“Cairo Vattene”, a Torino compaiono scritte nei luoghi granata della città

“Cairo Vattene”, a Torino compaiono scritte nei luoghi granata della città

Il fatto / Nella notte comparse scritte con uno spray in via Arcivescovado, dopo gli striscioni di qualche giorno fa in zona Lingotto

di Redazione Toro News

Ancora tensione nell’ambiente Torino. Scritte “Cairo Vattene” realizzate con uno spray di color granata sono state ritrovate questa mattina in via dell’Arcivescovado a Torino, vicino al portone del palazzo che ospita la sede societaria del Torino FC. Non solo: anche al Filadelfia, un cartello affisso sui cancelli dello stadio recante il Regolamento d’uso è stato imbrattato con una scritta: “Cairo Game over, vattene”. Anche davanti al negozio della Joma, sponsor tecnico del Torino, sono state trovate scritte di contestazione nei confronti del patron granata. La vittoria di Brescia non ha placato il malcontento di una parte della tifoseria: ricordiamo che qualche giorno fa erano comparsi, in zona Lingotto, alcuni striscioni realizzati da ignoti e contenenti lo stesso messaggio. Continua dunque la contestazione verso l’operato di Urbano Cairo.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. highlander1960 - 10 mesi fa

    “CAIRO VATTENE” è come la plastic tax, ma poi bisogna pensare all’alternativa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giancarlo - 10 mesi fa

    Mi dicono che Goveani sia pronto a fare un’offerta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-13797744 - 10 mesi fa

      Basterebbero le scuse sia da parte di Cairo ( lui sa cosa è successo prima dell’ acquisto ) , poi le scuse dei tifosi ( Talmone ) mai avvenute , anche se le colpe dei padri nn dovrebbero mai ricadere sui figli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. barrieradimilano - 10 mesi fa

    Ancora troppo poco, logica e competenza sono da un pezzo le grandi assenti nella nostra dirigenza o meglio nel nostro duce. A pensarci bene nel modo di accentrare tutto il potere decisionale, nelle dichiarazioni farneticanti e ripetute o quando si arrampica sugli specchi e stravolge completamente la realtà ricorda un pò er puzzone, poveri noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. suoladicane - 10 mesi fa

    vedi che se dici , metto in vendita, gli acquirenti arrivano
    MAZZARRI VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. CUORE GRANATA 44 - 10 mesi fa

    Sono piccole crepe nel muro della silente quiescenza che avvolge il Torino fc.Ammesso e non concesso che il Patron possa considerare tale possibilità sarebbe in ogni caso,a mio parere,una snervante “partita a scacchi” perchè il Personaggio è tosto e prima di mollare l’osso..Molto dipenderà dall’esito di questa stagione per comprendere se sarà “solo” un ridimensionamento od una rifondazione con Lui od altri.Un conto sono le valutazioni “volatili”di mercato date dalla Società ai singoli giocatori altra cosa è la valutazione complessiva del Torino fc determinata su parametri oggettivi considerato che non dispone di un mq. di proprietà.Vedremo sino a quando potrà reggere il mantra “non c’è la fila di acquirenti”FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Luke69 - 10 mesi fa

    CAIRO VATTENE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy