      Granatissimo1973,guarda che fosse stato per me Mazzarri avrebbe dovuto terminare la stagione, io non lo giudico per quelle due partite con Atalanta e Lecce, sarebbe disonesto giudicarlo per quello, ma è ovvio che quelle due partite sono state il sintomo di una malattia molto grave che Mazzarri purtroppo non era più in grado di controllare. A quel punto quale altro allenatore avrebbe accettato di prendersi questa patata incandescente senza nemmeno uno straccio di contratto decente, non mi si dica che 4 mesi di contratto non siano una presa per il culo, in una situazione a dir poco esplosiva..???? Tu pensi che Giampaolo a febbraio ci sarebbe venuto da noi ..????? Io penso che nemmeno per doppio della paga ……..Io credo veramente che non ci si renda conto del lavoro che ha dovuto sostenere Longo. Lo hai detto correttamente tu ” le analogie con il 1989 sono tante ,solo l’epilogo è stato meno tragico..” ti sembra una differenza da poco…..????

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Granata - 2 mesi fa

    Grazie Moreno. Ho l’idea che, fra poco tempo, vedendo i risultati del fallito che prenderà il tuo posto, molti qui ti rimpiangeranno. Non sanno che Cairo sta già facendo il prossimo disastro sportivo. Ti auguro il meglio dalla vita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. ALESSANDRO 69 - 2 mesi fa

    Grazie Moreno, ho già avuto modo di ringraziarti in un’altro post ma voglio ribadire ancora oggi il mio apprezzamento per il gran lavoro che hai svolto. Mi sono rotto il cazzo di leggere commenti che ancora buttano merda su su Longo ricordando che partiva dai 27 punti dell’andata. E’ ovvio che evidentemente si è rotto qualcosa all’interno della squadra altrimenti non si prendono 11 reti fra Atalanta e soprattutto Lecce. Mazzarri ha dovuto lasciare per questo motivo ,mica per far piacere a noi tifosi oppure a Longo. La squadra non lo seguiva più. Forse qualcuno di noi non ha ben capito che la china intrapresa portava in B di filata . A chi è corto di memoria ricordo che nel 1989 siamo retrocessi con Cravero, Muller , Skoro, Fuser, Marchegiani ,Brambati Ezio Rossi, Bresciani ecc…Allenatore Radice che ovviamente ,tanto per ribadire il nostro vizio atavico , mandammo via a furor di popolo accusato di essere l’unico male ,ma noi siamo fatti così…..Ha fatto 12 punti in 16 partite ??? Ci ha salvati , punto e basta ,quello doveva fare e quello ha fatto, il resto delle chiacchiere fa solo volume. Adesso aspetterò con ansia il prossimo allenatore da mettere nel tritacarne……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    Il Torino di Longo è stato una pena.

    Non è tutta colpa sua? Su questo non ci piove.

    Ha vinto le partite che doveva vincere? Grazie tante, pure col Brescia in casa volevate perdere?

    Ha fatto 40 punti che non era un obiettivo certo irrangiungibile partendo da 27 punti con 16 partite da giocare, anzi era proprio il minimissimo sindacale richiesto.

    Grazie tante Moreno, ma per il rilancio del Toro bisogna partire proprio dall’ingaggio di un allenatore che dia qualche garanzia in piu’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toro - 2 mesi fa

      Il mio cuore mi dice di darti un meno al tuo commento ma la mia testa mi dice di assegnarti un più
      Dispiaciuto per uomo Longo uno di noi Ma la ragione mi dice che non è ancora all’altezza per un progetto di rilancio della squadra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. moulinsk_937 - 2 mesi fa

    Grazie e buona fortuna. Io credo che Longo abbia fatto bene il suo lavoro. La squadra si è salvata e quello era il possibile. Per il bel calcionon c’era nè modo nè tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    Rimpiangeremo Longo?

    Se dovessimo rimpiangere 13 punti fatti in 16 partite, un girone di ritorno da vergognarsi con record di sconfitte esterne consecutive allora siamo messi proprio bene.

    Grazie ma no…io Longo non lo rimpiangero’ proprio per nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 2 mesi fa

      Ma guarda,io penso che la verità stia sempre nel mezzo:Da una parte lo trovo alquanto esagerato rimpiangere Longo,se dovessimo rimpiangere uno che ha fatto 13 punti in 16 partite,vorrebbe dire che saremmo messi ancora peggio,però ha il merito di aver vinto le partite che doveva vincere e di aver lavorato sulla testa dei giocatori.In ogni caso il discorso rimane sempre lo stesso,Longo o non Longo.Se Al Kairho non si decide una buona volta di investire e allestire una squadra degna del nome Toro,staremo qui sempre a parlare di aria fritta.Ci vogliono i giocatori!!Ma quelli buoni,non i pensionati e gli scarti mezzi rotti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Madama_granata - 2 mesi fa

    “Quando sono arrivato avevamo mire europee”, racconta Longo.
    Poi, però, “abbiamo dovuto concentrarci sul lavoro mentale da fare con una squadra che aveva smesso di combattere”
    E Rosati conferma: “Longo ha saputo lavorare sulle nostre teste”!
    Tanto per ricordarlo a chi critica Longo, e dimentica troppo facilmente che la squadra del Toro arrivava da un ignominioso 0-7 subito qui a Torino dall’Atalanta e da un altrettanto vergognoso 4-0 subito contro il Lecce, oggi retrocesso.
    Neppure il tempo per conoscere i calciatori che scoppia il Covid. Sospensione x pandemia.
    Ripresa dopo 3 mesi: quasi nessun allenamento, e poi una partita ogni 3 giorni con una rosa ampiamente sotto organico.
    A questo punto la salvezza diventa un miracolo, e questo miracolo Longo lo raggiunge.
    Ed è per tutti questi motivi che lo sbattono fuori e non gli rinnovano il contratto!!
    Meglio un altro Mazzarri, un altro nome famoso e superato, un altro allenatore sul viale del tramonto, di quelli che più nessuna squadra cerca, o, peggio ancora, uno di quelli che più nessuno cerca perché esonerato da tutte le parti!
    Temo che il nostro Presidente, in merito all’allenatore, stia di nuovo facendo scelte sbagliate!
    Ovviamente, per il bene del Toro, spero di essere io quella che si sbaglia!!
    Ma un “GRAZIE” enorme e di cuore a Longo, insieme a tanti complimenti, mi sento in dovere di esprimerli
    Presto lo rimpiangeremo!¹¹¹

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 2 mesi fa

      Ancora col 7 a 0 con l’Atalanta e il 4 a 0 col Lecce??Mi pare che anche il buon Longo ne abbia prese 4 col Cagliari,4 coi gobbi,3 addirittura con la Samp in casa e basta su!Ottima persona indubbiamente e su questo non ci piove,ha avuto il merito di vincere le partite che doveva vincere e ci è andata di culo.Tutto qui.Ora si spera che lo “sceicco”tiri fuori i soldi una buona volta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 2 mesi fa

        C’è una svista, da parte sua, Filippo67!
        3-1 con la Samp, a febbraio 1° partita di Longo.
        4-2 col Cagliari
        4-1 con la Juve
        Il Toro ha comunque tentato di reagire ed ha sempre segnato!
        X cercare di rimontare, si è scoperto ed ha preso un gol o due in più alla fine.
        Queste partite , con Longo, non sono mai stato perse a zero!
        Noni sembra paragonabile un 7-0 con Atalanta ad
        un 4-1 con la Juve campione d’Italia.
        No paragonabile
        un 4-2 a Cagliari con
        un 4-0 a Lecce, squadta retrocessa.
        Almeno con le pari-grado il Toro, con Longo, ha vinto (Udinese, Genoa, ecc)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo67 - 2 mesi fa

          Signora,ognuno la vede a modo suo,io non voglio polemizzare con lei,essendo una fautrice di Longo,ottimo professionista per carità ma non adatto a farci fare quel salto di qualità degno del nome Toro.se poi lei si accontenta di navigare nelle zone basse della classifica,solo perchè Longo è un cuore Toro,beh,io la penso diversamente da lei.Gli altri investono e comprano,noi navighiamo sui sentimentalismi e quel cuore granata che io non vedo piu’ dai tempi di MONDONICO ((maiuscolo)).P.S: Intanto al Toro si fanno chiacchiere e il Cagliari ha ingaggiato Di Francesco,quello che io avrei desiderato per la nostra squadra,altro che Giampaolo.Ma siamo sempre li:Servono i giocatori,serve investire,serve qualità!!!Lei la vede quata volontà???Io No! Buona giornata.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. filippo67 - 2 mesi fa

            P.S.Lei parla di pari grado,se i pari grado del Toro devono essere,il genoa,e il brescia,beh!io non ci sto,del resto anche la Samp,il Cagliari e la Spal dovevano essere pari grado,anzi,noi dovevamo essere addirittura superiori.

            Mi piace Non mi piace
        2. filippo67 - 2 mesi fa

          Inoltre Lei continua a parlare del 7a0 e del 4a0 come se Mazzarri abbia fatto solo quelle due partite.Le ricordo che l’Atalanta quest’anno ha dato dalle 5 alle 7 pere a molti,compreso il “grande”Milan,poi il Lecce comunque ha giocato a calcio,mettendo in difficoltà anche qualche famosa Big e se è retrocesso è solo perchè aveva una difesa inguardabile,peggio della nostra,e poi era già deciso che dovesse essere il genoa a salvarsi.L’anno scorso il tanto vituperato Mazzarri((di cui io non sono un sostenitore)) se non avesse perso 6 scellerati punti col Parma,sarebbe entrato in Champions al posto dell’Atalanta.Non difendo Mazzarri,sto solo analizzando la realtà dei fatti.Poi quest’anno qualcosa si è rotto,ed è finita come è finita.Continuare a insistere sul 7 a 0 o 4a0 subito,mi sembra un po’ un arrampicarsi sugli specchi.Allora confermiamo Longo,solo perchè ha perso “solo” con 3 gol di scarto e non ha mai perso a “zero”.Mi scusi per la prosopopea,ma sono cose che secondo me,andavano dette.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Steu68 - 2 mesi fa

      Madama, sono veramente tristissimo, Moreno mi è entrato nel cuore come pochi altri…dimmi qualcosa che mi risollevi un po’ il morale!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 2 mesi fa

        Anche a me spiace molto per l’allontanamento di Longo, che, come più volte ho ripetuto, stimo moltissimo.
        Soprattutto lo vedevo l’uomo ideale sotto la cui guida il “nuovo Toro” avrebbe potuto crescere, gradualmente, ma crescere.
        Inoltre io non amo le rivoluzioni, né i cambiamenti repentini, e qui c’è poco tempo, t

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 2 mesi fa

          Poco tempo, dicevo, troppo poco tempo!
          Vedremo..
          Se avrà ragione Cairo, il Toro diventerà una squadra solida e di alta classifica, se la ragione starà dalla nostra parte, speriamo che, x riparare al nuovo disastro, verrà richiamato il sig.Longo!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Gud_74 - 2 mesi fa

    Grazie Moreno, uno di Noi!

    Spero che qualcuno possa farti avere i nostri messaggi di ringraziamento, un grande in bocca al lupo per la tua carriera!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Sergio Sergio - 2 mesi fa

    Grazie per esserti buttato in una avventura che nessuno voleva…..grazie per aver raggiunto la salvezza che scontata non era….adesso bisogna cancellare tutto e programmare bene
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. leggendagranata - 2 mesi fa

    Dopo il lockdown il Torino ha fatto 12 punti, quintultimo della Serie A. Non mi pare che Longo abbia portato la svolta sperata, pochi punti e poco gioco. Unica novità, dopo tanti tentennamenti il trio d’ attacco Belotti-Zaza-Verdi , l’ unico che ci ha permesso di fare punti. Marocchi, commentando la partita, ha detto che secondo lui il Toro dovrebbe ripartire da questi tre elementi, naturalmente trovando nuovi modi di costruzione della manovra per servire meglio i due arieti d’ attacco. E’ intenditore di calcio e potrebbe avere ragione, Vedremo che cosa vorrò fare Giampaolo e, soprattutto chi riuscirà a tenere Cairo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 2 mesi fa

      Ma basta dai… Ma sei cieco? In un colpo solo 3 giocatori rovinati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 2 mesi fa

      Peccato peró che gli altri 4 in studio hanno detto che questa rosa con le idee di Giampaolo non c’entrano nulla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Rimbaud - 2 mesi fa

    Per me è un grande mister e spero che qualcuno gli dia l’opportunità di dimostrarlo. Lo avrei visto bene al Toro con Ventura Direttore Tecnico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Junior - 2 mesi fa

    Esci a testa alta. Anche io ero perplesso dal tuo ingaggio vista la poca esperienza ma mi devo ricredere. Ti va grande merito per aver messo a posto quelle cose che erano necessarie per non andare giù.
    Ti ricorderò per questo e per lungo tempo. Spero tu possa tornare con un toro dallo spirito diverso e non certo dimesso come hai trovato.
    C’è ancora del cuore granata in giro e ne hai dato dimostrazione. Chapeaux Moreno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. subcomandante - 2 mesi fa

      Ottimo. Giusto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. user-13967438 - 2 mesi fa

    GRAZIE MORENO.
    Non era per nulla facile e scontato, ed è la sacrosanta verità.
    Goduto un oggi effimero come una conquistata salvezza, vedremo da domani cosa il destino ha in serbo per noi nel futuro.
    Ma soprattutto GRAZIE MORENO.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. maxx72 - 2 mesi fa

    Io penso che bisogna comunque ringraziare Longo per la salvezza. Io credo che ritornerà da noi un giorno, ma quel momento non può essere adesso, ci vuole più esperienza. Ma grazie ancora e posso dire che è veramente una bella persona.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. gm - 2 mesi fa

    Tornerai un giorno… ma non è il momento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Granatissimo1973 - 2 mesi fa

    Se dobbiamo essere contenti di aver fatto 13 punti in 16 partite grazie Moreno e grazie soprattutto che è stata la tua ultima partita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata70 - 2 mesi fa

      Siamo tutti insoddisfatti e rammaricati ma penso non sia giusto imputare a Longo le responsabilità di una stagione rovinosa. Si è sbagliato l’impossibile, forse anche ingaggiare Longo per la poca esperienza. Ma l’impegno, il cuore e la volontà che ha messo in campo è innegabile e va ringraziato almeno per quello. Moreno è uno di noi col toro nel cuore anche se penso sia giusto non investire su di lui per la prossima stagione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 2 mesi fa

      Quindi chiunque con questa squadra ferebbe meglio di mazzarri e longo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Bischero - 2 mesi fa

    Ciao mister. Mi spiace tanto perché non ti meriti questo. Sei stato usato e uno di noi non merita questi trattamenti. Lo fece 10 anni fa e lo ha riproposto con te ora. Sono convinto che già al momento della firma sapevi che eri a termine ma hai accettato comunque. Ti fa onore. Onore che il piccolo uomo non ha mai avuto. In bocca al lupo per il tuo futuro. Hai fatto quello che potevi(anche sbagliando alcune cose) con il poco materiale umano e tecnico a disposizione. Ciao Moreno. Lavora sodo, fai esperienza e mi auguro fra 2 o 3 anni di riaverti sulla nostra panchina con un altro presidente meno sciacallo e protagonista. Ma soprattutto competente e onesto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. bloodyhell - 2 mesi fa

