Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Mercato

Calciomercato Torino, Pellegri ipotesi concreta per l’attacco: la situazione

MILAN, ITALY - DECEMBER 04: Pietro Pellegri of AC Milan in action during the Serie A match between AC Milan v US Salernitana at Stadio Giuseppe Meazza on December 04, 2021 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

La punta rossonera è un obiettivo concreto: si addice alla linea verde dettata da Juric e andrebbe a rimpiazzare Zaza, in uscita

Gianluca Sartori

Pietro Pellegri è un’ipotesi concreta per l’attacco del Torino. Sono confermate le indiscrezioni che indicano l’attaccante classe 2001 – figlio del team manager granata Marco – come possibilità sul tavolo per il rinforzo in attacco che il Torino cerca. Con Belotti infortunato (e in scadenza di contratto) e Zaza in uscita, il club granata ha intenzione di puntellare l’attacco con un acquisto e l’attaccante che Juric lanciò giovanissimo nel Genoa può essere una soluzione valida.

LA SITUAZIONE – Pellegri è di proprietà del Milan ed è passato la scorsa estate in prestito con diritto di riscatto dal Milan. Fin qui ha avuto pochissimo minutaggio, per la presenza di attaccanti come Ibrahimovic e Giroud ma anche per alcuni problemi fisici. Vorrebbe più spazio e il Torino potrebbe inserirlo nella propria rosa. Valutazioni in corso: l’ipotesi principale su cui si sta lavorando è il riscatto da parte del Milan (a circa 6 milioni) e poi un prestito al Torino, da verificare se di soli sei mesi o con un diritto di riscatto. Pellegri è un’ipotesi sul tavolo del responsabile dell’area tecnica Davide Vagnati: trattativa ancora non vicina alla conclusione, ma sviluppi potrebbero arrivare prossimamente.

tutte le notizie di