Giampaolo pre Torino-Milan: “I granata sono ostici. Turnover? Non lo farò”

Giampaolo pre Torino-Milan: “I granata sono ostici. Turnover? Non lo farò”

L’allenatore rossonero alla viglia della gara: “Noi dobbiamo fare la nostra partita, a prescindere dall’avversario”

di Marco De Rito, @marcoderito

“Il Torino è una squadra ostica”, afferma Marco Giampaolo nella conferenza di presentazione della gara tra Torino e Milan che andrà in scena domani sera alle 20.45. Il tecnico rossonero però aggiunge: “Aldilà dell’avversario noi dobbiamo fare la nostra partita”. Non sarà una gara facile, dopo la sconfitta al derby e l’allenatore n’è consapevole: “Dobbiamo rialzarci e ripartire. Posso immaginare lo stato d’animo di delusione dopo la sconfitta con l’Inter dei tifosi. Adesso dobbiamo reagire a testa alta, bisogna ripartire con determinazione”.

TURNOVER – Visto il turno infrasettimanale, un turnover potrebbe essere una soluzione, ma non sembra essere contemplata in casa Milan: “Abbiamo giocato sabato e scendere in campo domani, le mie scelte saranno determinate dall’avversario che ci troviamo di fronte, non dal turnover”. Ci sono dei punti che Giamapolo ha individuato come migliorabili: “Va perfezionato il palleggio e la precisione nei passaggi, va legato il gioco. Ma sono solo alcune cose, possiamo fare molto meglio. Lavoriamo per essere più forti, per essere padroni del match. Sono consapevole delle difficoltà che la squadra incontra. Ma i ragazzi sono disponibili e questo è un fattore positivo”.

OBIETTIVI – Sul quarto posto l’ex Sampdoria risponde così: “Si tratta di una domanda che sfugge da qualsiasi tipo di risposta. Dipende dalla qualità e del lavoro che sapremo fare”, poi continua: “Questa squadra è diversa dalla mia precedente, in ogni rosa va fatto un lavoro diverso. Il Milan è diverso dalla Samp, ha altre caratteristiche, lavoriamo per far rendere al massimo gli elementi presenti”. Infine, sui rapporti con la dirigenza: “Ci scambiamo idee e pareri, come accade sempre, parliamo spesso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy