Torino-Atalanta 2-4, Giampaolo: “Avversario complicato. Il modo di giocare non lo cambio”

Post-partita / L’allenatore granata commenta la prestazione dei suoi ragazzi

di Marco De Rito, @marcoderito

LA PARTITA

Giampaolo

Al termine della gara tra Torino-Atalanta ha parlato Marco Giampaolo. Di seguito le sue dichiarazioni: “L’Atalanta in questo momento è il peggiore avversario che potessimo affrontare, è il quinto anno che giocano insieme e hanno una stima dei propri mezzi e una consapevolezza straordinaria. Noi abbiamo iniziato il percorso da un mese e mezzo e l’autostima ce la dobbiamo costruire giorno dopo giorno. La squadra nel complesso ha fatto anche cose buone ed egregie. L’Atalanta in questo momento non dico che fosse proibitivo come avversario, ma comunque noi abbiamo provato a fare la gara giusta. Certamente si doveva anche essere sostenuti da un pizzico di fortuna nei momenti particolari. Continuiamo con il nostro lavoro”. 

163 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ardi - 3 settimane fa

    Lo ripeto ancora, la. Rata di verdi quest’anno è di 4 milioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granata63 - 3 settimane fa

    Ho letto il commento di leggenda granata. Giampaolo non cambia modulo e non gioca a tre davanti. Verdi potrebbe servire, ma è un giocatore da ricostruire moralmente. Non giustifico il suo atteggiamento, nè lo condanno, ma è un dato di fatto. Ieri passava la palla agli altri oppure faceva fallo anche in posizioni pericolose. Zaza ha giocato una partita di impegno, con poche giocate apprezzabili. Meitè è un altro che ha il cervello scollegato. Ci sono giocatori che devono cambiare aria, altrimenti ripeteremo la stagione scorsa e pagherà Giampaolo. Speriamo in Rodriguez, mentre Linetty andrà rivalutato in tempi migliori. Per ora ci si affida a Sirigu, Belotti, Bremer e Nkoulou. Il resto è la squadra dell’anno scorso. Se la dirigenza non lo capisce o non vuole capirlo, cè poco da fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 3 settimane fa

    Sono completamente d’accordo con Paul, è assurdo dare la colpa all’allenatore di turno, sopratutto in questo caso se non gli prendi i giocatori per realizzare il suo calcio e se 3/4 della squadra e’ composta da mezzi giocatori che non sanno palleggiare difendere e attaccare. il responsabile e’ uno e sappiamo tutti il nome e cognome. perxulati persino da sky e dalla rai per le condizioni del campo a dir poco ridicole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ardi - 3 settimane fa

    C’era gente come candreva zappacosta darmian, ma c’erano anche glick Bonaventura valero, badej a poco ecc ecc. se il mercato finisse così o quasi sarebbe fatto scientemente. Di soluzioni che non portano subito in Champions, ma che avrebbero potuto completare la squadra ce n’erano tante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ardi - 3 settimane fa

    Guarda I. Cupiol che murru è stato pagato zero e se non convincerà non verrà riscattato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. dennislaw - 3 settimane fa

    leggenda granata ha perfettamente ragione, sottoscrivo al cento per cento.C’è ancora fra i tifosi del buon senso e della competenza. GP, Vagnati e Cairo leggete e meditate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Aca Toro - 4 settimane fa

    Se il tuo modo di giocare prevede di farsi infilare sulle fasce come una verginella al bando delle debuttanti dillo subito. O inizi a pensare ad un altro modulo oppure pretendi un certo tipo di giocatori. aspettiamo qualche partita ancora però non vorrei trovarmi nella 10 giornata con 4 punti. Bisogna stare vigili ecco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. l.cupiol_5432650 - 4 settimane fa

    Giampaolo sarebbe da allontanare solo per avere fatto acquistato Murru che se lo vendi oggi fai già una bella minusvalenza. Meglio Ansaldi anche con una gamba sola…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. griffith8_1517213 - 4 settimane fa

    Quindi mZzarri con questa squadretta ha sfiorato la champjons

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 3 settimane fa

      Mazzarri non ha sfiorato una mazza . È andato in Europa perché il milan si è tolto di mezzo. Inoltre due anni fa gli è andato tutto bene e i giocatori avevano tutti 2 anni on meno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. leggendagranata - 4 settimane fa

    Che la squadra sia mal disposta, con buchi a centrocampo e sulle fasce, è evidente. Ma temo che non sia solo la disposizione tattica a penalizzarci.Troppi giocatori hanno scarsa qualità o tenuta atletica carente e la qualità è andata scemando in questo Toro da quando siamo andati a pescare in giro per il mondo gente come Ola Aina, Djidji, Lyanco, Meitè, Berenguer, Boyè, per arrivare ai Murru, temo anche a Rodriguez e Linetty, e via discorrendo. Gente pagata fior di milioni di euro, con lauti ingaggi, spesso indegni sostituti di chi era stato venduto. Sul mercato quest’ anno a prezzo di saldo c’ era gente come Zappacosta, Darmian, Candreva, usato abbastanza sicuro, piedi buoni. Certo, giocatori non più al massimo, ma con alle spalle una dignitosa, se non ottima carriera e molta esperienza. Siccome le lacune erano molte e i soldi pochi, avrei provato a prenderli per iniziare una ricostruzione della squadra. I tifosi del Toro si esaltano per frillini come Millico e Edera e gettano nella pattumiera per antipaitia e pregiudizi un finalizzatore come Zaza che, con tutti i difetti che ha, vale molto di più dei succitati “giovani del Filadelfia”, o un Soriano, che nel Bologna è elemento prezioso. Qui mancano maledettamente i Ljajic e i Iago Falque, che Mazzarri, di cui paghiamo ancora gli errori, ha gettato nel cesso, liquidando così un terzetto (Beloti-Ljajic-Iago Falque), che in due stagioni aveva fatto 85 gol (per non parlare degli assist). Si è detto che quella squadra prendeva troppi gol, e come avrebbe potuto prenderne meno se in difesa, al posto di Maximovic, Glik e Bruno Peres, c’ erano gli Ajeti, i Carlao, i Rossettini e via discorrendo? Capisco il tentativo di Giampaolo di far fare al Toro un gioco propositivo, capisco meno le sue scelte. Evidentemente non ha mai visto una partita del Toro nella scorsa stagione e allora gli do un modesto suggerimento: con il materiale che ha non rinunci al tridente Belotti-Zaza-Verdi, a cui Longo è ricorso (dopo molti tentennamenti) per evitare la retrocessione, e mandi in campo i Segre e i Singo, il prinmo ha fatto un ottimo campionato di Serie B nel Chievo, il secondo ha dato buona prova di sè nella (poche) occasioni in cui ha potuto giocare. Questo passa il convento. E infine si incateni davanti alla Cairo Communication e si faccia comprare un regista vero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Granata69 - 4 settimane fa

    Basta minchiate retoriche sul tuo calcio, dicci, e dillo soprattutto ai tuoi giocatori, chi doveva marcare Gosens? Voyvoda o Meite? Chi doveva marcare Hateboer? Murru o Linetty? Li non c’erano giocatori in ritardo, il giocatore avversario era proprio ignorato. Una follia.
    Perché in fase di impostazione i nostri interni di centrocampo (Meite e Linetty) si posizionano sulla linea laterale invece di stare a mezza via tra esterno e centrocampo? Così si lascia un buco enorme al centro e il trequartista si ritrova solo contro 3 avversari, un’altra follia. Ma cosa pretende da un trequartista? Che prenda palla, ne salti tre o quattro e poi concluda a rete o faccia il passaggio illuminante?
    Del resto non mi frega niente , è aria fritta. Può arrivare chiunque, se ci schieriamo così in campo il risultato finale sarà sempre lo stesso, perché gli allenatori avversari non sono fessi e ci vanno a colpire li. Queste sono due partite perse per colpa dell’allenatore, punto e basta. Via subito,oggi stesso, prima di fare qualche cazzata nel mercato che ci tiriamo dietro per il resto della stagione comprando qualche fenomeno che ha già allenato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ddavide69 - 4 settimane fa

    A forza di prendere schiaffi voglio vedere quando vi cresce l autostima…o qualcos altro…vai dal tuo padrone a dirgli che se non ti prende i 3 giocatori forti che ti servono te ne vai.. e l unica possibilità che hai se davvero hai le palle. Se invece rimani con questi giocatori o altri innesti di bassa lega, a gennaio farai comunque la fine di mazzarri lo capisci o no ,caro maestro di calcio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Rimbaud - 4 settimane fa

    Io mi stupisco di quelli che si stupiscono era tutto ampliamente prevedibile, speriamo solo di fare qualche punto nelle prossime tre con genoa sassuolo e cagliari perchè poi arrivano lazio inter e juventus e aggiungo che non mi stupirebbe arrivare al derby in zona retrocessione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 settimane fa

      Chissa perché ti mettono i meno…saranno quelli che si stupiscono?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Ramiro - 4 settimane fa

    Quando colmeremo queste lacune e realizzeremo un pensiero di calcio tutto ciò si concretizzerà anche con la vittoria.GP dixit. Ma che cazzo vuol dire?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 settimane fa

      Non vuol dire un cazzo. È che non ha il coraggio di mandare a cagare Cairo, che a 9 giorni dalla fine del mercato non gli ha preso neppure un giocatore di livello.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Paul67 - 4 settimane fa

    Anche il campo in pessime condizioni è un segnale del pressapochismo di questa società, il campo fa pena e nn è una novità,il tempo per porvi rimedio c’era ma nn si è fatto niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano67 - 4 settimane fa

      Il campo in ottime condizioni serve alle squadre ke giocano a calcio amico di fede.cosa centriamo noi col gioco del calcio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 4 settimane fa

        Sta nascendo proprio una bella cairese

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. CiHannoRubatoIlToro - 4 settimane fa

    “L’eterna clessidra dell’esistenza viene sempre di nuovo capovolta e tu con essa, granello della polvere” (F. Nietzsche, 1882).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. ghiry7 - 4 settimane fa

    Atalanta abissalmente superiore e sconfitta, come sapevamo tutti, ampiamente annunciata.
    Ma Giampaolo lavora così, che piaccia o no, e tutti lo sapevano.
    Ma quando prendi Giampaolo dopo il disastro dell’anno scorso, sai che la squadra dev’essere RIFONDATA.
    E’ questo il peccato capitale dell’editore.
    Rincon non è un regista e non lo sarà mai.
    Berenguer non può giocare trequartista.
    Zaza non può giocare e basta.
    La Dea ha il Papu, De roon, Freuler, Zapata e Pasalic in panchina (!) e noi?!
    Un medianaccio in regia, 2 addormentate mezzali, un pulcino in trequarti e uno scarpone lá davanti.
    Povero Gallo questo torello non ti merita.
    Metti la società in vendita, forse un Commisso o un americano lo troviamo anche noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. claudio sala 68 - 4 settimane fa

    Servono i risultati, questi permettono di lavorare con serenità durante la settimana. Servirebbe quindi meno integralismo e più pragmatismo in questo periodo. Resto dell’idea poi che da Zaza e Verdi non si riuscirà a cavarci nulla di buono

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano67 - 4 settimane fa

      I risultati si ottengono con giocatori di calcio veri e con una societa seria.l improvvisazione e la madre di tt i fallimenti.su sedici anni di presidenza cairo i fallimenti sono 14.chiediti il perke e troverai il comune denominatore dei fallimenti ke per me hanno nome e cognome.urbano cairo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. lello - 4 settimane fa

    Forza Giampaolo, forza ragazzi, abbiamo bisogno di invertire rotta, e dura, ma non mollare.
    Anche se siamo a terra e abbiamo raggiunto il fondo estremo, e noi tifosi abbiamo solo rabbia, smarrimento, delusione, e tanto altro, hai la mia stima, è dura ma non mollate, se i risultati arriveranno tutto cambietã.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. policano67 - 4 settimane fa

      Ottimista te lello.vedremo dopo la sconfitta di genova avrai la stessa opinione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 4 settimane fa

      Se i risultati arriveranno…come se i risultati arrivano dal cielo senza programmazione e senza investimenti. Direi un po difficile..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Pedro - 4 settimane fa

    Il Maestro é un niente. Perfetto per la cairese, società già inadeguata alla serie B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Paul67 - 4 settimane fa

    Bravi, bravissimi, prendetevela pure con il mister di turno, è proprio ciò che vuole il PRESINIENTE,lui intanto tace come sempre dopo le sconfitte.
    Vedo che stanno spuntando come funghi nuovi utenti che attaccano GP, come se fosse arrivato da solo sulla panca della cairesefc.

    CAIRO GAME OVER.
    VATTENE.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 4 settimane fa

      Bravo Paul, hai proprio ragione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marione - 4 settimane fa

      Hai ragione, mi ero dimenticato. IL PIU’ PEZZENTE DAL 1906

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Vit71 - 4 settimane fa

    Presuntuoso del cazzo!
    Vai a giocare contro il Real Madrid e lasciagli entrambe le fasce in superiorità….. bravo!
    C’è un confine tra stupidità, coraggio e presunzione…..
    tu sei stupido, punto e basta!
    Ti permetti cose che potrai fare l’anno prossimo…. forse….
    In condizione fisica ottimale e con la squadra che ha sempre la palla e conosce a memoria cosa fare…. ti sembra la situazione di oggi?????
    Pirla!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 4 settimane fa

      Nemmeno nei prossimi eoni con questa squadra: ma poi di che parliamo? manco col suo modulo e i giocatori adatti avesse mai fatto qualche risultato. Pure WM e Ventura hanno fatto meglio di lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. policano67 - 4 settimane fa

    La nota positiva delle sconfitte e ke ci togliamo dalle palle il re delle puttanate.urbanetto quale offerte hai rifiutato per i nostri campioni?con te come presidente i politici di oggi sembrano dei grandi statisti..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. TOROPERDUTO - 4 settimane fa

    @Mimmo,
    Ti devi dimettere quando finisce la campagna acquisti e non ti prendono i giocatori non quando inizio a perdere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. miele - 4 settimane fa

    Indipendentemente dal gradimento o meno di Giampaolo, è evidente che il momento scelto per assumerlo è stato rischioso. In pieno marasma da covid, con tempi ridottissimi per la preparazione, dovendo cambiare modulo secondo le sue convinzioni e, quindi con la necessità assoluta di fornirgli elementi idonei al suo gioco, è stato un azzardo e nessuno può immaginare come andrà a finire, specie considerando la ritrosia di Cairo nell’aprire i cordoni della borsa per i necessari acquisti, proprio quando era praticamente impossibile far cassa con le cessioni. Ora la frittata è fatta, anche a causa dell’incredibile ritardo nella sostituzione di Mazzarri che se fosse avvenuta a gennaio/febbraio, avrebbe consentito di affidare la squadra ad un allenatore concedendogli il tempo di impostare il suo lavoro più razionalmente. Come si sa, tutti i nodi vengono al pettine; c’e solo da sperare di non strapparci troppi capelli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 4 settimane fa

      Permettimi, non è stato un azzardo, è stata una gran cazzata. Azzardo è quando osi e ti può anche andare bene. A costui bene non è mai andata, in più la squadra è andata malissimo la stagione scorsa e che non gli avrebbero comprato i giocatori adatti lo si sapeva. Che possibilità ha di ottenere dei risultati?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. miele - 4 settimane fa

        Volevo scriverlo anch’io, ma ho cercato di moderarmi. La sostanza, comunque è quella.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. BiriLLo - 4 settimane fa

    Cairo e Giampaolo..
    Il primo non è un presidente da Toro, incapace di comunicare in maniera sincera.
    Il secondo incapace di cambiare il suo modulo ma anche di valutare per esempio, che Zaza da lui apprezzato, è completamente bruciato come giocatore.
    Molto ma molto male.
    Cairo non andartene da solo, porta con te anche il panzone muto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. bloodyhell - 4 settimane fa

    abbiamo un centrocampo povero di idee e talento, abbiamo un terzino, murru, che più scarso non si può, abbiamo un attacco dove zaza è un pericolo persino per belottipiùche pergli avversari: e dall’altro lato c’era l’atalanta giunta ad un minuto dalla semifinale di champions.ma dove si voleva andare? in più abbiamo un allenatore fermo sui suoi dogmi, che non ha capito come oggi si dovesse provare a giocare per il pareggio,perchè di più l’attuale tasso tecnico del toro non consentiva. mi consolaun pò ciò che ho intravisto in vojvoda e, naturlamente,l’immensità del gallo. se non si completa la squadra sul mercato, in scena andràlacontinuità di sconfitte viste per tutto il 2020.su cairo è inutile parlare, tanto qui nessuno di noi ha la forza di cacciarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. granatasky - 4 settimane fa

    Bene.

    Dalle risposte date a @Mimmo75, questa sera abbiamo avuto la conferma che @Granata fa parte dell’organigramma del FC Torino e che, ogni tanto, si infiltra nel sito (peraltro di proprietà della Cairo Communication) per “tastare il polso dei tifosi” e per dare certe informazioni “di fiducia”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 4 settimane fa

      Scrivi scemenze in serie. Cosa faccio io e per chi credo non interessi a nessuno. Infiltrare per “tastare il polso” dei tifosi dovrebbe presupporre la mancanza di informazioni come elemento base ma qui siamo esattamente all’opposto e cioè i tifosi, liberamente e pubblicamente, ripeto, pubblicamente scrivono. Devi metterti d’accordo con te stesso. Io do informazioni di fiducia ? Mi limito a scrivere poco o nulla di quel poco che so ma se non ti va bene, dillo così mi adeguo. Se mi va. Saluti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granatasky - 4 settimane fa

        Resta il fatto che dovresti “presentarti” e dirci in quale casella dell’organigramma sei stato inserito. Ma non ne hai il coraggio, ovvio. Fattene una ragione.

        Le prese per il deretano che cerchi di affibbiarci quando scrivi lasciano il tempo che trovano.

        P.S.: grazie per il solito insulto che ti contraddistingue: chi non la pensa come te scrive scemenze.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. brusbi - 4 settimane fa

    Come a Firenze primo tempo discreto e poi sempre più passivi ed insicuri.
    Si vede la ricerca del gioco con fraseggi più insistiti nella fasce centrale del campo, ma a poco a poco la squadra perde campo e torna ad essere indecisa sul da farsi come ai tempi di Mazzarri.
    Poi ci sono cose che non vanno.
    Le fasce anzitutto. Capisco che con il modulo nuovo i terzini laterali si devono spingere avanti con cautela, ma in tutta la partita Murru e Voivoda non sono mai giunti al cross.
    A Gianpaolo piacerà giocare con il trequartista ma noi proprio non ce l’abbiamo uno adatto, esattaemnte come non abbiamo un regista che imposta con sicurezza.
    Avessimo Papu Gomez potremmo forse giocare con il modulo di Giampaolo, ma con i nostri sarebbe meglio un semplice 4 – 4 -2 con due mediani e due mezzale.
    Niente regista e niente trequartista e probabilmente troveremmo la quadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 settimane fa

      La squadra per andare in b se si rimane così.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. policano67 - 4 settimane fa

    Io nn capisco la meraviglia per quest altra sconfitta e per quelle ke seguiranno ancora.la rosa e quella ke ha mancato la b per poco.come mister ce uno ke e un alkimista e aziendalista.il propietario e urbano cairo.ma ke vi aspettavate?di vede una vera squadra di calcio all opera?per ripulire tt sta zavorra accumulata nn basteranno i prossimi due eventuali presidenti.se nn troviamo tre squadre piu scarse di noi la a la salutiamo veramente quest anno.in 8 giorni con cairo presidente potranno mai arriua i 4 rinforzi ke ci servono?animo in pace ragazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. granatasky - 4 settimane fa

    Per @Mimmo75:

    Mazzarri non si è dimesso, è stato esonerato e ha concordato la buonuscita con il mandrogno.

    Cerca di dire le cose come stanno, invece di fare i tuoi soliti post logorroici che, alla fine, sono soltanto “fiumi di parole”:

    “Anche l’ultimo tassello del puzzle per il ritorno di Moreno Longo al Toro, questa volta dalla porta principale, è a posto. Pochi minuti fa il Toro e Walter Mazzarri hanno trovato un accordo sulla risoluzione del contratto, l’unica voia che permette al tecnico di non dimettersi ma anche di non considerarsi esonerato. Una buonuscita che accontenta lui, in attesa di ritrovare una panchina, ma che sta bene anche al Toro che almeno toglie il problema alla radice”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Cuore granata 69 - 4 settimane fa

    Ricirdando che Giampaolo come miglior piazzamento 8n a ha un nono posto con una doria con Torreira Praet Quagliarella e buonissimo giocatori(il Toro quell anno col non gioco di mazzarri arrivo’ settimo..fa pensare eh) …quindi non è che abbiamo preso un fenomeno..e mi pare bravo a parole ma ALLA FINE IL CAMPO PER ORA POCO POCO NE..spero di essere smentito e dire bravo avevi ragione..per ora io ho moltissimi dubbi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 4 settimane fa

      Più Schick e Zapata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cuore granata 69 - 4 settimane fa

        Apounto n9n ho detto la formazione ma ho detto aveva buonissimi giocatori.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Pavl73 - 4 settimane fa

    E nn devi cambiare modulo
    Altrimenti era meglio tenere longo porca troia
    Devi ottenere ciò che hai richiesto
    Ora vorrei fare un appello alla possibile cordata se mai esista.
    Preparatevi perché tra 2 settimane potrebbe essere il momento buono
    Quel momento che nn capita molto spesso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. pupi - 4 settimane fa

    3 punti sotto il Benevento (con una partita in meno). Samp pessima, Cagliari pessimo con 1 punto letteralmente rapinato contro il Ssssuolo. Brutta storia se le neopromosse cominciano a far punti. Storiaccia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Cuore granata 69 - 4 settimane fa

    Scusa Maestro come ti chiama Cairo ma ieri dicevi di essere contento di giocare con l’Atalanta…la verità è che in 2 partite le fasce avversarie ti hanno asfaltato e tu non hai capito che gli altri hanno vinto le partite sfruttando le fascie come praterie e la tua difesa a 4 stretta che gli avversari stando larghi vanno a nozze..Biraghi Chiesa sabato…Gosens Hateboor oggi…nel tuo modulo linetty e Meite’ dovrebbero dare una mano allargando loro sugli esterni che salgono..ma Meite’ CAMMINA e fa una partita su 10..Linetty oggi sottotono..morale ASFALTATI SULLE FASCE..TU NON CAMBI..male anzi malissimo allora i casi sono 2 o ti fai comprare gente VALIDA o se fai l’aziendlista e non arriva chi può fare la differenza vedi che cambiare modulo sarebbe proprio il caso..tipo Ansaldi a centrocampo ad allargare il canpo per attaccare i loro terzini ed andare a crossare??? Tu vuoi tempo..bene..FATTI COMPRARE CHI SERVE E TAGLIA CHI NON SERVE..SE NO TU COME IL PRESIDENTE SARETE COLPEVOLI DELL ENNESINMA STAGIONE DI M…!!!.aspetto i social dei giocatori non importa come si parte importa come si arriva.ok vero..MA BISOGNA ANCHE PARTIRE..PRENDETE ESEMPIO DA BELOTTI BRANCO DI SFATICATI PER NON USARE PAROLACCE.SIETE UNA DELUSIONE CONTINUA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Pedro - 4 settimane fa

    Squadra costruita per la B. L’obiettivo per una volta sarà centrato.
    Grazie incapace o peggio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

    penso che tra un mese con un numero 10 di livello ci toglieremo soddisfazioni …. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 4 settimane fa

      La vuoi finire di scrivere solo per provocare? Vai a Venaria.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

        Sei per caso fascista ? io scrivo quello che penso se non ti va bene non cagarlo … c….e ….. FT

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. granatasky - 4 settimane fa

      Torna a Venaria, gobbo di …….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

        Non ti commento perchè non sapresti farmi neanche un p….o …. FT

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. granatasky - 4 settimane fa

          Che finezza.

          Meno male che anche la Redazione ti legge.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

            uguale alla tua che è arrivata prima della mia…. rileggiti . poppante …. FT…

            Mi piace Non mi piace
          2. granatasky - 4 settimane fa

            Io ho messo solo dei puntini, tu la lettera iniziale e finale.

            Come vedi ti dei fregato da solo.

            Mi piace Non mi piace
          3. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

            Quanti anni hai 4 ? … vai a letto che è tardi alora …. FT

            Mi piace Non mi piace
          4. granatasky - 4 settimane fa

            Tutto qui quello che sai dire ?

            Puoi fare di meglio!

            Dai, facci vedere di che cosa sei capace, gobbetto.

            Mi piace Non mi piace
          5. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

            Nanna che è tardi ….. FT

            Mi piace Non mi piace
        2. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

          Un panino?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. policano67 - 4 settimane fa

    Nulla di nuovo e nn e finita qua.nn fara 8 partite di campionato.ma il vero male e alla testa della societa.inutile incazzarsi.siamo alla pari di una neoprossa e nulla di piu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 4 settimane fa

    CAIRO IL NULLA DA 16 ANNI. E CONTINUERA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. granata69 - 4 settimane fa

    ùva beh, i problemi sono chiari e evidenti. La rosa è incompleta, i giocatori chiave soprattutto a centrocampo non sono arrivati, e non si sa a questo punto se arriveranno, e se saranno decenti. Lo sa anche mio nipote di 03 anni che a Giampaolo serve tempo, quindi non era da prendere quest’anno che di tempo ce n’è poco. Pero’ se decidi di prenderlo ( Cairo decide di prenderlo) devi sapere che gli devi prendere i giocatori giusti, non solo tre terzini di cui uno un po’ scarso. Parti da una rosa gia’ non all’altezza, con in piu’ alcuni giocatori non adatti allo schema, devi essere pronto a rivoluzionare. Ma ormai tanto queste cose le sanno pure i muri. Pero’ dico solo che è inutile fare una tragedia per questa falsa partenza, era preventivabile. Non c’è stato tempo per assimilare i nuovi schemi e soprattutto mancano i giocatori. Faremo un girone d’andata di grande sofferenza. Pero’ se arrivera’ qualche giocatore giusto, credo che nella seconda parte di campionato ci rifaremo. Giampaolo parte sempre male, ma se gli dai tempo secondo me si rifa’. Tempo e giocatori, pero’…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata69 - 4 settimane fa

      Ovviamente ci vuole anche una seconda punta, ma soprattutto centrocampisti, secondo me è il nostro tallone d’achille, è troppo importante il centrocampo. In difesa non siamo messi male, anche se devono assimilare i nuovi schemi. In attacco abbiamo Belotti e un altro si spera che arrivi. A centrocampo siamo scarsi e la tre-quarti ha bisogno di qualita’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Cristiano.123 - 4 settimane fa

    Mi permetto educatamente di osservare che Mister Giampaolo al momento della sottoscrizione del contratto sapeva perfettamente che avrebbe trovato la squadra e gli uomini di Mazzarri, tecnico contro cui non ha mai raccolto vittorie e che “predica” un calcio diametralmente opposto al suo.
    Conosceva altresi’ il calendario frutto di un momento storico particolare e quindi il tempo per far assimilare un nuovo progetto di gioco era molto risicato.
    Conosceva infine il comportamento della societa’ nell’affrontare il mercato acquisti – cessioni poiche’ ha i capelli e la barba bianchi ed una pluriennale conoscenza della Seria A.
    Ma si sa, al portafoglio non si comanda e male che vada arrivera’ l’esonero e continuera’ ad essere pagato profumatamente per fare nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Kaimano - 4 settimane fa

    Anche Joao Pedro é un ex giocatore…appesantito, statico. Spendere 1 euro nn ne vale la pena. Serve gente motivata e con voglia di emergere. Joao Pedro sarebbe l’ennesima scommessa persa. 28 anni di cui gli ultimi 6 passati a Cagliari senza nessuna avances fatta da una big.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata69 - 4 settimane fa

      Un giudizio forse eccessivamente negativo, pero’ mi trovo in parte d’accordo, Joao Pedro non mi convince. Ha fatto abbastanza bene l’ultimo anno ma in generale non ha brillato negli anni, e chiedono molto, non spenderei per lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. maxxx - 4 settimane fa

    Lui non cambia il suo modo di giocare (certo, conosce solo quello) ed allora visto che abbiamo troppi giocatori non adatti e non è possibile cambiarli tutti, cambiamo il tecnico prima che sia troppo tardi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. vlad51 - 4 settimane fa

    E questo sarebbe un allenatore da 1,5 milioni a stagione….un professionista che non capisce che non ha i giocatori per fare un certo modulo e dice io non cambio??? Guarda che e’ l’allenatore che adatta gli schemi a quello che ha non il contrario!!! sulle fasce abbiamo sulla destra L’autostrada del sole e Sulla sinistra la A4 e vai a mettere Berenguer a giocarsela con tre che sono il doppio di lui??? Guarda che anche solo con Ventura chi veniva a Torino il Punto se lo doveva sudare….e comunque ne’ con Ventura ne Con Miha l’atalanta non ha mai avuto gioco cosi facile come negli ultimi tre incontri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 settimane fa

      È l allenatore che ha scelto cairo e lo stesso cairo gli dà 3milioni lordi a stagione per 3 anni per aprire un nuovo ciclo, che ha degli obiettivi che non possono essere visibili perché da noi si lavora a fari spenti. Adesso ti è più chiaro? Forse no, nemmeno a me, ma a cairo è tutto nitido ed è per questo che si da un bel sette come presidente!! Evviva!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

    Io ragazzi non capisco : pensavate di meglio oggi ? … abbiamo GIOCATO a CALcIO contro una squadra fortissima !!!! senza un 10 che faccia ultimo passaggio alle due ns FORTI punte abbiamo giocato in 10 …. ma dai su pensateci … poi se vogliamo va bene : Cairo vattene … ma non si può dire che il futuro è grigio in serie A …. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 4 settimane fa

      Luca benzoni… Di là verità! Sei il direttore del Cairo fans club su Facebook?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Casagrande - 4 settimane fa

        Infatti:Lucabenzoni e Cairo andatevene

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

        Ok faccio come voi che state bene nella vs vita a rompere solo il c…o … CAIRO VATTENE … INUTILITA’ di una vita di m …. FT

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Casagrande - 4 settimane fa

          Se Cairo non è all’altezza della Storia del Toro che ci possiamo fare,tifare per Lui ?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

            Quindi la tua soluzione è Cairo vattene …. bravo … io voglio parlare di campo ….. di REALTA’ …. FT

            Mi piace Non mi piace
          2. granatasky - 4 settimane fa

            lascialo perdere: stasera è particolarmente “fatto e strafatto”.

            Mi piace Non mi piace
          3. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

            Bla Bla Bla … solo minkiate 0 soluzioni 0 pensieri ….. che invidia i bimbi come voi …. FT

            Mi piace Non mi piace
    2. Assolutamente - 4 settimane fa

      no … ma infatti il problema è proprio quello … TUTTI (cmpresi squadra e allenatore) pensiamo di aver già perso prima di giocare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

        Ma scusa : sono professionisti che vanno in campo pensando di perdere ? dai su ….alora cosa seguiamo a fare ….. FT

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 4 settimane fa

      Scusa eh , ma se noi non abbiamo un 10, e abbiamo zaza, la colpa di chi è? Mia , tua o di Cairo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. granata63 - 4 settimane fa

    Che l’Atalanta fosse più forte lo sapevamo tutti. Detto questo, è l’ennesima prova che non abbiamo centrocampo. Linetty compreso. rincon è andato meglio della prima,ma non sapevano cosa fare. Si buttava palla avanti o si perdeva. Murru e Meite’ inguardabili. Comunque, rispetto alla prima gara e contro un avversario più forte, non siamo stati allo sbando. Bisogna accontentarsi ed aspettare tempi ed avversari migliori. Centrocampisti subito dal mercato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 4 settimane fa

      La cosa agghiacciande sai quale è?
      Che comunque rincon resta il più forte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Andrea63 - 4 settimane fa

    Si aspettano dichiarazioni di quel coglione che oggi mangiava pasticcini allo skybox!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 4 settimane fa

      La cosa positiva é che mangia grissini non parla dopo le sconfitte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Carlin - 4 settimane fa

    Zaza ottima partita? Ma dai Jean paul che c…. dici. O eri ironico,o altrimenti mi fai preoccupare!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Assolutamente - 4 settimane fa

      …sembrava serio purtroppo … se avete fatto caso in studio Sky è piomabto il gelo quando l’ha detto … roba da matti !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. abatta68 - 4 settimane fa

      Ha detto che ha fatto ciò che gli ha chiesto, non ha detto che zaza è un calciatore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mimmo75 - 4 settimane fa

      E’ stato diplomatico, come con Rincon. Che doveva dire, che Zaza non va bene per Belotti? NOn è la play station, è la vita, sono uomini e vanno tenuti in considerazione. Come avrebbe reagito Zaza a sentir il proprio allenatore dire che lui è un problema?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granatasky - 4 settimane fa

        Oh, povero Zaza.

        Chiisà come avrebbe reagito male…!!!

        Se GP avesse avuto il coraggio di dirgli che è uno sturacessi (e lo è veramente), non avrebbe fatto un soldo di danno, anzi sarebbe stata la chiave giusta per toglierelo finalmente dai cabasisi, ‘sto gobbo di m….

        Invece continua a farlo giocare, come il suo predecessore livornese, in modo tale da far più danni possibile.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Assolutamente - 4 settimane fa

        basterebbe non farlo giocare … e il problema è risolto … tanto no credo che la differenza si veda … invece no ! .gioca lui come Verdi perché sono un investimento di Cairo e va salvaguardato … poi se si perdono le partite pazienza … gli altri erano più forti .. lo sanno tutti … !!!!!!!!!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. Kaimano - 4 settimane fa

    Mi spiegate come mai assegno un ok a un commento antiCairo é come per magia il mio voto viene assegnato al pollice verso e per giunta con un incremento di 3 voti…nn é la prima volta che capita e solitamente il cambio giudizio viene sempre effettuato sulle stesse persone, che ci sia qualke algoritmo capace d’invertire i giudizi in modo preventivo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. Messere Granata - 4 settimane fa

    Bravo Giampaolo. Cosa dovrebbe cambiare? Siamo appena partiti con giocatori e schemi nuovi. Abbiamo incontrato subito 2 Squadre più forti di noi e le sconfitte, seppure sgradite, erano preventivabili. Il mercato non è finito e siamo già all’isteria collettiva. Che palle!!! Vai avanti Giampaolo. Stiamo tornando a giocare al Calcio. Cerca di farti dare un po’ di qualità da Cairo. Verdi e Berenguer sono due controfigure, Meitè è troppo discontinuo e molle. Se poi troppi tifosi non capiranno che abbiamo evidenti limiti economici, vadano a fare il tifo per FCA o Suning, il fondo Elliott e i tanti fenomenali presidenti Americani che non vinceranno mai nulla. Forza Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 4 settimane fa

      Guarda che dire che abbiano limiti economici evidenzi ancora di più la pochezza di questa società perché proprio quando ne hai pochi non puoi spenderli così malamente.
      Ma questo quando verrà compreso?
      Temo mai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vlad51 - 4 settimane fa

      Bravo Giampaolo….se era cosi Bravo era ancora al MILAN!!! Abbiamo preso una da Sampdoria da Empoli e cioe da squadre che lottano per non retrocedere…un allenatore che dice io non cambio probabilmente e’ la negazione del calcio moderno persino Guardiola e Klop con gli squadroni che hanno sono disposti a cambiare!!! Poi se il Calcio di Giampaolo e’ questo per favore richiamate Longo subito!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Mimmo75 - 4 settimane fa

    Iniziano a sentirsi i primi scricchiolii. Dire che non cambia modo di giocare, rivendicando di esser stato chiamato dal Toro per proporre il proprio gioco, è un affermazione forte e netta, una vera e propria presa di posizione nei confronti della società. La domanda è: perchè? La risposta è scontata e il campo ne è la rappresentazione plastica. Oggi l’avversario era oggettivamente fuori portata, il peggiore possibile per una squadra che nelle intenzioni deve rompere in modo netto con il passato, nella testa, negli schemi, nella mentalità, negli uomini. E qui casca l’asino, negli uomini. Il Toro ha ripreso da dove aveva lasciato, continuando a collezionare sconfitte e a incassare valanghe di gol: 5 in due partite e, senza i miracoli di Sirigu a Firenze e gli errori sotto porta della Dea di oggi avrebbero potuto tranquillamente essere il doppio. Continuiamo ad aggrapparci con tutte le nostre forze ai gol del Gallo e ai miracoli di Sirigu ma la colpa non è di Giampaolo come non è stata di Longo e prima ancora di Mazzarri. La costante è Cairo, lui c’è sempre stato e le sue scelte sono state sempre le stesse: promesse roboanti, azioni evanescenti. Normale che Giampaolo inizi a irrigidirsi e a mettere i puntini sulle “i”. Non ha mai chiesto categoricamente solo e soltanto Torreira. Ha chiesto di essere messo in condizioni di lavorare con un buon lasso di tempo a disposizione se fossero arrivati dei nuovi o anche con meno tempo se fossero stati presi calciatori da lui già allenati. Siamo alla seconda di campionato e alla squadra manca la spina dorsale: una vera seconda punta, un vero 3/4, un vero play. Tre ruoli chiave per il gioco di Giampaolo che si sviluppa quasi esclusivamente per vie centrali. Nulla, zero assoluto, ne nuovi, ne vecchi, ne titolari, ne riserve. Oggi abbiamo visto (ancora una volta) quanto Millico sia lontano dal poter essere anche solo una seria alternativa ai titolari. Oggi abbiamo visto (per l’ennesima volta) quanto Zaza vada bene per fare a botte e metterla sul fisico quando anche i sassi sanno che Giampaolo li davanti vuole fioretto e non clava. Oggi abbiamo visto come Berenguer sappia adattarsi al ruolo di 3/4 alla meno peggio, magari migliorerà con il tempo ma di certo non si può dire che il ruolo sia adeguatamente coperto e redditizio. Oggi abbiamo perso quello che è stato sbandierato come la sorpresa delle sorprese per Giampaolo, un medianaccio da battaglia e sudore cui si chiede di tenere un uovo in equilibrio sul naso, danzando sulle punte a occhi chiusi. In campo c’erano 8/11 degli uomini che lo scorso anno han fatto vergognare il mondo granata. Questa è una svolta? Quella squadra riuscì a fare 63 punti, quindi scarsi non sono… il problema è nella testa e allora andava affrontato alla radice, intervenendo presto e bene per rivoluzionare la rosa e renderla idonea al gioco dell’allenatore che è stato scelto ben sapendo che trattasi di un talebano che mai e poi mai ha cambiato e cambierà il suo modo di giocare. Ma Cairo non si smentisce mai, a lui interessa l’immagine, non la sostanza. Così come ha usato prima Mihajlovic e poi Longo per calmare una piazza in rivolta, facendo leva sull’esuberanza tattica (follia direi) del primo e sui sentimenti del secondo, quest’anno ha scelto Giampaolo per la sua immagine di allenatore dal gioco spettacolare. Ma si ferma all’immagine, finchè dura, poi, avanti un altro. Aveva un tesoretto di 11 milioni incassati a giugno per Bonifazi, cui si sono aggiunti 2,5 per il prestito oneroso di Aina e 1,5 per la cessione di Candellone, totale 15 milioni. Ne ha spesi 16 per Linetty, Vojvoda e Rodriguez e poi ha tirato il freno a mano (#Vagnatiinchioda). Non comprerà senza prima vendere, come sempre. Sta facendo la rivoluzione investendo 1 milione di euro. Il problema è che quando vende vuole che gli si paghino il calciatori almeno il doppio del loro valore, quando compra li vuol pagare la metà. Torreira è un calciatore extralusso per il Toro, se lo vuoi devi andare a prendertelo, velocemente e a gamba tesa, altrimenti lascia stare e cerca un’alternativa prima che si sistemino tutte altrove. Invece no, il torneo è iniziato, la squadra è praticamente quella dello scorso anno, due sconfitte e cinque reti sono state incassate e anche l’alternativa al play fatta in casa non c’è più per chissà quanto tempo. E Giampaolo dice che non cambierà modo di giocare e che DOVRA’ (mai usato prima questo termine) parlare di mercato con la società… aih aih aih aih…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 settimane fa

      Tutto vero…dopodiche avere un’idea di gioco e attuarla non vuol dire ottenere i migliori risultati di sempre, vuol dire giocare in un modo diverso, ma sempre in rapporti al capitale umano che hai a disposizione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 4 settimane fa

      Bravo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. TOROPERDUTO - 4 settimane fa

      Una sola correzione il problema non è solo nella testa anche nei piedi.
      Non fare anche tu l’errore di molti dei 63 punti,. Lì Mazzarri è andato oltre tirando fuori il 120 per cento ma non valevamo tutti quei punti infatti si è visto senza innesti di qualità quello che è successo.
      Il problema è un altro se Giampaolo starà zitto come Mazzarri farà anche lui la figura del signore/coglione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 4 settimane fa

        …che prende 1,5 netto a stagione per tre anni! Non male no, meglio che niente! La contestazione è su cairo, non ce6verso, allenatore e calciatori non contano nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. TOROPERDUTO - 4 settimane fa

          È per quello che non si dimettono mai

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mimmo75 - 4 settimane fa

            Mazzarri si è dimesso

            Mi piace Non mi piace
          2. granatasky - 4 settimane fa

            Mazzarri non si è dimesso, è stato esonerato e ha concordato la buonuscita con il mandrogno.

            Cerca di dire le cose come stanno, invece di fare i tuoi soliti post fiume che, alla fine, sono soltanto “fiumi di parole”.

            Mi piace Non mi piace
          3. granatasky - 4 settimane fa

            Anche l’ultimo tassello del puzzle per il ritorno di Moreno Longo al Toro, questa volta dalla porta principale, è a posto. Pochi minuti fa il Toro e Walter Mazzarri hanno trovato un accordo sulla risoluzione del contratto, l’unica voia che permette al tecnico di non dimettersi ma anche di non considerarsi esonerato. Una buonuscita che accontenta lui, in attesa di ritrovare una panchina, ma che sta bene anche al Toro che almeno toglie il problema alla radice.

            Mi piace Non mi piace
      2. Bischero - 4 settimane fa

        Toro perduto hai ragione. Ma non credere che il mister farà esternazioni ai media smerdando il presiniente. Sono professionisti e non macchiano le loro carriere. Non sono visti bene i pazzi in panchina. Nessuno si metterebbe in casa in futuro uno che scredita la società che lo paga. Tutti sanno che il toro non ha dato a Giampaolo una rosa adatta al suo calcio e non é starnazzando come alcuni tifosi si aspettano che cambieranno le cose. Lotito ferrero delaurentis hanno sottolineato più volte il modo di fare di Cairo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Mimmo75 - 4 settimane fa

        Ma è chiaro che quando dico che serve gente adatta al gioco di Giampaolo mi riferisco proprio alla cifra tecnica superiore necessaria in campo, a partire dal play, dal 3\4 e dalla punta, proprio i tre ruoli scoperti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Granata - 4 settimane fa

      @Mimmo 2 cose sballate. La prima, Giampaolo non ha preso nessuna posizione netta nei confronti della società!!! Ha risposto ad una domanda. Queste sono tue…. fantasie. L’altra cosa sballata sono i conti. Manca il pagamento di Verdi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 4 settimane fa

        Su Verdi hai ragione, mi ha tratto in inganno il fatto che è stato acquistato lo scorso anno ma in effetti 20 milioni sono da imputare a questo esercizio. Sulla presa di posizione, consentimi, è una mia opinione e vale almeno quanto la tua che è contraria. A meno che Giampaolo non ti abbia personalmente detto che non è così. In quel caso alzo le mani e mi rimangio tutto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 4 settimane fa

          @Mimmo, ti garantisco che in società nessuno muove appunti, al momento , al gioco di Giampaolo. Lo ha fatto qualche giornalista sapendo dell’infortunio di Rincon. Da parte del tecnico nessuna presa di posizione. Fidati.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mimmo75 - 4 settimane fa

            Forse c’è un equivoco di fondo. Io non ho detto che la società ha mosso appunti al mister. Io dico che affermare che non cambierà gioco è una presa di posizione netta, una dichiarazione chiarissima circa le sue intenzioni future e un richiamo agli accordi precontrattuali “sono stato chiamato per portare il mio gioco a Torino”. Siccome anche i sassi sanno qual’è il suo gioco e di cosa necessita va da se che sta dicendo alla società di rispettare i patti perchè lui non indietreggerà. Ripeto, opinione personale, magari fuori dal mondo.

            Mi piace Non mi piace
      2. granatasky - 4 settimane fa

        Perchè non ci dici una buona volta il tuo ruolo nell’organigramma del FC Torino?

        Ormai l’hanno capito anche i sassi che sei un infiltrato della società.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bacigalupo1967 - 4 settimane fa

          Ma smettila di denigrare gli altri. Granata@ è l’unico che fa delle osservazioni tecniche equilibrate, competenti fatte con la testa e non con lo stomaco.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. granatasky - 4 settimane fa

            Tu, invece, le tue osservazioni tecniche e commenti li scrivi con l’orifizio che ti ritrovi in mezzo alle natiche.

            Il problema è che poi “puzzano”.

            Mi piace Non mi piace
  52. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

    Fatti comprare De Paul o Ramirez e vendi Berenguer Verdi Iago millico edera Izzo NKL …… con aNDERSEN si va in EL …… FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 settimane fa

      Quindi se cairo non glieli compra è colpa dell allenatore?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

        Direi di no … tu cosa pensi ? …. FT

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. granataLondinese - 4 settimane fa

    Grande Maestro non cambiare mai, cambia solo sempre squadra!

    Mi stai convincendo piano piano perché la crescita del gioco si comincia a vedere.

    Però senza il supporto della società farai una brutta fine pure te,come i tuoi predecessori.

    Ti consiglio di licenziarti il sei di ottobre se il calciomercato non coprirà le evidenti magagne di questa squadra.

    Altrimenti 7-8 giornate 3-4 punti in saccoccia e ti cacciano pure da Torino.

    Non si può giocare in serie a con i Zaza, i Berenguer, i Verdi, I Meite (dando una scusante alla prima partita ai Murro).

    Fatti sentire, batti i pugni, c’è tanta gente che ha mercato ma il taccagno mandrogno fa prezzi fuori mercato, questa squadra va rifondata partendo dalla tua idea di calcio, altrimenti sarà solo contestazione, annullamento degli abbonamenti, stadi vuoti anche quando li apriranno.

    In bocca al lupo caro Marco, eri venuto in una società molto scarsa, bastava guardare il campo di gioco, anche lì protesta, per dio, se vuoi giocare palla a terra come fanno tra una zolla e una patata?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. marione - 4 settimane fa

    A prescindere che ieri la dichiarazione sull’Atalanta era l’esatto opposto di quella di oggi, altro che dignità.
    Io che non capisco una cippa di calcio e l’ho sempre sostenuto, ho detto da subito, qancora prima che arrivassero, ma basta vedere la storia
    1) Giampaolo non è nessuno, cacciato da ogni dove, ha un solo modulo e manco lo sa interpretare
    2) Murru fa pena. Mai visato che se sei riserva alla Samp non sarai granchè.
    3) Se sei un pagliaccio per 3 anni, non cammbiarai il 4.
    Ho ricevuto una valanga di meno (non cè problema, ognuno la pensa come gli pare), ma se io non capisco e voi aspettate un signor nessuno come Murru dicendo che va bene perchè è costato poco, beh oggi ha fatto pena, abbiamo perso, però lo abbiamo pagato poco
    GP vi pare un allenatore?
    Dopo 16 anni vi pare che Cairo abbia fatto qualcosa di buono?
    A che livello di occhi foderati di prosciutto siete, se non capite ste cose che anche ad un incpomtente come me sono palesi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Assolutamente - 4 settimane fa

      condivido … si è allineato con la società e porterà il Toro al disastro felice e contento …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Casagrande - 4 settimane fa

      Marione a prescindere di metterò sempre un like

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. fabio.tesei6_13657766 - 4 settimane fa

    Poverino sa che è la sua ultima panchina in carriera e sa di essere già spacciato gli restano al massimo un paio di partite. Comunque se qualcuno mi è stato a sentire ha vinto dei soldi,vi ricordate primo tempo 2+ over 3,5. Prendiamo Semplici giochiamo semplice e magari ci salviamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 settimane fa

      Certo…come la spal!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. abatta68 - 4 settimane fa

    FORZA GIAMPAOLO! io sono con te perché hai un’idea di calcio, pensa che chi ti paga non ha nemmeno idea di cosa sia il calcio! Il torino fc è gestito da dirigenti che non sanno nulla di dirigenza! Tu sei uno dei pochi ad essere pagato per il proprio lavoro, quindi non hai proprio nulla da dimostrare. Anche dovessimo rischiare la retrocessione, sarà sempre nel tuo ambito professionale. Cairo investe soldi in giornali e dice cose per sentito dire, proprio come i giornaletti di cui è editore, per poi parlare di calcio alla domenica! FORZA GIAMPAOLO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Assolutamente - 4 settimane fa

      A me invece Giampaolo non è piaciuto per nulla … mi è sembrato che sia partito già rassegnato alla sconfitta … è un perdente … ora mi spiego perchè l’esonero precoce al Milan … dice che deve lavoare … ok .. di sicuro lo farà con molta tranquillità in serie B …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 4 settimane fa

        Neanche a me è mai piaciuto, ma non centra nulla questo! Giampaolo non è venuto qui da solo, è venuto perché qualcuno ha ritenuto fosse il migliore allenatore possibile per il toro, proprio come mhjailovic, mazzarri e longo! Chiaro no?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  57. Toro_Malaga - 4 settimane fa

    Il mio modo di giocare non lo cambio … mica gli avranno suggerito la società di giocare senza un regista ? Da sta società pagliaccio mi aspetterei ormai di tutto … FORSE È’ una FRECCIATA ALLA SOCIETÀ ‘

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  58. Grande Torino i formidabili da 408 reti - 4 settimane fa

    Ragazzi lo si immaginava che i bergamaschi avrebbero dilagato,comunque il problema non è il mister,ma gli acquisti che non sono stati fatti abbiamo la stessa squadra dello scorso anno se non si decide a comprare almeno 2 punte e 2 centrocampisti di spessore,rischiamo appena la salvezza che delusione il Toro non merita questa umiliazione,ma di stare tra le grandi come giusto che sia per la sua storia e per tutti quei giocatori che hanno fatto la storia del Toro. Non faccio commenti in merito alla gara,ma dico solo al presidente apri gli occhi prima che si faccia la frittata. FVCG sempre!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  59. Bela Bartok - 4 settimane fa

    Io l’ho preso in parola quando ha detto che ci vorrà tempo e queste due prime partite ho evitato di guardarle. Per una volta ho fatto la scelta giusta. Ha iniziato a tirare fuori gli alibi anche lui e non gliene faccio una colpa, fa parte del mestiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  60. Toronelcuore - 4 settimane fa

    Ho visto la tua faccia durante l’intervista e non mi ha dato una bella impressione. Sembrava volesse dire “ma chi c…o me lo ha fatto fare?”. Quindi se non vuoi aggiungere un’altra parentesi negativa al tuo già non eccelso curriculum (dai, sinceramente sei stato un pò sopravvalutato) sarebbe meglio che salissi dall’illustrissimo presiniente e ti incazzassi un attimo per il sontuoso calciomercato. Le tue battute sul Rincon regista e sulla buona prestazione odierna di Zaza spero siano frecciate lanciate al Ds e al pres, altrimenti io sono Klopp. Buona fortuna. Che ne abbiamo tutti bisogno.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro_Malaga - 4 settimane fa

      Vero al 100%!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. granatasky - 4 settimane fa

      In effetti questa settimana vedremo di che pasta è fatto costui e se è un allenatore con le palle quadre oppure se è l’ennesimo servo del mandrogno.

      Io, al posto suo, direi al mandrogno: “O acquisti quello che ti ho chiesto sin dall’inizio, oppure rassegno le dimissioni e ti sputtano pubblicamente”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. oscarfc - 4 settimane fa

        Eh già bravo te, poi lo stipendio glielo paghi tu?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  61. Max63 - 4 settimane fa

    Il problema nn è chi allena ma chi è al timone della società. Mancano gli interpreti perché si percepisce l’idea di calcio ma senza gli attori il film nn si fa. Ma Cairo nn sei stufo di essere preso a palate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maurygranata - 4 settimane fa

      Piu’che palate a pallate… in fondo alla rete pero’… che tristezza, Sempre Forza Toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  62. pieffe6_12241756 - 4 settimane fa

    Per sabato prossimo vedo un 1-1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro 8 Scudetti - 4 settimane fa

      Magari

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  63. menkheperra - 4 settimane fa

    Cioé… Ma immaginate come stiamo …
    Con un numero astronomico di tifosi ormai rassegnati a pensare che sia meglio scendere in B per liberarsi del nano!
    La cosa più brutta é che pure scendessimo di categoria quello resterebbe e magari ci prenderebbe ancora per i fondelli dicendoci di aver appreso dagli errori e che comincerà un nuovo ciclo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  64. becy1982 - 4 settimane fa

    Ripeto, per mille euro e l’ onore di indossare la mitica maglia granata, vengo e faccio quello che fa Zaza, con qualche ammonizione in meno e 2 goal in più in campionato. Se ce la facciamo mi prendete a parametro zero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  65. jimmy - 4 settimane fa

    Rimpiango Longo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carlin - 4 settimane fa

      Rimpiango Mihajlovic

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. barrieradimilano - 4 settimane fa

      io invece commenti intelligenti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  66. pieffe6_12241756 - 4 settimane fa

    Sabato prossimo il primo vero banco di prova! A Genova si deve muovere la classifica, le chiacchiere stanno a zero!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  67. marione - 4 settimane fa

    Ovvio. Ha un solo modulo, come può cambiarlo? Prima arriva il patatrac e prima il mandrogno se ne va.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  68. FORZA TORO - 4 settimane fa

    paradossalmente sono più preoccupato del primo tempo,perchè se te la giochi praticamente alla pari,ma ti fanno tre gol con facilità irrisoria e un paio di altre occasioni,non c’è da stare allegri,la ripresa va beh,diminuendo le energie,la differenza tra chi punta alla CL e chi alla salvezza si è vista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  69. Follefra Granata - 4 settimane fa

    Sentita in diretta la sintesi mi sembra :”non fatemi parlare di mercato perché i panni sporchi si lavano in casa”.
    Dovrebbe essere più diretto, non conosce le dinamiche di Cairo, che tra poco gli darà tutte le colpe.
    L’autostima cresce solo con i risultati. È inutile intestardirsi con un modulo senza avere gli interpreti. Una persona intelligente dovrebbe capirlo e portare a casa il salvabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatasky - 4 settimane fa

      A sentire la sua dichiarazione sulla partita odierna di Zaza, mi sembra che si stia piegando alla “politica aziendale”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  70. granatasky - 4 settimane fa

    “Del mercato non parlo, ne parlerò con la società….Torreira? Non ne parlo, sono cose che devo discutere con il club”.

    Farai meglio a farlo e anche con decisione e fermezza, perchè queste tue parole me le sono salvate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  71. michelebrillada@gmail.com - 4 settimane fa

    allenatore che non mi piace già da subito in partenza, ma ci prende per il culo?ci dice che a lui è piaciuto zaza allora ha visto un’altra partita ha me zaza non è piaciuto mai da quando è arrivato e mi chiedo come ha fatto un saltimbanco così a giocare nelle iuventus (o a non giocare )

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Follefra Granata - 4 settimane fa

      Si Zaza è stato bravo come Rincon è il regista

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  72. oraepersempre - 4 settimane fa

    Cairo e società, una sola priorità, via da questa città.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  73. FORZA TORO - 4 settimane fa

    si ma devi avere gente forte per giocare così,è un’agonia vedere le fasce completamente in mano agli avversari,comunque pazienza se si finisce in B si ricomincia da li con te,non voglio vederti esonerato,Forza Giampaolo,tu fai il possibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 4 settimane fa

      Perché giocare diversamente nelle ultime 20 partite cosa abbiamo fatto di meglio? Nel passato campionato giocavamo con 10 giocatori sotto la linea della palla ma Sirigu era sempre bombardato.
      In pratica la squadra è la stessa è i risultati pure. Aaahh i moduli, buoni per giocare a FIFA. Servono giocatori forti e basta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  74. TOROPERDUTO - 4 settimane fa

    Ah giampa però non farmi incazzare hai detto ieri che eri contento di affrontarla adesso.
    E che cazzo non ti ci mettere pure tu a farmi girare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatasky - 4 settimane fa

      Sta prendendo la “piega Mazzarri”

      Basta leggere il commento che ha fatto sulla partita odierna di Zaza.

      Sembra di sentire Mazzarri lo scorso anno: stesse fregnacce.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  75. Toro_Malaga - 4 settimane fa

    Fossi in Gimpy mi dimetterei per protesta con società’: suo modulo a rombo senza regista ne trequartista e’ zero

    Sono senza parole… ma Cairo mica è’ povero, ha una certa rilevanza nel contesto italiano. Ma come fa a NON fare nulla?? Squadra senza trequartista ne regista ha ZERO GIOCO, ovvio! Imbarazzante … ma Belotti come fa a sopportare sta situazione? Io me ne sarei andato . Società pagliaccio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. wendok - 4 settimane fa

      e perchè, fossi in Sirigu no ? con il rischio di subire umiliazioni per un anno intero ? secondo me in questa settimana qualcosa in un senso o nell altro, succederà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro_Malaga - 4 settimane fa

        Hai ragione, infatti sembra Sirigu abbia chiesto di andarsene … siamo agli sgoccioli del mkt…. mah preoccupante

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy