Stati Uniti-Uruguay 1-1: Laxalt resta in panchina, ora testa al Toro

Stati Uniti-Uruguay 1-1: Laxalt resta in panchina, ora testa al Toro

Nazionali / Il giocatore granata resta seduto per tutti i 90 minuti in panchina nel match amichevole contro gli USA

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

La pausa per le Nazionali è praticamente giunta al termine, con le ultime partite internazionali che vanno concludendosi: finisce la parentesi anche per Diego Laxalt, nuovo giocatore del Torino che ha preso parte alla spedizione con il suo Uruguay. L’ultimo match con la sua Nazionale l’ha disputato questa notte contro gli Stati Uniti d’America, in una partita che ha visto le due squadre pareggiare per 1-1 nell’arco dei 90 minuti in un match amichevole.

PANCHINA – Il neo acquisto granata è però rimasto seduto in panchina per tutto il corso della gara. Dopo la bella prestazione nella scorsa partita contro il Costa Rica, Oscar Washington Tabarez ha deciso di non regalargli neppure un minuto in campo nella partita amichevole contro gli USA.

Laxalt vince e convince con l’Uruguay: titolarità e vittoria in Costa Rica

TORO – Adesso è il momento di tornare a pensare al Torino, la sua nuova squadra nella quale potrà essere un grande valore aggiunto sulla fascia. Mazzarri lo attende per istruirlo e inserirlo meglio nei suoi schemi, già a partire dalla partita contro il Lecce in programma lunedì prossimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy