Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Nazionali

Nazionali, Andorra-Polonia 1-4: per Linetty mezz’ora da mediano

GDANSK, POLAND - NOVEMBER 13: Karol Linetty of Poland controls the ball during the International Friendly match between Poland and Mexico at Energa Arena Stadium on November 13, 2017 in Gdansk, Poland. (Photo by Adam Nurkiewicz/Getty Images)

La concorrenza in mezzo al campo è folta. In vista dei playoff di marzo Linetty dovrà darsi da fare per ottenere la maglia da titolare

Luca Bonello

La Polonia vince ad Andorra e si assicura la possibilità di giocarsi la qualificazione al mondiale del 2022 al playoff continentale. 1-4 il risultato in favore di Linetty e compagni, che, sfruttando la contemporanea sconfitta dell'Albania in Inghilterra, possono festeggiare il secondo posto matematico, avendo adesso 20 punti ed essendo a +5 sulla nazionale di Berisha, prima inseguitrice. 3 sono invece i punti di distacco dall'Inghilterra prima: matematicamente non sarebbe ancora preclusa ai polacchi la possibilità di qualificarsi direttamente, ma per riuscirci dovrebbe accadere qualcosa che va oltre all'immaginabile. La Polonia dovrebbe infatti vincere la sua prossima partita con l'Ungheria e nel frattempo l'Inghilterra dovrebbe perdere a San Marino. Ma non solo, attualmente la differenza reti vede gli inglesi a +26 e i polacchi a +20, quindi con i risultati delle due sfide la Polonia dovrebbe riuscire a colmare anche quel gap.

 SAINT PETERSBURG, RUSSIA - JUNE 14: Karol Linetty of Poland celebrates after scoring their side's first goal during the UEFA Euro 2020 Championship Group E match between Poland and Slovakia at the Saint Petersburg Stadium on June 14, 2021 in Saint Petersburg, Russia. (Photo by Lars Baron/Getty Images)

LINETTY - Per la Polonia, quindi, il playoff continentale sarà verosimilmente l'ultima chance per strappare il pass per il Qatar e tutti vorranno essere della partita. Anche Linetty, che nella sfida di Andorra è subentrato al 64' minuto a Krychowiak. Il granata è stato schierato come mediano del 3-4-1-2 di Paulo Sousa, ma solo a gara in corso. Il 77 granata, per poter ricevere la maglia da titolare in futuro, dovrà farsi notare, perché la concorrenza in quel reparto è folta. Oltre a Krychowiak, la Polonia può infatti contare anche su Klich, Zielinski e Moder. Per la formazione di Paulo Sousa c'è adesso in programma la sfida di lunedì con l'Ungheria: per Linetty può essere una buona chance per mettersi in mostra in vista degli spareggi di marzo.

tutte le notizie di