    non so che pericolo si sia corso, perché nessuno ha avuto la delicatezza di dire a noi tifosi cosa sia sia “rotto” nello spogliatoio,semmai qualcosa si sia rotto sul serio. siamo rimasti in balia di chiacchiere,ipotesi e distintivi vari. ma almeno nelle ultime due partite, visto che si era con la testa tranquilla, qualcosa di nuovo si poteva anche pensare.Invece niente,solito non gioco, solito refrain di giocatori che non sapevano cosa fare con il pallone. è umano come longo provi a difendere il suo lavoro, ma noto nelle sue dichiarazioni parecchie contraddizioni e qualche piccola invenzione nella ricostruzione dei fatti accaduti. la realtà, a mio parere, è che abbiamo assistito,con mazzarri e longo, al festival del non gioco, con longo che non ha cambiato una virgola del non gioco del suo predecessore. rinvio del portiere sulla testa degli esterni compreso. stasera potevano giocare dei giovani, giusto per vederli all’opera e provare a fare qualche ipotesi su di loro. longo non ci ha nemmeno pensato, e il motivo è facilmente intuibile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. geloofsgranaat - 2 mesi fa

      Perfetto.

      Neanche fosse stata la partita della vita.

      I solito scarponi in campo e i Promavera a fare i soprammobili da panchina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 mesi fa

        hai rott il kazz co sti primavera!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Pau - 2 mesi fa

    siamo talmente alla frutta che c’è qualcuno che spala merda su Longo. Grazie Longo, l’obiettivo lo hai raggiunto, non è colpa tua se quest’anno è andata così, solo i sassi non lo capiscono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bloodyhell - 2 mesi fa

      non è un problema di colpa o non colpa. il problema è ciò che si è visto in campo, e il tecnico era moreno longo. poi, se adesso non si può nemmeno parlare di calcio,perchè per molti longo è diventato una statua votiva, ditelo, così rimanete solo voi devoti a fare il coro e noi cessiamo di commentare. sarò un sasso, come dici tu,ma per me longo ha dimostrato di non essere all’altezza del compito che gli era stato affidato. se questo giudizio vuol dire spalare merda su qualcuno, temo tu abbia grossi problemi di suscettibilità.come sempre saranno i fatti a parlare in futuro, e vedremo se longo arriverà su un’importante panchina della serie A e se sarà capace di lasciare una traccia.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pau - 2 mesi fa

        Il mio parere su Longo sta molto più nel mezzo di quanto credi, e non mi riferivo a te personalmente. Era una tirata di orecchie a chi critica Longo per la questione dei primavera non fatti giocare, cioè a chi usa pretesti del menga per sfogarsi su qualcuno.

        Vorrei anche io un allenatore importante ed esperto, ma è cosa impossibile. Verrà Giampaolo o un altro della fascia media (o mediocre) a cui cairo ambisce con così tanta costanza

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Nero77 - 2 mesi fa

    Grazie di Cuore Moreno,ti Auguro il meglio per la tua carriera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. marione - 2 mesi fa

    Alcuni ancora non si sono accorti che sta squadra ha un presiniente da 15 anni. Lotito è un cretino, Comisso pure, il Bologna fa cagare, la Samp sono dei poveracci. Ah sono arrivati tutti prima di noi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nicodeimos8_13775722 - 2 mesi fa

      E ti aggiungo una cosa caro Marione, visto che ti vedo di quelli giusti Old School come anche Davide o Diablo su toro.it.. Il nostro presiniente presiede DA 15 ANNI LA QUINTA TRADIZIONE SPORTIVA IN ITALIA, LA QUARTA SE GUARDIAMO IL VALORE DEI TROFEI CHE ABBIAMO VINTO, no bazzecole o paesini come sassuolo, carpi, chievo, benevento, empoli, modena, lecce, cagliari, parma, pro sesto o virus entella.. La fiorentina É SESTA, la lazio É SETTIMA, il Bologna É OTTAVO, il napoli addirittura NONO, la pdoria DECIMA! Piú tempo passa e piú mi sto rendendo conto che ci ha trasmesso una potentissima malattia mentale hurban al kairo, quella di accettare in silenzio e supini la mediocritá piú totale e guai alzare la voce! Ma ci rendiamo conto? Cioè noi QUINTI STORICI dobbiamo dire signorsí a un continuo schifo di campionati privi di senso, ambizione e voglia di tornare grandi, e dobbiamo peró pure accettare un sassuolo in coppa uefa SUL CAMPO, un napoli e una lazio sempre in europa e spesso in Champions, e un’atalanta qualsiasi che si spara QUATTRO ANNI CONSECUTIVI IN EUROPA E ADDIRITTURA DUE DI FILA IN CHAMPIONS?? W giampaolo e il prossimo direi di rimettere in pista trapattoni! Ha vinto tutto…….40 anni fa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. user-14287754 - 2 mesi fa

    grazie Moreno spero che sia solo un arrivederci non ci saremmo salvati senza di te!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

    Di sicuro Longo non si merita di esser sotto libro paga di Cairo.
    E ancor meno le offese gratuite e farneticanti di chi qui gli ha pure dato del coniglio….Che praticamente è l’epiteto che merita chi ha scritto l’insulto, dal momento che lo ha lanciato da una tastiera e a una persona che non è presente per poter eventualmente replicare.

    Mi vergogno di tifare per la stessa squadra di questi imbecilli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cuore granata 69 - 2 mesi fa

      Condivido con te.Che tristezza leggere certi commenti.Longo puo’ non piacere ognuno ha le sue idee, ma leggere insulti gratuiti fa schifo e mi dissocio da questi pseudo tifosi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

      Ma certo ! Ognuno può pensarla come vuole, ma gettare fango su una persona che ha sempre mostrato professionalità e affetto sincero per il Toro mi sembra qualcosa davvero di indecente. È raro che mi immischi nelle polemiche e ancor di più che replichi senza essere chiamato in causa, ma a questa non ho proprio saputo resistere.
      Per fortuna voglio credere che la maggior parte dei tifosi granata saranno riconoscenti del lavoro fatto da Longo in questi mesi così difficili.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Roland78 - 2 mesi fa

        E pensa che c’è pure chi ha dato del cretino al Gallo perché ha sbagliato un rigore… A volte anch’io mi vergogno di condividere il tifo con alcuni (lo dico senza superbia, perché ognuno di noi ha dei difetti… Ma insultare chi onestamente, indefessamente, generosamente cerca di lottare per la nostra maglia, è un insulto alla nostra anima e storia).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. GlennGould - 2 mesi fa

      Condivido il commento.
      Completamente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marcogol - 2 mesi fa

        condivido

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. lucapecc_908 - 2 mesi fa

    Grazie Moreno e spero anche che tu rimanga, fra 6-7 anni non so neanche se ci sarò io o il Toro e quindi me ne batto il belino.
    Invece ora questa squadra e questa società ha bisogno di uno come te con le palle e la voglia di spaccare tutto facendo anche e soprattutto, come dici tu, i punti in modo sporco.
    Il prossimo campionato sarà strano tanto quanto questo se non di più, tu conosci già tutti, sai come muoverti e si potrebbe iniziare bene conquistando subito i punti necessari per stare in serie A, tanto per non soffrire di nuovo così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tor zone - 2 mesi fa

      Sarebbe interessante sapere da lui chi è da tenere e chi no.
      Chi vuole la maglia del toro e chi no.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 mesi fa

        ..infatti lo confermerei per avere questa certezza e ripartire da una base solida..attaccamento alla maglia alla base del successo sportivo…ma qui qualcuno si illude che arriverà un Guardiola! poveri illusi!..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. filippo67 - 2 mesi fa

          Chiunque verrà..prima devono arrivare i giocatori per cui siamo tutti poveri illusi!Se il buongiorno si vede da Schelotto,anche Guardiola farebbe figure marroni.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. eurotoro - 2 mesi fa

            ..infatti!

            Mi piace Non mi piace
  43. Cuore granata 69 - 2 mesi fa

    Quello che e’ successo ad un certo punto nello spogliatoio o tra societa’ e giocatori credo non lo sapremo mai..di sicuro la situazione dopo lo 0 a 7 in casa con l’atalanta e il 4 a 0 a lecce senza un minimo di reazioni era veramente drammatica a livello sportivo..credo che Longo voglia rimarcare questo..Io ti ringrazio Moreno per la voglia e lo spirito con cui hai affrotato e vinto questa sfida..se andrai a quanto pare, ti auguro il meglio,te lo meriti..un giorno chissa’ magari sarai di nuovo al toro con una squadra fatra da te , con una rosa completa e potrai dimostrare ancora meglio il tuo valore..Fvcg

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nicodeimos8_13775722 - 2 mesi fa

      Se andrá via e in futuro diventa un buon allenatore a certi livelli, il suo ritorno purtroppo accadrá soltanto quando leggendo l’organigramma societario non vedremo piú scritto dott. cairo urbano presidente.. Ricordiamoci che finora con lui abbiamo solo avuto o mediocri-pasta frolla-yes man-vate tagliagole ricordandoci cittadella e juve stabia o ex validi arrivati peró al loro tristissimo declino, vedi novellino o mazzarri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. maxxvigg1968 - 2 mesi fa

    grazie moreno

    per averci messo il cuore e averci dato un’anima
    tra 6/7 anni sarai un grande allenatore – completo e con esperienza
    adesso x il toro qualcos’altro

    spero sia un arrivederci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. geloofsgranaat - 2 mesi fa

    E’ per questo che oggi hai convocato sette Primavera e li hai messi a fare le belle stautine in onore di quegli scarponi incapaci che hanno giocato stasera ?

    E poi, non contento, hai fatto “esordire” un Ragazzo per bene della Primavera negli ultimi due minuti di recupero, a risultato acquisito, tanto per prenderlo per il deretano ?

    Complimenti vivissimi.

    Un coniglio avrebbe avuto più coraggio di te.

    Sparisci, veh.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 mesi fa

      AVETE ROTTO IL KAZZ CO STI PRIMAVERA! SEMPRE PRONTI AD INSULTARE L’ALLENATORE CHE TIFOSI DEL KAZZ! RIDICOLI!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marione - 2 mesi fa

      Condivido tutto, solo una cosa: nel cartellino del giocatore, risulta che ha esordito in seire A e questo ne accresce il valore. Per me pure troppo forte Longo per la cairese. Poi certo, gli allenatori bravi sono un’altra cosa, ma il bello deve qancora arrivare con gianpaolo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Pau - 2 mesi fa

      ma quanto blateri madonna!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. geloofsgranaat - 2 mesi fa

        Non immischiare la Madonna nei discorsi di calcio, visto che non c’entra per nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. ACT1906 - 2 mesi fa

    Grazie MORENO, uno di NOI,avessimo solo un presidente al posto di un ciarlatano…. Lascialo nella sua m… a e ancora grazie cuore TORO
    FORZA A.C. TORINO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. GiaguaroGranata - 2 mesi fa

    Pongo, at lu disu an angleis: go take the rats

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 mesi fa

      Hai ragione, il merito e tutto del ca-ciucco alla livornese.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 2 mesi fa

        sia Longo che Mazzarri avranno le loro lacune ma pur sempre uomini di campo e competenti..ci sarà un motivo se con nessuno dei due hanno trovato spazio! questa fissa sui primavera vi fa’ diventare ciechi e patetici!..ridicoli se poi insultate pure un allenatore che ha nel cuore il Toro!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. geloofsgranaat - 2 mesi fa

          Oh il motivo lo conosciamo benissimo: se lo chiedi al mandrogno perchè gli scarponi continuavano a giocare imperterriti ti risponderà che, per recuperare il loro costo d’acquisto e l’ingaggio, bisognava farli giocare e insozzare la Maglia Granata.

          Tanto a lui fregano solo i quattrini, il resto può solo morire.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy